Contenitore per filtri RF...idee?

Aperto da ice-w29, 01 Novembre 2016, 18:16:00

Discussione precedente - Discussione successiva

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questa discussione.

ice-w29

Ciao a tutti, vorrei costruirmi dei filtri per i miei scanner...ovviamente il primo sarà un bel elimina banda da  88-108. Il mio unico problema è che non so dove reperire i contenitori in lamierino...dovrei poter saldarci i componenti e i connettori all'interno per fare un assemblaggio in aria. Avete idee in merito?
Antenna: Ground Plane Aeronautica autocostruita
Strumentazione e accessori: LC Meter


Odinotte

Ciao ice, puoi costruire i contenitori con delle basette di vetronite ...
73 Alfredo
Quando tutto il resto fa fiasco leggi le istruzioni.
TS 830S, TS 140S, X1M Pro Platinum, UV5R, Galaxy 2100, Alan 48, Alan 44, Alan 42 Multi, Alan 507, Weierwei VEV-3288, Ricevitore Philips Passat de luxe 90RL750
Long. 12º 37' 32" E - Lat. 45º 57' 23 N
QTH Locator JN65HW59BM

Odinotte

Poi se vuoi migliorare il tutto all'interno puoi argentare utilizzando l'argento magico.... Cerca su San Google....è un prodotto che  permette di argentare e placcare con puro argento, metalli quali rame, ottone e bronzo.

Quando tutto il resto fa fiasco leggi le istruzioni.
TS 830S, TS 140S, X1M Pro Platinum, UV5R, Galaxy 2100, Alan 48, Alan 44, Alan 42 Multi, Alan 507, Weierwei VEV-3288, Ricevitore Philips Passat de luxe 90RL750
Long. 12º 37' 32" E - Lat. 45º 57' 23 N
QTH Locator JN65HW59BM

Odinotte

Opssss... Dimenticavo ... Le basette doppia faccia... :allah:
Quando tutto il resto fa fiasco leggi le istruzioni.
TS 830S, TS 140S, X1M Pro Platinum, UV5R, Galaxy 2100, Alan 48, Alan 44, Alan 42 Multi, Alan 507, Weierwei VEV-3288, Ricevitore Philips Passat de luxe 90RL750
Long. 12º 37' 32" E - Lat. 45º 57' 23 N
QTH Locator JN65HW59BM


luciano100

Idem come sopra ! La vetronite doppia faccia e un toccasana:-) per le realizzazioni AF.
Quando saldi gli angoli interni viene un capolavoro!!
Se trovi anche i passanti di vetro ..una chicca!

r5000

73 a tutti, le scatole del tonno (lavate HI!!!)  e simili sono perfette, si saldano e tagliano facilmente per fare anche schermi e celle, unica accortezza è che non sono più stagne e all'esterno vanno riparate, per il coperchio si può utilizzare un'altra scatola uguale o fare con la basetta stessa, ad esempio si può fare un circuito smd sulla faccia superiore e la faccia inferiore  fà da schermo e supporto per i connettori...
non dare da mangiare al troll    https://www.rogerk.net/forum/index.php?msg=858599


bergio70

barattoli caffè Illy.
sono di lamierino, piano e stagnabile
opportunamente ritagliato e sagomato vanno che è una meraviglia.


Mike_Radio

Le TEKO le trovi da Franco Rota, cosi' prendi anche i toroidi.

inviato HUAWEI P7-L10 using rogerKapp.


dattero

se posso dire la mia io uso la Carta di Spagna, la trovi di vari spessori, da  0,5 a 1 mm va bene,  la tagli , la pieghi e la saldi come ti pare

Pol

se non devono stare all'aperto puoi usare delle scatolette come queste, si aprono e si chiudono con facilità, si forano e si saldano senza problemi.







trodaf_4912

Se qualcuno ti dedica del tempo apprezzalo sempre perché lo toglie al suo per dedicarlo a te

ice-w29

Scusatemi per il ritardo!! Ho letto tutte le vostre risposte e non posso fare a meno di ringraziarvi uno per uno per le idee e gli spunti che mi avete dato! Avevo provato a fare qualcosa con le basette ramate in vetronite, ma non mi ricordo il motivo alla fine lasciai perdere.
Una volta utilizzai anche una scatola del tonno ma quando iniziai a forarla si piegò tutta...magari avevo utilizzato troppa forza per forarla! La carta di spagna non la conoscevo assolutamente ma vedo che è molto adatta allo scopo...al barattolo del caffè Illy non avevo mai pensato  :mrgreen:
Ho scoperto inoltre che il negozio di Franco Rota che mi avete consigliato si trova relativamente vicina al mio qth attuale...andrò sicuramente a farci un giro e a prendere qualche scatolina visto che i prezzi mi sembrano abbastanza contenuti!

Nel frattempo ho provato con una scatola di mentine ma quella in mio possesso è verniciata e ciò non assicura un buon contatto elettrico, soprattutto dei connettori.

Che dire, grazie di nuovo a tutti!!  :birra:
Antenna: Ground Plane Aeronautica autocostruita
Strumentazione e accessori: LC Meter


r5000

73 a tutti,  bisogna fare pratica con qualsiasi materiale nuovo, che sia il lamierino sottile delle scatolette o molto spesso come per le "vere" scatole ad uso rf serve un minimo di manualità e la prima non sarà mai meglio delle successive, già fare tre fori alla stessa altezza e distanza non è affatto semplice come non è affatto semplice fare un foro dritto  per filettarlo in un materiale spesso come può essere per una scatola di alluminio fresato,  dopo almeno una decina di fori ci sono "quasi" riuscito a fare tutte le viti dritte ma le prime non sono state per nulla precise e le teste delle viti erano tutte storte, tanto che per nasconderle le ho incassate nel coperchio, poi mi  sono comprato il trapano a colonna e ho cominciato a fare i fori dritti... giusto per dire che ogni materiale và trattato con i dovuti accorgimenti e attrezzi adeguati, le scatolette del tonno io le preforo con un punteruolo su un ceppo di legno e poi con un trapano e punta a gradini ci faccio i fori precisi stando leggero, se i fori vanno fatti sulla parete curva fisso la scatola nella morsa con un pezzo di legno sagomato (sempre lo stesso per le scatole con la stessa forma) che blocca senza deformare la scatolina, per saldare il lamierino bisogna sempre limare via lo strato protettivo di smalto o plastica, raramente le scatoline per alimenti hanno il metallo a diretto contato del cibo, se è così facilmente è acciaio o alluminio che non saldi a stagno nulla ma puoi solo avvitare o rivettare...
non dare da mangiare al troll    https://www.rogerk.net/forum/index.php?msg=858599