Autore Topic: Posso dedurre qualcosa da queste misure con l'analizzatore ?  (Letto 773 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline rosco

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 803
  • Applausi 47
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IU2HDS
Ho aggiunto bal-un al gioco.
Come suggeritomi ho provato un toroide recuperato da un alimentatore di pc.

Lo scopo era vedere se evita che
attaccando il cavetto usb all'analizzatore, cambino i valori.
Per farla breve, continuano a cambiare, anche se forse un po meno, ma questa è un'altra storia.

Oggi vorrei capire se dalle misure fatte posso dedurre qualcosa e se avrei dovuto dare altre misure o cosa.

Premetto che il bal-un NON è fatto bene ( in ogni caso, non sapendo nulla del toroide non potrei fare calcoli esatti ) ed è collegato ancora peggio, ma così si dovrebbero evidenziare meglio i problemi, o no ?

Ho fatto 4 misure, carico fittizio , carico fittizio dietro balun, antenna, antenna dietro balun.

Il balun in se è 21 spire e dovrebbe misurare  L=0.04mH per ogni avvolgimento, tra gli avvolgimenti c'è una capacità ( parassita) di 82pF ( misurata coi miei potenti mezzi, quindi da prendere con le pinze)

Non ho avuto il coraggio di misurare l'accrocchio che ho usato per collegarlo all'antenna...

Guardando i grafici io direi che:

1) lo strumento andrebbe tarato, a parte i valori assoluti, l'impressione è che le varie "bande" abbiano valori diversi. nel fittizio si vede appena, ma col balun si vedono degli "scalini" che credo non siano dovuti a problemi del balun, ma spero verranno risolti dopo la taratura.
( ho ordinato delle resistenza in Italia per fare prima, ma i tempi stanno diventando paragonabili alla Cina )
NB per bande intendo quelle dello strumento, in particolare intorno a 8, 17 e 26 Mhz

2) il balun sembra avere un comportamento abbastanza lineare fino a 18M per poi peggiorare.
    Dopo la taratura vedrò se l'ipotesi era corretta, poi inizierò a vedere cosa influenza il comportamento.
    a) connessioni volanti, toglierò adattatori vari e salderò i connettori
    b) avvolgimenti o mescola, al momento l'induttanza dovrebbe essere corretta per 1Mhz
        proverò a ridurla per vedere se la curva si sposta di conseguenza o no
    c) tipo di collegamento, al momento è un trasformatore con avvolgimenti uguali e separati,
        proverò a collegarlo nel classico 4:1 ( come autotrasformatore ) per vedere cosa cambia in termini di risposta in frequenza

3) l'antenna è troppo "instabile" e collegando il balun sembra si perda la possibilità di usare l'accordatore nei 40m,  credo farò un ultimo tentativo con bal-un 4:1 ( se funzionerà) per poi abbandonarla e ricominciare il gioco con una classica verticale o dipolo.

Rimango in attesa di commenti od osservazioni ( anche critiche ).

73. 
73

Still learning, correct me if I'm wrong please.


Offline rosco

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 803
  • Applausi 47
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IU2HDS
Re:Posso dedurre qualcosa da queste misure con l'analizzatore ?
« Risposta #1 il: 07 Marzo 2017, 19:15:11 »
Finalmente sono arrivate le resistenze, per ora ho fatto una calibrazione "al volo"
ovvero non le ho saldate, ma già si vede la differenza.

Io non vedo più gli "scalini", quindi direi che la calibrazione è utile.

Ora potrò fare altre prove sul balun per vedere quando influenzano le spire e quando la ferrite.

73 
73

Still learning, correct me if I'm wrong please.