Autore Topic: consiglio attrezzatura e ricevitore per iniziare  (Letto 5502 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline body76

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 72
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
    • E-mail
consiglio attrezzatura e ricevitore per iniziare
« il: 20 Marzo 2008, 14:55:16 »
salve.. sono pressochè nuovo..sto per inziare lamia avventura con la radio (avevo già un cb) ma volevo prendere un ricevitore.. mi dite quale modello potere prendere,cosa serve per il collegamento e cosa posso fare col ricevitore? mi interessa ascoltare anche la rete civile
mi consigliate?

Offline cbsanpietro

  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 4963
  • Applausi 17
  • Sesso: Maschio
  • IZ1KVQ - cb San Pietro op. Francesco
    • Mostra profilo
    • francesco
    • E-mail
  • Nominativo: iz1kvq
Re: consiglio attrezzatura e ricevitore per iniziare
« Risposta #1 il: 20 Marzo 2008, 15:49:09 »
73
ottimo  ;-)

io ti consiglio per iniziare uno scannerino tipo

icom IC r5

 http://www.marcucci.it/prodotti/schede/scheda.asp?ID=11096

lo trovi usato anche a meno
visita il mio sito !!!
http://iz1kvq.altervista.org/index.html
--------------------------------------------------

Offline body76

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 72
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: consiglio attrezzatura e ricevitore per iniziare
« Risposta #2 il: 20 Marzo 2008, 15:59:55 »
non lo volevo portatile.. lo volevo da base


Offline Derrick

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 547
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: consiglio attrezzatura e ricevitore per iniziare
« Risposta #3 il: 20 Marzo 2008, 16:41:12 »
Ciao,
ti consiglio un giro su ebay. Per esempio ora c'è uno Yaesu FRG 8800 completo di modulo VHF. Certo bisogna sapere cosa intendi per "rete civile" (guarda un po' in giro per le frequenze) o comunque se prediligi le bande radioamatoriali compresa la CB, piuttosto che le emittenti radio broadcast.

Tieni presente i concetti base:

Nelle HF (0-30 MHz) il traffico non broadcast (radioamatori, CB, pirati e altro ancora)  è essenzialmente in SSB. Quindi ti serve un ricevitore quantomeno dotato di BFO. GLi scanner portatili di solito non lo sono (qualcuno sì)

Nelle VHF/UHF il traffico principale "civile" è in FM banda stretta (AM per la banda aeronautica), e quello radioamatoriale locale in FM e quello "DX" in SSB.

Ti consiglio un ricevitore da base o veicolare dotato di connettore per un 'antenna esterna. Da casa con uno stilo si riceve pochino (specialmente in HF e CB).

I ricevitori si smanettano molto meno e si guastano poco... ergo si possono acquistare anche usati.

Ciao!





Offline body76

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 72
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: consiglio attrezzatura e ricevitore per iniziare
« Risposta #4 il: 20 Marzo 2008, 17:51:22 »
ti ringrazio e se vuglio beccare tutte le tue soluzioni? cosa ne dici di uno scanner? mi dici qualche modello? sono proprio novizio e mi piacerebbe avere un apparato che poi non cambio...


Offline Derrick

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 547
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: consiglio attrezzatura e ricevitore per iniziare
« Risposta #5 il: 20 Marzo 2008, 18:21:19 »
Con uno scanner vero e proprio l'ascolto delle HF è in genere poco significativo. Va benissimo invece per tutti gli altri usi. Tieni presente inoltre che quasi tutti i ricevitori moderni hanno la funzione "scanner", pur non essendo definiti scanner veri e propri.

Se vuoi qualcosa da base (o semi-veicolare) di qualità che ti consenta di fare tutto abbastanza bene un'idea potrebbe essere uno Yaesu VR 5000. Non è il top dei top, ma è abbastanza diffuso, fa un po' di tutto e si trova anche usato su ebay. Certo non è economicissimo (3-400 eurozzi). 
In alternativa, un onesto e datato ricevitore HF da SWL come l'8800 che ti dicevo (se non sono bellissimi ma funzionano si prendono anche con 100 euro) e a parte uno scannerino AM/FM per l'altro tipo di traffico...

Ciao!

Offline eurodani

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2813
  • Applausi 18
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: 233KW1
Re: consiglio attrezzatura e ricevitore per iniziare
« Risposta #6 il: 20 Marzo 2008, 18:22:18 »
Se vuoi acquistare un ricevitore che, poi, in futuro non vorrai cambiare devi orientarti su ricevitori-base moderni ed avanzati ,nonche' i TOP di gamma.

Se sei esigente e motivato nel radioascolto, continuerai ad acquistare ( grana permettendo ) un modello sempre piu' prestigioso . Poi...sai....ci si deve accontentare.


Chi possiede un RX Icom IC-R9500 , per esempio ,  non penso gli venga voglia di cambiarlo ma di certo non e' una radio per novizi . Collegaci uno "stendipanni" e ci ascolti .........il globo terrestre e forse , con "la ringhiera del terrazzo" o con una "grondaia", qualche altro pianeta.




Quanto e' il badget di spesa ?




« Ultima modifica: 20 Marzo 2008, 18:50:29 da eurodani »
233KW1 - Romania

Transceiver: Icom IC-7700 or Kenwood TS-950SDX
CB Antenna: Long-Yagi LFA 4 elem. @ 15mt tower


Offline body76

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 72
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: consiglio attrezzatura e ricevitore per iniziare
« Risposta #7 il: 20 Marzo 2008, 19:45:31 »
VOLEVO STARE SULLE 400... MI DITE QUALI SOLUZIONI CI POSSONO ESSERE (AD INIZIARE DA APPARATO ,ALIMENTATORE ED ANTENNA)?GRAZIE

Offline body76

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 72
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: consiglio attrezzatura e ricevitore per iniziare
« Risposta #8 il: 20 Marzo 2008, 20:04:50 »
Con uno scanner vero e proprio l'ascolto delle HF è in genere poco significativo. Va benissimo invece per tutti gli altri usi. Tieni presente inoltre che quasi tutti i ricevitori moderni hanno la funzione "scanner", pur non essendo definiti scanner veri e propri.

Se vuoi qualcosa da base (o semi-veicolare) di qualità che ti consenta di fare tutto abbastanza bene un'idea potrebbe essere uno Yaesu VR 5000. Non è il top dei top, ma è abbastanza diffuso, fa un po' di tutto e si trova anche usato su ebay. Certo non è economicissimo (3-400 eurozzi). 
In alternativa, un onesto e datato ricevitore HF da SWL come l'8800 che ti dicevo (se non sono bellissimi ma funzionano si prendono anche con 100 euro) e a parte uno scannerino AM/FM per l'altro tipo di traffico...

Ciao!


Offline body76

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 72
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: consiglio attrezzatura e ricevitore per iniziare
« Risposta #9 il: 20 Marzo 2008, 20:07:46 »
domanda:

lo yaesu vr 5000 ha queste caratteristiche?

HF (0-30 MHz) il traffico non broadcast (radioamatori, CB, pirati e altro ancora)  è essenzialmente in SSB. Quindi ti serve un ricevitore quantomeno dotato di BFO. GLi scanner portatili di solito non lo sono (qualcuno sì)

Nelle VHF/UHF il traffico principale "civile" è in FM banda stretta (AM per la banda aeronautica), e quello radioamatoriale locale in FM e quello "DX" in SSB.

Ti consiglio un ricevitore da base o veicolare dotato di connettore per un 'antenna esterna. Da casa con uno stilo si riceve pochino (specialmente in HF e CB).


?

1et078

  • Visitatore
Re: consiglio attrezzatura e ricevitore per iniziare
« Risposta #10 il: 20 Marzo 2008, 21:28:43 »
salve da roberto 1wm078 it9acj 1rgk078

se lo trovi in giro, il bellissimo yaesu frg 9600 con tutti gli accessori possibili (lo puoi vedere digitando in un qualunque motore di ricerca yaesu museum sezione ricevitori).
era perke e oramai un ricevitore fuori produzione veramente bello, alimentato a 12 volt anche in macchina, antenna esterna sia per le hf che per le vhf e uhf, bande laterali (ssb-e cw), ricezione banda larga (wide band) e banda stretta (narrow band).
per le antenne, di sicuro non ne puoi montare 1 sola per la ricezione dell'ampio spettro delle bande, ti conviene intanto per ricevere le Hf un semplice dipolo lungo 20 metri (10 metri per lato del dipolo), e per le vhf uhf un antenna a discona che riceve quasi tutto.
per le frequenze civili  visto l'argomento delicato io ti potrei aiutare (mandami un email a: it9acj@alice.it), e vediamo che ti posso spedire, ma ricordati la legge della privacy e del segreto di quello ascoltato.
73's da 1wm078 it9acj 1rgk078 roberto in acireale.


Offline gattonero

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1768
  • Applausi 20
  • Sesso: Maschio
  • C.B. GattoNero Salento - Puglia
    • Mostra profilo
    • Radioamatore
    • E-mail
  • Nominativo: IW7ED
Re: consiglio attrezzatura e ricevitore per iniziare
« Risposta #11 il: 20 Marzo 2008, 21:48:05 »
lo Yaesu VR5000 ottimo ricevitore in più una discone....va più che bene  :up:
1-R G K-129 -----Station Dx 11meter - 1 T.M.129
                 1 F R I 1857 -  Free-Radio-Italia
                             PMR/LPD Italy 
                                 Op.Fabio
    
             Sito WEB: http://iw7ed.jimdo.com/

Offline r5000

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 15936
  • Applausi 386
  • qth bergamo
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: consiglio attrezzatura e ricevitore per iniziare
« Risposta #12 il: 20 Marzo 2008, 22:37:02 »
salve da roberto 1wm078 it9acj 1rgk078

se lo trovi in giro, il bellissimo yaesu frg 9600 con tutti gli accessori possibili (lo puoi vedere digitando in un qualunque motore di ricerca yaesu museum sezione ricevitori).
era perke e oramai un ricevitore fuori produzione veramente bello, alimentato a 12 volt anche in macchina, antenna esterna sia per le hf che per le vhf e uhf, bande laterali (ssb-e cw), ricezione banda larga (wide band) e banda stretta (narrow band).
per le antenne, di sicuro non ne puoi montare 1 sola per la ricezione dell'ampio spettro delle bande, ti conviene intanto per ricevere le Hf un semplice dipolo lungo 20 metri (10 metri per lato del dipolo), e per le vhf uhf un antenna a discona che riceve quasi tutto.
per le frequenze civili  visto l'argomento delicato io ti potrei aiutare (mandami un email a: it9acj@alice.it), e vediamo che ti posso spedire, ma ricordati la legge della privacy e del segreto di quello ascoltato.
73's da 1wm078 it9acj 1rgk078 roberto in acireale.
73 a tutti concordo pienamente  con Roberto,oltre alla radio bisogna conoscere le leggi  per il radioascolto,e visto che il forum è pubblico evitare come da regolamento del forum stesso di argomentare discorsi per frequenze diverse da quelle radiomatoriali, si usa  i messaggi privati(MP) o l'email per discutere di cose diverse da quanto è possibile fare nel forum.
mentre a parer mio si può benissimo parlare di questo affascinante mondo senza violare il regolamento, poi come ho già scritto non esiste il ricevitore perfetto per tutto,e non è nemmeno necessario se per esempio interessa  solo un particolare tipo d'ascolto, io ho molti ricevitori,adatti a fare alcune frequenze o un pò di tutto,come regola è meglio dividere i compiti in più ricevitori oppure avere un ricevitore molto costoso che in pratica sono più ricevitori dentro la stessa scatola,perchè come detto prima non è possibile fare contemporaneamente  tutto bene,i ricevitori hf devono avere per forza la ssb altrimenti ci ascolti solo la musica,mentre in vhf e uhf può bastare anche solo l'fm,se poi cè l'am è possibile ascoltare la banda aerea,avere la ssb in vhf\uhf è un più,  utile solo per ascoltare i radioamatori durante i contest o collegamenti dx( in particolari condizioni di propagazione) ma poi serve avere anche antenne adatte e comunque all'inizio non complicarti la vita, meglio cominciare con un ricevitore semplice che ti fà scoprire se hai la passione del radioascolto poi verrà  la voglia di ascoltare altro e comprerai altre radio,se prendi uno scanner tutto fare all'inizio è più complicato e con un pò di pratica poi scopri diversi limiti,per esempio non puoi ascoltare contemporaneamente un canale vhf\uhf (dove le comunicazioni non sono di solito costanti ma spesso la radio è in attesa di comunicazioni) e seguire un discorso tra radioamatori in 80mt dove sono molto più "chiaccheroni"...
per questo se pensi che questi discorsi non ti interessano basta uno scanner vhf\uhf , se invece preferisci ascoltare i radioamatori è sicuramente possibile anche con lo scanner in vhf\uhf ma i discorsi più interessanti o tecnici li ascolti prevalentemente in 160 o 80mt ... con 400 euro penso che trovi buoni ricevitori abbastanza datati ma dal funzionamento ottimo, posso citare AOR  che come scanner sono ottimi come hf un r2000 o meglio r5000 kenwood è tuttora un'ottimo ricevitore hf ma forse ti interessa maggiormente le vhf\uhf e lo yaesu frg 9600 è perfetto... con i convertitori aggiuntivi è quasi un hf serio e si difende benissimo è tra i pochi ricevitori vhf\uhf con la ssb. lo yaesu vr5000 è moderno e non conosco la quotazione nell'usato , ma come ricevitore è senza dubbio ottimo,ovviamente è più complicato(almeno all'inizio) per via dei menu... puoi fare il doppio ascolto(utile per monitorare un canale poco trafficato...)e un sacco di funzioni... per l'antenna  c'è da scrivere un'altro post kilometrico,non esiste un'antenna unica adatta a tutto anche se esistono antenne amplificate larga banda è sempre un compromesso con tanti limiti... meglio una filare random per le hf e una bibanda vhf\uhf oppure un discone ma facilmente satura lo scanner con i segnali radio fm estemamente forti se hai nelle vicinanze i ripetitori...


Offline body76

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 72
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: consiglio attrezzatura e ricevitore per iniziare
« Risposta #13 il: 21 Marzo 2008, 00:11:27 »
vi ringrazio dei consigli..

quindi..

riducendo la scelta tra ilfrg 9600 e il vr5000 quale scegliereste? si equivalgono come funzioni e spettro di bande da ascoltare? ilfrg 9600 essendo vecchio non riesco a trovarlo...

Offline r5000

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 15936
  • Applausi 386
  • qth bergamo
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: consiglio attrezzatura e ricevitore per iniziare
« Risposta #14 il: 21 Marzo 2008, 02:01:31 »
73 a tutti se non trovi l'frg9600 prova con AOR ar3000a o AOR ar5000a+3 si tratta di ottime radio complete come lo yaesu vr5000 ma più semplici e intuitive (almeno l'ar3000)


Offline body76

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 72
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: consiglio attrezzatura e ricevitore per iniziare
« Risposta #15 il: 21 Marzo 2008, 07:59:49 »
sono multifrequenza? ci ascolto la civile ,uhf,vhf hf,ssb e am per l'aereonautica?

Offline Emergency118

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3745
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
  • Utente in QRT "73 a tutti SK...
    • Mostra profilo
Re: consiglio attrezzatura e ricevitore per iniziare
« Risposta #16 il: 21 Marzo 2008, 08:22:31 »
Con gli AOR, come ti ha detto l' amico Ulisse, ci ascolti tutto.....Ottimi apparecchi intuitivi e semplici da usare :up:


Offline body76

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 72
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: consiglio attrezzatura e ricevitore per iniziare
« Risposta #17 il: 21 Marzo 2008, 10:27:55 »
ok grazie quindi facendo una classifica tra:

aor 5000
fgr 9600
vr5000

se dovessi trovare il fgr 9600 che faccio prendo questo o comuqnue gli aor?

Offline r5000

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 15936
  • Applausi 386
  • qth bergamo
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: consiglio attrezzatura e ricevitore per iniziare
« Risposta #18 il: 21 Marzo 2008, 14:32:12 »
73 a tutti per cominciare sicuramente l'frg9600, ma considera che non funziona da solo in hf  ma abbinato a un suo convertitore, se venduto da solo fai dai 60 ai 900mhz,ma è molto sensibile e robusto all'intermodulazione,completo di convertitori e preselettori copre bene tutte le hf e oltre i 900mhz, l'AOR 3000a è già più completo e abbastanza semplice da usare, lo yaesu vr5000 è il più recente e versatile ma ovviamente ha menù che all'inizio sono un pò da studiare...usato se si trova è probabile che chi lo vende non si trovava bene con i menù,direi che è più adatto a chi a già una passione solida e vuole ascoltare bene e si adatta al modo d'uso delle radio moderne.


Offline body76

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 72
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: consiglio attrezzatura e ricevitore per iniziare
« Risposta #19 il: 21 Marzo 2008, 20:44:08 »
allora vado di aor 3000a cosi riesco ad ascltare di tutto.. ma questo apparecchio è da base vero? quanto è grande?

Offline r5000

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 15936
  • Applausi 386
  • qth bergamo
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: consiglio attrezzatura e ricevitore per iniziare
« Risposta #20 il: 21 Marzo 2008, 21:57:48 »
73 a tutti è poco più grande di un 48,è da posizionare sul tavolo perchè il display e i comandi guardano verso l'alto,ha l'alimentazione a 12volt con una spina dedicata e quindi serve il suo alimentatore...


Offline Mayko

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 857
  • Applausi 1
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: consiglio attrezzatura e ricevitore per iniziare
« Risposta #21 il: 21 Marzo 2008, 23:27:28 »
Io posseggo un AOR 8600 mark 2.... Purtroppo mi sono subito reso conto che il radio ascolto dopo un pò non mi basta più, ho bisogno del mike, insomma preferisco dialogare.... questa premessa per dire che l'ho sempre usato poco e non sono in grado di esprimere giudizi comparativi, frà l'altro non sono ancora in grado di testarlo con antenne diciamo dedicate.... quindi mi unisco a questo tread per chiedere appunto a chi lo conosce o lo ha provato, come lo giudica rispetto ad altri.... così per avere un metro di paragone !!!
Ciao..... 73  ;-)

Danaxr

  • Visitatore
Re: consiglio attrezzatura e ricevitore per iniziare
« Risposta #22 il: 21 Marzo 2008, 23:32:04 »
Se hai un pc nei paraggi della stazione poi anche considerare un Icom PCR1000... intendiamoci, è uno scanner e ci sono ricevitori migliori, ovviamente!
Per è piccolino, lo comandi via seriale (non usb) esclusivamente dal PC.
però è all mode sia ssb/am/fm come fm larga, copre da 500 Khz a 1300 MHz, ha più larghezze di banda...
Ha altre features... quale IF shift, attenuatore e può montare come opzione un DSP, anche questo non è il massimo, ma funziona.
Non aspettiamoci miracoli, ma per uno scatolino che è grande come un 48 tagliato a metà, come un panino, si difende bene.
Lo ho usato per qualche tempo anche per ricevere i satelliti polari a 137 MHz.
Non vale tantissimo, puoi controllare le quotazioni su www.radioamateur.eu, in negozio dovrebbe essere reperibile sui 250, trovarlo da un amico potrebbe farti risparmiare una cinquantina di euro...
Sul pc puoi scegliere tre diversi schermi che  riproducono una ricevitore "vero", sia più semplificato che più complesso.
Sul sito citato puoi trovare il manuale, ma certamente lo trovi anche sul sito di marcucci.

caio,
daniele



Offline Emergency118

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3745
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
  • Utente in QRT "73 a tutti SK...
    • Mostra profilo
Re: consiglio attrezzatura e ricevitore per iniziare
« Risposta #23 il: 21 Marzo 2008, 23:46:39 »
Io invece il pcr-1000 lo sconsiglio perchè secondo me và proprio male!!!
Io se lo avessi ancora, lo userei ESCLUSIVAMENTE sui beacon per controllare eventuali aperture di propaganda.... :up:
L' AOR invece è un buon apparecchio, se hai possibilità di avere un' antenna esterna, anche un' antenna attiva, ti rendi conto che è buono e che và benone dappertutto....
Il pcr-1000 non và bene manco con una beverage o un' ARA da 500 euri.....
Si salva sulle frequenze alte, ma il resto è un patire....

Danaxr

  • Visitatore
Re: consiglio attrezzatura e ricevitore per iniziare
« Risposta #24 il: 22 Marzo 2008, 00:09:53 »
uno scanner è uno scanner, nulla di più.
se vuoi in ricevitore dimenticati di coprire da mezzo mega a 1300 mega con un solo apparecchio formato mini.
Non lo metto vicino all'icr70, neppure all'R5000, ma con questi niente sopra le hf, niente satelliti, neppure ascolti da curiosoni.
Di già che siamo in argomento, dimentichiamoci pure antenne attive.
Il collega ha chiesto "qualcosa per iniziare" e lasciava intendere anche "economico", poi deciderà lui cosa vuole ascoltare e come.

scappo a  nanna, 'notte

daniele