Autore Topic: Topic semiserio: mi sono innamorato di una radio....  (Letto 818 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline StratocasterDG

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 477
  • Applausi 17
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IU2IJZ
Topic semiserio: mi sono innamorato di una radio....
« il: 07 Agosto 2017, 13:57:47 »
....della IC 718. Esteticamente mi piace un sacco! Però a quanto pare tecnicamente......a parità di prezzo c'è l'ft450 che lo surclassa. So che ci sono anche radio più vecchie e migliori allo stesso costo (il programma della baia è più che settato da questo punto di vista). Non solo, mi è sfuggita una ft450 di un mese di vita ad un ottimo prezzo e se ci penso ancora mi intristisco, ma il 718 mi piace di più. E se tra i due dicessi Alinco DX-SR9? Fa così orrore??
Ora parlando di "ciccia", cioè di cosa cerco o non cerco:
- 6 metri non necessari
- portabilità fino ad un certo punto
- rx continua (mi piace ascoltare tutto ciò che passa per le HF, mi affascina)
- utilizzo in abbinata con filari: random, o dipolo o verticali; il mio qth al momento non permette installazioni più stabili e performanti. Quindi accordatore necessario.
- modalità di settaggi non troppo sofisticate; sono tendenzialmente smanettone, non mi fa paura leggere il manuale, ma essendo all'inizio non voglio perdermi troppo a giocare con i vari parametri per trovare un ottimo al mio orecchio che poi magari nel frattempo i corrispondenti se ne sono andati. Diciamo, per fare un paragone aeronautico, adoro l'EF2000 ma anche l'F104 ha il suo fascino: non per niente lo spillone era un mezzo con il quale ci voleva tanto manico e il "ready in five" era routine durante la guerra fredda.
- amplificatori? Dopo, dopo...anche perché quelli dedicati alle HF non costano due noccioline
- modo digitali? Siii, perché no? Avrei un pc che potrei dedicare allo scopo (è da giorni che mi sto intestardendo per far funzionare fldigi in ubuntu con tecsun pl660 e filo, ma ho il problema che il compilatore crasha con l'ultima release di fldigi, quindi credo che dovrò switchare su Windows)

Credo di aver detto tutto. Ora potete scatenarvi.


inviato iPhone using rogerKapp mobile
Francesco - IU2IJZ


Offline r5000

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 16449
  • Applausi 421
  • qth bergamo
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Topic semiserio: mi sono innamorato di una radio....
« Risposta #1 il: 07 Agosto 2017, 14:36:24 »
73 a tutti, visto la premessa se piace l'estetica e non si hanno pretese o aspettative esagerate và più che bene ma bisogna vedere che radio usi adesso,  solo così si capisce se fai un passo avanti o meno, considera che per l'ascolto le prestazioni degli rtx radioamatoriali non sono uguali in tutte le frequenze e che i filtri in dotazione solitamente non sono mirati all'ascolto delle broadcasting ma in ogni caso ricevono e ci si diverte comunque sempre se le aspettative personali  non vogliono altro che la radio non può dare, poi se il prezzo è buono e il venditore serio ok, se mancano garanzie sul venditore è sempre un'azzardo  ma ognuno fà come vuole e compra ad esempio da chi mette inserzioni che non mi piacciono tipo visto e piaciuto , no perditempo ecc...  in assoluto preferisco il negozio e il privato che mi fà provare prima di comprare...

Offline StratocasterDG

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 477
  • Applausi 17
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IU2IJZ
Re:Topic semiserio: mi sono innamorato di una radio....
« Risposta #2 il: 07 Agosto 2017, 15:02:27 »
73 a tutti, visto la premessa se piace l'estetica e non si hanno pretese o aspettative esagerate và più che bene ma bisogna vedere che radio usi adesso,  solo così si capisce se fai un passo avanti o meno, considera che per l'ascolto le prestazioni degli rtx radioamatoriali non sono uguali in tutte le frequenze e che i filtri in dotazione solitamente non sono mirati all'ascolto delle broadcasting ma in ogni caso ricevono e ci si diverte comunque sempre se le aspettative personali  non vogliono altro che la radio non può dare, poi se il prezzo è buono e il venditore serio ok, se mancano garanzie sul venditore è sempre un'azzardo  ma ognuno fà come vuole e compra ad esempio da chi mette inserzioni che non mi piacciono tipo visto e piaciuto , no perditempo ecc...  in assoluto preferisco il negozio e il privato che mi fà provare prima di comprare...

73 r5000, grazie; parto da zero, zero assoluto per le ham HF (ho una radio per la 27, ma quella rimarrà e sarà dedicata solo a quello scopo.
Sull'usato per ora a quanto pare di 718 in giro non ce ne sono.
Francesco - IU2IJZ


Offline r5000

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 16449
  • Applausi 421
  • qth bergamo
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Topic semiserio: mi sono innamorato di una radio....
« Risposta #3 il: 07 Agosto 2017, 15:44:56 »
73 a tutti, perfetto, come primo rtx và benissimo (semplice da usare ) e se lo prendi nuovo con garanzia è sempre meglio, non avrai dubbi su smanettamenti ecc...  e poi resterà come apparato di scorta quando ne prenderai uno migliore  (sicuramente ben più costoso...) in genere il primo apparato è multibanda per avere subito tutto ma se sei orientato per questo magari il prossimo sarà un quadribanda oppure  un ic-7851 se vuoi l'astronave...

Offline HAWK

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2842
  • Applausi 140
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Topic semiserio: mi sono innamorato di una radio....
« Risposta #4 il: 07 Agosto 2017, 16:10:57 »
Se ti piace l'ICOM IC-718, essendo tuttora a catalogo e considerando che è una delle poche radio di basso prezzo a poter andare sui 137 kHz e 472 kHz semplicemente tagliando un paio di diodi, se fossi in te, io lo acquisterei NUOVO.
Il rischio che qualcuno ci possa aver smanettato dentro, è reale; per questo non starei tranquillo con un usato "qualsiasi".
Sono perfettamente d'accordo con r5000; anch'io preferisco il negozio che fornisce garanzia, oppure in alternativa, il privato che mette la radio a disposizione per una prova, prima di comprare...

http://www.airadio.com/userfiles/productsFiles/IC-718_brochure_03191344.pdf

Corretto.
Ho avuto il 718, con dsp, posseggo ma non uso il 450D, l'Icom viene fatto anche a livello civile come estetica sotto altro codice alfa numerico, navale.
L' Alinco non darebbe il meglio, regolazioni solo con trimmer interni, VFO (manopola) che balla che sembra staccarsi.
Stridula la rx.

Tagliando corto, il 718 se lo acquisti tienilo sempre anche come rx...sono strasicuro che a livello operativo, andrai poi al 450D.
Ho anche un Kenwood TS480 SAT che non scherza...lo uso per i 50.

73'.


Offline StratocasterDG

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 477
  • Applausi 17
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IU2IJZ
Re:Topic semiserio: mi sono innamorato di una radio....
« Risposta #5 il: 07 Agosto 2017, 17:04:36 »
Grazie! C'è stata anche un'occasione per un 706 quadri revisionato da un tecnico e con una sua garanzia, ma come al solito "lo prendo o non lo prendo" ed è andato. Diciamo che per la stazione fissa tenderei a tenere le bande il più possibile separate, al momento non ho necessità di uscire per attività outdoor su tutte le bande. Carmelo una cosa non ho capito del 718: l'accordatore interno ce l'ha o non ce l'ha?


Inviato dal mio iPhone utilizzando RogerKApp
Francesco - IU2IJZ