Autore Topic: Comprare prodotti italiani ....dall'estero... TRISTEZZA!!!!  (Letto 2022 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Antenna

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1153
  • Applausi 48
    • Mostra profilo
    • E-mail
Sarà la quarta o quinta volta che devo acquistare un'antenna della Sirio per cb .... e diventare matto per trovare un rivenditore già fa girare le balle, ma ovviamente ora c'è comodo comodo internet, che ti spedisce tutto anche a casa...... bene!!!!!
...
....
Ma perchè mi costa meno compresa la spedizione, farmi arrivare antenne da tutti i paesi d'Europa e non....invece che incentivare un rivenditore italiano ????!!!!!


inviato iPhone using rogerKapp.


Offline Antenna

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1153
  • Applausi 48
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Comprare prodotti italiani ....dall'estero... TRISTEZZA!!!!
« Risposta #1 il: 14 Marzo 2017, 12:55:49 »



inviato iPhone using rogerKapp.

Offline Marcello iw9hli

  • IW9HLI
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 4286
  • Applausi 174
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IW9HLI - 1RGK001
Re:Comprare prodotti italiani ....dall'estero... TRISTEZZA!!!!
« Risposta #2 il: 14 Marzo 2017, 13:24:56 »
Assurda come cosa.

inviato SM-A310F using rogerKapp mobile



Offline 1vr005

  • 1RGK105
  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3820
  • Applausi 50
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Comprare prodotti italiani ....dall'estero... TRISTEZZA!!!!
« Risposta #3 il: 14 Marzo 2017, 13:39:32 »
Qualche anno fa ho ordinato una mezz'onda Sirio per i 27 MHz dall'Inghilterra, che costava molto meno rispetto ai prezzi dei venditori italiani.
Credevo che fosse una Sirio made in Italy, ma non lo era. Si trattava di un prodotto proveniente da un costruttore registrato in Gran Bretagna - che si chiamava anch'esso Sirio. Ma la qualità faceva pensare a qualcosa di cinese. Era lurida di particelle di alluminio, leggerissima e fragile, fatta con tubi molto più sottili di quelli delle Sirio 1/2 onda nostrane, con tagli approssimativi, slabbrati e che graffiavano.
Non escludo che in altri casi l'antenna sia la stessa e made in Italy, ma in quel caso non lo era. Quella roba sul mio tetto, per ragioni di sicurezza, non ce la metterei, mentre suppongo che per applicazioni in portatile sia utilizzabile.
 :icon_suicide:

Offline acquario58

  • 1rgk043
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 10929
  • Applausi 371
  • Sesso: Maschio
  • TORINO-ITALY QTH locator : JN35TA94SV
    • Mostra profilo
  • Nominativo: sempre i miei
Re:Comprare prodotti italiani ....dall'estero... TRISTEZZA!!!!
« Risposta #4 il: 14 Marzo 2017, 13:42:22 »
sono le politiche commerciali che abbiamo in Italia...


Offline muratore1

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 16
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Comprare prodotti italiani ....dall'estero... TRISTEZZA!!!!
« Risposta #5 il: 14 Marzo 2017, 15:10:07 »
ANTENNA , sapessi quante volte mi sono posto la tua stessa domanda....e non solo nel campo dell'antennistica o dell' elettronica...
E la considerazione è sempre la stessa       per fortuna cè internet  .
Sono logiche di mercato difficili da comprendere...  sono stato in un negozio per acquistare una antenna per la barra mobile , e mi ha sparato un prezzo che non stava ne' in cielo ne' in terra, allora gli faccio notare che sul suo negozio ebay la dava a di meno... mi ha detto che su internet e' un'altra cosa... ma in via eccezionale me la dava allo stesso prezzo. Ho chiesto spiegazioni ma non me le ha date perche' c'era folla e mi ha liquidato piuttosto frettolosamente...
La prossima volta che mi serve qualcosa , secondo voi ritorno nel negozio (che tra l'altro e' a 20 km da casa mia ) o la compro da Amazon ??

Offline Antenna

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1153
  • Applausi 48
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Comprare prodotti italiani ....dall'estero... TRISTEZZA!!!!
« Risposta #6 il: 14 Marzo 2017, 15:36:55 »
Che tra internet e negozio ci sia differenza,lo capisco... ma da internet Italia a internet uk (infatti le varie Sirio in uk le ho prese), mi fa proprio senso...comunque sono originali.


Inviato dal mio iPhone utilizzando RogerKApp


Offline Marcello iw9hli

  • IW9HLI
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 4286
  • Applausi 174
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IW9HLI - 1RGK001
Re:Comprare prodotti italiani ....dall'estero... TRISTEZZA!!!!
« Risposta #7 il: 14 Marzo 2017, 16:23:58 »
Alla fine il prodotto è sempre italiano ed è lo stesso tanto vale spendere di meno sicuramente sarà l'iva o qualche altra tassa.... L'importante è fare lavorare il produttore italiano. Purtrpppo però è una logica che ci spinge a portare fuori i nostri stessi soldi e non va affatto bene perché dovrebbero rimanere in Italia.

inviato SM-A310F using rogerKapp mobile

Offline Pieschy

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2686
  • Applausi 292
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • l blog del Pietricello
    • E-mail
  • Nominativo: IU2DLC
Re:Comprare prodotti italiani ....dall'estero... TRISTEZZA!!!!
« Risposta #8 il: 14 Marzo 2017, 16:26:28 »
La risposta o meglio una delle risposte potrebbe essere la seguente anche perche' e' stato un case study per eventuale modello di Business che volevo implementare nonche' frutto di esperienza personale.
Macroscopicamente parlando e semplificando il discorso e' quantità e filiera. Quante antenne CB posso vendere avendo un negozietto? Sicuramente poche ma devo tenere aperto il negozio, pagare tasse, affitto, luce, etc. Probabilmente quindi dovro' comprare da un rivenditore detto grossista pronto a vendermi anche piccole quantità (5?10?20?). Bene quindi se l'antenna X (ma vale per ogni oggetto) costa 10 io la compro dal grossista a 15 (dipende dalla quantità) e la rivendo a 20. Se vendo via internet riduco le spese vive in termini di affitto, luce, etc. quindi magari possi venderla a 17 io Pietro o comunque con piccoli numeri.

Ma cosa succede se io vado alla Sigma che le produce e ne compro 5000 in una botta sola o anche di più? Semplicemente che la Sigma venderà a me l'antenna a 8 vista la quantità ed io che mi ritrovo a casa 5000 antenne posso permettermi online di venderla in tutto il mondo a 15 guadagnandoci 5 pochi euro ma vendendone 5000 in tutto il mondo. Ovviamente ho di fatto ammazzato il negozietto italiano anche se lo stesso vende online.

Ho lavorato per Amazon e penso al max di far pubblicità se riporto questo: Con la logistica di Amazon io venditore pago una tantum e spedisco un'intero container alla logistica di A che prenderà i miei ordini e gestirà il tutto. In pratica io me ne sto' a casa e a fine mese mi trovo X ricavo - Y spese acquisto e Z spese e commissioni Amazon. Non devo neanche fare troppo......

Anzi potrei pure diventare rivenditore se acquisto 10.000 Sigma X dalla Sigma.

Ovviamente affinche' un modello simile porti a dei cospiqui guadagni io devo comprare a stock di multipli di 1000 e passa per avere il miglior prezzo dalla fabbrica e saltare le catene di distribuzione convenzionali.

Detta cosi' sembra facile ma non lo e'. Il negozio italiano ovviamente visti i volumi non sarà competitivo nel prezzo dell'antenna X ma avrà in catalogo decine di articoli e quindi spanderà l'utile sulla vendita di diversi articoli.

Se quel giochetto di cui sopra lo volessi fare io che non sono Trump o Berlusconi dovrei avere la sfera di cristallo e sapere con un certo margine di certezza che 5/10.000 antenne le vendo in relativamente poco tempo, che la gente le compri, che non esca fra 2 mesi un modello migliore della concorrenza ..senno' rischio do trovarmi magazzino pieno e tasche vuote.

Ovviamente questo e' a livello molto molto semplicistico. Di nuovo c'e' poco...già da sempre , per fare un'esempio più terra terra....in Italia , che le produce (o le produceva) un modello FIAT arrivava a costare anche il 30% in più rispetto che in altri mercati stranieri...ma li' il discorso si fà più complicato perche' entrano in gioco altre variabili :-)


Offline LuckyLuciano®

  • 1RGK075
  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 18828
  • Applausi 136
  • Sesso: Maschio
  • Cb Luciano TIGRE- Paesano 100%
    • Mostra profilo
    • http://www.elaborare.com
Re:Comprare prodotti italiani ....dall'estero... TRISTEZZA!!!!
« Risposta #9 il: 14 Marzo 2017, 17:36:39 »
sono le politiche commerciali che abbiamo in Italia...


Estremamente vincenti.
Degli scienziati.  :76:
Non si può descrivere la passione, la si può solo vivere®
La stanchezza passa, le ferite guariscono, la gloria...è eterna©
Homines, dum docent, discunt™

Offline muratore1

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 16
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Comprare prodotti italiani ....dall'estero... TRISTEZZA!!!!
« Risposta #10 il: 14 Marzo 2017, 17:38:35 »
hai fatto un bell' esempio Pieschy , il discorso non fà una piega  :rool:


Offline 1vr005

  • 1RGK105
  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3820
  • Applausi 50
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Comprare prodotti italiani ....dall'estero... TRISTEZZA!!!!
« Risposta #11 il: 16 Marzo 2017, 07:37:58 »
Eccola qui, come questa:http://www.arifidenza.it/forum/topic.asp?TOPIC_ID=305780

La particolarità è, a parte i tubi sottili e tagliati male, che alla base, dove le Sirio italiane hanno un tubo di plastica trasparente attraverso il quale si vede la sottostante bobina, questa è di alluminio.
Alla prima ventata si piega o si rompe. Se la acquistate, tenetela solo per operazioni portati o montata molto bassa, in modo che cadendo non faccia male a nessuno

Qualche anno fa ho ordinato una mezz'onda Sirio per i 27 MHz dall'Inghilterra, che costava molto meno rispetto ai prezzi dei venditori italiani.
Credevo che fosse una Sirio made in Italy, ma non lo era. Si trattava di un prodotto proveniente da un costruttore registrato in Gran Bretagna - che si chiamava anch'esso Sirio. Ma la qualità faceva pensare a qualcosa di cinese. Era lurida di particelle di alluminio, leggerissima e fragile, fatta con tubi molto più sottili di quelli delle Sirio 1/2 onda nostrane, con tagli approssimativi, slabbrati e che graffiavano.
Non escludo che in altri casi l'antenna sia la stessa e made in Italy, ma in quel caso non lo era. Quella roba sul mio tetto, per ragioni di sicurezza, non ce la metterei, mentre suppongo che per applicazioni in portatile sia utilizzabile.
 :icon_suicide:

Offline Marcello iw9hli

  • IW9HLI
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 4286
  • Applausi 174
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IW9HLI - 1RGK001
Re:Comprare prodotti italiani ....dall'estero... TRISTEZZA!!!!
« Risposta #12 il: 16 Marzo 2017, 09:00:23 »
Guarda 1vr005 che nel link di ARIFIDENZA stai parlando delle SIGMA inglesi, non SIRIO marca Italiana, sono due aziende diverse.

Marcello



Eccola qui, come questa:http://www.arifidenza.it/forum/topic.asp?TOPIC_ID=305780

La particolarità è, a parte i tubi sottili e tagliati male, che alla base, dove le Sirio italiane hanno un tubo di plastica trasparente attraverso il quale si vede la sottostante bobina, questa è di alluminio.
Alla prima ventata si piega o si rompe. Se la acquistate, tenetela solo per operazioni portati o montata molto bassa, in modo che cadendo non faccia male a nessuno

Qualche anno fa ho ordinato una mezz'onda Sirio per i 27 MHz dall'Inghilterra, che costava molto meno rispetto ai prezzi dei venditori italiani.
Credevo che fosse una Sirio made in Italy, ma non lo era. Si trattava di un prodotto proveniente da un costruttore registrato in Gran Bretagna - che si chiamava anch'esso Sirio. Ma la qualità faceva pensare a qualcosa di cinese. Era lurida di particelle di alluminio, leggerissima e fragile, fatta con tubi molto più sottili di quelli delle Sirio 1/2 onda nostrane, con tagli approssimativi, slabbrati e che graffiavano.
Non escludo che in altri casi l'antenna sia la stessa e made in Italy, ma in quel caso non lo era. Quella roba sul mio tetto, per ragioni di sicurezza, non ce la metterei, mentre suppongo che per applicazioni in portatile sia utilizzabile.
 :icon_suicide:


Offline cherubenzo

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 263
  • Applausi 38
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IU0CNK - Lima74
Re:Comprare prodotti italiani ....dall'estero... TRISTEZZA!!!!
« Risposta #13 il: 16 Marzo 2017, 14:40:34 »
Parlando della mia esperienza con i prodotti hi-fi negli anni '80, quando non c'era ancora Internet tantomeno eBay, per colpa degli Importatori/Distributori Italiani GARGAROZZONI ci eravamo organizzati con chi andava all'estero per lavoro per acquistare prodotti che, in Italia, erano inavvicinabili.
Non mi meraviglia pertanto che ci siano ancora tali situazioni....
V
...infinite cose da fare in così poco tempo...

Francesco_PRT

  • Visitatore
Re:Comprare prodotti italiani ....dall'estero... TRISTEZZA!!!!
« Risposta #14 il: 16 Marzo 2017, 16:24:14 »
CONFERMO!!! Cercavo un'antenna per la BM e dell' INTERO catalogo Sirio in Italia si trovano solo i soliti 3-4 modelli......tutto il resto dall' Inghilterra o Germania ad un prezzo (compreso di spedizioni) addirittura minore che la sola antenna in Italia stessa!!!


Offline 1vr005

  • 1RGK105
  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3820
  • Applausi 50
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Comprare prodotti italiani ....dall'estero... TRISTEZZA!!!!
« Risposta #15 il: 18 Marzo 2017, 09:27:29 »
Guarda 1vr005 che nel link di ARIFIDENZA stai parlando delle SIGMA inglesi, non SIRIO marca Italiana, sono due aziende diverse.

Marcello


Cribbio, spulciando le transazioni postepay ho trovato che è proprio così. Mi sono confuso.  :Sm150:
L'antenna era questa:
http://www.ebay.it/itm/Sigma-Venom-1-2-wave-Silver-Rod-CB-Base-Station-Antenna-11-10-meters-/132107604749?hash=item1ec23a130d:g:v0QAAOSwImRYhdK~
44 eurini spedita, che ora - non smentendo i prezzi del noto sito - altrove è venduta usata "sottocosto" a 50€+ss  :38:

CQCQ

  • Visitatore
Re:Comprare prodotti italiani ....dall'estero... TRISTEZZA!!!!
« Risposta #16 il: 18 Marzo 2017, 09:51:38 »
Come ha accennato qualcuno sicuramente una parte delle colpe è dovuta alle troppe tasse che si pagano in Italia, ma non darei la colpa solo alle tasse.
Una buona parte dei rincari ingiustificati secondo me è dovuta all'ingordigia, all'arroganza commerciale di chi vende. Compro a 10, potrei rivendere a 14, ma rivendo a 16 o 17 perchè mi devo garantire il tenore di vita senza rinunciare a nulla, quindi ho la possibilità e lo faccio pagare agli altri, poi piango un po e do la colpa alle tasse alla crisi e tutto di più.
In generale nel nostro paese manca il senso civico, la correttezza e il buon senso. Non è solo e sempre colpa delle troppe tasse. Non ci dimentichiamo che chi vende mangia grazie a noi radioamatore. Noi clienti ne siamo pienamente consci e loro ??

Buon week a tutti
 


Offline 1cf002

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 794
  • Applausi 12
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Comprare prodotti italiani ....dall'estero... TRISTEZZA!!!!
« Risposta #17 il: 24 Aprile 2017, 22:04:22 »
comunque l'ultima mantova 5 l'ho presa dall'olanda.....120 euro spedita a casa....e la precedente sirio 2020 introvabile dalla norvegia...sono pezzi da collezione...
credo che sia dovuto al fatto che questi rivenditori le abbiano solo perchè avanzate e impolverate da chissà quanti anni nei magazzini...

ad ogni modo la mantova 5 che ho preso era l'ultima della sirio 2020 non se ne vedono da un paio di anni
IZ5DMQ - 1CF002
LAT.43°50'29"  LON.10°27'56"
QTH JN53FU
radioamatore icom 756pro2 + AL1200 - lz 10-5 10 el. / dipolo prosistel 40 / 5 elementi 50mhz LZ / long wire 30 -80 - 160
CB alan 555 / BV2001 / mantova 5 prima serie

Offline carlo_forever

  • 1RGK548
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 744
  • Applausi 130
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IU4FMS - 1RGK548 - HOTEL143 - Locator JN54BR33TB
Re:Comprare prodotti italiani ....dall'estero... TRISTEZZA!!!!
« Risposta #18 il: 25 Aprile 2017, 08:29:24 »
Vorrei aggiungere che il mercato radioamatore - CB, in Italia, è sempre stato un mercato "drogato".
Purtroppo l'acquisto di apparecchiature ubbidisce più a desideri ossessivo-compulsivi che a necessità reali. Ed radioamatore e CB hanno sempre pagato delle cifre da capogiro, con un mercato sempre in crescita. Ecco perché i  commercianti hanno sempre sparato alto, perché il popolo della radio è un popolo di bietoloni, inteso in senso buono, dei bambinoni che abboccano a qualunque esca.
Ora la crisi ha sparigliato le carte in gioco, il mercato è crollato, chi era abituato a caviale e champagne non ce la fa più nemmeno a pane e acqua.
Infatti i vari cinesi vendono senza problemi, perché costano una cotenna. Vari radioamatore, su questo ed altri Forum, tentano di infamarli, vantandosi dei loro 12 Yaesu, 27 ICOM, Lineari HENRY RADIO, ecc. Ma chi non ha nemmeno i soldi per comprare i fagioli non abbocca più. Prima li abbiamo abituati troppo male noi, comprando qualunque cosa a qualunque prezzo, poi li abbiamo abbandonati in favore della Cina, che, come si sa, è vicina!

Carlo
Inter poenas et tormenta
vivit anima contenta
casti amoris
sola spe


Offline Pieschy

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2686
  • Applausi 292
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • l blog del Pietricello
    • E-mail
  • Nominativo: IU2DLC
Re:Comprare prodotti italiani ....dall'estero... TRISTEZZA!!!!
« Risposta #19 il: 25 Aprile 2017, 08:37:28 »
Quoto Carlo peccato che come sempre il popolo italiano si dimostra oggi come ieri il più stupido di tutti i tempi. Su questo e l'"altro" mercatino online dell'usato leggo di radioamatore che si vendono radio usate o antenne, lineari e chi più ne ha più ne metta a prezzi quasi pari al nuovo in negozio!
Vero che siamo a tempi da pasta e fagioli ma pardon se devo risparmiare 100 euro su una radio metto da parte un'altra razione e compro dopo 2 mesi una roba nuova con i risparmi piuttosto che riempire le tasche di chi sbaglia acquisto e poi non vuole rimetterci soldi!
La mia macchina (car=auto) immacolata usata pochissimo pagata 13.000 euro con 30.000 Km oggi me la pagherebbero 2500 euro...triste ma vero..non capisco perche' c@zzo dovrei pagare una radio usata solo "100" euro in meno rispetto a quella nuova di pacca! Spero gli restino impolverate negli scaffali! Anche perche' la garanzia conta....e del prossimo mi fido meno di zero..figuriamoci di  uno che vuole "realizzare" al suo prezzo. Che si leggessero in bignamino di marketing da fruttivendolo prima di mettere annunci.

Offline Alfa2

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 181
  • Applausi 21
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Comprare prodotti italiani ....dall'estero... TRISTEZZA!!!!
« Risposta #20 il: 25 Aprile 2017, 09:16:10 »
Capisco che comprare una antenna italiana all'estero sia un controsenso, ma la Sirio come altre aziende in altri settori ha bisogno dei distributori che acquisiscono licenze e diritti sul prodotto, adesso siamo in un mercato globalizzato, è ovvio che un distributore possa essere anche all'estero, l'importante che abbia la capacità di vendere più prodotto possibile in giro per il mondo... La Sirio come altre aziende ha bisogno di questi partner commerciali per sopravvivere, altrimenti come farebbe a gestire un ritmo di vendite sufficiente per mantenere in piedi l'azienda.
Grundig Yacht Boy 220 :-) Sain Sunic VV-898E

Offline IU2IDU

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1114
  • Applausi 71
  • Sesso: Maschio
  • COTA 686-SM Associazione Radioamatori Carabinieri
    • Mostra profilo
    • IU2IDU Official Page
  • Nominativo: IU2IDU
Comprare prodotti italiani ....dall'estero... TRISTEZZA!!!!
« Risposta #21 il: 28 Aprile 2017, 17:34:52 »
Pensate che l'azienda appena citata ha sede in provincia di Mantova ed io devo comprare dall'estero le antenne.......................
Non si può criticare le aziende perchè sicuramente ci sono strategie commerciali che un consumatore non percepisce, ma da italiano residente nel mantovano lasciate posso esprimere rammarico se devo farmi specire una "Mantova" dalla Gran Bretagna.
È sempre una sconfitta di tutti vedere un prodotto delocalizzato all'estero; questo vale per ogni settore.
« Ultima modifica: 28 Aprile 2017, 17:38:07 da IU2IDU »
IU2IDU operatore GIULIO
686-SM COTA - Associazione Radioamatori Carabinieri

Offline IU2IDU

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1114
  • Applausi 71
  • Sesso: Maschio
  • COTA 686-SM Associazione Radioamatori Carabinieri
    • Mostra profilo
    • IU2IDU Official Page
  • Nominativo: IU2IDU
Comprare prodotti italiani ....dall'estero... TRISTEZZA!!!!
« Risposta #22 il: 28 Aprile 2017, 17:39:03 »
volevo scrivere "SPEDIRE"

IU2IDU operatore GIULIO
686-SM COTA - Associazione Radioamatori Carabinieri