Autore Topic: G5RV  (Letto 8725 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Nembo

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2770
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
  • Utente in qrt
    • Mostra profilo
G5RV
« il: 30 Gennaio 2008, 15:34:38 »
Come da topic, vorrei un parere su questo dipolo multibanda che ha il pregio di potersi "portare a casa" gli 80m impiegando uno spazio contenuto ( 31m lineari )
Giusto per arricchire il forum, posto anche un link per dare il progetto a beneficio di tutti:
http://www.i1wqrlinkradio.com/antype/ch4/chiave431.htm

Mi incuriosisce anche sapere perchè da progetto a progetto cambia la lunghezza della linea di discesa e soprattutto qual' è la misura esatta di piattina da 300 Ohm da impiegare su bracci da m. 15,54. Dico questo perchè dopo faticose ricerche sono riuscito a procurarmene quel tanto che basta per la confezione di un solo dipolo e non vorrei sprecarla con sciagurati tagli non più rimediabili ( sembra che di questa piattina rimanga solo il ricordo di qualche vecchio installatore tv )
73 + 51  a tutti

Online maury70

  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2012
  • Applausi 2
  • Sesso: Maschio
  • N°1
    • Mostra profilo
Re: G5RV
« Risposta #1 il: 30 Gennaio 2008, 16:25:37 »
Ciao Nembo ,per quanto mi riguarda questo tipo di antenna non l'ho mai provata e non mi sono mai interessato a questo tipo di antenna , bisognerebbe vedere i calcoli per crearla visto che ne ha diverse versioni .Per l'alimentazione non occorre che ti trovi della piattina si potrbbe provare ad alimentarla con una linea bifilare a scaletta, ti riporto i calcoli che ti ho fatto per  la scaletta : sezione del cavo sotto traccia e quello da 1,5 mm l'interasse tra il primo cavo e l'altro deve essere di 92 mm , così dobe attacchi il tuo dipolo hai i famosi 300 ohm che ti servono, non conoscendo l'antenna nello specificonon sò se effetivamente la lunghezza della linea di alimentazione  incida  , ma come ti ripeto non ho calcoli per queto tipo di antenna.Non dovrebbe cambiare visto che tu sora hai i famosi 300 ohm .Provo ad informarmi meglio.73 :up: :up:
Maury70,1rgk174

Offline Nembo

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2770
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
  • Utente in qrt
    • Mostra profilo
Re: G5RV
« Risposta #2 il: 30 Gennaio 2008, 16:26:31 »
Ho trovato anche questo ricchissimo link:
http://www.i1wqrlinkradio.com/antype/ch4/chiave442.htm
dal quale si ricava che la linea di discesa nel caso di utilizzo di piattina a 300 Ohm dovrebbe essere ( se il mio inglese non fa scherzi ) di 8,40 m, calcolato il fattore di velocità. Giusto?
73 + 51  a tutti


Offline Nembo

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2770
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
  • Utente in qrt
    • Mostra profilo
Re: G5RV
« Risposta #3 il: 30 Gennaio 2008, 16:48:45 »
E qui ci sono altre misure:
http://www.i1wqrlinkradio.com/antype/ch4/chiave466.htm

uffa.... mi toccherà mettermi a fare i calcoli. Sperando di non farli sbagliati...
Ma dov' è R5000?  :mrgreen:
73 + 51  a tutti

Offline eurodani

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2813
  • Applausi 18
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: 233KW1
Re: G5RV
« Risposta #4 il: 30 Gennaio 2008, 16:53:08 »
E' vero, e' un po' che non "sento" l' R5000. Temo ,dato la sua indiscussa competenza in materia, l'abbiano spedito nella galassia in qualche importante missione spaziale.  8O  :-D
233KW1 - Romania

Transceiver: Icom IC-7700 or Kenwood TS-950SDX
CB Antenna: Long-Yagi LFA 4 elem. @ 15mt tower


Online maury70

  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2012
  • Applausi 2
  • Sesso: Maschio
  • N°1
    • Mostra profilo
Re: G5RV
« Risposta #5 il: 30 Gennaio 2008, 16:56:36 »
Ciao Nembo si perfetto e quello che hai detto , quello spezzone di linea a 300 ohm è il trasformatrore di impedenza che ti serve per far risuonate o comunque compensare le varie reattanze .
Maury70,1rgk174

Offline r5000

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 15939
  • Applausi 387
  • qth bergamo
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: G5RV
« Risposta #6 il: 31 Gennaio 2008, 01:46:30 »
E qui ci sono altre misure:
http://www.i1wqrlinkradio.com/antype/ch4/chiave466.htm

uffa.... mi toccherà mettermi a fare i calcoli. Sperando di non farli sbagliati...
Ma dov' è R5000?  :mrgreen:
73 a tutti in questo link ci sono le misure adatte alle varie bande, la piattina in pratica è un'adattatore d'impedenza e il dipolo risuona anche sulle bande superiori alla fondamentale,variando la lunghezza della piattina(o scaletta è lo stesso principio)si adatta alla frequenza voluta,ora non ho il link ma c'era un'esempio che in pratica copriva tutte le bande cambiando la lunghezza della piattina, con l'aggiunta di spezzoni tagliati per la risonanza.oppure altro metodo(quello che ho usato io in ferie...) è di mettere un'accordatore alla base della scaletta e poi il cavo che và alla radio, l'accordatore (con l'uscita ad alta impedenza) si adatta bene alla scaletta e le perdite sono contenute,meglio sarebbe con i spezzoni di scaletta, ma non era praticabile...nelle foto che avevo postato si vede la scaletta molto semplice,che poi finiva nel transmatch.


Online maury70

  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2012
  • Applausi 2
  • Sesso: Maschio
  • N°1
    • Mostra profilo
Re: G5RV
« Risposta #7 il: 31 Gennaio 2008, 15:58:31 »
Cao a tutti , come sempre impeccabile r5000 , mando formula per il calcolo della scaletta e la sua impedenza : 276 log*B/a b= distanza da centro a centro dei due conduttori(interasse) a = sezione del conduttore che usi.Tutto qui 73
Maury70,1rgk174

Offline Nembo

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2770
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
  • Utente in qrt
    • Mostra profilo
Re: G5RV
« Risposta #8 il: 31 Gennaio 2008, 16:27:48 »
E qui ci sono altre misure:
http://www.i1wqrlinkradio.com/antype/ch4/chiave466.htm

uffa.... mi toccherà mettermi a fare i calcoli. Sperando di non farli sbagliati...
Ma dov' è R5000?  :mrgreen:
73 a tutti in questo link ci sono le misure adatte alle varie bande, la piattina in pratica è un'adattatore d'impedenza e il dipolo risuona anche sulle bande superiori alla fondamentale,variando la lunghezza della piattina(o scaletta è lo stesso principio)si adatta alla frequenza voluta,ora non ho il link ma c'era un'esempio che in pratica copriva tutte le bande cambiando la lunghezza della piattina, con l'aggiunta di spezzoni tagliati per la risonanza.oppure altro metodo(quello che ho usato io in ferie...) è di mettere un'accordatore alla base della scaletta e poi il cavo che và alla radio, l'accordatore (con l'uscita ad alta impedenza) si adatta bene alla scaletta e le perdite sono contenute,meglio sarebbe con i spezzoni di scaletta, ma non era praticabile...nelle foto che avevo postato si vede la scaletta molto semplice,che poi finiva nel transmatch.
Dai link che ho postato non sembra che il tratto in piattina o a scaletta sia solo un semplice adattatore d' impedenza. Dal grafico delle correnti pare invece che funga anche da vero e proprio radiatore verticale in combinazione con il dipolo soprastante che, nel caso delle bande basse ( segnatamente 80-40m ) funge anche da cappello capacitivo. Sbaglio?
Per quanto riguarda l' aggiunta di spezzoni di discesa per ottenere la risonanza sulle varie bande, trovo la soluzione di difficile praticabilità e comunque non mi sembra che il funzionamento della G5RV lo richieda. Infatti è stata studiata apposta per essere multibanda così come concepita: i link da me postati parlano chiaro: la full size risuona dagli 80 m. ai 10m anche se con valori di ros che richiedono un accordatore o un pgreco dei vecchi valvolari.
Bene per il calcolo della scaletta, Maury, anche se per fortuna ne posso fare a meno, dato che ho reperito la piattina.....
73 + 51  a tutti


Online maury70

  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2012
  • Applausi 2
  • Sesso: Maschio
  • N°1
    • Mostra profilo
Re: G5RV
« Risposta #9 il: 31 Gennaio 2008, 16:51:16 »
Ciao Nembo , meno male che sei riudcito a reperire la piattina in caso contrario dovevi lavorare di più per la costruzione della scaletta.Il disegno mostra l'andamento delle correnti che percorrono il tuo dipolo in quella configurazione,in quanto il pezzo di linea a 1/4 d'0nda non fa che conpensare le reattanze per avere hai terminali i famosi 50 ohm.73
Maury70,1rgk174

Offline r5000

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 15939
  • Applausi 387
  • qth bergamo
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: G5RV
« Risposta #10 il: 01 Febbraio 2008, 00:12:55 »
73 a tutti la piattina non influisce con l'irradiazione, o meglio, quello che potrebbe irradiare lo fa in modo bilanciato e quindi si annulla SE le correnti nei due fili sono uguali,questo è la condizione ideale, perchè se i due radiatori del dipolo sono lunghi diversi o hanno ostacoli\oggetti che si accoppiano sbilanciano il funzionamento della scaletta e quindi alla fine qualcosa irradia anche la scaletta(o piattina...), non è prevedibile, ma si può misurare con uno strumento adatto che controlla (come il rosmetro con il cavo) se le correnti sono in fase e di uguale valore. il sistema più veloce per evitare questo è attorcigliare la piattina su se stessa e non posizionarla piatta, in questo modo si compensa molto l'irradiazione della piattina che deve sempre stare lontana da pali e oggetti metallici


Offline Nembo

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2770
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
  • Utente in qrt
    • Mostra profilo
Re: G5RV
« Risposta #11 il: 01 Febbraio 2008, 08:52:16 »
La'..... ieri sera ho finito di confezionare la G5RV....
preparata la basetta per alloggiare l' interfaccia dipolo-discesa. Preparato anche il coassiale da interfacciare con la discesa con in testa il balun 1:1 in coassiale su T200, come da progetto rubato dalla "bibbia Neri".
Non appena la 50 mi fa usare la digitale, posto anche le foto, così ci sarà un progetto illustrato a beneficio di tutti.
Poi si collauda ( non appena mi tornerà il "valvolone" dalla clinica del Franco ).
Abbiate un po' di pazienza....
73 + 51  a tutti

Offline Emergency118

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3745
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
  • Utente in QRT "73 a tutti SK...
    • Mostra profilo
Re: G5RV
« Risposta #12 il: 01 Febbraio 2008, 11:26:08 »
Io invece direi proprio che sono quei 9.14 l' "accordo" del dipolo...Se uno ha la possibilità di "copiare" questo progettino fedelmente (spazio e misure) bene, eventualmente le tarature si fanno proprio su quei 9.14, allungando o scorciando....Altrimenti un variabile potrebbe anche in parte risolvere piccoli disaccoppiamenti (o l' uso di un balun accoppiato al variabile..)...tutte manovre da sperimentare :up:


Online maury70

  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2012
  • Applausi 2
  • Sesso: Maschio
  • N°1
    • Mostra profilo
Re: G5RV
« Risposta #13 il: 01 Febbraio 2008, 16:02:45 »
Ciao a tutti , bisogna fare prove , la teoria è il unto di partenza dopo nella pratica dovrai vedere, buon divertimento. :up: :up: :up:
Maury70,1rgk174

Offline Nembo

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2770
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
  • Utente in qrt
    • Mostra profilo
Re: G5RV
« Risposta #14 il: 05 Febbraio 2008, 16:41:54 »
In attesa di montare e testare il tutto, segnalo anche questa interessante variante della G5RV:
http://www.dxzone.com/cgi-bin/dir/jump2.cgi?ID=13432
configurata come antenna collineare.
Mi sa che sarà il prossimo esperimento....
73 + 51  a tutti


Online maury70

  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2012
  • Applausi 2
  • Sesso: Maschio
  • N°1
    • Mostra profilo
Re: G5RV
« Risposta #15 il: 05 Febbraio 2008, 18:56:57 »
Ciao Nembo tutte interressanti e con caratteristiche differenti , comunque tutte da provare ma una cosa in tempo dove lo vendono ?(per fare tutto) :-\ :-\ :-\
Maury70,1rgk174

Offline Nembo

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2770
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
  • Utente in qrt
    • Mostra profilo
Re: G5RV
« Risposta #16 il: 05 Febbraio 2008, 19:03:08 »
(Il tempo) quello non c' è.... però rubacchiandolo un po' qua e la' lo si trova comunque.... per me va bene la sera al posto della tv. E così ingombro il soggiorno con matasse di cavi, isolatori, toroidi ecc.. mentre chi mi sta vicino mi guarda con un misto di commiserazione, preoccupazione e ansia e comunque sempre con il telefono a portata di mano, pronto sul numero della Neuro... :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
73 + 51  a tutti


Offline Nembo

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2770
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
  • Utente in qrt
    • Mostra profilo
Re: G5RV
« Risposta #17 il: 05 Febbraio 2008, 20:41:12 »
C' è anche questa versione "compatta":
http://www.dxzone.com/cgi-bin/dir/jump2.cgi?ID=16586
73 + 51  a tutti

Offline Nembo

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2770
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
  • Utente in qrt
    • Mostra profilo
Re: G5RV
« Risposta #18 il: 16 Febbraio 2008, 21:32:55 »
Come promesso posto le foto della mia creazione artigianale.
Aspetto che che la bicomponente asciughi e poi, alla prima giornata di sole si prova.....

Particolari:



Sopra il collegamento trai bracci e la discesa in piattina da 300 Ohm. Sotto balun 1:1 autocostruito ed alloggiato in una scatola stagna ( ex dei capperi di Pantelleria sotto sale  :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: ) Sotto ancora particolare dell' isolatore






73 + 51  a tutti


Online maury70

  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2012
  • Applausi 2
  • Sesso: Maschio
  • N°1
    • Mostra profilo
Re: G5RV
« Risposta #19 il: 16 Febbraio 2008, 21:44:43 »
Bravo Nembo l'autocostruzione è una delle più belle cos che sono rimaste, sicuramente funzionerà egregiamente visto il  materiale reperito (scatola di capperi :grin: :grin: :grin: :grin:).Complimenti...Spero di ascoltarti in hf
Maury70,1rgk174

Offline Nembo

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2770
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
  • Utente in qrt
    • Mostra profilo
Re: G5RV
« Risposta #20 il: 30 Aprile 2008, 12:46:11 »
Come promesso posto le foto della mia creazione artigianale.
Aspetto che che la bicomponente asciughi e poi, alla prima giornata di sole si prova.....

Particolari:



Sopra il collegamento trai bracci e la discesa in piattina da 300 Ohm. Sotto balun 1:1 autocostruito ed alloggiato in una scatola stagna ( ex dei capperi di Pantelleria sotto sale  :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: ) Sotto ancora particolare dell' isolatore








Testata ieri sera presso il qth di un amico radioamatore dotato di analizzatore d' amtenna Mfj: risuona molto bene in 80m, discretamente in 40m. Non risuonante in 30m ( come previsto dal progetto, d' altronde ); bene in 20m, negativa in 17m ( come da previsione ); discreta in 15m, ottima in 12m appena sufficiente in 11m e con ros alto in 10m. La sorpresa ( ma non più di tanto ) è invece stata la sua discreta risonanza in 50Mhz.
Dimensioni: due bracci da m. 15,54; discesa in piattina a 300 Ohm di m. 8,69 collegato ad uno spezzone di RG59 a 75 ohm lungo 1\4lambda dei 20m con choke su toroide per simmetrizzare le correnti.
Tutto qui.
Fine dell' esperimento, superato positivamente.
73 + 51  a tutti


Offline tulipano

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3604
  • Applausi 22
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: G5RV
« Risposta #21 il: 30 Aprile 2008, 19:02:22 »
(Il tempo) quello non c' è.... però rubacchiandolo un po' qua e la' lo si trova comunque.... per me va bene la sera al posto della tv. E così ingombro il soggiorno con matasse di cavi, isolatori, toroidi ecc.. mentre chi mi sta vicino mi guarda con un misto di commiserazione, preoccupazione e ansia e comunque sempre con il telefono a portata di mano, pronto sul numero della Neuro... :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:


 :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:...la radio è una passione ,caro Stefano,quelli che non condividono questa passione difficilmente possono capire...complimenti per le "nuove creazioni"!!! :up:
Giusy Tulipano

1RGK030

Offline hafrico

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 23267
  • Applausi 251
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: G5RV
« Risposta #22 il: 30 Aprile 2008, 19:29:37 »
complimenti per i risultati............. ecco come viene ricompensato l'impegno...... bravo veramente..


Offline Nembo

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2770
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
  • Utente in qrt
    • Mostra profilo
Re: G5RV
« Risposta #23 il: 04 Giugno 2008, 10:07:30 »
A chiusura del topic dico che ieri sera la G5RV è stata installata nella posizione definitiva al qth in Trento ( tesata in orizzontale all' altezza di 11m dal suolo ) e testata in trasmissione in 80m alla potenza di 80W (2\3 della potenza del 897 ).
Risultato ottimi collegamenti con le zone 6, 0 ed 1 - quelli che ho trovato on air nonostante il maltempo ): rapporti ricevuti R5 e S 9+15 Db.
Insomma funziona e piuttosto bene :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:.
Ulteriore particolarità: è un' antenna che di suo ha un ros piuttosto elevato, ma facilmente accordabile ad 1,1:1 con l' accordatore manuale pressochè su tutta la gamma concessa senza assorbimenti di potenza e senza rientri di RF ( grazie al choke su ferrite da me messo come di più rispetto al progetto originario al termine della piattina ). Insomma, come peraltro previsto dal suo inventore L. Varney, ros alto non significa scarso rendimento :up:.
Non ho potuto provare nelle altre gamme, causa temporale incipiente che mi ha suggerito di staccare tutto e passare in qrt.
Seguiranno quindi ulteriori impressioni sulle rimanenti bande di utilizzo.

PS: un grazie a Filippo  :amore: per le dritte sui settaggi dell' 897. Tutti i corrispondenti hanno lodato la modulazione :-D
73 + 51  a tutti

Ottone

  • Visitatore
Re: G5RV
« Risposta #24 il: 04 Giugno 2008, 11:19:40 »
A chiusura del topic dico che ieri sera la G5RV è stata installata nella posizione definitiva al qth in Trento ( tesata in orizzontale all' altezza di 11m dal suolo ) e testata in trasmissione in 80m alla potenza di 80W (2\3 della potenza del 897 ).

...cut...

Insomma, come peraltro previsto dal suo inventore L. Varney, ros alto non significa scarso rendimento :up:.
Non ho potuto provare nelle altre gamme, causa temporale incipiente che mi ha suggerito di staccare tutto e passare in qrt.
...cut...

Complimenti per la realizzazione Nembo, bel lavoro di artigianato e bella creazione. :)

Ribadisco quanto sostieni tu, il creatore dell'antenna e i manuali di antenne,
ci sono antenne che hanno basso ros, ma sono dei carichi fittizi e ci sono antenne che pur avendo un ROS affatto trascurabile, irradiano eccome! Questo è un caso di quelli.
Il ROS non è quindi sempre sinonimo di potenza non irradiata, ma solo di disaddatamento di impedenza.

Buon divertimento con la tua realizzazione.  :birra:

P.S. Come vorrei avere spazio (e anche un po' di tempo in più) per fare qualcosa del genere...

Ciao.