Autore Topic: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)  (Letto 500589 volte)

0 Utenti e 3 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Offline scienziato

  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3301
  • Applausi 7
  • Sesso: Maschio
  • IT9BDM - 1RGK093
    • Mostra profilo
    • IT9BDM
    • E-mail
Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
« Risposta #325 il: 26 Agosto 2011, 20:24:09 »
ok appena arriva lo metto sotto torchio e vi faccio sapere..... ho anche avuto il vx3 che ho spremuto a dovere, e di cui conosco i pregi e difetti......il piu' grave dei quali  e' sempre stato la sensibilita' che non e' all'altezza del nome yaesu.....da prove effettuate con il mio cinesino da battaglia ...il quansheng , il confronto non ha mai retto....voglio precisare che stimo la Yaesu come fabbrica di ricetrasmittenti di qualita', ma devo anche essere obiettivo e dire che il vx3 non e' un granche'...per quello che mi riguarda 170 euro per un apparato del genere sono decisamente troppi......vi terro' informati.....intanto il mio uv3r e' in viaggio.....p.s. comperato 38 euro spedizione compresa.saluti a tutti
eccomi
alla fine mi sono lasciato convincere e ne ho preso uno !
allora ricapitolo perche tra battutine e bordellinerie varie ci ho capito ben poco  :dance: :dance: :dance: :dance:

il vx3 yaesu ha la copertura continua anche in hf in ricezione  l ' uv3r non ce lha!
il vx3 puo trasmettere in 50mhz se modificato  e l'uv3r no
ci sono modifiche per l'uv3r magari per l'espansione di banda apparte la v e la u ? :up: :up: :up: :up:
Yaesu ft 1000MP YAGI 7 ELEMENTI 10-15-10 FULL SIZE , 3 el 50 mhz home made, yaesu ft817, yaesu ft100d Kenwood ts140
dipoli 40-80 full size amplificatore fl2100b
YAGI 9 +9  ELEMENTI VHF- 9+19 V-UHF PER SAT

asso

  • Visitatore
Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
« Risposta #326 il: 26 Agosto 2011, 20:35:51 »
http://www.bclswl.it/wp-content/documents/UV-3R_manual.pdf         le frequenze che fa  sono pochissime.

asso

  • Visitatore
Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
« Risposta #327 il: 26 Agosto 2011, 20:58:19 »
comunque fede,al mare eravamo con un mio amico (tecnico riparatore) ha voluto provarlo uv-3r,ma dalle prime prove che abbiamo fatto non e che sia rimasto contento io con il vx3 da lui arrivavo bene ma lui da me arrivava frusciato il mio è 1,5 watt mentre il uv-3r è 2 watt adesso e tornato dalle ferie e farà delle prove in laboratorio e vedere all'interno com'è e se si puo portarlo alla pari del vx3.ma secondo il mio modesto parere sono due cose distinte è separate e il costo ne giustifica la qualità e la differenza abissale di frequenze.


Offline scienziato

  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3301
  • Applausi 7
  • Sesso: Maschio
  • IT9BDM - 1RGK093
    • Mostra profilo
    • IT9BDM
    • E-mail
Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
« Risposta #328 il: 26 Agosto 2011, 22:54:46 »
comunque fede,al mare eravamo con un mio amico (tecnico riparatore) ha voluto provarlo uv-3r,ma dalle prime prove che abbiamo fatto non e che sia rimasto contento io con il vx3 da lui arrivavo bene ma lui da me arrivava frusciato il mio è 1,5 watt mentre il uv-3r è 2 watt adesso e tornato dalle ferie e farà delle prove in laboratorio e vedere all'interno com'è e se si puo portarlo alla pari del vx3.ma secondo il mio modesto parere sono due cose distinte è separate e il costo ne giustifica la qualità e la differenza abissale di frequenze.
certo ti capisco asso , io ho il voxung uv2d e pensa che avevo un vx6 prima
ti posso dire che per certe cose e piu comodo anche se piu grosso , ma in alcune cosa resta il vx6 piu performante,
adesso sono sincero preferisco il woxung perche lo vedo piu vesatile , non so lo uso con il vox in macchina è una favola messo nel portaoggetti e non si stacca mai la portante  :birra: :birra: :birra: :birra: :birra:

quando arriva vi dirò le mie impressioni ma non mi aspetto molto gia lo so ,
per qualche w in piu la vedo dura , ovviamente non puo avere tutto !!
 :grin: :grin: :grin:
« Ultima modifica: 26 Agosto 2011, 22:56:22 da scienziato »
Yaesu ft 1000MP YAGI 7 ELEMENTI 10-15-10 FULL SIZE , 3 el 50 mhz home made, yaesu ft817, yaesu ft100d Kenwood ts140
dipoli 40-80 full size amplificatore fl2100b
YAGI 9 +9  ELEMENTI VHF- 9+19 V-UHF PER SAT

Offline iw9gyy

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3096
  • Applausi 117
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
« Risposta #329 il: 27 Agosto 2011, 00:54:31 »
ragazzi , io il vx3 l'ho avuto.....sensibilita' scarsa, batteria insignificante ( se si trasmette a massima potenza) , e' vero, fa le hf, in ricezione , ma qualcuno ha mai provato a ricevere qualcosa? bene io si, e a parte qualche radio araba che sappiamo trasmette con parecchie decine di migliaia di watt , oppure la rai su 910 khz , non c'e' nulla.....mi chiedo a cosa servano queste frequenze in un apparato del genere, ancorche' non ha la possibilita' di modulare in banda laterale,ne' tantomeno di ricevere in banda...... avrei preferito un range di frequenze molto piu ristretto , ma piu' cura nelle frequenze radioamatoriali.Ora qualcuno mi dira' di collegarci una antenna esterna , e la ricezione in hf si dovrebbe aprire........gia' fatto: qrm a fondoscala! E' anche vero che con opportune modifiche il vx3 trasmette sui 50 mhz.....ma solo in fm....e.....avete provato a mettere un wattmetro in uscita a tali frequenze? nemmeno 0.5 watt alla massima potenza.....quasi inutilizzabile!, se questi sono i punti di forza del vx3 allora per l'uv3r la strada e' facile.......d'altra parte costa un quarto del suo concorrente piu' blasonato. Sicuramente si tratta di un apparato piu' spartano, piu' semplice, e da cui non ci si puo' aspettare piu' di tanto......ma sono 38 euro( e' il prezzo che ho pagato io) , il costo di una batteria originale per apparati radioamatoriali!
Il vx3 l'ho comperato 175 euro, venduto dopo due anni 130, e con quei soldi ho comperato un quansheng tg-uv2 (70 euro  spese comprese), mi sono rimasti soldi in tasca.....e non rimpiango assolutamente il vx3 : il quansheng e' sbalorditivo, e non ci sono paragoni ne' in termini di qualita' costruttiva, ne' per la durata della batteria, ne' per la sensibilita'....poi non parliamo della potenza in tx, che a differenza di altri apparati portatili ben piu' blasonati e' addirittura superiore a 5 watt  con la batteria al 100 per 100...che dire io  ho una esperienza positiva con ueste radio made in china, proviamo quest'altro gingillo e poi si vede....prometto solennemente di essere obiettivo. un saluto a tutti
amo la radio da sempre.......


Offline iw9gyy

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3096
  • Applausi 117
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
« Risposta #330 il: 27 Agosto 2011, 01:01:48 »
PER ASSO , il fatto che tu sentivi lui "frusciato" risiede purtroppo nel grave difetto che ha il vx3: sensibilita' pessima, ben lontana dai dati riportati dalla casa.....un saluto caro
amo la radio da sempre.......

Offline r5000

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 16012
  • Applausi 391
  • qth bergamo
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
« Risposta #331 il: 27 Agosto 2011, 01:41:52 »
73 a tutti,secondo me è il contrario,il vx3 ha una buona sensibilità,poi che ci siano difetti anche negli yaesu non ci piove ma un'apparato non è significativo,cioè per esempio molti si lamentano del vx7,dicono che è sordo quando il mio riceve l'universo e fà davvero la differenza rispetto a molti scanner e ricevitori che ho,
forse è il mio nato particolarmente bene ma io lo uso pesantemente sia in casa che in auto e ascolto tutto (290 frequenze  tutte  diverse in memoria significano che riceve davvero tutto...),lo stesso posso dire del vx3 che avevo provato e che poi ha ora un mio amico,idem per altri che conosco e lo usano più che soddisfatti,
concordo sulla bassa durata della batteria se lo usi alla massima potenza ma per la sensibilità và molto bene ma detto questo è normale che si sia un punto debole,il vx7 per esempio non riceve come vorrei da 250 a 270mhz, pultroppo i prodotti di conversione cadono lì e non c'è storia ma se non ci fosse questo limite sarebbe davvero perfetto...
ps: non vorrei che sia stata l'antenna del vx3 sorda,nel vx7 è ottimizzata solo per le bande radioamatoriali e se fai ascolto fuori banda non è il massimo ma per l'uso radioamatoriale è più che valida...


Offline GAMMAtre

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 991
  • Applausi 34
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
« Risposta #332 il: 27 Agosto 2011, 01:50:06 »
ok appena arriva lo metto sotto torchio e vi faccio sapere..... ho anche avuto il vx3 che ho spremuto a dovere, e di cui conosco i pregi e difetti......il piu' grave dei quali  e' sempre stato la sensibilita' che non e' all'altezza del nome yaesu.....da prove effettuate con il mio cinesino da battaglia ...il quansheng , il confronto non ha mai retto....voglio precisare che stimo la Yaesu come fabbrica di ricetrasmittenti di qualita', ma devo anche essere obiettivo e dire che il vx3 non e' un granche'...per quello che mi riguarda 170 euro per un apparato del genere sono decisamente troppi......vi terro' informati.....intanto il mio uv3r e' in viaggio.....p.s. comperato 38 euro spedizione compresa.saluti a tutti

E' interessante questo commento... ed il risultato dei test comparativi tra gli apparati, appena arriva l'UV-3R. Ciao.

Offline scienziato

  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3301
  • Applausi 7
  • Sesso: Maschio
  • IT9BDM - 1RGK093
    • Mostra profilo
    • IT9BDM
    • E-mail
Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
« Risposta #333 il: 27 Agosto 2011, 10:33:11 »
73 a tutti,secondo me è il contrario,il vx3 ha una buona sensibilità,poi che ci siano difetti anche negli yaesu non ci piove ma un'apparato non è significativo,cioè per esempio molti si lamentano del vx7,dicono che è sordo quando il mio riceve l'universo e fà davvero la differenza rispetto a molti scanner e ricevitori che ho,
forse è il mio nato particolarmente bene ma io lo uso pesantemente sia in casa che in auto e ascolto tutto (290 frequenze  tutte  diverse in memoria significano che riceve davvero tutto...),lo stesso posso dire del vx3 che avevo provato e che poi ha ora un mio amico,idem per altri che conosco e lo usano più che soddisfatti,
concordo sulla bassa durata della batteria se lo usi alla massima potenza ma per la sensibilità và molto bene ma detto questo è normale che si sia un punto
debole,il vx7 per esempio non riceve come vorrei da 250 a 270mhz, pultroppo i prodotti di conversione cadono lì e non c'è storia ma se non ci fosse questo limite sarebbe davvero perfetto...
ps: non vorrei che sia stata l'antenna del vx3 sorda,nel vx7 è ottimizzata solo per le bande radioamatoriali e se fai ascolto fuori banda non è il massimo ma per l'uso radioamatoriale è più che valida...

mi ricordo che con l'antenna orginale il woxung perdeva moltissimo tant'è vero che non agganciava piu nemmeno i ponti lontani , ma quando ho messo la telescopica 50cm e cambiato tutto , è normale che questi apparati siano sordi ,
dipende dalla costrzione ci saranno punti della banda dove si ha una sensibilità agli estremi di banda consentita dal circuito sicuramente avrà una minor sensibilità

lo stesso discorso vale per i vx yaesu , infatti all'ascolto in hf perdono un po ma è normalissimo  :birra: :birra: :birra: :birra: :birra:
Yaesu ft 1000MP YAGI 7 ELEMENTI 10-15-10 FULL SIZE , 3 el 50 mhz home made, yaesu ft817, yaesu ft100d Kenwood ts140
dipoli 40-80 full size amplificatore fl2100b
YAGI 9 +9  ELEMENTI VHF- 9+19 V-UHF PER SAT


Offline Lorenzo iw9gyz

  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1369
  • Applausi 56
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: Lorenzo - IW9GYZ
Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
« Risposta #334 il: 27 Agosto 2011, 10:58:29 »
Una nota positiva di queste radio low cost è quella di avvicinare degli amici che magari non possono investire grosse cifre in apparati, vedi i ragazzi che stanno per iniziare e non solo... cosi con una piccola spesa per radio ed accessori, possono cominciare ad assaporare il piacere di far parte della nostra famiglia.
Amici con questi prezzi sono una buona occasione per fare dei regali, quasi quasi a Natale ne prendo un po e li regalo agli amici!!! abbraccino

X Iw9gyy non la spremere troppo la radio appena ti arriva, e cinese, ma non è un limone :grin:
"Potevamo stupirvi con effetti speciali e colori ultravivaci, ma noi siamo scienza, non fantascienza"

Offline iw9gyy

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3096
  • Applausi 117
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
« Risposta #335 il: 27 Agosto 2011, 11:13:20 »
dunque , togliamoci qualche dubbio: le prove da me effettuate sono state utilizzando la stessa antenna sia in gomma , che fissa , per entrambi gli apparati, ed un analizzatore di spettro....e il risultato e' stato fin troppo chiaro: sia dalle prove strumentali , che empiriche il confronto non ha mai retto. il cinese da 70 euro e' risultato piu' performante( a parte la potenza che non e' compatibile tra i due ) sotto tutti i punti di vista. sensibilita', reiezione alle spurie, purezza del segnale trasmesso, tutti parametri ben lontani da quelli dichiarati dalla casa. il vx7 e' un signor apparato , io l'ho provato e non ho niente da dire.....a parte la durata della batteria. trovo assurdo che un apparato cinese da 70 euro abbia una batteria di capacita' ben superiore ( ci sono ben 600 mah di differenza) a quella di un vx7 che costa 4 volte di piu'. fermo restando che si tratta di un apparato eccezionale....io credo che il criterio di paragone tra due apparati non sia su come e se riceve le hf......ricordiamoci che si tratta di portatili....la ricezione in hf e' piu' un elemento coreografico che effettivamente valido....un apparato bibanda DEVE fare bene il suo lavoro in vhf ed in uhf e, nelle frequenze radioamatoriali; questo e' quello che si attende un radioamatore.....a me che vado solo su frequenze radioamatoriali non serve che il mio apparato trasmette sui 250 mhz....o sui 350....sono frequenze fuori banda e non mi interessano....un saluto caro a tutti
amo la radio da sempre.......


Offline iw9gyy

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3096
  • Applausi 117
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
« Risposta #336 il: 27 Agosto 2011, 11:16:07 »
ahahahaah Lorenzo! vero! , non lo spremero' troppo!
amo la radio da sempre.......

Offline iw9gyy

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3096
  • Applausi 117
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
« Risposta #337 il: 27 Agosto 2011, 11:27:19 »
Comunque , concordo con Lorenzo riguardo il fatto che costano poco e che in questo modo c'e' maggior attenzione verso la radio , visto che fino ad ora per comprare un portatile , ci volevano grossi sacrifici , soprattutto per chi non ha un lavoro.....il reale problema e' che poi a questi apparecchi ti ci affezioni, come e' accaduto a me, perche' funzionano bene.....ed allora l'idea di avere un portatile di battaglia da sbattere di qua' e di la' va' a farsi benedire......il mio quansheng lo tratto meglio del vx6!
amo la radio da sempre.......


asso

  • Visitatore
Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
« Risposta #338 il: 27 Agosto 2011, 12:20:42 »
73 a tutti,secondo me è il contrario,il vx3 ha una buona sensibilità,poi che ci siano difetti anche negli yaesu non ci piove ma un'apparato non è significativo,cioè per esempio molti si lamentano del vx7,dicono che è sordo quando il mio riceve l'universo e fà davvero la differenza rispetto a molti scanner e ricevitori che ho,
forse è il mio nato particolarmente bene ma io lo uso pesantemente sia in casa che in auto e ascolto tutto (290 frequenze  tutte  diverse in memoria significano che riceve davvero tutto...),lo stesso posso dire del vx3 che avevo provato e che poi ha ora un mio amico,idem per altri che conosco e lo usano più che soddisfatti,
concordo sulla bassa durata della batteria se lo usi alla massima potenza ma per la sensibilità và molto bene ma detto questo è normale che si sia un punto debole,il vx7 per esempio non riceve come vorrei da 250 a 270mhz, pultroppo i prodotti di conversione cadono lì e non c'è storia ma se non ci fosse questo limite sarebbe davvero perfetto...
ps: non vorrei che sia stata l'antenna del vx3 sorda,nel vx7 è ottimizzata solo per le bande radioamatoriali e se fai ascolto fuori banda non è il massimo ma per l'uso radioamatoriale è più che valida...
 :up: grazie non ho dubbi, il mio amico era a 1 km +-o-!!! te r5000 sai dov'è palazzago/barzana (bg) e bene con il mio vx3 con la  sua antenna ho fatto qso sul ponte della nostra sezione in uhf situato a Magenta circa 70km.quindi no comment!!

Offline iw9gyy

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3096
  • Applausi 117
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
« Risposta #339 il: 27 Agosto 2011, 13:04:53 »
Vabbe' Asso che c'entra? pure io col vx3 , da Siracusa che e' in Sicilia agganciavo il ponte r1 che si trova a Monte chiarello  in calabria.... e sono ben piu' di 70 km ed in vhf....il confronto va fatto con i due apparati in mano, stessa frequenza, stessa antenna...ed un'altro operatore situato abbastanza lontano che puo' effettuare delle registrazioni da valutare in sede appropriata, evitando cosi' di lasciarsi condizionare da interferenze "psicologiche".....comunque non voglio denigrare il vx3.....l'ho avuto , provato.....e venduto.....ma resta pur sempre un buon apparato, a me non e' piaciuto, ma e' una mia personale considerazione....lungi da me diffamare questo o quell'apparato....saluti
amo la radio da sempre.......


Offline r5000

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 16012
  • Applausi 391
  • qth bergamo
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
« Risposta #340 il: 27 Agosto 2011, 15:27:13 »
dunque , togliamoci qualche dubbio: le prove da me effettuate sono state utilizzando la stessa antenna sia in gomma , che fissa , per entrambi gli apparati, ed un analizzatore di spettro....e il risultato e' stato fin troppo chiaro: sia dalle prove strumentali , che empiriche il confronto non ha mai retto. il cinese da 70 euro e' risultato piu' performante( a parte la potenza che non e' compatibile tra i due ) sotto tutti i punti di vista. sensibilita', reiezione alle spurie, purezza del segnale trasmesso, tutti parametri ben lontani da quelli dichiarati dalla casa. il vx7 e' un signor apparato , io l'ho provato e non ho niente da dire.....a parte la durata della batteria. trovo assurdo che un apparato cinese da 70 euro abbia una batteria di capacita' ben superiore ( ci sono ben 600 mah di differenza) a quella di un vx7 che costa 4 volte di piu'. fermo restando che si tratta di un apparato eccezionale....io credo che il criterio di paragone tra due apparati non sia su come e se riceve le hf......ricordiamoci che si tratta di portatili....la ricezione in hf e' piu' un elemento coreografico che effettivamente valido....un apparato bibanda DEVE fare bene il suo lavoro in vhf ed in uhf e, nelle frequenze radioamatoriali; questo e' quello che si attende un radioamatore.....a me che vado solo su frequenze radioamatoriali non serve che il mio apparato trasmette sui 250 mhz....o sui 350....sono frequenze fuori banda e non mi interessano....un saluto caro a tutti

73 a tutti, ok se hai fatto prove strumentali e il tuo vx3 è peggiore,ci può stare ma non è la regola,almeno io ho avuto riscontri positivi,per la batteria del vx 7 concordo che si potevano impegnare per dare più autonomia visto che può erogare 5 watt reali ma visto che io lo uso sempre a L2-L3 di potenza non ho problemi di autonomia,riguardo ai 250-270 mhz il problema è in ricezione,il mio non è espanso e trasmette solo sulle bande radioamatoriali ma in ricezione se riceveva lì l'avrei usato per ascoltare anche lo Shuttle mentre ho dovuto usare altre radio,comunque se i cinesini offrono una buona sensibilità e selettività in vhf\uhf è ottimo,le hf come dici sono un più inutile o quasi ma avere buone prestazioni sia con antenne corte che antenne ad alto guadagno è secondo me essenziale, fino ad ora non mi hanno soddisfatto (però erano i woxung ecc...) e se migliorano ben venga...

Offline iw9gyy

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3096
  • Applausi 117
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
« Risposta #341 il: 27 Agosto 2011, 16:31:36 »
La cosa che mi fa arrabbiare riguardo le grandi marche  e' che come nel caso del mio vx6 , per avere una buona autonomia devo andare a bassa potenza, le batterie di ricambio costano un botto di soldi, non parliamo degli accessori alcuni dei quali costano quasi quanto la radio(cavo per programmare la radio da pc ad esempio: 60 euro!!).......invece col cinese: caricabatteria da tavolo "intelligente" di serie!(quello del vx6 l'ho pagato 60 euro!!!!!) , batteria agli ioni di litio da BEN 2000 Mah!, batteria di ricambio costo 10 euro!!!!,cavo dati pc 7 euro( e funziona!) e ci vado sempre a massima potenza senza pensare che da un momento all'altro mi puo' lasciare a piedi...... e non riscalda nemmeno se lo metto al sole!......e per giunta lo pago 4 volte meno! Ora io dico: sono ben disposto a pagare di piu' uno yaesu o un kenwood (vuoi mettere l'assistenza....) ma almeno che le caratteristiche di base e di serie siano uguali o superiori a quelle di un apparato cinese di marca sconosciuta , almeno fino a quando non lo vedi su ebay, poi lo comperi e non lo lasci piu' perche' va che e' una meraviglia...... in queste condizioni te ne freghi dell'assistenza perche' se si rompe spendi altri 38 euro e te ne compri uno nuovo( e considerate che per spedire un apparato in assistenza ci vogliono 18 euro , e vi ritorneranno sempre una radio riparata......e se ve la cambiano e' con una ricondizionata , ma con il case esterno nuovo, fidatevi e' cosi')......fedele al mio quansheng tg-uv2.....un saluto caro a tutti i lettori del forum.....
amo la radio da sempre.......


Offline GAMMAtre

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 991
  • Applausi 34
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
« Risposta #342 il: 28 Agosto 2011, 11:37:05 »
Il prezzo non rappresenta sempre e solo la qualità  ma è determinato da una serie di fattori, anche di carattere commerciali. Pertanto, chi propone stabilisce il prezzo, chi acquista lo fa perché attribuisce un valore che è disposto a pagare. Un tempo i prezzi per beni analoghi si equivalevano e talvolta occorreva spendere anche cifre importanti. Oggi invece il mercato si è allargato notevolmente favorendo la concorrenza. Per questa ed altre ragioni è possibile trovare prodotti simili con notevoli differenze di prezzo. Resta il fatto che si sono create diverse fasce di mercato, ognuna con una propria fetta di clienti. I marchi storici hanno i loro clienti fidelizzati, quelli emergenti sono molto "aggressivi" e se dimostrano nel tempo di avere le capacità, possono mantenere quelli acquisiti con la vasta offerta di prodotti il cui punto di forza è rappresentato principalmente dal basso costo.  Se a questo si uniscono talvolta stile, bellezza, prestazioni, robustezza… ne nasce un prodotto di successo, misurato con l’elevato numero di apparati venduti nel mondo, favorito dalla diffusione di internet attraverso il quale avviene la pubblicizzazione con il rapido passaggio di informazioni circa i test effettuati, i pregi trovati, i difetti riscontrati e le eventuali soluzioni. In questo scenario ognuno, consapevolmente, fa le proprie considerazioni e le rispettabili scelte.
« Ultima modifica: 28 Agosto 2011, 14:11:51 da GAMMAtre »

Offline Lorenzo iw9gyz

  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1369
  • Applausi 56
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: Lorenzo - IW9GYZ
Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
« Risposta #343 il: 28 Agosto 2011, 12:37:10 »
A Lorenzo Iw9gyz  Piace questo elemento.
GAMMAtre ottima analisi!!!! :up:
Il prezzo non rappresenta sempre e solo la qualità  ma è determinato da una serie di fattori, anche di carattere commerciali. Pertanto, chi propone stabilisce il prezzo, chi acquista lo fa perché attribuisce un valore che è disposto a pagare. Un tempo i prezzi per beni analoghi si equivalevano e talvolta occorreva spendere anche cifre importanti. Oggi invece il mercato si è allargato notevolmente favorendo la concorrenza. Per questa ed altre ragioni è possibile trovare prodotti simili con notevoli differenze di prezzo. Resta il fatto che si sono create diverse fasce di mercato, ognuna con una propria fetta di clienti. I marchi storici hanno i loro clienti fidelizzati, quelli emergenti sono molto "aggressivi" e se dimostrano nel tempo di avere le capacità, possono mantenere quelli acquisiti con la vasta offerta di prodotti il cui punto di forza è rappresentato principalmente dal basso costo.  Se a questo si uniscono talvolta stile, bellezza, prestazioni, robustezza… ne nasce un prodotto di successo, misurato con l’elevato numero di apparti venduti nel mondo, favorito dalla diffusione di internet attraverso il quale avviene la pubblicizzazione con il rapido passaggio di informazioni circa i test effettuati, i pregi trovati, i difetti riscontrati e le eventuali soluzioni. In questo scenario ognuno, consapevolmente, fa le proprie considerazioni e le rispettabili scelte.
"Potevamo stupirvi con effetti speciali e colori ultravivaci, ma noi siamo scienza, non fantascienza"


Offline GAMMAtre

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 991
  • Applausi 34
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
« Risposta #344 il: 28 Agosto 2011, 14:09:25 »
A Lorenzo Iw9gyz  Piace questo elemento.
GAMMAtre ottima analisi!!!! :up:
Grazie!

Offline iw9gyy

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3096
  • Applausi 117
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
« Risposta #345 il: 29 Agosto 2011, 00:20:20 »
Il prezzo non rappresenta sempre e solo la qualità  ma è determinato da una serie di fattori, anche di carattere commerciali. Pertanto, chi propone stabilisce il prezzo, chi acquista lo fa perché attribuisce un valore che è disposto a pagare. Un tempo i prezzi per beni analoghi si equivalevano e talvolta occorreva spendere anche cifre importanti. Oggi invece il mercato si è allargato notevolmente favorendo la concorrenza. Per questa ed altre ragioni è possibile trovare prodotti simili con notevoli differenze di prezzo. Resta il fatto che si sono create diverse fasce di mercato, ognuna con una propria fetta di clienti. I marchi storici hanno i loro clienti fidelizzati, quelli emergenti sono molto "aggressivi" e se dimostrano nel tempo di avere le capacità, possono mantenere quelli acquisiti con la vasta offerta di prodotti il cui punto di forza è rappresentato principalmente dal basso costo.  Se a questo si uniscono talvolta stile, bellezza, prestazioni, robustezza… ne nasce un prodotto di successo, misurato con l’elevato numero di apparati venduti nel mondo, favorito dalla diffusione di internet attraverso il quale avviene la pubblicizzazione con il rapido passaggio di informazioni circa i test effettuati, i pregi trovati, i difetti riscontrati e le eventuali soluzioni. In questo scenario ognuno, consapevolmente, fa le proprie considerazioni e le rispettabili scelte.



GAMMAtre , condivido il pensiero di Lorenzo......ottima analisi.... :-D
amo la radio da sempre.......


Offline GAMMAtre

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 991
  • Applausi 34
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
« Risposta #346 il: 29 Agosto 2011, 01:13:24 »
GAMMAtre , condivido il pensiero di Lorenzo......ottima analisi.... :-D
Grazie anche a te. Buonanotte
 :birra:

N2oae

  • Visitatore
Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
« Risposta #347 il: 29 Agosto 2011, 08:53:42 »
La fine si parla sempre di prezzi   ???
Tra i Radioamatori si sono Studenti , Operai , Professionisti e Pensionati
tirchi (hi) e persone con le mani bucate ...
qualcuno ha le radio piu' costose e non é contento
altri hanno radio "low cost" e sono felici
per fortuna non siamo tutti uguali
con le stesse radio , stessa auto ...

 :grin:


Offline iw9gyy

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3096
  • Applausi 117
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
« Risposta #348 il: 29 Agosto 2011, 09:25:34 »
La fine si parla sempre di prezzi   ???
Tra i Radioamatori si sono Studenti , Operai , Professionisti e Pensionati
tirchi (hi) e persone con le mani bucate ...
qualcuno ha le radio piu' costose e non é contento
altri hanno radio "low cost" e sono felici
per fortuna non siamo tutti uguali
con le stesse radio , stessa auto ...

 :grin:

N2oae diciamoci la verita': per molti decenni siamo stati costretti a comperare icom , yaesu, kenwood....e fino a quando c'era ,Standard.....i prezzi li hanno fatti loro, sempre loro  e noi radioamatori siamo stati costretti a comperare degli apparecchi a prezzi praticamente raddoppiati o triplicati rispetto al loro reale valore...... non so quanti di voi hanno avuto a che fare con le batterie di ricambio.....io per risparmiare me le sono sempre fatte da solo....ed il risparmio e' sempre stato notevolissimo, oltre che la qualita' decisamente migliore.(Lorenzo ti ricordi  il glorioso FT50?). Oggi ci sono telefonini ( che sono di fatto dei veri e propri  rtx  e per giunta digitali) che costano 19 euro......in barba a tutta la tecnologia ICOM , che per un portatile indecente che fa anche il digitale ti chiede 350 euro....e oltretutto al quale devi modificare il microfono , dato che in tanti si lamentano della timbrica in modulazione fin troppo "paperina"....dai! cerchiamo di essere onesti: sono anni che ci fregano soldi ed ora questi nuovi apparati , che hanno un prezzo abbordabile , danno moltissimo fastidio ed ammettere di aver acquistato un portatile 300 euro, quando con un prezzo di ben 4 volte inferiore puoi averne uno che nell'uso quotidiano ti garantisce le stesse prestazioni, se non addirittura migliori, e' dura........io ne ho la prova certificata: il mio yaesu vx6 che e' una ottima radio, resta sempre a casa , perche' mi porto sempre appresso il QUANSHENG tg-uv2 che e' MIGLIORE...a partire dalla durata della batteria per finire con la doppia visualizzazione delle frequenze....e quant'altro, il tutto per la modica somma di 70EURO.Ora qualcuno mi potrebbe dire che il VX6 e' impermeabile.....si, fino ad un metro....sappiate che (io sono un tecnico orologiaio e conosco bene le dinamiche di oggetti immersi in acqua) se una radio con quelle caratteristiche prende un po' di pioggia allora resiste, ma se cade in acqua anche da alcuni centimetri di distanza, l'impatto con l'acqua puo' generare pressioni ben oltre il limite sopportabile dalla radio , e l'acqua entra  lo stesso.......questo non basta a giustificare ben 200 euro di differenza......in internet esistono delle custodie imperbeabili a 5 euro.....problema risolto..... un saluto caro a tutti
amo la radio da sempre.......

N2oae

  • Visitatore
Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
« Risposta #349 il: 29 Agosto 2011, 11:26:34 »

N2oae diciamoci la verita': per molti decenni siamo stati costretti a comperare icom , yaesu, kenwood....e fino a quando c'era ,Standard.....

Guarda io é 23 anni che ho la licenza e 30 che faccio radio  :birra: e non mi ha mai costretto nessuno
a comperare niente , purtroppo sappiamo che fare radio specie in HF costa e per questo io compero
roba buona che dura , puoi ognuno ha io suoi gusti e fa le sue scelte , cosi' siamo tutti contenti.

73s

il mio primo rx e funziona ancora (la radio é come la mia ma nella foto non sono io hi)