Longwire

Aperto da Fredjones, 09 Febbraio 2023, 20:44:36

Discussione precedente - Discussione successiva

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questa discussione.

Fredjones

Salve al gruppo. Volevo una vostra opinione su una longwire da costruire. Gia ne ho realizzata una lunga 16,20 con il suo 9.1 e choke fatti con toroide 240 /43 fissata sul tetto lungo 20 mt con due pali da un lato 4mt e uno da due metri l'antenna dista dai due pali un metro tramite un cordino. Con due contrappesi uno da 6mt e uno da 16 mt buttati a casaccio. La sua resa direi discreta su tutte le bande hf con ros. Intorno a 2 ma con il mio accordatore accordo benisdimo ma in 80mt e critica. Ora vorrei farne una con filo da 6mm

Lunga 30mt ma il mio tetto no lo permette ora vorei un vostro parere e consiglio se il caso fare una bobina con un tubo in pvc e avvorgere i 10mt restanti


AZ6108

#1
inizia da qui

https://udel.edu/~mm/ham/randomWire/

ossia, per gli 80 ti servono almeno 78ft ossia 23m, più contrappeso
Violence is the last refuge of the Incompetent
Salvor Hardin

r5000

Citazione di: Fredjones il 09 Febbraio 2023, 20:44:36
Salve al gruppo. Volevo una vostra opinione su una longwire da costruire. Gia ne ho realizzata una lunga 16,20 con il suo 9.1 e choke fatti con toroide 240 /43 fissata sul tetto lungo 20 mt con due pali da un lato 4mt e uno da due metri l'antenna dista dai due pali un metro tramite un cordino. Con due contrappesi uno da 6mt e uno da 16 mt buttati a casaccio. La sua resa direi discreta su tutte le bande hf con ros. Intorno a 2 ma con il mio accordatore accordo benisdimo ma in 80mt e critica. Ora vorrei farne una con filo da 6mm

Lunga 30mt ma il mio tetto no lo permette ora vorei un vostro parere e consiglio se il caso fare una bobina con un tubo in pvc e avvorgere i 10mt restanti
73 a tutti, secondo me ti conviene provare e poi vedi il risultato, come ho già scritto a seconda dell'installazione puoi avere risultati molto diversi, a volte minimi tanto da pensare di aver perso tempo per nulla e a volte trasformi l'antenna in qualcosa di spettacolare ma non puoi saperlo prima... così a naso usare il filo più grosso farà pesare di più l'antenna e la renderà molto più visibile ai vicini curiosi che non mancano mai, poi potresti ottenere una banda passante più larga ma questo in teoria, in pratica non và sempre così anche perchè se aggiungi una bobina a seconda di dove la posizioni vai a modificare la corrente rf sul filo e per esempio se monti la bobina vicino all'alimentazione tutto il filo avrà meno corrente rf e avere il filo grosso non porta nessun vantaggio, se fai la bobina alla fine (carico in punta) il filo grosso riduce le perdite per la resistenza del filo (che se non utilizzi un capillare è comunque bassa...) e forse qualche beneficio c'è però avere la bobina in punta ti rende difficoltoso l'accordo fuori dalla risonanza dell'antenna e devi isolare molto bene la punta del filo perchè anche con poca potenza ti ritrovi parecchi kv da gestire e l'effetto corona  cuoce isolatore e corda, posizionare la bobina al centro o comunque lasciando un pò di filo tra bobina e fine dell'antenna hai metà (o più) filo che irradia normalmente mentre la parte dopo la bobina irradia meno e può aver senso se vuoi aggiungere la banda che ora manca (160 mt) ma dire quanto e se migliora le bande attuali che riesci ad accordare è impossibile, in pratica devi trovare il compromesso per avere un carico capacitivo per la banda degli 80 mt mantenendo l'antenna attuale per le bande superiori, è fattibile ma poi ci sarà sempre da fare i conti con il sito d'installazione, l'altezza dell'antenna dal tetto ti frega sicuramente rispetto alla teoria dove l'antenna funziona in spazio libero...
ps:che accordatore e cavo utilizzi? a seconda della risposta si può valutare meglio la situazione e trovare l'antenna più adatta...
non dare da mangiare al troll    https://www.rogerk.net/forum/index.php?msg=858599

Fredjones

Il filo e il comune da impianti elettrici ma potrei usare anche il 4mm.accordatore e dentrocontenuto al 440 kenwood che accorda anche il cavo di discesa senza antenna😄hi


r5000

Citazione di: Fredjones il 09 Febbraio 2023, 22:50:26
Il filo e il comune da impianti elettrici ma potrei usare anche il 4mm.accordatore e dentrocontenuto al 440 kenwood che accorda anche il cavo di discesa senza antenna😄hi
73 a tutti, ok, se avevi un'accordatore remoto era molto più facile, considerando che l'accordatore entrocontenuto nell'apparato và bene ma c'è di mezzo la discesa e questo vuol dire perdite significative quando vuoi accordare l'antenna con un ros elevato, ora il margine di miglioramento è minimo se lavori solo sul filo dell'antenna, o  riduci le bande utilizzate dove ottimizzi l'antenna e l'accordatore lo utilizzi quando hai il ros  sotto il 2 (con perdite tutto sommato accettabili...) o invece di allungare il filo dell'antenna fai un sistema di adattamento remoto che comandi dalla stazione, in pratica con un cavo multipolare vai a comandare dei relè dove commuti l'adattatore alla base dell'antenna e porti in risonanza l'antenna sulle varie bande e l'accordatore della radio lavora con ros gestibile senza perdite, a naso il tuo filo attuale con un minimo di bobina alla base diventa 1\4 d'onda per gli 80 mt ma devi scollegare l'unun 9:1, ora se allunghi il filo ma lasci l'unun ti ritrovi un disadattamento ingestibile...  se non puoi propio posare un cavo multipolare assieme al cavo di discesa resta la soluzione del biasT per portare l'alimentazione alla base dell'antenna e utilizzare un comando remoto radiocomandato a 4 canali che ovviamente và alimentato, la soluzione più semplice e affidabile è il cavo multifili, si può fare anche un comando remoto radiocomandato affidabile ma il costo e la complicazione è ben maggiore per ottenere lo stesso risultato del cavo quindi valuta se riesci a posare un cavo multifilare tipo il cavo di rete a 8 fili o almeno un tripolare, con 3 fili + la massa del cavo coassiale già si risolve...
non dare da mangiare al troll    https://www.rogerk.net/forum/index.php?msg=858599

AZ6108

Citazione di: Fredjones il 09 Febbraio 2023, 22:50:26
Il filo e il comune da impianti elettrici ma potrei usare anche il 4mm.accordatore e dentrocontenuto al 440 kenwood che accorda anche il cavo di discesa senza antenna

per quanto riguarda il diametro del filo, esagerare non serve, basta trovare un buon compromesso tra peso e robustezza meccanica, direi che un 2.5mm sia ottimale da questo punto di vista, ma anche un 1.5mm andrà bene, solo che... il problema è secondario, quello che ti serve è allungare il radiatore

Ora, una bobina di carica su una random (non risonante) non è esattamente ideale, ma considerando la tua installazione, ossia un palo da 2m, un palo da 4m e 16.20m di filo stesi tra i due, direi che si potrebbe risolvere il problema senza usare bobine, mi spiego

Partiamo dalle lunghezze ottimali visibili al link che ho già postato, ossia

https://udel.edu/~mm/ham/randomWire/

quello che ci interessa è trovare una lunghezza (area bianca) che arrivi alla colonna colorata in viola (80m) ora, come si vede nel grafico, il primo di tali intervalli è tra i 68 ed i 74 piedi, ossia tra 20.72 e 22.55 metri, a questo punto, dato che non possiamo andare in orizzontale, perchè non andare in verticale [emoji1] ?

supponi di stendere il filo in modo che le due estremità siano a, diciamo, 50cm dal tetto, ossia, il filo sale da un lato per 3.5m corre in verticale sino all'altro palo e scende per 1.5m; giocando un pochino con gli angoli, ad esempio stendendo le due tratte verticali in modo che formino un angolo (laterale) rispetto ai pali, dovresti essere in grado di arrivare ad almeno 20.7m e quindi riuscire a coprire gli 80m senza aggiungere una bobina di carica e con modifiche all'antenna, tutto sommato, ridotte

che ne pensi ?




Violence is the last refuge of the Incompetent
Salvor Hardin


Fredjones

Questo e uno spunto potrei mettere il 9.1 alla base del palo di 4mt.i restanti in orizzintale ma il filo che  scorre lungo il palo non interferisce?


AZ6108

#7
Citazione di: Fredjones il 10 Febbraio 2023, 09:25:27
Questo e uno spunto potrei mettere il 9.1 alla base del palo di 4mt.i restanti in orizzintale ma il filo che  scorre lungo il palo non interferisce?

Il filo non "scorre lungo il palo" [emoji1] come ho scritto, invece di farlo venire giù in perfetta verticale, ti basta angolarlo un pochino, lateralmente, rispetto al palo; che so, da un lato il filo scende verso destra rispetto al palo, dall'altro verso sinistra; capito ora ? Tra l'altro angolando le tratte in quel modo guadagni qualcosa in lunghezza, a quel punto per ancorare le tratte "verticali" ti basteranno un paio di cordini

per chiarezza (spero)

Violence is the last refuge of the Incompetent
Salvor Hardin

AZ6108


Solo per curiosità ho provato a vedere cosa saltasse fuori, simulando in NEC l'antenna sopra; beh... stando alla simulazione, a parte i lobi di radiazione che hanno poca rilevanza in questo caso, dato che dipendono anche da quanto c'è attorno all'antenna (ok, per dirla tutta non mi andava di modellare i pali ed il tetto [emoji1]) comunque, a parte i lobi, la filare in questione offrirebbe, in teoria, quasi 5dBi di guadagno sugli 80m e quasi 9dBi sui 10m... non malaccio per un pezzo di filo
Violence is the last refuge of the Incompetent
Salvor Hardin