Autore Topic: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)  (Letto 496405 volte)

0 Utenti e 2 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Offline iw9gyy

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3096
  • Applausi 117
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
« Risposta #1200 il: 26 Dicembre 2011, 09:03:22 »
voglio solo aggiungere che il baofeng ha un certificato , quello del ROHS  , normativa EUROPEA  che cito: La RoHS è spesso chiamata direttiva Pb-free o Lead-free (cioè "esente da piombo") ma pone dei vincoli sull'uso delle seguenti sei sostanze:

1.Piombo
2.Mercurio
3.Cadmio
4.Cromo esavalente (Cromo VI)
5.Bifenili polibromurati (PBB)
6.Etere di difenile polibromurato (PBDE).

 ed ha un certificato fcc  assente su  quasi tutti gli apparati radioamatoriali di marca!!
amo la radio da sempre.......

Offline iw9gyy

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3096
  • Applausi 117
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
« Risposta #1201 il: 26 Dicembre 2011, 09:15:38 »
ora vi do' un'altra notizia: gli apparati Giapponesi non hanno la certificazione ROHS.......in Giappone questa normativa non esiste........ :down:  :down: :down:
amo la radio da sempre.......

Offline simo4781

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 48
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
« Risposta #1202 il: 26 Dicembre 2011, 09:56:25 »
la yaesu e molte marche si fanno forti del loro nome..ma poi aimè si prendono anche loro le scottate,dovrebbero con quello che fanno pagare gli apparati offrire veramente quanto di meglio si possa dare..e ripeto anche io..non mi serve che un apparato faccia anche il caffè ma che fa tutto in modo discreto..preferisco che un apparato faccia bene le cose che deve..!
poi dai r5000 adesso come adesso tu cosa prenderesti? il baofeng o il vx3?? ;-)


Offline iw9gyy

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3096
  • Applausi 117
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
« Risposta #1203 il: 26 Dicembre 2011, 10:38:44 »
simo.......io ti dico solo che quando avevo il vx3 mi addannavo perche' dopo mezza giornata di rx il segnale di  batteria scarica gia' mi lampeggiava......col baofeng faccio 3 ( e dico tre) giorni di ascolto e tx..... il baofeng e' piu' leggero, non necessita di upgrade dell'antenna.....con pochissimo mi sono fatto un cavo con presa usb , lo carico da dovunque ce ne sia una.....con 5 euro ho comperato una presa da accendisigari che ha una uscita usb e lo carico anche in macchina....ho collegato con la sua potenza un ripetitore posto a quasi 300 km da dove ero io(ero in montagna....ma  sono sempre 300km ...), ha una luce led che funziona davvero bene invece di quella del vx3 che era una ciofeca, e non sorridete perche' in certe circostanze portatili una luce di emergenza serve eccome, ha una radio fm incorporata che quanto a sensibilita' e resa audio e' assolutamente straordinaria e non c'e' nessun apparato portatile , nemmeno spendendo 1000 euro che ha un audio in rx cosi' bello e privo di distorsione come quello del baofeng, ha il dsp incorporato che funziona benissimo.....ha una potenza che seppur non paragonabile ai 5 watt degli apparati piu' grossi e' sicuramente meglio degli 1,5 dello yaesu....ha il caricabatterie da tavolo di serie, ha la doppia visualizzazione della frequenza sul display....una bella luce arancio, e' ergonomico , economico , efficiente.....ha il vox che sul vx3 non esiste.sicuramente dimentico qualcosa.....ma nonostante cio' comunque ci si ostina a dire che il vx3 e' superiore.......non capisco in cosa.....forse per qualche inutile funzione del menu'......inoltre se vogliamo metterla sui certificati , nello yaesu c'e' solo una dichiarazione di conformita' che attesta che le onde elettromagnetiche prodotte dall'apparato non sono dannose , o , almeno rispettano alcune regole....niente che certifichi l'assenza di materiali pericolosi, ne prove radioelettriche.....intendo normative RoHS ed FCC, cerco su internet e scopro che in giappone non esistono normative che impongono a chi costruisce una ricetrasmittente di non utilizzare materiali pericolosi per la salute....almeno sotto questo punto di vista il Baofeng  ce l'ha un pezzo di carta.......i giapponesi al massimo avranno una certificazione CE che ha lo stesso protocollo per gli asciugacapelli e per i ricetrasmettitori.......ma dai.......ahahahahhaah
amo la radio da sempre.......

Offline simo4781

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 48
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
« Risposta #1204 il: 26 Dicembre 2011, 11:13:51 »
vero carmelo..
poi certo,i giapponesi in tecnologia non scherzano..io non credo che i giapponesi non siano in grado di fare anche meglio del baofeng..ci mancherebbe altro :-) io dico solo che si sono accomodati un pò e fanno i furbi tenendo prezzi esorbitanti,è ora che si sveglino un pochino...
trà non molto inizieranno ad uscire apparati hf cinesi,ci scommetto..e se poi esce l'ft1000 baofeng che va meglio rispetto al giapponese come nel caso del portatile ad 1/4 del prezzo..sarebbe davvero una vergogna..
riguardo le normative..tutti sappiamo che una batteria lipo non va maneggiata,se si tenta di aprirla i gas che sono all'interno a contatto con l'aria prendono fuoco...ho messo anche un video su youtube,era una batteria da 300mha 7,4v 20c di scarica..fa una fiammata impressionante,simoottantuno è il mio canale (trà l'altro mi sono iscritto al tuo canale carmelo:-) )
per le onde elettromagnatiche anche li...si sa che più ci si avvicina alle onde del forno a microonde appunto..e più cuociono !
in teornia bisognerebbe limitare l'uso dei portatili.soprattutto in 430.
peròdai..il forno funziona ben più in alto..
le plastiche non dobbiamo mangiarle e l'antennino magari evitare di masticarlo come con le penne..hahahah
dai HI! spero mi arrivi caspita son già 15 giorni..in teoria ancora una settiamana e c'è..
poi spero proprio di dare l'esame in primavera a torino! e che vada bene almeno si collauda anche in tx:-)


Offline iw9gyy

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3096
  • Applausi 117
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
« Risposta #1205 il: 26 Dicembre 2011, 11:46:44 »
quotone per simo!!!!
amo la radio da sempre.......

IZ0OWB

  • Visitatore
Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
« Risposta #1206 il: 26 Dicembre 2011, 11:56:32 »
Credo che stiamo scivolando nell'incomprensione, si è parlato ed abbiamo parlato del Baofeng non per denigrarlo o parlare male di lui, ma per mettere in evidenza ciò che si poteva fare meglio per i nostri scopi, ammesso che il Baofeng sia nato per i radioamatori.
Detto questo cerchiamo di prendere le critiche alla giusta maniera e non trasferiamole sul personale, poi se sbaglio questa mia interpretazione allora non tenete conto di quanto ho detto.
Tornando alle considerazioni di cui prima, abbiamo detto che il VX3 difficilmente si presta ad una comparazione a livello di ricezione, per i motivi già esposti,infatti se sono un radioamatore e sò come funziona un ricevitore sò che il VX3 avrà dei compromessi parlo sempre della ricezione.
Poi se invece non voglio scendere a compromessi allora potrò pensare di scegliere un TH7 tanto per citarne uno, che ha 2 VFO uno dedicato alle bande radioamatoriali ed un altro ad uso scanner.
Abbiamo accennato al discorso energetico, come non darvi ragione!?
Dobbiamo però tener presente che la tipologia di batterie è differente e tutti sappiamo che le batterie agli ioni di Litio sono più performanti di tutti gli altri tipi, sapendo poi che il VX3 non è un progetto giovane (e per questo siamo tutti d'accordo che i giapponesi si devono dar da fare) credo che sia un'ovvietà affermare che le batterie del Baofeng agli ioni di Litio durino di più di quelle del VX3  al nichel metal idrato.
Io ho sostituito le batterie del mio VX2 con quelle del Baofeng ed è un'ovvietà dire che ho ottenuto più autonomia.
Curiosità:
La batteria che alimenta la Ferrari di Formula 1 è grande come quella di un PC portatile e dura svariati gran premi costa però circa 20mila€  ed ha una capacità di gran lunga superiore a quelle nostre per auto.

Quando parlavo di tecnologia pseudo SDR non era mia intenzione sminuire  nulla di tale tecnologia, il mio intento era quello di sottolineare che i vantaggi operativi di tale tecnologia che sono quelli di poter variare tantissimi parametri del ricevitore non sono disponibili, ma per 35€ ci mancherebbe pure questo...!!
Questo era il senso di quanto detto, cerchiamo quindi di interpretare le cose alla giusta maniera, cercando di fare giusta informazione... e di creare una certa critica costruttiva.


Offline iw9gyy

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3096
  • Applausi 117
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
« Risposta #1207 il: 26 Dicembre 2011, 12:15:05 »
la batteria del vx3 e' agli ioni di litio..........da sempre!
amo la radio da sempre.......

Offline iw9gyy

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3096
  • Applausi 117
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
« Risposta #1208 il: 26 Dicembre 2011, 12:20:27 »
owb niente di personale...personalmente ho interpretato nel modo corretto.....quindi come da te suggerito non tengo conto di quanto hai scritto....saluti
amo la radio da sempre.......


Offline iw9gyy

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3096
  • Applausi 117
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
« Risposta #1209 il: 26 Dicembre 2011, 12:27:56 »
secondo me comunque gli apparati possono essere confrontati eccome.......
amo la radio da sempre.......

Offline iw9gyy

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3096
  • Applausi 117
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
« Risposta #1210 il: 26 Dicembre 2011, 12:43:36 »
come gia' detto in precedenza , sono stati elencati i vantaggi del baofeng uv-3r rispetto al vx3 senza considerare sensibilita' e selettivita'........ ed in questo senso una comparazione e' corretta.....e soprattutto legittima, ed il baofeng e' nettamente superiore. e costa nettamente meno. ribadisco che un ricevitore a larga banda su un apparecchio del genere e' superfluo ed inutile...ma soprattutto inutilizzabile almeno fino a certe frequenze....le considerazioni finali per quello che mi riguarda sono queste: lo yaesu vx3 deve andare in pensione.....
amo la radio da sempre.......


N2oae

  • Visitatore
Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
« Risposta #1211 il: 26 Dicembre 2011, 13:12:02 »

Hei CHINA fans
questa mattina ho collegato questo da Hong Kong :up:



in PSK31

Offline Frilander

  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1242
  • Applausi 18
  • Sesso: Maschio
  • Niente è impossibile importante avere volontà.
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
« Risposta #1212 il: 26 Dicembre 2011, 14:19:12 »
Amici sto ritirando questo apparecchietto (uv 3r) direttamente da hong kong al prezzo di 35 Eurini compresa la spedizione, quando arriva  vi farò sapere come và, sono rimasto affascinato dal prezzo e  dalle sue dimensioni HI. Spero sia un bel giocattolino hi.
73 da 1rgk286.
Paolo
Kenwood ts 450s - FT 101 ZD -   kenwood  TS 711E - 811E - CB: Alan 8001s - Icom 2710 -Antenna Energy 1/2 - dipolo filare 27 mhz autocostruita - Dipolo filare Windom  10/40 - Dipolo filare 80 mt autocostruita - Long Wire.
Yaesu FT 1900 VHF -  Direttiva Lemm 144 mhz. Direttiva  144/430 Maldol. - cinesino uv 3r - Polmar Galax - Polmar DB 32..


attenzionebrekko

  • Visitatore
Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
« Risposta #1213 il: 26 Dicembre 2011, 14:40:11 »
non ci dimentichiama  che il baofenghino ha lo step a 6.25 khz cosa che non ha il vx3   non ha :down:   con tutti quei soldi che si spende potevano mettercelo, un punto a favore del cinese   

Offline iw9gyy

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3096
  • Applausi 117
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
« Risposta #1214 il: 26 Dicembre 2011, 14:59:00 »
non ci dimentichiama  che il baofenghino ha lo step a 6.25 khz cosa che non ha il vx3   non ha :down:   con tutti quei soldi che si spende potevano mettercelo, un punto a favore del cinese   
per favore non dirlo altrimenti ti viene risposto che il baofeng e' un pmr allargato......
amo la radio da sempre.......


N2oae

  • Visitatore
Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
« Risposta #1215 il: 26 Dicembre 2011, 15:36:38 »
non ci dimentichiama  che il baofenghino ha lo step a 6.25 khz cosa che non ha il vx3   non ha :down:   con tutti quei soldi che si spende potevano mettercelo, un punto a favore del cinese   

ma il vx3 é una radio per radioamatore  :up:

Offline Marcello iw9hli

  • Administratore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 4137
  • Applausi 160
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IW9HLI - 1RGK001
Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
« Risposta #1216 il: 26 Dicembre 2011, 15:47:06 »
Perchè gli Om non possono usare lo step a 6.25?


Offline r5000

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 15958
  • Applausi 389
  • qth bergamo
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
« Risposta #1217 il: 26 Dicembre 2011, 15:53:46 »
non ci dimentichiama  che il baofenghino ha lo step a 6.25 khz cosa che non ha il vx3   non ha :down:   con tutti quei soldi che si spende potevano mettercelo, un punto a favore del cinese  
per favore non dirlo altrimenti ti viene risposto che il baofeng e' un pmr allargato......
73 a tutti, concordo al 1000% è nato come "woki toki" e radio da divertimento, non a caso ha la radio 88-108mnz mentre il vx3 yaesu ha la banda aerea ecc... sono due cose diverse, vi ostinate a paragonarli ma ripeto che è come paragonare una moto con una macchina, entrambe ti portano in giro ma sono mezzi differenti, per chi mi ha chiesto se compro un boufen o  un vx3 non ne ho bisogno per ora, ho il vx7 e non lo cambierei con nulla di inferiore (quindi nemmeno il vx3 yaesu), uso quasi tutte le sue funzioni e lo ritengo un'ottimo apparato tanto che vorrei un veicolare uguale ma per ora non me lo costruiscono...  certamente sono molto curioso ( dopo i video di Carmelo) di vedere l'evoluzione di questi apparati e sperare che riescono a fare qualche all mode e veicolare ma per ora vediamo l'evoluzione, ho provato un sdr quadribanda tedesco ed è stupendo ma dal costo inarrivabile, se i cinesi riescono a farlo a prezzo inferiore con una buona qualità ben venga...
ps: rispondendo a Marcello lo step utilizzabile dai radioamatori è di 12.5khz,vuol dire che posso trasmettere a 145.550mhz e poi a 145.562,5 mhz e non per esempio a 145.556,25 mhz o a 154.560mhz  perchè mi trovo  in mezzo tra i due canali e rischio di disturbarli entrambe, se uso un quadribanda tipo l'icom 706 posso fare la sintonia a 100 hz ma lo step in trasmissione andrebbe rispettato sempre per un discorso di convenzione iaru ecc...  ovvio poi che in ssb si fà la sintonia a passi di 1khz o meno ma in fm nelle bande vhf\uhf per convenzione lo step da tenere è di 12.5khz e non 5 o 10 o 6.25 khz...
« Ultima modifica: 26 Dicembre 2011, 15:59:05 da r5000 »

Offline Marcello iw9hli

  • Administratore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 4137
  • Applausi 160
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IW9HLI - 1RGK001
Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
« Risposta #1218 il: 26 Dicembre 2011, 16:04:07 »
Ho capito grazie Silvio, io infatti uso lo step a 12.5 khz in vhf e di 25 khz in UHF....MA siccome è sempre un convenzione l'utilizzo dello step una radio completa credo debba avere lo step a 6.25 khz come del resto ce lo hanno tutte le radio KENWOOD compreso il mio th-f7 o i veicolari tipo TM-V71

Marcello


Offline r5000

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 15958
  • Applausi 389
  • qth bergamo
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
« Risposta #1219 il: 26 Dicembre 2011, 16:10:43 »
Ho capito grazie Silvio, io infatti uso lo step a 12.5 khz in vhf e di 25 khz in UHF....MA siccome è sempre un convenzione l'utilizzo dello step una radio completa credo debba avere lo step a 6.25 khz come del resto ce lo hanno tutte le radio KENWOOD compreso il mio th-f7 o i veicolari tipo TM-V71

Marcello

73 a tutti, certamente si può avere ed è utile per esempio se vuoi ascoltare i pmr ma se una radio non ce l'ha non è una mancanza tale da non renderla inutilizzabile, c'è sempre il passo a 5 khz ( che io uso per centrare i satelliti per il doppler...) e visto la forma d'onda dei filtri permette l'ascolto anche di stazioni spostate di 1.25 khz, alla fine  funziona uguale anche perchè spesso la deviazione dei pmr è più elevata e quindi sono loro che si vanno a mettere in sintonia con la tua radio...

Offline iw9gyy

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3096
  • Applausi 117
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
« Risposta #1220 il: 26 Dicembre 2011, 16:15:09 »
r5000 non sono daccordo con te......la parola walkie talkie in Italia significa apparecchi giocattolo o poco di piu'....ma nel gergo americano , proprio da cui deriva la parola  , indica i ricetrasmettitori portatili....
@attenzionebrekk che ti avevo detto?
ATTENZIONE : pure lo yaesu vx3 ha un sub ricevitore dedicato  per la radio fm ed am in onde medie
lo yaesu ha in piu' la banda aerea  ed uno scanner(pessimo) e per questo e' un apparato radioamatoriale? se intendiamo questi parametri per definire un apparato radioamatoriale allora siamo fritti!
non sono nemmeno daccordo con il paragone moto machina.....sarebbe piu' equo paragonarli a :macchina a combustibile e macchina elettrica........
cambia solo la tecnologia , non la tipologia di radio.....


amo la radio da sempre.......


scavir

  • Visitatore
Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
« Risposta #1221 il: 26 Dicembre 2011, 16:23:50 »
Ho capito grazie Silvio, io infatti uso lo step a 12.5 khz in vhf e di 25 khz in UHF....MA siccome è sempre un convenzione l'utilizzo dello step una radio completa credo debba avere lo step a 6.25 khz come del resto ce lo hanno tutte le radio KENWOOD compreso il mio th-f7 o i veicolari tipo TM-V71

Marcello

73 a tutti, certamente si può avere ed è utile per esempio se vuoi ascoltare i pmr ma se una radio non ce l'ha non è una mancanza tale da non renderla inutilizzabile, c'è sempre il passo a 5 khz ( che io uso per centrare i satelliti per il doppler...) e visto la forma d'onda dei filtri permette l'ascolto anche di stazioni spostate di 1.25 khz, alla fine  funziona uguale anche perchè spesso la deviazione dei pmr è più elevata e quindi sono loro che si vanno a mettere in sintonia con la tua radio...

QUOTO AL 100%

Personalmente ho un YAESU VX3, lo uso QUOTIDIANAMENTE PER 8/9 ore, lavoro permettendo, lo uso anche in PMR, Funziona......

Credo, che non ci sia un Migliore in assoluto, ma che ogniuno si trovi bene con quello che sceglie e per le sue esigenze d'utilizzo.

Chi vuole un Yaesu acquistierà quello, chi invece preferisce un Boafening prenderà quello.
Un po come per i telefonini, ce chi piace il modello Cabina telefonica super accessoriato e chi..... gli basta che faccia semplicemente la telefonata e basta.

Perchè poi.......... deve piacerti anche Esteticamente, perchè quello BRUTTO ma tecnologicamente Perfetto e Affidabilissimo........ non lo compera nessuno, ed è così che va a finire......... :grin:

Ciaop,
scavir

Offline r5000

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 15958
  • Applausi 389
  • qth bergamo
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
« Risposta #1222 il: 26 Dicembre 2011, 16:32:26 »
r5000 non sono daccordo con te......la parola walkie talkie in Italia significa apparecchi giocattolo o poco di piu'....ma nel gergo americano , proprio da cui deriva la parola  , indica i ricetrasmettitori portatili....
@attenzionebrekk che ti avevo detto?
ATTENZIONE : pure lo yaesu vx3 ha un sub ricevitore dedicato  per la radio fm ed am in onde medie
lo yaesu ha in piu' la banda aerea  ed uno scanner(pessimo) e per questo e' un apparato radioamatoriale? se intendiamo questi parametri per definire un apparato radioamatoriale allora siamo fritti!
non sono nemmeno daccordo con il paragone moto machina.....sarebbe piu' equo paragonarli a :macchina a combustibile e macchina elettrica........
cambia solo la tecnologia , non la tipologia di radio.....




73 a tutti, concordo, forse moto macchina è troppo differente, auto a benzina e auto elettrica è più simile come paragone tra radio analogica e radio sdr, riguardo ai "woki toki" era una battuta, i primi rtx da battaglia erano il top tecnologico e militare, riuscire a far stare l'apparato con le batterie in uno zaino era un vantaggio strategico enorme, poi sono arrivati i walkie talkie per divertimento ma l'origine era tutt'altro che ludica, se guardi l'evoluzione della radio bastano 4 foto per capire i passi da gigante nella miniaturizzazione e il boufeng è per ora il più piccolo ma il tutto è in evoluzione nonostante la radio sia una tecnologia inventata da più di un secolo...  il vx3 ha un ricevitore a sintonia continua che non ha il cinesino e che il cinesino sia meglio dove riceve non ci piove ma non è la stessa cosa, è come l'esempio che ho fatto con un ricevitore quarzato  rispetto a un ricevitore a sintonia variabile, quello a sintonia quarzata sarà sempre meglio sulla frequenza ricevuta ma non può sintonizzare altrove, il ricevitore largabanda sarà sempre peggio sulla sola frequenza del ricevitore quarzato ma riceve tutto il resto, sono due cose diverse e a seconda se preferisci un quarzato o uno scanner uno è meglio dell'altro...


N2oae

  • Visitatore
Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
« Risposta #1223 il: 26 Dicembre 2011, 18:01:54 »
Perchè gli Om non possono usare lo step a 6.25?


Marcello cosa fai in V e U in FM con la step 6.25 ?
i ponti alfa sono step 12.5
tutto il resto in FM é step 25.0
visto ampiezza della banda FM

scusa non lo trovo in italiano ma da noi sono materia d'esame

Das Kanalraster für alle FM Anwendungen zwischen 144,8 und 145,8 MHz
wurde vor wenigen Jahren von 25 kHz auf 12,5 kHz geändert, um mehr Kanäle unterzubringen.

 cq
« Ultima modifica: 26 Dicembre 2011, 19:35:02 da N2oae »

Offline simo4781

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 48
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
« Risposta #1224 il: 26 Dicembre 2011, 18:08:22 »
Ho capito grazie Silvio, io infatti uso lo step a 12.5 khz in vhf e di 25 khz in UHF....MA siccome è sempre un convenzione l'utilizzo dello step una radio completa credo debba avere lo step a 6.25 khz come del resto ce lo hanno tutte le radio KENWOOD compreso il mio th-f7 o i veicolari tipo TM-V71

Marcello

73 a tutti, certamente si può avere ed è utile per esempio se vuoi ascoltare i pmr ma se una radio non ce l'ha non è una mancanza tale da non renderla inutilizzabile, c'è sempre il passo a 5 khz ( che io uso per centrare i satelliti per il doppler...) e visto la forma d'onda dei filtri permette l'ascolto anche di stazioni spostate di 1.25 khz, alla fine  funziona uguale anche perchè spesso la deviazione dei pmr è più elevata e quindi sono loro che si vanno a mettere in sintonia con la tua radio...

QUOTO AL 100%

Personalmente ho un YAESU VX3, lo uso QUOTIDIANAMENTE PER 8/9 ore, lavoro permettendo, lo uso anche in PMR, Funziona......

Credo, che non ci sia un Migliore in assoluto, ma che ogniuno si trovi bene con quello che sceglie e per le sue esigenze d'utilizzo.

Chi vuole un Yaesu acquistierà quello, chi invece preferisce un Boafening prenderà quello.
Un po come per i telefonini, ce chi piace il modello Cabina telefonica super accessoriato e chi..... gli basta che faccia semplicemente la telefonata e basta.

Perchè poi.......... deve piacerti anche Esteticamente, perchè quello BRUTTO ma tecnologicamente Perfetto e Affidabilissimo........ non lo compera nessuno, ed è così che va a finire......... :grin:

Ciaop,
scavir

be se guardi i video di confronto su internet...vedrai che dove il baofeng riceve bene il tuo riceve malissimo...
da cambiare da cambiare..tutti in baofeng;-)