Autore Topic: BIAS FINALI AUMENTA A DISMISURA ALL'AUMENTARE DELLA TEMPERATURA!  (Letto 1532 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline tonytex

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 165
  • Applausi 13
  • Sesso: Maschio
  • 1AD082
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: 1AD082
73' a tutti...
scrivo perche ho un problema nello  stadio finale di una ept3600 montata su un alan87; Scheda che monta il driver originale Mitsubishi 2sc2166  e due finali Mitsubishi (originali) 2312...

Ho tarato le bias come da manuale danto 50mA al driver (2166) e 100mA in totale ai due finali 2312!
Fin qui tutto perfetto! modula una meraviglia, il problema arriva appena inizio a fare un po di passaggi mi sono accorto che la bias dei finali si alza terribilmante! Partiamo da 100 mA per arrivare anche a 180mA...200mA e oltre!! ovviamente il dissipatore posteriore è rovente! Lascio raffreddare la radio senza andare piu in TX e torniamo a 100 - 110 mA !!!!

Le prove da me fatte sono state ( lo vedrete nel video! ) scaldare il dissipatore ( solo il dissipatore esterno! ) con un phon...e per incanto la corrente bias dei finali lievita a valori spaventosi.
Quindi per focalizzare meglio il problema ho scaldato i finali ad uno ad uno con la punta del saldatore (calda) e il difetto NON compare! Ho scaldato i diodi di protezione attaccati ai finali e la corrende scende! quindi i diodi stanno funzionando!!!
Ho provato a scaldare il driver o pilota che si voglia,  e la corrente dei finali inizia a salire da 100mA a 150mA!!

sembrerebbe il driver il colpevole! ma non ne sono assolutamente convinto!

Chiedo aiuto a chiunque conosca gli stadi finali RF  o a chiunque sia capitato un difetto simile!
nb. guardando il video si vede esattamente cosa accade!


https://www.youtube.com/watch?v=nW4ua-O88G4&feature=youtu.be
TonY TeX

Offline LuckyLuciano®

  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 18295
  • Applausi 121
  • Sesso: Maschio
  • Cb Luciano TIGRE- Paesano 100%
    • Mostra profilo
    • http://www.elaborare.com
Re:BIAS FINALI AUMENTA A DISMISURA ALL'AUMENTARE DELLA TEMPERATURA!
« Risposta #1 il: 21 Agosto 2017, 22:00:24 »
la bontà del pilota la puoi testare col tester.
Dopo di che io controllerei anche tutta la linea d'uscita dopo i finali fino all'antenna. Qualora ci fosse qualche condensatore ormai non più in forma.
Non si può descrivere la passione, la si può solo vivere®
La stanchezza passa, le ferite guariscono, la gloria...è eterna©
Homines, dum docent, discunt™

Offline tonytex

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 165
  • Applausi 13
  • Sesso: Maschio
  • 1AD082
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: 1AD082
Re:BIAS FINALI AUMENTA A DISMISURA ALL'AUMENTARE DELLA TEMPERATURA!
« Risposta #2 il: 22 Agosto 2017, 00:22:27 »
Ciao e grazie .
Domani controllato il pilota.. Secondo me l'ipotesi del condensatore traballa solo perche la bias dei finali aumenta all alzarsi della temperatura di finali e driver.. Non dei conponenti interni al cb. Nel video si osserva come la bias dei finali schizzi in alto appena scaldo IL DISSIPATORE  esterno. Il calore all interno non ci arriva. Ma secontr te / voi è plausibile che un driver mezzo rotto possa causare l'innalzamento del bias dei finali???
TonY TeX


Offline IZ1LEH

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 103
  • Applausi 14
  • Sesso: Maschio
  • inizio attività 5 Aprile 1994
    • Mostra profilo
Re:BIAS FINALI AUMENTA A DISMISURA ALL'AUMENTARE DELLA TEMPERATURA!
« Risposta #3 il: 22 Agosto 2017, 01:25:37 »
A naso, mi sembrerebbe che il driver resti in conduzione. Hai verificato l'assorbimento del finale e del driver? Un condensatore in perdita può causare questo problema; non ho sottomano lo schema mannaggetta. Oltre una certa soglia, il bias non dovrebbe più variare. Portalo al minimo e misura gli assorbimenti. Di più senza schema non so consigliarti. abbraccino

Offline r5000

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 16014
  • Applausi 391
  • qth bergamo
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:BIAS FINALI AUMENTA A DISMISURA ALL'AUMENTARE DELLA TEMPERATURA!
« Risposta #4 il: 22 Agosto 2017, 03:06:01 »
73 a tutti, non riesco a vedere il video, mi chiede se sono autorizzato (HI!!!) comunque se scaldando il dissipatore fà il difetto direi che il difetto è a stretto contatto del dissipatore, un'amperometro in serie ad ogni transistor dovrebbe far vedere quale è che deriva  e và sostituito, controlla anche i condensatori di disaccoppiamento e bypass che sono vicini al dissipatore, se basta il calore per mandarli ko potresti usare un saldatore ad aria calda ( o il phon con un imbuto sagomato su misura) e scaldare in modo preciso il componente da testare, per isolarlo dal resto se lo spazio lo consente usa un cartoncino...


Offline Skypperman

  • Manager Dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 4596
  • Applausi 128
  • Sesso: Maschio
  • Utente Antennista
    • Mostra profilo
  • Nominativo: VE7ADA
Re:BIAS FINALI AUMENTA A DISMISURA ALL'AUMENTARE DELLA TEMPERATURA!
« Risposta #5 il: 22 Agosto 2017, 04:53:19 »
Onestamente in tanti anni non mi è mai capitato di riscontrare questo problema.
Tony dice che scaldando il driver sale la corrente di bias dei finali del doppio... mentre scaldando i soli finali non accade, mentre la corrente del driver rimane sempre entro i limiti.
Siccome conosco la "storia" di quella radio, provo ad azzardare un'altra ipotesi: siccome sono stati sostituiti i trimmer del bias, non vorrei che ci sia un problema proprio con quelli! Magari qualcuno che non tiene la corrente e inizia a condurre più del dovuto.
Il consiglio di R5000 non è male, quindi si può avere una idea di quale dei due finali sta assorbendo più corrente del dovuto.

OT. Con una ventina di euro ho preso da ebay un povatransistor digitale (che misura anche capacità, ESR, induttanza e resistenza) che mi ha semplificato la vita non poco per sto tipo di lavori!
73\'s Alex - Skypperman
Un dollaro per la radio, 100 per l\'antenna.

https://www.facebook.com/skypper.man     https://picasaweb.google.com/1SD019.alex       http://www.youtube.com/user/1SD019


Offline tonytex

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 165
  • Applausi 13
  • Sesso: Maschio
  • 1AD082
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: 1AD082
Re:BIAS FINALI AUMENTA A DISMISURA ALL'AUMENTARE DELLA TEMPERATURA!
« Risposta #6 il: 22 Agosto 2017, 10:22:07 »
Grazie a tutti per le risposte ragazzi! Non sono tecnicamente  afferrato ma sono in forte fase di apprendimento!
Ok oggi provero' a scaldare in modo preciso col saldatore ad aria calda il driver e vediamo che succede. . dopo anche a collegare l'amperometro in serie al collettore del 2sc2166 ( driver ) e vediamo cosa succede!!!

intanto il video non si vedeva per colpa mia...l'ho sistemato e adesso dovrebbe andare.
vedetelo xke rende l'idea assurda molto chiara !

TonY TeX


Offline tonytex

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 165
  • Applausi 13
  • Sesso: Maschio
  • 1AD082
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: 1AD082
Re:BIAS FINALI AUMENTA A DISMISURA ALL'AUMENTARE DELLA TEMPERATURA!
« Risposta #7 il: 22 Agosto 2017, 16:24:26 »
Allora...  :47:
Dapprima misurata la corrente di bias con le forchettine della ept3600 e scaldando il driver un po aumentava la bias dei due finali..
Poi scaldati i finali ad uno ad uno e in quel caso la loro bias schizzava in alto!
Quindi ho collegato due amperometri tra il collettore e la pista : due finali due amperometri!! Bene... Scaldando i finali ad uno ad uno entrambi aumentano il loro consumo di corrente in modo vertiginoso. Da 0,80 m 130mA cadauno! (dovrebbero restare a 0,50mA cadauno)
Nelle due foto i tester sono collegati ai collettori dei due finali e scaldati prima uno e poi l'altro !

Poi giusto per completare l'opera ho voluto collegare amperometro anche al collettore del driver.. E anche li la corrente consumada dal driver appena lo scaldo aumenta! Non tantissimo come i finali ma aumenta pure !
Possibile che un pilota e due finali siano difettosi?? Tutti?
O per caso ci sono finali cinesi? Posso dirvi che hanno il marchio mitsubisci STAMPATO IN BIANCO  e non pressofuso...
Che sta succedendo???????
TonY TeX

Offline tonytex

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 165
  • Applausi 13
  • Sesso: Maschio
  • 1AD082
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: 1AD082
Re:BIAS FINALI AUMENTA A DISMISURA ALL'AUMENTARE DELLA TEMPERATURA!
« Risposta #8 il: 22 Agosto 2017, 16:25:20 »
Venia x le foto al contrario ! Made in smartphon...
TonY TeX


Offline tonytex

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 165
  • Applausi 13
  • Sesso: Maschio
  • 1AD082
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: 1AD082
Re:BIAS FINALI AUMENTA A DISMISURA ALL'AUMENTARE DELLA TEMPERATURA!
« Risposta #9 il: 22 Agosto 2017, 18:11:37 »
bisognerebbe ( come suggeritomi) capire se un altro 2sc2312 aumenta terribilmente il consumo al suo collettore appena si scalda.
ecco una cosa importantissima che ho dimenticato: per fare consumare molto di piu il i finali non c'er aneanche bisogno di scaldarli : bastava togliere la vitina che li tiene schiacciati al case della radio e con amperometro collegato ( usb mic gain tutto chiuso)  premevo il ptt del microfono e ... aumentava enormemente il suo consumo! ma volava proprio! saliva a passi di 10mA alla volta.   !!! appena con il pollice schiacciavo i finali alla piastrina di dissipazione bianca smetteva DI BOTTO di salire il consumo di corrente!!!
neanche bisogno del aria calda c'era....

ditemi che cio' vi rende l'idea chiara... !   io mi sentirei di escludere i condensatori 1) perche l'aria calda la indirizzavo al minimo e solo sul singolo finale da provare    & 2) perche appunto il difetto di maggior consumo appariva anche solo staccando il finale dal case di raffreddamento!


sbaglio? mi aiutate?

lo dico sottovoce: nessuno puo provare se un 2sc2312 aumenta il consumo appena si scalda ( nell'improbabile ipotesi di capire se è normale...anche se no credo perche la radio stava scottando!!! )

grazie sempre a tutti
TonY TeX

Offline Skypperman

  • Manager Dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 4596
  • Applausi 128
  • Sesso: Maschio
  • Utente Antennista
    • Mostra profilo
  • Nominativo: VE7ADA
Re:BIAS FINALI AUMENTA A DISMISURA ALL'AUMENTARE DELLA TEMPERATURA!
« Risposta #10 il: 22 Agosto 2017, 18:43:10 »
Io seguirei due strade:
1- verificare che i condensatori a monte siano OK, specie quei due in mica argentata inquanto credo servano ada adattare l'impedenza dopo che i finali vengono ricombinati... Ricordati che hai anche ritarato L33 e non vorrei che ci sia qualce squilibrio.
2- verificare che allo scaldare dei finali ed al conseguente innalzamento dela corrente non vi sia un aumento dei watt in uscita... come se vi sia un residuo di carrier seppur di pochi mW.


Se qualcuno avesse a portata di mano un Galaxy originale e potesse misurare se scaldando il dippipatore con un phone la corrente a riposo aumenta e di quanto. Non serve neanche smontare la radio, basta mettere un tester in mA in sere al positivo dell'alimentazione e dare portante col mic gain tutto chiuso.

73
73\'s Alex - Skypperman
Un dollaro per la radio, 100 per l\'antenna.

https://www.facebook.com/skypper.man     https://picasaweb.google.com/1SD019.alex       http://www.youtube.com/user/1SD019



Offline tonytex

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 165
  • Applausi 13
  • Sesso: Maschio
  • 1AD082
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: 1AD082
Re:BIAS FINALI AUMENTA A DISMISURA ALL'AUMENTARE DELLA TEMPERATURA!
« Risposta #11 il: 22 Agosto 2017, 19:01:51 »
ma l33 sbaglio o è solo un filtro passa banda? in ogni caso l'ho tarata in modo che faccia passare la frequanza in cui rasmetto; tant'è vero che neanche riscalda la bobina l33.

sarebeb da capire in un altro galaxy CON FINALI ORIGINALI, se scaldando il dissipatore la bias dei finali aumenta da sola
TonY TeX

Offline acquario58

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 10085
  • Applausi 341
  • Sesso: Maschio
  • TORINO-ITALY QTH locator : JN35TA94SV
    • Mostra profilo
  • Nominativo: sempre i miei
Re:BIAS FINALI AUMENTA A DISMISURA ALL'AUMENTARE DELLA TEMPERATURA!
« Risposta #12 il: 23 Agosto 2017, 12:05:50 »
Sui transistors sono presenti i diodi?
Dal video non si notano... verifica se questi sono ok..


Offline tonytex

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 165
  • Applausi 13
  • Sesso: Maschio
  • 1AD082
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: 1AD082
Re:BIAS FINALI AUMENTA A DISMISURA ALL'AUMENTARE DELLA TEMPERATURA!
« Risposta #13 il: 23 Agosto 2017, 17:51:15 »
Sui transistors sono presenti i diodi?
Dal video non si notano... verifica se questi sono ok..

ciao acquario,  si e li ho provati e scaldandoli la corrente diminuosce, quindi sembra funzionino...
adesso abbiamo verificato i due condensatori in mica di disaccoppiamento e sono ok!
devo provare a trasmettere diretto in antenna, non vorrei che delle stazionarie vere avessero causato il problema di surriscaldamento...
TonY TeX

Offline acquario58

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 10085
  • Applausi 341
  • Sesso: Maschio
  • TORINO-ITALY QTH locator : JN35TA94SV
    • Mostra profilo
  • Nominativo: sempre i miei
Re:BIAS FINALI AUMENTA A DISMISURA ALL'AUMENTARE DELLA TEMPERATURA!
« Risposta #14 il: 23 Agosto 2017, 22:23:47 »
ricordati che x le tarature in TX devi collegarti ad un carico fittizio ..
devi avere dei giusti valori di riferimenti...non ad una antenna


Offline Skypperman

  • Manager Dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 4596
  • Applausi 128
  • Sesso: Maschio
  • Utente Antennista
    • Mostra profilo
  • Nominativo: VE7ADA
Re:BIAS FINALI AUMENTA A DISMISURA ALL'AUMENTARE DELLA TEMPERATURA!
« Risposta #15 il: 27 Agosto 2017, 19:39:04 »
Sembra che il problema sia risolto.
A quanto pare era dovuto ad un sovrapilotaggio del lineare con conseguente ritorno di onde stazionarie alla radio. Abbassando l'ALC sembra che vada meglio, e il calore sia nella norma. Inoltre il problema dell'aumento della corrente di bias  dovuto al surriscaldamento testato da Tony su altra radio ha dato i medesimi risultati, quindi presuppongo che il calore aumenti la conduzione all'interno dei transistor finali con il conseguente aumento di corrente a riposo, solo che nel caso della radio in oggetto si creava troppo calore (dovuto alla troppa potenza erogata in regime di onde stazionarie) generando un loop che avrebbe portato i finali a morte certa.

Il tutto giusto per concludere il discorso del topic.

73 Alex
73\'s Alex - Skypperman
Un dollaro per la radio, 100 per l\'antenna.

https://www.facebook.com/skypper.man     https://picasaweb.google.com/1SD019.alex       http://www.youtube.com/user/1SD019


Offline Alfa2

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 137
  • Applausi 10
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:BIAS FINALI AUMENTA A DISMISURA ALL'AUMENTARE DELLA TEMPERATURA!
« Risposta #16 il: 27 Agosto 2017, 21:41:37 »
Sicuramente, tutto quel ROS ha tirato per il collo i finali, con il phone hai contribuito ad accelerare l'aumento di temperatura che già era in corso...
Grundig Yacht Boy 220 :-) Sain Sunic VV-898E


Offline IZ1LEH

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 103
  • Applausi 14
  • Sesso: Maschio
  • inizio attività 5 Aprile 1994
    • Mostra profilo
Re:BIAS FINALI AUMENTA A DISMISURA ALL'AUMENTARE DELLA TEMPERATURA!
« Risposta #17 il: 27 Agosto 2017, 23:50:59 »
Altrochè collo......qui gli abbiamo tirato le ***** ai finali!!! e grazie, il soffritto di silicio non mi è mai piaciuto!!! :dance: Bene x la risoluzione del problema, meglio così.  abbraccino

Offline r5000

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 16014
  • Applausi 391
  • qth bergamo
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:BIAS FINALI AUMENTA A DISMISURA ALL'AUMENTARE DELLA TEMPERATURA!
« Risposta #18 il: 28 Agosto 2017, 00:14:54 »
73 a tutti, ho ragione quando dico che tutti i radioamatori e cb  dovrebbero avere almeno un carico fittizio e invece tutti hanno il rosmetro e tralasciano l'importanza del carico fittizio che è uno strumento di misura fondamentale, tutte le misure di potenza, le tarature, i test di modulazione vanno sempre fatti con il carico fittizio, POI si collega l'antenna e se non ci sono problemi ok altrimenti sai già che l'antenna ha qualcosa che non và e ci metti un minuto ( con il carico fittizio) a capire che la radio funziona regolare...


Offline IZ1LEH

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 103
  • Applausi 14
  • Sesso: Maschio
  • inizio attività 5 Aprile 1994
    • Mostra profilo
Re:BIAS FINALI AUMENTA A DISMISURA ALL'AUMENTARE DELLA TEMPERATURA!
« Risposta #19 il: 28 Agosto 2017, 00:17:17 »
D'accordissimissimo. cq

Offline acquario58

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 10085
  • Applausi 341
  • Sesso: Maschio
  • TORINO-ITALY QTH locator : JN35TA94SV
    • Mostra profilo
  • Nominativo: sempre i miei
Re:BIAS FINALI AUMENTA A DISMISURA ALL'AUMENTARE DELLA TEMPERATURA!
« Risposta #20 il: 28 Agosto 2017, 07:35:36 »
73 a tutti, ho ragione quando dico che tutti i radioamatori e cb  dovrebbero avere almeno un carico fittizio e invece tutti hanno il rosmetro e tralasciano l'importanza del carico fittizio che è uno strumento di misura fondamentale, tutte le misure di potenza, le tarature, i test di modulazione vanno sempre fatti con il carico fittizio, POI si collega l'antenna e se non ci sono problemi ok altrimenti sai già che l'antenna ha qualcosa che non và e ci metti un minuto ( con il carico fittizio) a capire che la radio funziona regolare...

Molti non conoscono l'importanza che può avere un carico fittizio in stazione/fai da te/laboratorio.....
Come x lo sperimentatore  lo é anche alimentatore da  regolabile in tensione e amperaggio....


Offline Alfa2

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 137
  • Applausi 10
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:BIAS FINALI AUMENTA A DISMISURA ALL'AUMENTARE DELLA TEMPERATURA!
« Risposta #21 il: 28 Agosto 2017, 21:13:57 »
C'è da dire che di veri radioamatori sperimentatori, ormai ce ne sono pochi, adesso la radio è diventata come il vestito firmato, i radioamatori sono per la maggior parte utilizzatori della radio all'ultima moda e al posto dell'oscilloscopio usano il portafoglio  :mrgreen:
Grundig Yacht Boy 220 :-) Sain Sunic VV-898E

Offline r5000

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 16014
  • Applausi 391
  • qth bergamo
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:BIAS FINALI AUMENTA A DISMISURA ALL'AUMENTARE DELLA TEMPERATURA!
« Risposta #22 il: 28 Agosto 2017, 23:01:42 »
C'è da dire che di veri radioamatori sperimentatori, ormai ce ne sono pochi, adesso la radio è diventata come il vestito firmato, i radioamatori sono per la maggior parte utilizzatori della radio all'ultima moda e al posto dell'oscilloscopio usano il portafoglio  :mrgreen:
73 a  tutti, ok, gli sperimentatori sono una minoranza ma TUTTI usiamo un'antenna e un microfono e sicuramente qualche verifica si deve fare ogni tanto... quanti ola ola e portanti si sentono in frequenza fatti da chi stà provando i settaggi del microfono e non serve nemmeno il saldatore, basterebbe propio un carico fittizio per non occupare la frequenza che forse sarà libera ma non si fà una bella figura con chi stà spazzolando la banda in cerca di un qso, idem quando ci sono dubbi con i ritorni rf, inneschi vari e tvi, la prima prova è con il carico fittizio per avere la certezza che dipende dall'antenna e non ad esempio dall'alimentatore che potrebbe irradiare i disturbi in rete e avanti così di esempi se ne possono fare a decine, (per restare in topic anche quando si collega un lineare e nascono imprevisti...) poi l'oscilloscopio o l'analizzatore di spettro bisogna saperli usare e non è necessario se non costruisci \ modifichi o ripari le apparecchiature, volendo è comodo anche quando si fanno piccoli interventi tipo i collegamenti al connettore microfonico ma di certo se ne può anche fare a meno se non si và oltre come tipo di lavoro, comunque pur essendo dei giocattolini (chiamarli strumenti di misura è un pò troppo...) esistono molto economici e funzionano, stò parlando di questo https://it.aliexpress.com/item/Digital-Oscilloscope-DIY-Kit-Parts-with-Case-SMD-Soldered-Electronic-Learning-Set-1MSa-s-0-200KHz/32753111047.html?spm=a2g0y.search0104.3.43.9z0yTr&ws_ab_test=searchweb0_0,searchweb201602_1_10152_10065_10151_10068_10304_10307_10137_10060_10302_10155_10154_10333_10056_10334_10335_10055_10336_10054_10059_10332_100031_10099_10103_10102_10052_10053_10142_10107_10050_10051_10326_10084_10083_10080_10082_10081_10177_10110_10111_10112_10113_10114_10312_10313_10184_10314_10078_10079_10073-10333normal#cfs,searchweb201603_16,ppcSwitch_5&btsid=3471d62b-827b-49fe-8da7-247a011e3e9d&algo_expid=63c336b8-50a2-4805-a1d4-a1944b4aa55c-5&algo_pvid=63c336b8-50a2-4805-a1d4-a1944b4aa55c  per la bassa frequenza funziona ed è anche preciso a sufficienza per vedere il livello dei segnali audio delle interfacce ecc...


Offline Alfa2

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 137
  • Applausi 10
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:BIAS FINALI AUMENTA A DISMISURA ALL'AUMENTARE DELLA TEMPERATURA!
« Risposta #23 il: 28 Agosto 2017, 23:33:57 »
r5000, il tuo discorso non fa una piega  :up:
Grundig Yacht Boy 220 :-) Sain Sunic VV-898E