Autore Topic: EXTREME Super wide by IW2EN  (Letto 143209 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline FoxG7

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 5039
  • Applausi 200
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: FOX per la banda PMR446
Re:EXTREME SUPER WIDE DI IW2EN
« Risposta #550 il: 28 Ottobre 2018, 10:42:07 »
Ci ho fatto un pensierino per i motivi sopra esposti e vorrei pertanto, per favore, suggerimenti mirati solo su questo oggetto......

Beh, io non ce l'ho e mai comprerò antenne che funzionano con quel concetto in quanto si funzionano nel senso che irradiano, ma parlando di efficienza....lasciamo stare.........beninteso, questa come altre moltissime verticali commerciali similari

Il discorso di arrivare anche in posti lontani così come riportato da alcuni....è molto relativo, in quanto dipende dalla propagazione presente in quel momento, dalle caratteristiche del proprio qth, dalla qualità della stazione del nostro corrispondente e dalla presenza o meno di pile up

Questo per dire che "arrivare" o "ascoltare" poco significa....dipende da come arriviamo (o ascoltiamo)  al / il nostro corrispondente ed in che situazione.....

Bye bye !  ;-)





radioamatore e operatore in banda PMR446- QTH loc. JN53RR, Toscana, Italia


Offline IK2UME

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 36
  • Applausi 1
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IK2UME
Re:EXTREME Super wide by IW2EN
« Risposta #551 il: 28 Ottobre 2018, 11:36:33 »

Beh, io non ce l'ho e mai comprerò antenne che funzionano con quel concetto in quanto si funzionano nel senso che irradiano, ma parlando di efficienza....lasciamo stare.........beninteso, questa come altre moltissime verticali commerciali similari

Il discorso di arrivare anche in posti lontani così come riportato da alcuni....è molto relativo, in quanto dipende dalla propagazione presente in quel momento, dalle caratteristiche del proprio qth, dalla qualità della stazione del nostro corrispondente e dalla presenza o meno di pile up

Questo per dire che "arrivare" o "ascoltare" poco significa....dipende da come arriviamo (o ascoltiamo)  al / il nostro corrispondente ed in che situazione.....

Bye bye !  ;-)


Buongiorno Fox che antenne utilizzi?


inviato iPhone using rogerKapp mobile

Offline FoxG7

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 5039
  • Applausi 200
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: FOX per la banda PMR446
Re:EXTREME Super wide by IW2EN
« Risposta #552 il: 28 Ottobre 2018, 11:41:57 »


Buongiorno Fox che antenne utilizzi?

Buongiorno, io utilizzo una direttiva multibanda per le bande altre e filare per i 40 m. Può sembrare un buon allestimento, ma spesso e volentieri mi vedo costretto a stare al palo buono buono in quanto non sento o non mi sentono.....per questo ho voluto puntualizzare il discorso della variabilità delle condizioni operative

radioamatore e operatore in banda PMR446- QTH loc. JN53RR, Toscana, Italia


IW4ANV

  • Visitatore
Re:EXTREME Super wide by IW2EN
« Risposta #553 il: 28 Ottobre 2018, 11:45:51 »
Infatti, ci sono da considerare tante variabili nella scelta. Mi piacerebbe tantissimo avere una direttiva sul tetto, ma purtroppo non ne ho la possibilità.
Poi a mio avviso l'importante è divertirsi col proprio hobby
Una buona domenica.
ciao amici
73
 :tao2:

Offline IK2UME

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 36
  • Applausi 1
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IK2UME
Re:EXTREME Super wide by IW2EN
« Risposta #554 il: 28 Ottobre 2018, 22:50:26 »
Buongiorno, io utilizzo una direttiva multibanda per le bande altre e filare per i 40 m. Può sembrare un buon allestimento, ma spesso e volentieri mi vedo costretto a stare al palo buono buono in quanto non sento o non mi sentono.....per questo ho voluto puntualizzare il discorso della variabilità delle condizioni operative
Hai comunque un ottima configurazione di partenza che purtroppo per me non è realizzabile. Magari ad averla cosi.
Io adesso sto valutando i aggiuntoa la baby loop di mazzoni ma sono molto molto indeciso anche perché andrebbe su un terrazzo al secondo piano a 1,5 metri dal muro di casa
73


inviato iPhone using rogerKapp mobile


Offline claudio63

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 35
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:EXTREME Super wide by IW2EN
« Risposta #555 il: 16 Dicembre 2019, 17:58:15 »
Riapro questo topic per puro senso di condivisione visto che ho trascorso un paio di settimane sul tetto a tarare sta benedetta antenna, con errori che magari per molti saranno elementari ma alla fine tutto fa esperienza e spero di potere tornare utile a chi come me ha voluto provare la Extreme. Non mi dilungo sui materiali ecc. visto che ci sono pagine e pagine, ma confermo la bontà meccanica.
Condizioni di montaggio: a 100mt dal mare aperto su sud-sud-est, ambito extraurbano con qualche casa attorno ma alle spalle gli apennini, tetto a falde non troppo inclinate e camini in muratura sui quali ho potuto fissare zanche con tasselli a espansione per palo da 35mm. Altezza del palo 2 metri ed antenna fissata a circa 150-180 cm dalla falda.
Cavo Belden 155 circa 32 metri come da istruzioni; per il Belden ci vogliono qualche metro in piu che con l’Rg58, commenti circa la necessità o meno di rispettare la lunghezza visto che viene consigliato Rf Choke le lascio ai più esperti, ma a me servivano circa 25 metri dunque qualche metro in più di ricchezza sia alla base della antenna che in stazione servono sempre.
Ho subito realizzato Rf choke con il cavo di discesa, 5 spire su 20 cm di diametro che corrispondono a 314 cm. Iz0ups per un choke multibanda consiglia 305 cm dunque ci siamo.
Radiali: e qui il gioco si fa duro…
Tagliati 3 radiali con cavo elettrico da 2.5mm; 1 da 21mt, 1 da 12mt ed 1 da 5mt, come da istruzioni del costruttore dell’antenna.
Distesi sul tetto prima a scendere di circa 45 gradi dall’antenna sino al tetto e poi a correre sulle tegole. Subito ROS 5.0 sulla banda degli 80mt da 1.1 a 2.5 sui 40mt, da 1.0 a 2.0 sui 20mt.
Non vi sto a tediare con le innumerevoli prove ma vi riassumo le diverse configurazioni tentate, subito la presenza del radiale da 5mt faceva impazzire tutto ed ogni tanto ROS 1.0 sui 20 mt ma sballati sulle altre bande. Tolto
A scendere subito sul tetto e distesi per bene;  Tutti sollevati a 60cm ( +-); alcuni sollevati alcuni distesi sulle tegole;  a scendere sulle tegole a 25-30 gradi in modo da non toccare il tetto per almeno 3-5mt e poi a correre sulle tegole; come sopra ma accorciando il radiale da 21mt di almeno 3-4 metri ( ROS 3…gia meglio) etc etc….
Con questa configurazione sono andato avanti un po’ ma poi ho notato rientri di RF in stazione con potenza oltre i 40w. Cambiato Rf choke con toroide in ferrite FT240-43 su 8+8 avvolgimenti in controfase di rg58 , ROS a 5.0 !
Provato con radiali caricati su tubo da idraulica da 50mm…anche lì il radiale da 21mt creava problemi doveva essere piu corto mi scendavano i ROS sugli 80mt ma schizzavano sui 40mt, pur non toccando gli altri radiali.
Alla fine, quasi la mia …, ho trovato la seguente configurazione: radiale da 5mt (quello dei 20mt) tolto
Radiale da 12mt( per i 40mt) tutto disteso a 60 cm dal tetto. Radiale da 21mt( per gli 80mt) a scendere inclinato per circa 10mt sino a toccare il tetto e poi ripartire di nuovo inclinato sino ad un camino….e colpo di grazia secondo radiale da 21mt disteso in orizzontale per circa 180cm e poi arrotolato dentro il camino. Questo secondo radiale dei 21 se tutto steso ROS 5.0 ma messo così magicamente ROS da 1.1 a 1-9-2.0 max !!
Ad oggi sugli 80mt Ros da 1.2 a 2.0, sui 40mt 1.5 su tutta la banda e Ros 1.4 sui 20mt .
Concludo che i radiali si influenzano a vicenda ed essendo ostinati, ma tanto tanto, sono giunto a spalmare una media di ROS a 1.5 con punte di 1.0 e di 2.0 massimo, più che digeribile da qualunque accordatore.
Veniamo al punto dolente. Il confronto con una filare end-fed mezzonda 40-80 trappolata. Premetto che non sono ancora patentato dunque qualche cavolata potrei dirla, forse non si può fare tale confronto ma è l’unico che ho potuto fare. In ricezione filare 2 a 0 con verticale. Su 80 e 40mt ovviamente segnale più pulito e circa 1-2 punti i swr in più. Ma la verticale si difende bene. Sui 20mt se la giocano.
Trasmissione, e qui son dolenti note. Visto che non sono ancora patentato ho utilizzano i vari web SDR sparsi in Europa principalmente Andorra, Friedrichshafen (Germania) e Twente (Olanda) sparando in frequenze libere dei grandi ooola, 1,2,3. Sui 20 non ne parliamo neppure ma la propagazione è quella che è. Sui 40 e 80mt dove la filare arriva a 9 con soli 5w (dipende dai momenti di propagazione ovviamente) con la verticale ce ne vogliono almeno 40w e non mi pare che il segnale sia poi cosi stabile.
Sui 27mhz dove con la Gain Master arrivo a 9+10 con la Extreme siamo sui 6-7.
Lascio a chi competente le valutazioni del caso.
In conclusione la verticale soffre maledettamente di come si dispongono i radiali e non ho trovato uno schema ripetibile nel comportamento degli stessi.
Rf chocke lo preferisco in toroide, con il coassiale nei momenti di accordo possibile avevo dei bei rientri di RF ma con il toroide spariti. Ho provato a misurare l’irradiamento del cavo con il solito strumentino, anzi, veramente mi son limitato ad avvolgere 10 spire su di una normale ferrite clip-on e collegarle al tester impostato sui 20v sia cc che ac e con il choke in coassiale 2 v li segnava con quello in toroide 0 dunque rientri spariti.
Se la ricomprerei ? NO. Aspetto la patente e poi la sostituisco immediatamente.

Offline cirgaro

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 129
  • Applausi 1
    • Mostra profilo
Re:EXTREME Super wide by IW2EN
« Risposta #556 il: 16 Dicembre 2019, 18:24:15 »
Ciao anche io sono un felice possessore di ben tre antenne extreme di cui una messa con icom 7300 , montata su un palo di 6 mt con 15 mt di cavo rg 213 , senza fare chocke o altro , ho steso sul tetto tre fili da 9 mt , messo in orizzontale senza toccare il tetto e gli altri due da 6 e 11mt buttati li a raggiera sul tetto , in poche parole da parma ho collegato mezzo mondo tra cui anche australia , con soli 100 watt della radio , ros accettabili  , solo sui 160 mt , ce bisogno di accordatore esterno , cmq sono pienamente soddisfatto , inoltre tra la radio e antenna ho messo sempre di iw2en un suo ministrike che ha notevolmente abbassato la soglia del noise di oltre 3 punti .

inviato Qphone 7.1 using rogerKapp mobile



Offline claudio63

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 35
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:EXTREME Super wide by IW2EN
« Risposta #557 il: 16 Dicembre 2019, 19:20:16 »
Ciao anche io sono un felice possessore di ben tre antenne extreme di cui una messa con icom 7300 , montata su un palo di 6 mt con 15 mt di cavo rg 213 , senza fare chocke o altro , ho steso sul tetto tre fili da 9 mt , messo in orizzontale senza toccare il tetto e gli altri due da 6 e 11mt buttati li a raggiera sul tetto , in poche parole da parma ho collegato mezzo mondo tra cui anche australia , con soli 100 watt della radio , ros accettabili  , solo sui 160 mt , ce bisogno di accordatore esterno , cmq sono pienamente soddisfatto , inoltre tra la radio e antenna ho messo sempre di iw2en un suo ministrike che ha notevolmente abbassato la soglia del noise di oltre 3 punti .

inviato Qphone 7.1 using rogerKapp mobile
Su che banda ?

Offline claudio63

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 35
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:EXTREME Super wide by IW2EN
« Risposta #558 il: 16 Dicembre 2019, 19:56:10 »

ho steso sul tetto tre fili da 9 mt , messo in orizzontale senza toccare il tetto

inviato Qphone 7.1 using rogerKapp mobile
illuminami, i tre li hai messi paralleli o a raggiera ? sta storia devo approfondirla e se il tempo tiene ci provo


Offline claudio63

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 35
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:EXTREME Super wide by IW2EN
« Risposta #559 il: 16 Dicembre 2019, 20:30:43 »
Allora...ho provato la tua configurazione...ROS >6...no basta, non è possibile che un antenna sia così casuale, cè gia la vita che lo è. Capisco un arrangiamento in base alle condizioni ma così siamo al caos, non cè una configurazione uguale all'altra. Tanto vale costruirsela e random per random la fai come viene. Fine avventura Extreme.

Offline cirgaro

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 129
  • Applausi 1
    • Mostra profilo
Re:EXTREME Super wide by IW2EN
« Risposta #560 il: 16 Dicembre 2019, 20:55:07 »
Giarda io lo messa con un radiale steso in aria e poi due buttati a casaccio x terra sul tetto che ti devo dire avro avuto fortuna nel beccare esatta posizione , boh , cmq ros max e 2 , ma solo sugli 80 su tutte le altre bande max 1,2 poi solo in 160 mt arriva a 3 e accordatore a il suo dovere poi in realta bisogna vedere realmente quanti watt arrivano in antenna su quella banda .

inviato Qphone 7.1 using rogerKapp mobile



Offline vesuvio21

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 540
  • Applausi 61
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:EXTREME Super wide by IW2EN
« Risposta #561 il: 16 Dicembre 2019, 22:03:14 »
Riapro questo topic per puro senso di condivisione visto che ho trascorso un paio di settimane sul tetto a tarare sta benedetta antenna, con errori che magari per molti saranno elementari ma alla fine tutto fa esperienza e spero di potere tornare utile a chi come me ha voluto provare la Extreme. Non mi dilungo sui materiali ecc. visto che ci sono pagine e pagine, ma confermo la bontà meccanica.
Condizioni di montaggio: a 100mt dal mare aperto su sud-sud-est, ambito extraurbano con qualche casa attorno ma alle spalle gli apennini, tetto a falde non troppo inclinate e camini in muratura sui quali ho potuto fissare zanche con tasselli a espansione per palo da 35mm. Altezza del palo 2 metri ed antenna fissata a circa 150-180 cm dalla falda.
Cavo Belden 155 circa 32 metri come da istruzioni; per il Belden ci vogliono qualche metro in piu che con l’Rg58, commenti circa la necessità o meno di rispettare la lunghezza visto che viene consigliato Rf Choke le lascio ai più esperti, ma a me servivano circa 25 metri dunque qualche metro in più di ricchezza sia alla base della antenna che in stazione servono sempre.
Ho subito realizzato Rf choke con il cavo di discesa, 5 spire su 20 cm di diametro che corrispondono a 314 cm. Iz0ups per un choke multibanda consiglia 305 cm dunque ci siamo.
Radiali: e qui il gioco si fa duro…
Tagliati 3 radiali con cavo elettrico da 2.5mm; 1 da 21mt, 1 da 12mt ed 1 da 5mt, come da istruzioni del costruttore dell’antenna.
Distesi sul tetto prima a scendere di circa 45 gradi dall’antenna sino al tetto e poi a correre sulle tegole. Subito ROS 5.0 sulla banda degli 80mt da 1.1 a 2.5 sui 40mt, da 1.0 a 2.0 sui 20mt.
Non vi sto a tediare con le innumerevoli prove ma vi riassumo le diverse configurazioni tentate, subito la presenza del radiale da 5mt faceva impazzire tutto ed ogni tanto ROS 1.0 sui 20 mt ma sballati sulle altre bande. Tolto
A scendere subito sul tetto e distesi per bene;  Tutti sollevati a 60cm ( +-); alcuni sollevati alcuni distesi sulle tegole;  a scendere sulle tegole a 25-30 gradi in modo da non toccare il tetto per almeno 3-5mt e poi a correre sulle tegole; come sopra ma accorciando il radiale da 21mt di almeno 3-4 metri ( ROS 3…gia meglio) etc etc….
Con questa configurazione sono andato avanti un po’ ma poi ho notato rientri di RF in stazione con potenza oltre i 40w. Cambiato Rf choke con toroide in ferrite FT240-43 su 8+8 avvolgimenti in controfase di rg58 , ROS a 5.0 !
Provato con radiali caricati su tubo da idraulica da 50mm…anche lì il radiale da 21mt creava problemi doveva essere piu corto mi scendavano i ROS sugli 80mt ma schizzavano sui 40mt, pur non toccando gli altri radiali.
Alla fine, quasi la mia …, ho trovato la seguente configurazione: radiale da 5mt (quello dei 20mt) tolto
Radiale da 12mt( per i 40mt) tutto disteso a 60 cm dal tetto. Radiale da 21mt( per gli 80mt) a scendere inclinato per circa 10mt sino a toccare il tetto e poi ripartire di nuovo inclinato sino ad un camino….e colpo di grazia secondo radiale da 21mt disteso in orizzontale per circa 180cm e poi arrotolato dentro il camino. Questo secondo radiale dei 21 se tutto steso ROS 5.0 ma messo così magicamente ROS da 1.1 a 1-9-2.0 max !!
Ad oggi sugli 80mt Ros da 1.2 a 2.0, sui 40mt 1.5 su tutta la banda e Ros 1.4 sui 20mt .
Concludo che i radiali si influenzano a vicenda ed essendo ostinati, ma tanto tanto, sono giunto a spalmare una media di ROS a 1.5 con punte di 1.0 e di 2.0 massimo, più che digeribile da qualunque accordatore.
Veniamo al punto dolente. Il confronto con una filare end-fed mezzonda 40-80 trappolata. Premetto che non sono ancora patentato dunque qualche cavolata potrei dirla, forse non si può fare tale confronto ma è l’unico che ho potuto fare. In ricezione filare 2 a 0 con verticale. Su 80 e 40mt ovviamente segnale più pulito e circa 1-2 punti i swr in più. Ma la verticale si difende bene. Sui 20mt se la giocano.
Trasmissione, e qui son dolenti note. Visto che non sono ancora patentato ho utilizzano i vari web SDR sparsi in Europa principalmente Andorra, Friedrichshafen (Germania) e Twente (Olanda) sparando in frequenze libere dei grandi ooola, 1,2,3. Sui 20 non ne parliamo neppure ma la propagazione è quella che è. Sui 40 e 80mt dove la filare arriva a 9 con soli 5w (dipende dai momenti di propagazione ovviamente) con la verticale ce ne vogliono almeno 40w e non mi pare che il segnale sia poi cosi stabile.
Sui 27mhz dove con la Gain Master arrivo a 9+10 con la Extreme siamo sui 6-7.
Lascio a chi competente le valutazioni del caso.
In conclusione la verticale soffre maledettamente di come si dispongono i radiali e non ho trovato uno schema ripetibile nel comportamento degli stessi.
Rf chocke lo preferisco in toroide, con il coassiale nei momenti di accordo possibile avevo dei bei rientri di RF ma con il toroide spariti. Ho provato a misurare l’irradiamento del cavo con il solito strumentino, anzi, veramente mi son limitato ad avvolgere 10 spire su di una normale ferrite clip-on e collegarle al tester impostato sui 20v sia cc che ac e con il choke in coassiale 2 v li segnava con quello in toroide 0 dunque rientri spariti.
Se la ricomprerei ? NO. Aspetto la patente e poi la sostituisco immediatamente.


Lo scorso anno ho usato la Extrame per più di tre mesi.
Installata così: un filo da 4, uno da 7 e uno da 9 e uno da 11. Posizionata su un palo di 1,50 mt dal tetto
in 40M: 1,3 SWR
in 20M: 2,4 SWR
in 15M: 1,8 SWR
in 80M: 3,2 SWR

N.B.: Sicuramente è una antenna che risente molto delle misura dei contrappesi e della loro disposizione
« Ultima modifica: 16 Dicembre 2019, 22:08:59 da vesuvio21 »
Il Radioamatore è leale, cortese e altruista.....
Yaesu FTDX3000, CREATE 730v1

Offline IU2IDU

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1043
  • Applausi 68
  • Sesso: Maschio
  • COTA 686-SM Associazione Radioamatori Carabinieri
    • Mostra profilo
    • IU2IDU Official Page
  • Nominativo: IU2IDU
EXTREME Super wide by IW2EN
« Risposta #562 il: 17 Dicembre 2019, 17:24:57 »
Apro un OT, ma è comunque ricollegato al discorso dei contrappesi.
Due anni fa avevo un’antenna filare random (16,20m con UN-UN 9:1)....un giorno mentre tagliavo il contrappeso mi sono accorto che prendendo in mano il filo e ributtandolo a terra senza tagliarlo cambiava il ROS! Allora ho fissato il contrappeso con le fascette e l’ho tagliato senza spostarlo......arrivando finalmente ad una buona taratura sui 20 metri. Da allora sono allergico ai contrappesi in genere perché troppo instabili......ma con pazienza si raggiungono comunque ottimi risultati.
Quoto quanto appena scritto da Vesuvio21: sicuramente la disposizione ha una forte influenza sul risultato anche di questa verticale.

73 Giulio IU2IDU
IU2IDU operatore GIULIO
686-SM COTA - Associazione Radioamatori Carabinieri


Offline margas

  • 1SA257
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 9
  • Applausi 1
  • Sesso: Maschio
  • IU5MYI
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IU5MYI
Re:EXTREME Super wide by IW2EN
« Risposta #563 il: 04 Gennaio 2020, 00:30:20 »
Ho da qualche mese la verticale in oggetto, montata ad un metro dal tetto con circa 22 metri di cavo Rg 58 e un contrappeso di 9 metri circa buttato nella grondaia.


Questi sono i miei dati di ros centro banda


160 m = non ho provato
80 m = 5.0
40 m = 1.6
30 m = 1.5
20 m = 1.2
17 m = 1.2
15 m = 1.1
10 m = 1.1

unico neo in 10 metri è sorda...

saluti

IU5MYI

Offline dattero

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2677
  • Applausi 141
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: 1RGK471 ----IZ2OGG----GINO
Re:EXTREME Super wide by IW2EN
« Risposta #564 il: 04 Gennaio 2020, 19:41:42 »
Ho da qualche mese la verticale in oggetto, montata ad un metro dal tetto con circa 22 metri di cavo Rg 58 e un contrappeso di 9 metri circa buttato nella grondaia.


Questi sono i miei dati di ros centro banda


160 m = non ho provato
80 m = 5.0
40 m = 1.6
30 m = 1.5
20 m = 1.2
17 m = 1.2
15 m = 1.1
10 m = 1.1

unico neo in 10 metri è sorda...

saluti

IU5MYI

se metti una 50ina di metri di rg 58 vedi che si abbassano anche gli 80  [emoji1]  [emoji1]  [emoji1]  [emoji1]
a parte gli scherzi, riesci a fare la stessa misura sotto antenna??
rtx YAESU FT 817-857-950
     HR2510  ALAN48OLD CTE ALAN K350BC
antenne verticali IMAX2000 X200 
80-60-160 homemade
direttiva VHF 17 elementi polarizzazione orizzontale
direttive homemade 2 elementi 20 metri-2 elementi 17 metri 3 elementi 12 metri
CREATE V730 (la cornuta) direttiva 4 elementi incrociata VHF-UHF homemade, dipolo V invertita home made 12-17-60


Offline margas

  • 1SA257
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 9
  • Applausi 1
  • Sesso: Maschio
  • IU5MYI
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IU5MYI
Re:EXTREME Super wide by IW2EN
« Risposta #565 il: 04 Gennaio 2020, 23:51:13 »
Le istruzioni di montaggio prevedono almeno 20 metri di cavo ( RG58 ) oltre a un radiale da 9/11 metri, immagino che senza non si riesca ad avere un ros decente.

Marco

Offline plotino

  • 1RGK380
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1064
  • Applausi 34
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:EXTREME Super wide by IW2EN
« Risposta #566 il: 05 Gennaio 2020, 09:24:40 »
Le istruzioni di montaggio prevedono almeno 20 metri di cavo ( RG58 ) oltre a un radiale da 9/11 metri, immagino che senza non si riesca ad avere un ros decente.

Marco

OT
su tali lunghezze avrei optato per un cavo differente, un H155 se si hanno problemi di spessori, altrimenti un classico rg213 magari con doppia calza

'73
Luca
HF addicted! 8) Luca --- 1rgk380 >> [email protected]


Offline dattero

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2677
  • Applausi 141
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: 1RGK471 ----IZ2OGG----GINO
Re:EXTREME Super wide by IW2EN
« Risposta #567 il: 05 Gennaio 2020, 12:08:16 »
comunque facciamoci una domanda:
perché Le istruzioni di montaggio prevedono almeno 20 metri di cavo???

rtx YAESU FT 817-857-950
     HR2510  ALAN48OLD CTE ALAN K350BC
antenne verticali IMAX2000 X200 
80-60-160 homemade
direttiva VHF 17 elementi polarizzazione orizzontale
direttive homemade 2 elementi 20 metri-2 elementi 17 metri 3 elementi 12 metri
CREATE V730 (la cornuta) direttiva 4 elementi incrociata VHF-UHF homemade, dipolo V invertita home made 12-17-60

Offline i5wnn

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 529
  • Applausi 30
    • Mostra profilo
Re:EXTREME Super wide by IW2EN
« Risposta #568 il: 05 Gennaio 2020, 13:11:18 »
Meglio se rg58
comunque facciamoci una domanda:
perché Le istruzioni di montaggio prevedono almeno 20 metri di cavo???

inviato ANE-LX1 using rogerKapp mobile



Offline dattero

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2677
  • Applausi 141
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: 1RGK471 ----IZ2OGG----GINO
Re:EXTREME Super wide by IW2EN
« Risposta #569 il: 05 Gennaio 2020, 13:45:39 »
Meglio se rg58
inviato ANE-LX1 using rogerKapp mobile
e perchè meglio se rg58??
rtx YAESU FT 817-857-950
     HR2510  ALAN48OLD CTE ALAN K350BC
antenne verticali IMAX2000 X200 
80-60-160 homemade
direttiva VHF 17 elementi polarizzazione orizzontale
direttive homemade 2 elementi 20 metri-2 elementi 17 metri 3 elementi 12 metri
CREATE V730 (la cornuta) direttiva 4 elementi incrociata VHF-UHF homemade, dipolo V invertita home made 12-17-60

Offline dattero

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2677
  • Applausi 141
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: 1RGK471 ----IZ2OGG----GINO
Re:EXTREME Super wide by IW2EN
« Risposta #570 il: 05 Gennaio 2020, 13:49:04 »
in 23 pagine se ne è parlato abbastanza di questa antenna, ma purtroppo per chi arriva adesso a leggere non si mette a leggere tutte le pagine, quindi non fa altro che fidarsi delle istruzioni scritto dal costruttore senza troppo chiedersi del come e del perchè
rtx YAESU FT 817-857-950
     HR2510  ALAN48OLD CTE ALAN K350BC
antenne verticali IMAX2000 X200 
80-60-160 homemade
direttiva VHF 17 elementi polarizzazione orizzontale
direttive homemade 2 elementi 20 metri-2 elementi 17 metri 3 elementi 12 metri
CREATE V730 (la cornuta) direttiva 4 elementi incrociata VHF-UHF homemade, dipolo V invertita home made 12-17-60

Offline IU2IDU

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1043
  • Applausi 68
  • Sesso: Maschio
  • COTA 686-SM Associazione Radioamatori Carabinieri
    • Mostra profilo
    • IU2IDU Official Page
  • Nominativo: IU2IDU
EXTREME Super wide by IW2EN
« Risposta #571 il: 05 Gennaio 2020, 15:58:45 »
e perchè meglio se rg58??

Perché le perdite del cavo compensano le stazionarie altrimenti rilevate in stazione....per questo qualcuno ha spesso suggerito di misurare in antenna per capire come effettivamente si comporta da quel punto di vista.
Il vero problema di tantissime antenne commerciali (senza per forza tirare in ballo questa) sorge quando hai ROS 1:1,2 e tutti ti passano davanti se cerchi di collegare uno spagnolo con 400W. Questo non sminuisce assolutamente chi le usa, soprattutto considerando che per molti operatori non c’è alternativa (spazio disponibile o quieto vivere in condominio), ma non bisogna avere troppe pretese.

73 Giulio IU2IDU
« Ultima modifica: 05 Gennaio 2020, 16:02:16 da IU2IDU »
IU2IDU operatore GIULIO
686-SM COTA - Associazione Radioamatori Carabinieri

Offline dattero

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2677
  • Applausi 141
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: 1RGK471 ----IZ2OGG----GINO
Re:EXTREME Super wide by IW2EN
« Risposta #572 il: 05 Gennaio 2020, 17:26:35 »
Perché le perdite del cavo compensano le stazionarie altrimenti rilevate in stazione....per questo qualcuno ha spesso suggerito di misurare in antenna per capire come effettivamente si comporta da quel punto di vista.
Il vero problema di tantissime antenne commerciali (senza per forza tirare in ballo questa) sorge quando hai ROS 1:1,2 e tutti ti passano davanti se cerchi di collegare uno spagnolo con 400W. Questo non sminuisce assolutamente chi le usa, soprattutto considerando che per molti operatori non c’è alternativa (spazio disponibile o quieto vivere in condominio), ma non bisogna avere troppe pretese.

73 Giulio IU2IDU
infatti qualche risposta prima ho scritto :

"se metti una 50ina di metri di rg 58 vedi che si abbassano anche gli 80  [emoji1]  [emoji1]  [emoji1]  [emoji1]
a parte gli scherzi, riesci a fare la stessa misura sotto antenna??"

rtx YAESU FT 817-857-950
     HR2510  ALAN48OLD CTE ALAN K350BC
antenne verticali IMAX2000 X200 
80-60-160 homemade
direttiva VHF 17 elementi polarizzazione orizzontale
direttive homemade 2 elementi 20 metri-2 elementi 17 metri 3 elementi 12 metri
CREATE V730 (la cornuta) direttiva 4 elementi incrociata VHF-UHF homemade, dipolo V invertita home made 12-17-60


Offline margas

  • 1SA257
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 9
  • Applausi 1
  • Sesso: Maschio
  • IU5MYI
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IU5MYI
Re:EXTREME Super wide by IW2EN
« Risposta #573 il: 05 Gennaio 2020, 23:54:05 »
Non mi sembra che funzioni così male, io ho un vecchio TS440 e qualcosina collego.

Offline IU2IDU

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1043
  • Applausi 68
  • Sesso: Maschio
  • COTA 686-SM Associazione Radioamatori Carabinieri
    • Mostra profilo
    • IU2IDU Official Page
  • Nominativo: IU2IDU
EXTREME Super wide by IW2EN
« Risposta #574 il: 06 Gennaio 2020, 00:33:46 »
infatti qualche risposta prima ho scritto :

"se metti una 50ina di metri di rg 58 vedi che si abbassano anche gli 80  [emoji1]  [emoji1]  [emoji1]  [emoji1]
a parte gli scherzi, riesci a fare la stessa misura sotto antenna??"
Avevo letto le altre tue risposte, ma ho quotato per riagganciarmi al discorso in generale. Effettivamente così sembra che io rispondessi solo a te [emoji23][emoji23][emoji23][emoji23]

Non mi sembra che funzioni così male, io ho un vecchio TS440 e qualcosina collego.
Infatti quelle antenne funzionano, basta non avere la pretesa di bucare i pileup o fare dx estremi............per divertirsi senza pretese vanno benissimo.

Buonanotte a tutti.

73 Giulio IU2IDU
« Ultima modifica: 06 Gennaio 2020, 00:35:46 da IU2IDU »
IU2IDU operatore GIULIO
686-SM COTA - Associazione Radioamatori Carabinieri