Autore Topic: gateway FRN 27 Mhz  (Letto 6099 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline asaki

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 98
  • Applausi 3
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: classified
gateway FRN 27 Mhz
« il: 22 Ottobre 2016, 12:23:04 »
Un saluti a tutti,vorrei fare una richiesta per iscritti Rogerk,
visto che oramai i Gateway sono tutti in PMR-LPD.
Ci sono utenti interessati a sviluppare una piattaforna FRN dedicata sulla 27Mhz?
Gia fatto ? in che zona il tuo gateway e su quale piattaforma?




Offline Alpha 2 (IU5HKJ)

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 245
  • Applausi 24
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • Studio Design Grafico
    • E-mail
  • Nominativo: Alpha 2 - IU5HKJ
Re:gateway FRN 27 Mhz
« Risposta #1 il: 22 Ottobre 2016, 12:52:56 »
Buongiorno asaki, per gli ignoranti come me, potresti darci maggiori informazioni?
Sembra una cosa interessante, ma avrei bisogno di sapere di cosa si tratta e quali sono le caratteristiche nonché le eventuali possibilità del sistema.

Così vediamo se c'è qualcuno che può essere interessato e sviluppare quanto proponi.

Grazie, a presto.
http://iu5hkj.altervista.org

Il mio blog con articoli e risorse per C.B. e O.M

Offline asaki

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 98
  • Applausi 3
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: classified
Re:gateway FRN 27 Mhz
« Risposta #2 il: 22 Ottobre 2016, 13:27:35 »
Ciao,ci sono moltissimi post sul sistema FRN e su i gateway,lo scopo di questo post è cercare di sviluppare ciò che è stato fatto 443-446Mhz  in 27Mhz , riportare interesse su questa frequenza praticamente deserta.

Offline FindingTheTime257

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 38
  • Applausi 7
  • Sesso: Maschio
  • Nient'altro che un semplice neofita...
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IU2FTT
Re:gateway FRN 27 Mhz
« Risposta #3 il: 22 Ottobre 2016, 13:41:40 »
Buongiorno asaki, per gli ignoranti come me, potresti darci maggiori informazioni?
Sembra una cosa interessante, ma avrei bisogno di sapere di cosa si tratta e quali sono le caratteristiche nonché le eventuali possibilità del sistema.

Così vediamo se c'è qualcuno che può essere interessato e sviluppare quanto proponi.

Grazie, a presto.

http://www.freeradioitalia.it/index.php/cose-frn buona lettura  :up:

Offline Alpha 2 (IU5HKJ)

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 245
  • Applausi 24
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • Studio Design Grafico
    • E-mail
  • Nominativo: Alpha 2 - IU5HKJ
Re:gateway FRN 27 Mhz
« Risposta #4 il: 22 Ottobre 2016, 14:14:30 »
http://www.freeradioitalia.it/index.php/cose-frn buona lettura  :up:

Perfetto, ora ho le idee molto più chiare, in pratica si tratta di un sistema in tutto simile a Echolink e la cosa potrebbe essere fattibile, in teoria, unica cosa non so quali siano le normative in merito e se quindi ci sia l'effettiva possibilità di fare questa cosa.

Nella nostra sezione ARI di Pontedera, abbiamo un sistema Echolink basato su Raspberry e quindi una cosa molto simpatica, economica e penso anche non estremamente difficoltosa.
In ogni caso vedremo, è comunque molto interessante, quindi complimenti a chi ha lanciato questa proposta!
http://iu5hkj.altervista.org

Il mio blog con articoli e risorse per C.B. e O.M


Offline asaki

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 98
  • Applausi 3
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: classified
Re:gateway FRN 27 Mhz
« Risposta #5 il: 22 Ottobre 2016, 16:25:22 »
Si anche su FRN ci sono nodi con raspberry ,io stesso ne stò sperimentando uno fatto con il nuovo Raspberry zero con risultati ottimali ,chiaramente con programmi diversi da echolink ma ugualmente performanti.
Perdonami Alpha 2 davo per scontato che conoscessi già la piattaforma FRN , grazie a FindingTheTime257 per il link.

Offline dattero

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2312
  • Applausi 137
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: 1RGK471 ----IZ2OGG----GINO
Re:gateway FRN 27 Mhz
« Risposta #6 il: 22 Ottobre 2016, 17:58:48 »
Citazione
Perfetto, ora ho le idee molto più chiare, in pratica si tratta di un sistema in tutto simile a Echolink e la cosa potrebbe essere fattibile, in teoria, unica cosa non so quali siano le normative in merito e se quindi ci sia l'effettiva possibilità di fare questa cosa.



non ti conviene scavare sulle normative, alzeresti un vespaio
rtx YAESU FT 817-857-950
     HR2510  ALAN48OLD CTE ALAN K350BC
antenne verticali IMAX2000 X300 X50 
40-80homemade
direttiva VHF 17 elementi polarizzazione orizzontale
direttive homemade 2 elementi 20 metri-2 elementi 17 metri 3 elementi 12 metri
CREATE V730 (la cornuta) direttiva 4 elementi incrociata VHF-UHF homemade

Offline Alpha 2 (IU5HKJ)

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 245
  • Applausi 24
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • Studio Design Grafico
    • E-mail
  • Nominativo: Alpha 2 - IU5HKJ
Re:gateway FRN 27 Mhz
« Risposta #7 il: 22 Ottobre 2016, 18:04:47 »
Si anche su FRN ci sono nodi con raspberry ,io stesso ne stò sperimentando uno fatto con il nuovo Raspberry zero con risultati ottimali ,chiaramente con programmi diversi da echolink ma ugualmente performanti.
Perdonami Alpha 2 davo per scontato che conoscessi già la piattaforma FRN , grazie a FindingTheTime257 per il link.

Non preoccuparti asaki, siamo quì anche per imparare e se c'è qualcosa di nuovo (per me), lieto di apprendere.
Bene per il tutto, penso sia davvero interessante e quindi spero che qualcuno si faccia avanti per provare a mettere su questo sistema.
Sarebbe molto interessante fare qualche collegamento del genere in 27 Mhz.

Attendo sviluppi.
http://iu5hkj.altervista.org

Il mio blog con articoli e risorse per C.B. e O.M

Offline Alpha 2 (IU5HKJ)

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 245
  • Applausi 24
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • Studio Design Grafico
    • E-mail
  • Nominativo: Alpha 2 - IU5HKJ
Re:gateway FRN 27 Mhz
« Risposta #8 il: 22 Ottobre 2016, 18:06:31 »
non ti conviene scavare sulle normative, alzeresti un vespaio

Ciao dattero, immagino, però ho letto dal link che mi ha inviato l'amico in precedenza (di cui non ricordo il nome o la sigla) che è sufficiente pagare i 12 Euro del canone annuo per l'autorizzazione, quindi sarebbe un buon incentivo per sperimentare questo modo di comunicazione e di interfacciamento radio-web sulla nostra mitica 27.
http://iu5hkj.altervista.org

Il mio blog con articoli e risorse per C.B. e O.M


Offline dattero

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2312
  • Applausi 137
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: 1RGK471 ----IZ2OGG----GINO
Re:gateway FRN 27 Mhz
« Risposta #9 il: 22 Ottobre 2016, 18:13:14 »
Ciao dattero, immagino, però ho letto dal link che mi ha inviato l'amico in precedenza (di cui non ricordo il nome o la sigla) che è sufficiente pagare i 12 Euro del canone annuo per l'autorizzazione, quindi sarebbe un buon incentivo per sperimentare questo modo di comunicazione e di interfacciamento radio-web sulla nostra mitica 27.
non ti voglio rispondere se lecito o no, ma se hai pazienza di leggere fai una ricerca prima qui sul forum e poi in rete e se approfondisci bene troverai le risposte.
Ma si sà siamo in "ITAgLIA" .
rtx YAESU FT 817-857-950
     HR2510  ALAN48OLD CTE ALAN K350BC
antenne verticali IMAX2000 X300 X50 
40-80homemade
direttiva VHF 17 elementi polarizzazione orizzontale
direttive homemade 2 elementi 20 metri-2 elementi 17 metri 3 elementi 12 metri
CREATE V730 (la cornuta) direttiva 4 elementi incrociata VHF-UHF homemade

Offline asaki

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 98
  • Applausi 3
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: classified
Re:gateway FRN 27 Mhz
« Risposta #10 il: 22 Ottobre 2016, 18:45:10 »
Si , siamo in Italia con il suo casino normativo ,però una cosa posso garantirti che nessuno avrà da ridire la sua , nulla vieta di fare qso usarlo il pc o da Zello e su qualsiasi piattaforma interfacciata tutto super regolare poi interfacciare la radio al pc  :-) ...quì troverai di tutto di + ,di sicuro ognuno è responsabile di cosa ci attacca patentati compresi.chiaro no?
Per operare sulla 27Mhz e su 446Mhz pmr bisogna fare la dichiarazione di inizio attività ,anche se patentato radioamatore .
Ma non ho aperto la discussione per questo troverai le risposte su altre discussioni.


Offline Alpha 2 (IU5HKJ)

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 245
  • Applausi 24
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • Studio Design Grafico
    • E-mail
  • Nominativo: Alpha 2 - IU5HKJ
Re:gateway FRN 27 Mhz
« Risposta #11 il: 22 Ottobre 2016, 19:18:15 »
Si , siamo in Italia con il suo casino normativo ,però una cosa posso garantirti che nessuno avrà da ridire la sua , nulla vieta di fare qso usarlo il pc o da Zello e su qualsiasi piattaforma interfacciata tutto super regolare poi interfacciare la radio al pc  :-) ...quì troverai di tutto di + ,di sicuro ognuno è responsabile di cosa ci attacca patentati compresi.chiaro no?
Per operare sulla 27Mhz e su 446Mhz pmr bisogna fare la dichiarazione di inizio attività ,anche se patentato radioamatore .
Ma non ho aperto la discussione per questo troverai le risposte su altre discussioni.

Sì ma infatti se ci pensiamo bene, non c'è nulla di strano o di illegale nell'interfacciare una radio che opera su 27 Mhz al computer per lavorare via Internet.
Non c'è alcuna modifica alla radio, non c'è alcun potenziamento in uscita da parte dell'apparato, quindi niente amplificatori lineari, niente mcrofoni amplificati...

Pertanto credo non ci sia assolutamente nulla di illegale, a meno che non ci vengano evidenziati i punti negativi di tale sistema di collegamento.
Inoltre pensiamo anche che i CB come gli OM, in passato e anche oggi, sono estremamente importanti in casi (purtroppo) di calamità naturale, quì penso ai vari club FIR CB fra i primi, pertanto avere un sistema di collegamento come quello indicato da te asaki, potrebbe essere di estrema importanza anche in casi di emergenza, laddove la normale dotazione radio non permetta di fare collegamenti oltre un certo limite.

Ovviamente linee telefoniche e ADSL permettendo, questo è scontato, ma rimane secondo me anche una certa possibilie utilità del sistema.
http://iu5hkj.altervista.org

Il mio blog con articoli e risorse per C.B. e O.M

Offline asaki

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 98
  • Applausi 3
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: classified
Re:gateway FRN 27 Mhz
« Risposta #12 il: 22 Ottobre 2016, 19:28:33 »
Però attenzione rimane vietato collegare apparati radio direttamente alla linea telefonica.
Una vecchissima legge....

Offline dattero

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2312
  • Applausi 137
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: 1RGK471 ----IZ2OGG----GINO
Re:gateway FRN 27 Mhz
« Risposta #13 il: 22 Ottobre 2016, 19:56:33 »
Però attenzione rimane vietato collegare apparati radio direttamente alla linea telefonica.
Una vecchissima legge....
come si collega la radio direttamente alla linea telefonica???
rtx YAESU FT 817-857-950
     HR2510  ALAN48OLD CTE ALAN K350BC
antenne verticali IMAX2000 X300 X50 
40-80homemade
direttiva VHF 17 elementi polarizzazione orizzontale
direttive homemade 2 elementi 20 metri-2 elementi 17 metri 3 elementi 12 metri
CREATE V730 (la cornuta) direttiva 4 elementi incrociata VHF-UHF homemade

Online Marcello iw9hli

  • IW9HLI
  • Administratore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 4203
  • Applausi 166
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IW9HLI - 1RGK001
Re:gateway FRN 27 Mhz
« Risposta #14 il: 22 Ottobre 2016, 19:58:06 »
Purtroppo in 27 Mhz non ci sono i subtoni nelle radio entrerebbero troppi disturbi, già provato 10 anni fa...

inviato m2 note using rogerKapp.



Offline asaki

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 98
  • Applausi 3
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: classified
Re:gateway FRN 27 Mhz
« Risposta #15 il: 22 Ottobre 2016, 20:52:32 »
come si collega la radio direttamente alla linea telefonica???
Certo che si fà-

Offline asaki

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 98
  • Applausi 3
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: classified
Re:gateway FRN 27 Mhz
« Risposta #16 il: 22 Ottobre 2016, 20:53:32 »
Purtroppo in 27 Mhz non ci sono i subtoni nelle radio entrerebbero troppi disturbi, già provato 10 anni fa...

inviato m2 note using rogerKapp.


ci sono delle schedine ,ne ho presa una in UK

Offline dattero

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2312
  • Applausi 137
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: 1RGK471 ----IZ2OGG----GINO
Re:gateway FRN 27 Mhz
« Risposta #17 il: 22 Ottobre 2016, 22:45:59 »
Certo che si fà-
non ho chiesto se si puo o no, ho chiesto come si fà, o meglio come si faceva
rtx YAESU FT 817-857-950
     HR2510  ALAN48OLD CTE ALAN K350BC
antenne verticali IMAX2000 X300 X50 
40-80homemade
direttiva VHF 17 elementi polarizzazione orizzontale
direttive homemade 2 elementi 20 metri-2 elementi 17 metri 3 elementi 12 metri
CREATE V730 (la cornuta) direttiva 4 elementi incrociata VHF-UHF homemade

Offline 1FRI-001

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 137
  • Applausi 21
  • Sesso: Maschio
  • www.protezionecivilenostrum.it
    • Mostra profilo
    • FreeRadioItalia.it  Prot.Civ. Nostrum
    • E-mail
  • Nominativo: 1FRI-001 (FRI) - Alfa 01 ( P.C.Nostrum)
Re:gateway FRN 27 Mhz
« Risposta #18 il: 23 Ottobre 2016, 07:19:38 »
ciao a tutti.. leggevo con piacere i vostri post.. e se posso dare un contributo esperienzale sulla questione gateway in 27 .. forse potra' essere di aiuto a qualcuno...
In tanti anni di FRI abbiamo in diverse fasi cercato di incentivare i gateway in 27 mhz.. ma la realta' che ci siamo trovati ad affrontare e' stato di difficile soluzione.. spiego..  la banda cittadina e' per sua natura, come tutte le HF una banda molto rumorosa.. e i sys voip si basano sul fatto di trasferire su internet tutto quanto passa via radio e viceversa.. ora.. essendo che.. il qrm e' molto variabile su detta banda di fatto non esiste un valore di squelch che sia in grado di tenere fuori i disturbi, scariche, sblateri, propagazione.. se si tiene troppo alto lo squelch poi non riesce a transitarci nessuno se non il vicino di casa.. se si tiene piu basso entrera' spessissimo qrm bloccando di fatto la vostra piattaforma rendendola inutile e infruibile.. la seconda opzione testata e' stata quella di acquistare radio cb con i toni cctss.. costo attorno ai 100 euro.. e il problema veniva ovviamente risolto.. ma poi praticamente nessuno riusciva ad accedere.. quasi nessuno in italia ha radio cb con i cctss..
Tutto questo negli anni ha portato i gestori di gateway a orrizzontarsi piu verso la pmr e lpd...
Se scorrerete la lista server FRN del nord europa troverete tante reti in 27 mhz.. ma tutte con i cctss.. visto che in nord europa ormai quasi tutti i baraccini omologati possiedono i cctss.. quindi in parte e' una questione normativa italiana che ancora credo non ammetta i cctss in 27.. e in parte da fattore culturale tutto italiano..
Cmq ragazzi vi auguro una buona sperimentazione.. magari troverete altre soluzioni che noi non siamo riusciti a trovare.. piacerebbe a tutti noi avere sistemi in 27.. sia egoisticamente per la maggior tratta coperta rispetto a un pmr.. sia altruisticamente per cercare di rivitalizzare una banda radio praticamente vuota in molte citta' italiane..
un caro saluto
73 de 1FRI-001 Luca - Alfa 01 (P.C.N.)


Offline uw21

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 406
  • Applausi 14
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • FreeRadioNetwork Italia
gateway FRN 27 Mhz
« Risposta #19 il: 23 Ottobre 2016, 19:48:46 »
confermo quanto detto da 001, attualmente ho attivato nuovamente dopo anni un gateway fri su 27mhz a roma.. ma è sempre mutato perche oltre i problemi sopra descritti l'utenza della cb è quella che è, querremmano a tutte le ore.. purtroppo non è una banda che merita queste cose :D


inviato iPhone using rogerKapp.
« Ultima modifica: 23 Ottobre 2016, 19:52:40 da uw21 »
Protezione Civile Nostrum
saluti sparsi a tutti

Offline carlo_forever

  • 1RGK548
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 744
  • Applausi 129
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IU4FMS - 1RGK548 - HOTEL143 - Locator JN54BR33TB
Re:gateway FRN 27 Mhz
« Risposta #20 il: 24 Ottobre 2016, 08:50:16 »
Sicuramente la 27 fa parte delle HF, quindi è una banda più rumorosa delle bande VHF e UHF, capta disturbi radioelettrici da motori, lampade, eccetera. Inoltre risente di quel fenomeno chiamato "propagazione ionosferica", per cui, specialmente durante l'estate, si ricevono segnali da stazioni lontane che interferiscono con la banda in locale. Oltre a tutto ciò, la modulazione più usata è l'AM, che non è intrinsecamente esente da battimenti come l'FM. Tutto questo rende difficoltoso l'uso dello 'squelch', che è sempre o troppo alto o troppo basso.
Ma se si vuole rendere più frequentata la banda se ne deve accettare anche il carattere 'capriccioso', tenendo presente che chi è in stazione fissa 'buca' molto facilmente qualunque QRM. Del resto è sempre stato così, se si vuole superare questo problema non resta che ricorrere ai subtoni. Eventualmente, visto che non è molto difficile inserire i subtoni in una qualunque radio, potete indicare dove trovare la schedina da aggiungere. Inizialmente però passerà solo chi ha già il subtono, poi è possibile che la cosa si autoalimenti e che aumentino quelli che si attrezzano in merito. So che volete solo apparati omologati e non taroccati, ma l'aggiunta di una schedina fa ridere i polli rispetto a un lineare da 1200 Watt o a microfoni preamplificati e doppi modulatori...

Carlo.
Inter poenas et tormenta
vivit anima contenta
casti amoris
sola spe

Offline Alpha 2 (IU5HKJ)

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 245
  • Applausi 24
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • Studio Design Grafico
    • E-mail
  • Nominativo: Alpha 2 - IU5HKJ
Re:gateway FRN 27 Mhz
« Risposta #21 il: 24 Ottobre 2016, 11:10:43 »
Sicuramente la 27 fa parte delle HF, quindi è una banda più rumorosa delle bande VHF e UHF, capta disturbi radioelettrici da motori, lampade, eccetera. Inoltre risente di quel fenomeno chiamato "propagazione ionosferica", per cui, specialmente durante l'estate, si ricevono segnali da stazioni lontane che interferiscono con la banda in locale. Oltre a tutto ciò, la modulazione più usata è l'AM, che non è intrinsecamente esente da battimenti come l'FM. Tutto questo rende difficoltoso l'uso dello 'squelch', che è sempre o troppo alto o troppo basso.
Ma se si vuole rendere più frequentata la banda se ne deve accettare anche il carattere 'capriccioso', tenendo presente che chi è in stazione fissa 'buca' molto facilmente qualunque QRM. Del resto è sempre stato così, se si vuole superare questo problema non resta che ricorrere ai subtoni. Eventualmente, visto che non è molto difficile inserire i subtoni in una qualunque radio, potete indicare dove trovare la schedina da aggiungere. Inizialmente però passerà solo chi ha già il subtono, poi è possibile che la cosa si autoalimenti e che aumentino quelli che si attrezzano in merito. So che volete solo apparati omologati e non taroccati, ma l'aggiunta di una schedina fa ridere i polli rispetto a un lineare da 1200 Watt o a microfoni preamplificati e doppi modulatori...

Carlo.

...Esatto, è proprio quello che pensavo io e carlo_forever ha scritto proprio questo.
D'altra parte ci sono tantissime norme alle quali la nostra Nazione si è adeguata rispetto ad altri Paesi, pertanto potrebbe essere una questione d'attesa.

Nel frattempo è comunque utile la sperimentazione, in quanto è un buon motore per incentivare ad allinearsi alle normative europee, visto che di quest'ultima facciamo parte (l'Europa intendo).

Ho visto, fra l'altro, che la Midland sta producendo degli apparati definiti "multimediali", che hanno sul frontalino una presa usb che al momento ha lo scopo di ricaricare il cellulare, quindi questo significa che una sorta di evoluzione in ogni caso c'è, pertanto produrre apparati con una piccola scheda per i subtoni, non sarebbe cosa impossibile e neanche costosa, o sbaglio?

Voglio dire che una pres usb può preludere anche ad altri tipi di interfacciamento, ad esempio fra radio e computer...

In ogni caso penso che sia utilie sottolineare una cosa e credetemi, non è una polemica o una sorta di punzecchiamento: si dice semper che i CB non sono radioamatori in quanto oltre a non sostenere l'esame canonico per la patente, visto che quest'ultima non serve, non sono neanche sperimentatori...
Bene, in questo theread però, come del resto in altri, stiamo parlando proprio di sperimentazione, quindi?

Perdonate quest'ultimo piccolo "sfogo", se così si può dire, ma ho sempre sostenuto che anche i CB sono amanti della radio, come gli altri e sperimentano anche loro.

Ovvai, ora l'ho detta e stasera dormo tranquillo eh eh eh.
Passatemela dai questa cosa, ho una passione grandissima per il radiantismo e sono davvero attaccatissimo alla nostra amata 27, pur essendo anche un OM.

Grazie a tutti per l'attenzione.
http://iu5hkj.altervista.org

Il mio blog con articoli e risorse per C.B. e O.M

Offline Eetu

  • 1RGK489
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 68
  • Applausi 5
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:gateway FRN 27 Mhz
« Risposta #22 il: 24 Ottobre 2016, 13:01:11 »
... qualche apparato CB dotato di toni, Albrecht AE6690, Albrecht AE6490 e CRT Megapro.
 ;-)
NIL DIFFICILE VOLENTI


Offline carlo_forever

  • 1RGK548
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 744
  • Applausi 129
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IU4FMS - 1RGK548 - HOTEL143 - Locator JN54BR33TB
Re:gateway FRN 27 Mhz
« Risposta #23 il: 24 Ottobre 2016, 13:32:53 »
Mi scuserete questo piccolo OT (o Fuori Argomento...). Quando ero ragazzo, il fatto che avessi scoperto la possibilità di ricetrasmettere in CB, aveva costituito una delle scoperte maggiori che potessi mai fare. Amavo già la radio, tanto da autocostruirmene una con l'aiuto di mio padre e di mio zio già alle elementari. Quello che non ho imparato e quello che non ho sperimentato in CB è praticamente nulla rispetto a quello che ho potuto imparare grazie al corso dell'ARI (se si escludono legislazioni). Io faccio parte di quella schiera di OM che ritenevano allora, hanno ritenuto dopo e ora non ritengono più a causa della loro estinzione, che i CB fossero un first step nella direzione dello "ham spirit". Allora molti la pensavano diversa, snobbando la povera "27", ritenendosi i soli radioamatori di serie A. Ora l'esame è diventato talmente facile che è alla portata di chiunque, e io penso che l'aspirazione dei nuovi OM a diventare tali sia la possibilità di poter adoperare il Baofeng senza rischiare la multa. Quindi vedo molto bene qualunque iniziativa che porti ad una rinascita della banda CB. L'uso dei PMR, infatti, pur se in sé non biasimevole, rende il nostro hobby troppo simile ad una roba modernistica. Il CB, infatti "porta" chi lo usa ad impratichirsi con antenne, cavi, R.O.S., alimentatori, AM, FM, SSB, microfoni. PMR e Baofeng sono la code di un'attività amatoriale, non la testa. IMHO, at least.

Carlo.
Inter poenas et tormenta
vivit anima contenta
casti amoris
sola spe

Offline Alpha 2 (IU5HKJ)

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 245
  • Applausi 24
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • Studio Design Grafico
    • E-mail
  • Nominativo: Alpha 2 - IU5HKJ
Re:gateway FRN 27 Mhz
« Risposta #24 il: 24 Ottobre 2016, 14:09:46 »
Approvo quanto dici, a parte che i CB siano estinti, altrimenti io lo sarei senza che nessuno me lo abbia neanche detto eh eh eh.
Guarda, tempo fa ho dato il via ad una discussione che trovi quì: http://www.rogerk.net/forum/index.php?topic=64596.new#new

A presto e grazie per tutte le informazioni molto interessanti sull'argomento principale, ossia il gateway.
Spero sinceramente che qualcuno che sa "dove mettere le mani", provi a metter sù qualcosa che possiamo sperimentare insieme.

Teneteci aggiornati, mi raccomento, l'argomento potrebbe dare un futuro migliore alla nostra frequenza e potrebbe poi essere portato anche su altre frequenze, come immagino che in futuro in ogni modo sarà sicuramente.
La tecnologia ci porta a sfruttare Internet sempre di più con IoT, ossia Internet of Things (Internet delle cose), pertanto è auspicabile che in quella direzione andranno anche i nostri apparati con le relative frequenze di lavoro.

Se riusciamo a cavalcare l'onda, saremo testimoni e protagonisti di quest'epoca di sviluppo.
http://iu5hkj.altervista.org

Il mio blog con articoli e risorse per C.B. e O.M