Autore Topic: Inizio attività...  (Letto 2272 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Wotar

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 99
  • Applausi 5
  • Sesso: Maschio
  • E.I. - Trasmissioni - Operatore Ponti Radio - 118
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IU0IZP
Inizio attività...
« il: 19 Aprile 2017, 11:25:47 »
Ciao a tutti...
Ecco per la miliardesima volta la stessa domanda ...

Nell'attesa di ricevere il nominativo dal Ministero, mi accingo a muovere i primi passi verso la realizzazione della mia prima stazioncina, ina, ina...

La mia intenzione sarebbe indirizzata verso le V-UHF... e a tale scopo vorrei cercare un apparato da utilizzare sia in auto che da casa... inizialmente senza investire grossi capitali.

Pensavo ad un usato... magari un portatile, (già posseggo un Baofeng UV-5r plus ma mi risulta che non sia possibile collegarci un'antenna da tetto), o un veicolare da utilizzare anche come base fissa.

Voglio farmi le ossa... senza impegnarmi per qualcosa che potrebbe non piacermi (dubito  8) )... allo stesso tempo, prendere qualcosa che comunque possa essermi utile nel caso dovessi passare ad apparecchiature più serie.

Pensavo a qualcosa come lo Yaesu ft9000...

Potete consigliarmi eventualmente qualcos'altro?

Grazie  :allah: :allah:


Offline FoxG7

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 5134
  • Applausi 200
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: FOX per la banda PMR446
Re:Inizio attività...
« Risposta #1 il: 19 Aprile 2017, 12:25:32 »
Beh, non è che non puoi collegare una antenna esterna al Baofeng Uv 5.....diciamo che essendo un portatile potrebbe soffrire in certi casi di fenomeni legati alla saturazione del ricevitore, ma non  ti preclude la possibilità di adottare tale configurazione

Riguardo al discorso apparato e banda VHF /UHF.....dipende molto dalle tue aspettative in tema.....io ti posso dire che ad ora....se mi dicessero di poter usare soltanto un apparato VHF /UFH in FM, vedi in pratica relegato al solo traffico sui ponti...mi " taglierei (radiantisticamente parlando)  le vene".....ma son idee personali nulla toglie che a te possa far radio in questo modo :up: ;-)

Io.....se vuoi un consiglio schietto schietto....metteri su una verticalina decente per le VHF / UHF, tipo una Diamond X50 o X200 e farei le prime esperienze con l' Uv5...se l'ambiente ti piace, potresti acquistare per l'appunto qualche altro apparato senza spendere cifre esorbitanti (non serve);  se invece di dovessero interessare maggiormente le HF oppure il traffico più specialistico in banda 6 metri oppure in VHF / UHF in SSB..........si cambia proprio pagina in tutto e per tutto  :-\ ;-) 8O



radioamatore e operatore in banda PMR446- QTH loc. JN53RR, Toscana, Italia

Offline Aldo IU2GDE

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 39
  • Applausi 5
  • Sesso: Maschio
  • IU2GDE
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IU2GDE - QTH Cremona
Re:Inizio attività...
« Risposta #2 il: 19 Aprile 2017, 12:27:05 »
Ciao Wotar,
Anch'io ho iniziato da poco, ma comunque, nell'attesa di acquistare apparecchiature più performanti, ho spesso collegato un Baofeng UV5r all'antenna esterna (una Diamond X50) senza problemi, collegando ponti o colleghi distanti fino a 100 km; modulazione ai limiti inferiori, ma comunque accettabile.
In che zona sei?
73's Aldo

inviato Archos 50 Neon using rogerKapp mobile



Offline FoxG7

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 5134
  • Applausi 200
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: FOX per la banda PMR446
Re:Inizio attività...
« Risposta #3 il: 19 Aprile 2017, 12:34:04 »
Pensavo a qualcosa come lo Yaesu ft9000...

Riguardo allo Yaesu ft9000......trattasi di HF....io personalmente non amo eccessivamente le radio usate, peggio se usate parecchio.....inoltre con le nuove tecnologie che stanno entrando nel mercato in questi ultimi tempi, non scommetterei sul fatto che ai fini pratici, non possa essere più performante un Icom7300 oppure uno Yeasu 991...rispetto ai "cassettoni" di una volta.... 8O
radioamatore e operatore in banda PMR446- QTH loc. JN53RR, Toscana, Italia

Offline Pieschy

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2684
  • Applausi 292
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • l blog del Pietricello
    • E-mail
  • Nominativo: IU2DLC
Re:Inizio attività...
« Risposta #4 il: 19 Aprile 2017, 12:34:14 »
Chi ti ha detto che non si puo' collegare un'antenna esterna al baofeng?
Basta che acquisti un'adattatore SMA femmina --> SO239, costa 3/4 euro in negozio e puoi collegare qualsiasi antenna esterna con connettore PL. Se vai di veicolare non dovresti neanche subire i grandi problemi di saturazione del ricevitore in quanto , ovviamente, avrai un bassissimo guadagno.

Per impegno ponti e cominciare ad ascoltare spendendo pochissimo và bene cosi'.
Poi, come già detto, dipende tutto da quello che "ti piacerebbe" fare in radio e dalle possibilità logistiche ed economiche. A me pure piacerebbe una bella Yagi, un traliccio ed una serie di dipoli, verticali,etc. ma non posso ed aggiungo non vorrei neanche e mi accontento di un poco di traffico via ponte...e sinceramente non ho mai pensato al suicidio :-)

A passi piccoli, checche ti possano dire, i radioamatori son sempre quelli da 0 a 1Ghz...non pensare che cambino solo perche' hanno la direttiva o 100 country collegati....quindi meglio ascoltarci e poi decidere il da farsi, se poi invece ti appassiona l'autocostruzione è un'altro mondo e puoi anche mettere in terzo piano i qso :-)


Offline Wotar

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 99
  • Applausi 5
  • Sesso: Maschio
  • E.I. - Trasmissioni - Operatore Ponti Radio - 118
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IU0IZP
Re:Inizio attività...
« Risposta #5 il: 19 Aprile 2017, 13:05:13 »
Ciao Wotar,
Anch'io ho iniziato da poco, ma comunque, nell'attesa di acquistare apparecchiature più performanti, ho spesso collegato un Baofeng UV5r all'antenna esterna (una Diamond X50) senza problemi, collegando ponti o colleghi distanti fino a 100 km; modulazione ai limiti inferiori, ma comunque accettabile.
In che zona sei?
73's Aldo

inviato Archos 50 Neon using rogerKapp mobile
Ciao Aldo.
Zona Perugia...

Avevo letto che il Baof dava molti problemi se collegato ad una esterna.
Leggendo voi... devo ricredermi.

Avevo già considerato l'idea della Diamond... solo che volevo aspettare di essere in regola al 100%...

Per ora voglio accontentarmi dei ponti... e qualche direttina.
Poi vedremo ^_^

Cmq sia... oltre al Baof, pensavo a qualcosa di più performante..  ^_^
È vero che più o meno si equivale ai più blasonati Yaesu, Icom ecc...
Ma qualche differenza ci sarà, penso...
Altrimenti... se sono uguali al cinese... possono anche smettere di produrli se costano 200 euro di più.... ^_^

inviato SM-G935F using rogerKapp mobile


Offline IU1IAZ

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 116
  • Applausi 5
  • Sesso: Maschio
  • MQC 336
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IU1IAZ
Re:Inizio attività...
« Risposta #6 il: 19 Aprile 2017, 13:20:13 »
Io ho avuto esperienza con un RETEVIS RT-5R (esternamente sembra un Baofeng), è bastato collegarlo ad un antennino magnetico da auto per renderlo sordo.
L'ottimo sarebbe poter provare con l'antenna di qualche collega in zona...

Ciao.


Offline IU2IDU

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1114
  • Applausi 71
  • Sesso: Maschio
  • COTA 686-SM Associazione Radioamatori Carabinieri
    • Mostra profilo
    • IU2IDU Official Page
  • Nominativo: IU2IDU
Re:Inizio attività...
« Risposta #7 il: 19 Aprile 2017, 13:55:19 »
Io ho avuto esperienza con un RETEVIS RT-5R (esternamente sembra un Baofeng), è bastato collegarlo ad un antennino magnetico da auto per renderlo sordo.
L'ottimo sarebbe poter provare con l'antenna di qualche collega in zona...

Ciao.


Anche a me è capitata la stessa cosa con antenna magnetica esterna collegata al BAOFENG AV-9R ed al GT-3TP MARK III; ho provato sia con antenna piccola che con la DIAMOND MR-77, ma il risultato non cambia!
Il portatile diventa sordo al punto di non sentire nemmeno una stazione a 5 km di distanza che trasmette con 50W ed una DIAMOND x-510....

Ho fatto la stessa prova con una YAESU VX-6 e non accade..............comunque sono arrivato alla conclusione che il BAOFENG funziona bene con la sua antenna di serie, se si desidera fare un salto di qualità in macchina (senza volere spendere per un veicolare di marca) forse è meglio acquistare una radio cinese con la presa accendisigari tipo SAINSONIC GT-890 25W VHF/UHF.




Non fa miracoli però non satura con antenna esterna e si ottiene un buon risultato.

73
« Ultima modifica: 19 Aprile 2017, 13:57:09 da IU2IDU »
IU2IDU operatore GIULIO
686-SM COTA - Associazione Radioamatori Carabinieri

Offline FoxG7

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 5134
  • Applausi 200
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: FOX per la banda PMR446
Re:Inizio attività...
« Risposta #8 il: 19 Aprile 2017, 13:59:32 »
Cmq sia... oltre al Baof, pensavo a qualcosa di più performante..  ^_^
È vero che più o meno si equivale ai più blasonati Yaesu, Icom ecc...
Ma qualche differenza ci sarà, penso...
Altrimenti... se sono uguali al cinese... possono anche smettere di produrli se costano 200 euro di più.... ^_^

Beh, certo che si.....differenze ci sono, ma ripeto....per usi tranquilli e se non hai segnali forti vicini alla  frequenza sulla quale vuoi trasmettere, i Baofeng serie UV si difendono più che bene...  Io ho provato l' Uv3 che ho sia collegandolo ad una X200 che ad una magnetica veicolare....nulla di particolare da segnalare  ;-)

radioamatore e operatore in banda PMR446- QTH loc. JN53RR, Toscana, Italia


Offline Wotar

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 99
  • Applausi 5
  • Sesso: Maschio
  • E.I. - Trasmissioni - Operatore Ponti Radio - 118
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IU0IZP
Re:Inizio attività...
« Risposta #9 il: 19 Aprile 2017, 14:18:46 »

Pensavo a qualcosa come lo Yaesu ft7900...


Scusate... mi sono sbagliato... :)

L'ho trovato sui 230,00 €... Buon usato anche meno... digitale...

Che ne pensate?

Offline FoxG7

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 5134
  • Applausi 200
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: FOX per la banda PMR446
Re:Inizio attività...
« Risposta #10 il: 19 Aprile 2017, 14:37:05 »

Pensavo a qualcosa come lo Yaesu ft7900...


Scusate... mi sono sbagliato... :)

L'ho trovato sui 230,00 €... Buon usato anche meno... digitale...

Che ne pensate?

Io ho il suo fratello minore il 2900 che fa soltanto VHF...che dire...non male, anche se ti dico la verità...dovendo spendere 230 Euro...aggiungerei altri 200 euro e mi  cercherei un Ft857D usato che oltre alle VHF / UHF in FM, ti fa anche il modo  SSB e  tutte le HF....MA non fa il digitale

Purtroppo all'inizio (ma anche dopo...) quando i soldini son pochi....si tende a  prendere qualche apparato o antenna con concetto "sarà sempre meglio di quello che ho..", ma poi....a conti fatti e dopo un po' di prove....ci si rende magari conto di aver preso l'ennessimo oggetto inutile o comunquie che non ci soddisfa 8O :P :P

Se la cifra non ti scomoda, così facendo avresti un quadribanda all mode....certo non è una radio Top, ma per iniziare e continuare per un po', va più che bene  ;-)





radioamatore e operatore in banda PMR446- QTH loc. JN53RR, Toscana, Italia


Offline Wotar

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 99
  • Applausi 5
  • Sesso: Maschio
  • E.I. - Trasmissioni - Operatore Ponti Radio - 118
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IU0IZP
Re:Inizio attività...
« Risposta #11 il: 19 Aprile 2017, 15:50:46 »

Pensavo a qualcosa come lo Yaesu ft7900...


Scusate... mi sono sbagliato... :)

L'ho trovato sui 230,00 €... Buon usato anche meno... digitale...

Che ne pensate?

Io ho il suo fratello minore il 2900 che fa soltanto VHF...che dire...non male, anche se ti dico la verità...dovendo spendere 230 Euro...aggiungerei altri 200 euro e mi  cercherei un Ft857D usato che oltre alle VHF / UHF in FM, ti fa anche il modo  SSB e  tutte le HF....MA non fa il digitale

Purtroppo all'inizio (ma anche dopo...) quando i soldini son pochi....si tende a  prendere qualche apparato o antenna con concetto "sarà sempre meglio di quello che ho..", ma poi....a conti fatti e dopo un po' di prove....ci si rende magari conto di aver preso l'ennessimo oggetto inutile o comunquie che non ci soddisfa 8O :P :P

Se la cifra non ti scomoda, così facendo avresti un quadribanda all mode....certo non è una radio Top, ma per iniziare e continuare per un po', va più che bene  ;-)







Già non sono 230€ ma 430€... e converrai che 430 euro di radio per iniziare non sono una passeggiata...

A questo punto punterei su uno Yaesu ft450D usato che sta sui 400 €... e mi tengo il Boaf in macchina...

Ma per me è troppo... per ora... ;-)

Offline FoxG7

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 5134
  • Applausi 200
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: FOX per la banda PMR446
Re:Inizio attività...
« Risposta #12 il: 19 Aprile 2017, 16:26:58 »
Già non sono 230€ ma 430€... e converrai che 430 euro di radio per iniziare non sono una passeggiata...

A questo punto punterei su uno Yaesu ft450D usato che sta sui 400 €... e mi tengo il Boaf in macchina...

Ma per me è troppo... per ora... ;-)


Beh certo....tuttavia son scelte diverse....non ti voglio far bruciare le tappe, ognuno di noi è bene che faccia le proprie esperienze facendo magari anche degli errori, ma ti dico solo una cosa...chi più spende subito, meno spende....magari dopo 1 anno o 2..... :-\
 
radioamatore e operatore in banda PMR446- QTH loc. JN53RR, Toscana, Italia


Offline Wotar

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 99
  • Applausi 5
  • Sesso: Maschio
  • E.I. - Trasmissioni - Operatore Ponti Radio - 118
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IU0IZP
Re:Inizio attività...
« Risposta #13 il: 20 Aprile 2017, 15:23:44 »
Intanto inizio ad organizzarmi con l'antenna U-VHF.

Abito in una palazzina di 6 piani... posso montare un antenna sul tetto.

Il palazzo è circondato da altre palazzine che non interferiscono...
Ho un lato libero (SE) e su 3 lati ho colline più alte del mio palazzo... ma non altissime... A Nord ho una collina più alta (circa 450mt s.l.m.).

Pensavo ad una Diamond X50N... che ne pensate?

Un ulteriore consiglio... Che ti tipo di cavo posso mettere?

Grazie ^_^

Offline Wotar

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 99
  • Applausi 5
  • Sesso: Maschio
  • E.I. - Trasmissioni - Operatore Ponti Radio - 118
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IU0IZP
Re:Inizio attività...
« Risposta #14 il: 20 Aprile 2017, 15:54:10 »
Intanto inizio ad organizzarmi con l'antenna U-VHF.

Abito in una palazzina di 6 piani... posso montare un antenna sul tetto.

Il palazzo è circondato da altre palazzine che non interferiscono...
Ho un lato libero (SE) e su 3 lati ho colline più alte del mio palazzo... ma non altissime... A Nord ho una collina più alta (circa 450mt s.l.m.).

Pensavo ad una Diamond X50N... che ne pensate?

Un ulteriore consiglio... Che ti tipo di cavo posso mettere?

Grazie ^_^

Non so come si modifica un post... quindi aggiorno qui...
Abito al 5° piano di una palazzina di 6 piani più mansarda...
Ergo... 3+3+2 + cablaggi vari...pensavo ad un 20-25mt in tutto.


Offline FoxG7

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 5134
  • Applausi 200
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: FOX per la banda PMR446
Re:Inizio attività...
« Risposta #15 il: 20 Aprile 2017, 15:55:40 »
Ciao... la X50 è proprio una antennina minimale giusto per far traffico sui ponti locali o per qualche diretta occasionale....se non hai problemi di visibilità, opterei per una X-200 o X-300 ti forniscono un po' di guadagno in più, il che non guasta mai

Riguardo ai cavi....argomento ormai ampiamente dibattuto:  se non  hai troppe pretese, anche un cavo da 5 mm tipo il Belden H155 può andar bene, se la distanza da coprire è importante (oltre i 15 metri) ed  hai spazio in canaletta, potresti optare anche per un classico RG213  oppure un Belden H2000

In molti stanno usando anche dei cavo coassiali prodotti dalla Messi & Paoloni......sulla carta buoni cavi, io non ti so dire altro perchè nonli ho mai utilizzati

Nella scelta, valuta anche il discorso connettori:  ogni cavo ha il suo connettore dedicato, per l' Rg213 li trovi anche dal "farmacista".....per H155 e l' H2000 si trovano, ma bisogna vedere bene cosa si compra.....a volte vengono spacciati per compatibili dei connettori che ai fini pratici non vanno realmente troppo bene = possibili perdite

La tua orografia di zona potrebbe favorirti  in alcune direzioni e penalizzarti in altre, per dire...quella collina a N potrebbe impedirti di ricevere segnali da tal direzione, ma farti da "specchio" nei confronti di segnali provenienti da  altre direzioni.....il che significa poter ricevere segnali che per via diretta non riceveresti

Questi descritti, son consigli base, per gli specialisti di traffico in VHF e UHF, entrano in gioco antenne direttive e  tanto altro...... ma a te non credo che adesso interessi  ;-)



radioamatore e operatore in banda PMR446- QTH loc. JN53RR, Toscana, Italia

Offline iu2dgv

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 44
  • Applausi 3
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IU2DGV
Re:Inizio attività...
« Risposta #16 il: 20 Aprile 2017, 16:13:20 »
Ciao... la X50 è proprio una antennina minimale giusto per far traffico sui ponti locali o per qualche diretta occasionale....se non hai problemi di visibilità, opterei per una X-200 o X-300 ti forniscono un po' di guadagno in più, il che non guasta mai

Riguardo ai cavi....argomento ormai ampiamente dibattuto:  se non  hai troppe pretese, anche un cavo da 5 mm tipo il Belden H155 può andar bene, se la distanza da coprire è importante (oltre i 15 metri) ed  hai spazio in canaletta, potresti optare anche per un classico RG213  oppure un Belden H2000

In molti stanno usando anche dei cavo coassiali prodotti dalla Messi & Paoloni......sulla carta buoni cavi, io non ti so dire altro perchè nonli ho mai utilizzati

Nella scelta, valuta anche il discorso connettori:  ogni cavo ha il suo connettore dedicato, per l' Rg213 li trovi anche dal "farmacista".....per H155 e l' H2000 si trovano, ma bisogna vedere bene cosa si compra.....a volte vengono spacciati per compatibili dei connettori che ai fini pratici non vanno realmente troppo bene = possibili perdite

La tua orografia di zona potrebbe favorirti  in alcune direzioni e penalizzarti in altre, per dire...quella collina a N potrebbe impedirti di ricevere segnali da tal direzione, ma farti da "specchio" nei confronti di segnali provenienti da  altre direzioni.....il che significa poter ricevere segnali che per via diretta non riceveresti

Questi descritti, son consigli base, per gli specialisti di traffico in VHF e UHF, entrano in gioco antenne direttive e  tanto altro...... ma a te non credo che adesso interessi  ;-)

Confermo la questione dei connettori. Tutti i cablaggi della mia stazione sono fatti con cavo H155 e trovare dei connettori N a crimpare che fossero realmente compatibili ... ha comportato parecchio spreco di denaro perchè spesso chi vende non ne ha mai provato uno.
Tornando all'apparato, potendo, la scelta migliore sarebbe lo Yaesu quadribanda ...

73 de Ivan
IU2DGV


Offline Wotar

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 99
  • Applausi 5
  • Sesso: Maschio
  • E.I. - Trasmissioni - Operatore Ponti Radio - 118
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IU0IZP
Re:Inizio attività...
« Risposta #17 il: 20 Aprile 2017, 17:12:44 »
Stavo guardando anche su altre discussioni dove consigliavano anche l' ECOFLEX 10 PLUS...

Tra l'H155 / h2000 e rg213,  ista la differenza di prezzo, c'è così tanta differenza?

Offline FoxG7

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 5134
  • Applausi 200
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: FOX per la banda PMR446
Re:Inizio attività...
« Risposta #18 il: 20 Aprile 2017, 18:25:59 »
Stavo guardando anche su altre discussioni dove consigliavano anche l' ECOFLEX 10 PLUS...

Tra l'H155 / h2000 e rg213,  ista la differenza di prezzo, c'è così tanta differenza?

Se farai giusto traffico sui ponti e qualche diretta occasionale, puoi metterci anche un economicissimo Rg58, via via che si sale di frequenza e aumenta la lunghezza del cavo, la differenza sui segnali molto bassi (tipo S1-2) la si percepisce anche ad orecchio e magari avere un cavo migliore ti potrebbe permettere in alcuni casi limite, di impegnarevqualche ponte più lontano, tipo in estate quando si verificano delle discrete vaperture propagative in VHF /UHF

Per vedere le caratteristiche di ognuno, basta controllare le caratteristiche dichiarate dal produttore (che spesso son più ottimistiche di quelle riscontrabili sul campo), i dati di attenuazione son riferiti normalmente a dB/100 metri, quindi nel tuo caso basta dividere i valori per 4

Sapendo che ogni punto di S-meter in radio vale circa 6 dB....a te le considerazioni  ;-) :up:
« Ultima modifica: 20 Aprile 2017, 18:28:48 da FoxG7 »
radioamatore e operatore in banda PMR446- QTH loc. JN53RR, Toscana, Italia


Offline Funkyo IU6JKI

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 99
  • Applausi 4
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Inizio attività...
« Risposta #19 il: 20 Aprile 2017, 23:41:55 »
Se vuoi 1 apparecchio economico che funziona bene e che puoi facilmente staccare dalla macchina e usarlo in casa come stazione fissa, ti consiglio il leixen vv898s (la versione da 25w). È piccolissimo e funziona veramente bene sopratutto in ricezione, ha pure la presa accendisigari quindi con una base magnetica lo stacchi e attacchi in 2 minuti. Io lo utilizzo in macchina e come stazione base per le v e le u invece ho uno yaesu ftm100d che ovviamente va meglio ma costa pure 4 volte tanto! Come antenna possiedo sia la x50n che la x300n e posso dirti che non c'è paragone tra le 2! Se hai la possibilità (parliamo di pochissimi euro di differenza) prendi la x300 e non ci pensi più

inviato SM-G920F using rogerKapp mobile


Offline Wotar

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 99
  • Applausi 5
  • Sesso: Maschio
  • E.I. - Trasmissioni - Operatore Ponti Radio - 118
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IU0IZP
Re:Inizio attività...
« Risposta #20 il: 22 Aprile 2017, 10:11:17 »
Se vuoi 1 apparecchio economico che funziona bene e che puoi facilmente staccare dalla macchina e usarlo in casa come stazione fissa, ti consiglio il leixen vv898s (la versione da 25w). È piccolissimo e funziona veramente bene sopratutto in ricezione, ha pure la presa accendisigari quindi con una base magnetica lo stacchi e attacchi in 2 minuti. Io lo utilizzo in macchina e come stazione base per le v e le u invece ho uno yaesu ftm100d che ovviamente va meglio ma costa pure 4 volte tanto! Come antenna possiedo sia la x50n che la x300n e posso dirti che non c'è paragone tra le 2! Se hai la possibilità (parliamo di pochissimi euro di differenza) prendi la x300 e non ci pensi più

inviato SM-G920F using rogerKapp mobile


Perdonami la domanda... di sicuro mi sfugge qualcosa... :)
se entrambi gli apparati si possono utilizzare sia per le U che per le V, e il secondo va meglio... non puoi utilizzare solo quello ?

Per l'antenna ho deciso di prendere la X300... :)

Offline Funkyo IU6JKI

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 99
  • Applausi 4
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Inizio attività...
« Risposta #21 il: 22 Aprile 2017, 11:40:14 »
Uno lo uso fissi a casa e uno fisso in macchina. Non mi va di stare ogni volta a montare-smontare

inviato SM-G920F using rogerKapp mobile


Offline FoxG7

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 5134
  • Applausi 200
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: FOX per la banda PMR446
Re:Inizio attività...
« Risposta #22 il: 22 Aprile 2017, 12:10:48 »
Perdonami la domanda... di sicuro mi sfugge qualcosa... :)
se entrambi gli apparati si possono utilizzare sia per le U che per le V, e il secondo va meglio... non puoi utilizzare solo quello ?

Per l'antenna ho deciso di prendere la X300... :)

A mio vedere dipende tutta dal tipo di idee e esigenze che si hanno sull'attività in / M :  se uno fa normaolmente diversi km ogni giorno in auto e lo tiene così per "compagnia" al posto dell'autoradio....è fortemente sconsigliabile avere un apparato da togliere ogni volta..... meglio uno discreto in casa ed uno " da guerra" in auto....quale potrebbe essere già il tuo Bao UV5....

Io ti riporto la mia esperienza:  appena patentato, mi portavo a volte il veicolare in auto ( lo Yeasu Ft2900) con antenna magnetica sul tettuccio, poi......ho tolto tutto e le (ormai) poche volte che faccio le VHF / UHF in FM le faccio da casa oppure se mi reco su qualche altura per  provare qualche collegamento in diretta

L'attività esclusiva via ponte (ed è quello che si fa di norma conveicolare in auto) .....può piacere come non.....gusti !  ;-)

Ottima scelta la X-300, sicuramente ti darà qualche soddisfazione in più rispetto alla X-50  :up:





radioamatore e operatore in banda PMR446- QTH loc. JN53RR, Toscana, Italia


Offline Pieschy

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2684
  • Applausi 292
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • l blog del Pietricello
    • E-mail
  • Nominativo: IU2DLC
Re:Inizio attività...
« Risposta #23 il: 22 Aprile 2017, 13:14:45 »
In merito all'apparato io ti posso parlare per le V/U della mia esperienza.
Ho un Polmar DB-50M, non è uno Yaesu o altre marche blasonate ma non posso che parlarne bene. E' un veicolare sempre usato a casa con alimentatore da 30A. Si parla di 230/250 (adesso a vedere i prezzi), ma ha frontalino staccabile, microfono con tastiera, 50W VHF, 40W UHF...usato sempre col famoso antennino sullo stendino, neanche ho mai guardato le stazionarie ne mi sono mai preoccupato di quanto riscaldasse...eppure funziona ancora e ponti a 200 Km in V malgrado le condizioni d'antenna li lavora discretamente. Espanso in banda, funziona anche da trasponder e mi sembra sensibile e selettivo al punto giusto...certo non ho avuto 10 radio quindi non ho paragoni ma di sicuro rispetto ad un portatile e' un'altro pianeta sia in tx che rx.

Come detto dagli amici nel 3d, se hai i soldi ok specie se usi molto la macchina...in caso contrario se non pensi di modulare troppo dall'auto un supporto di 3 euro, antenna a base magnetica e baofeng e ti tieni compagnia per i brevi tragitti sui ponti locali senza svenarti.

Da casa unito ad un buon alimentatore un veicolare fà il suo lavoro e non occupa molto spazio...quello che ho e' accanto al computer non e' piccolo come quelli delle figure di cui sopra ma ha molte funzioni..dagli un'occhiata cosi' a tempo perso :-)

Offline Wotar

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 99
  • Applausi 5
  • Sesso: Maschio
  • E.I. - Trasmissioni - Operatore Ponti Radio - 118
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IU0IZP
Re:Inizio attività...
« Risposta #24 il: 26 Aprile 2017, 11:05:35 »
Grazie dei suggerimenti.
Penso, per il momento, di tenere il Bao in auto con una base magnetica per gli spostamenti quotidiani...
mentre prendere un veicolare da tenere in casa.
L'idea del Polmar non mi dispiace per niente... anzi.. !!!