Autore Topic: aggancio strano del ponte  (Letto 511 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline neruda

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 6
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
aggancio strano del ponte
« il: 16 Agosto 2017, 19:12:36 »
Mi è capitato di agganciare un ponte e, mentre lo eccito con il tono preposto, ascolto un qso. Appena finisce il delay del ponte sparisce anche la conversazione. Apro lo squelch ma non sento nulla. Torno allora a mandare la portante e capto di nuovo le voci fintantochè il ponte smette di inviarmi il reply.


Offline carlo_forever

  • 1RGK548
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 744
  • Applausi 130
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IU4FMS - 1RGK548 - HOTEL143 - Locator JN54BR33TB
Re:aggancio strano del ponte
« Risposta #1 il: 16 Agosto 2017, 19:34:57 »
Banale. C'è un altro ponte sulla stessa frequenza, magari in un'altra regione. Chiameremo il tuo ponte "ponte A" e l'altro "ponte B". I subtoni sono diversi, per cui un radioamatore che entri sul ponte A non interferisce con il ponte B e viceversa.
Quando però tu ecciti col subtono giusto il ponte A, le entrate del ponte B riescono a bypassare il subtono del ponte A, e si sente sotto un altro QSO.
Succede ad esempio sull'R3 di Parma che interferisce con un ponte del Triveneto.

Carlo
Inter poenas et tormenta
vivit anima contenta
casti amoris
sola spe

Offline neruda

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 6
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
Re:aggancio strano del ponte
« Risposta #2 il: 16 Agosto 2017, 20:23:02 »
grazie della spiegazione! E' vero,ho controllato e c'è un ponte nella regione vicina con la stessa frequenza! :up: