Autore Topic: RETE RADIO MONTANA  (Letto 171530 volte)

0 Utenti e 4 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Offline FoxG7

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 4780
  • Applausi 198
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:RETE RADIO MONTANA
« Risposta #525 il: 18 Agosto 2016, 11:48:29 »
[/quot
Fortunatamente anche se il segnale cellulare non prende il GPS dello smartphone prende. GPS+GLONASS per i telefoni moderni

Beh, mica sempre....se il malcapitato si dovesse trovare in zone con molta vegetazione....ho forti dubbi che il GPS funzioni.....

Sarà considerata roba "antiquata", ma a tutt'oggi reputo a prova di tutto o quasi a fini di sapere dove ci troviamo....i seguenti mezzi da far lavorare insieme:

1)Mappe cartografiche tipo IGM
2)Bussola e righello
3)Altimetro da usarsi come si deve e da ricalibrare prima di ogni uscita

Purtroppo, la gente "comune"....non è in grado di fare queste cose, escludendo penso pochi casi isolati.... :rool:

Radio operatore OM-QTH loc. JN53RR, Toscana, Italia

Offline Alinghi

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1227
  • Applausi 43
    • Mostra profilo
Re:RETE RADIO MONTANA
« Risposta #526 il: 18 Agosto 2016, 12:42:36 »
Basta pure annotarsi semplicemente l'orario di partenza, e seguire i sentieri.
Se a grandi linee un sentiero viene dato per 4 ore di cammino, a grandi linee dopo 2 ore sarai circa a metà sentiero, quindi la zona di ricerca dovrà essere quella.
Un escursionista dovrebbe sempre sapere a grandi linee dove si trova.

Per il discorso sicurezza, esistono sistemi di localizzazione gps, con annesso servizio per la richiesta di soccorso, esempio https://www.findmespot.eu/it/index.php?cid=102

Offline fulmine817

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 149
  • Applausi 13
    • Mostra profilo
Re:RETE RADIO MONTANA
« Risposta #527 il: 18 Agosto 2016, 13:05:22 »
A bene non sapevo di questo oggetto utilissimo..pensavo di aver scoperto l acqua calda in realtá qualcuno ci aveva già pensato..

Offline 100grammi

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 124
  • Applausi 7
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: 1RGK100
Re:RETE RADIO MONTANA
« Risposta #528 il: 18 Agosto 2016, 13:14:06 »
Non é al livello dell'oggetto riportato sopra però......
Luca

Offline nihola

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 243
  • Applausi 1
    • Mostra profilo
Re:RETE RADIO MONTANA
« Risposta #529 il: 18 Agosto 2016, 19:53:03 »
Se domani Venerdi 19/08/2016 volete fare delle prove di collegamento ho lasciato quest' attività.

INDIA 19  •  Escursionismo  •  in ascolto radio sul CANALE 8-16
Dalle ore 10.30 del 19/08/2016 alle ore 16.30 del 19/08/2016 sono in attività in zona MONTE CIMONE nei pressi di FIUMALBO (MO) nella regione Emilia-Romagna.
INFORMAZIONI AGGIUNTIVE
ESCURSIONE MONTE CIMONE 2.165 M S.L.M. ORA PREVISTA DI ARRIVO IN QUOTA ORE 12.00 IN MONITORAGGIO RADIO PMR CH 8 (446.09375) TONO CTCSS 16 E CH 7 (446.08125) TONO DTCS D606I.

Saluti

Nik


IW4ANV

  • Visitatore
Re:RETE RADIO MONTANA
« Risposta #530 il: 18 Agosto 2016, 20:39:54 »
Se domani Venerdi 19/08/2016 volete fare delle prove di collegamento ho lasciato quest' attività.

INDIA 19  •  Escursionismo  •  in ascolto radio sul CANALE 8-16
Dalle ore 10.30 del 19/08/2016 alle ore 16.30 del 19/08/2016 sono in attività in zona MONTE CIMONE nei pressi di FIUMALBO (MO) nella regione Emilia-Romagna.
INFORMAZIONI AGGIUNTIVE
ESCURSIONE MONTE CIMONE 2.165 M S.L.M. ORA PREVISTA DI ARRIVO IN QUOTA ORE 12.00 IN MONITORAGGIO RADIO PMR CH 8 (446.09375) TONO CTCSS 16 E CH 7 (446.08125) TONO DTCS D606I.

Saluti
Ci posso provare, dalla mia postazione fissa collego bene Hotel63 a Vidiciatico e oggi l'ho collegato mentre era in escursionismo su Monte Pizzo.

Magari prova a chiamare pure lui dato che è in attività tutto domani.
ciao

Nik

Offline -Tuscania-

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2366
  • Applausi 208
  • Sesso: Maschio
  • ID-DMR 2222203
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IW2HLQ
Re:RETE RADIO MONTANA
« Risposta #531 il: 18 Agosto 2016, 20:46:51 »
Non é al livello dell'oggetto riportato sopra però......

...a parte cho oramai solo 112...se poi NON hai copertura col Tuo operatore che fai?

Offline ik1npe

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2416
  • Applausi 132
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • http://it.wikiloc.com/wikiloc/find.do?q=biancpier&s=id
    • E-mail
Re:RETE RADIO MONTANA
« Risposta #532 il: 18 Agosto 2016, 21:01:01 »
Salve, non vorrei essere cattivo ma penso che almeno il 50 % degli intervenuti sia gente che non ha niente a che fare con la montagna se non per qualche passeggiata di centinaio di metri.

73 de ik1npe

Offline -Tuscania-

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2366
  • Applausi 208
  • Sesso: Maschio
  • ID-DMR 2222203
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IW2HLQ
Re:RETE RADIO MONTANA
« Risposta #533 il: 18 Agosto 2016, 21:06:30 »
Salve, non vorrei essere cattivo ma penso che almeno il 50 % degli intervenuti sia gente che non ha niente a che fare con la montagna se non per qualche passeggiata di centinaio di metri.

73 de ik1npe

Quoto...applauso...!!!


Offline 100grammi

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 124
  • Applausi 7
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: 1RGK100
Re:RETE RADIO MONTANA
« Risposta #534 il: 18 Agosto 2016, 21:08:02 »
Io di sicuro
Luca

Offline Pieschy

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2289
  • Applausi 273
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • l blog del Pietricello
    • E-mail
  • Nominativo: IU2DLC
Re:RETE RADIO MONTANA
« Risposta #535 il: 18 Agosto 2016, 22:32:59 »
Il discorso è "caldo" da come vedo. Non mi piace forse l'ultimo commento. Si non vado in montagna da decenni ma qualcosa di radio ne capisco  e di orografia del territorio/propagazione/etc. Cerco sempre di dare la mia opinione considerando le cose a 360 gradi...cosa che in molti, ahimè non fanno. Le app per la sicurezza esistono ma se a quel punto posso usare una rete mobile il problema di info/soccorso non si pone uso lo smartphone e che me frega della radio su qualsiasi banda/frequenza/rete? Ok punto due PNY ha il "vizio" come me di essere diretto ma sono strasicuro che non snobba l'iniziativa ne tantomeno io. Si vuole fare vedere le cose per come stanno considerando, potenza, mancanza di ripetitori, territorio (quindi orografia dello stesso) e quanto altro.
Pero' quando si cerca di informare e chiarificare ai meno esperti i limiti delle cose si viene scambiati per quelli che vanno contro corrente o sparano a zero su tutti e tutto anche su bei progetti.

Quando il collega dice che i PMR sono giocattoli lo SONO senza se e senza ma. Vi scagliate contro ma poi leggo di persone che provano ad usare RRM (e non parlo di emergenze) e scaricano la batteria senza sentire/parlare con nessuno.

Le microcar (per intenderci quelle da 50cc) anche se hanno 4 ruote non sono macchine per viaggiare idem i quad...idem per i PMR. Sono nati e concepiti per comunicazioni a breve distanza con gommino originale, max 500mw, senza pappagalli e/o ripetitori. Questa e' la loro definizione d'uso e l'uso che se ne dovrebbe fare e con queste caratteristiche tecniche a meno che non sei in linea d'aria diretta o su un pizzo di montagna arrivi ad un paio di km. Se già sei in una valle a meno che un'altro non sia nella stessa valle senza ausili non arrivi DA NESSUNA PARTE!

Questa e' radiotecnica spicciola. Le UHF sono poco penetranti...ma che sto' a dire? Se in molti ne sanno poco o zero di cosa sia una RADIO inutile che se ne continua a parlare. Inutile che continuo a scrivere da mesi quando ancora chi và in monopattino pensa di correre in ferrari.


Offline 100grammi

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 124
  • Applausi 7
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: 1RGK100
Re:RETE RADIO MONTANA
« Risposta #536 il: 18 Agosto 2016, 23:07:53 »
Non essendo ne nato ne cresciuto in montagna non do pareri.
Ho voluto far conoscere un app,a mio avviso utile,che ho installato e spero di non dover mai usare.

Per il mio lavoro in caso di necessità potrebbe salvarmi la vita o a qualcun'altro [emoji4]
Luca

Offline Pieschy

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2289
  • Applausi 273
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • l blog del Pietricello
    • E-mail
  • Nominativo: IU2DLC
Re:RETE RADIO MONTANA
« Risposta #537 il: 18 Agosto 2016, 23:26:41 »
Non essendo ne nato ne cresciuto in montagna non do pareri.
Ho voluto far conoscere un app,a mio avviso utile,che ho installato e spero di non dover mai usare.

Per il mio lavoro in caso di necessità potrebbe salvarmi la vita o a qualcun'altro [emoji4]

Ti segnalo anche l'app "Where Are You" ti mette in contatto con i servizi di emergenza e manda le coordinate....puoi anche usare il modo silente e loro ti trovano...ce l'ho..fortunatamente mai usata ma me l'ha consigliata una mia amica che lavora al 118.

Offline 100grammi

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 124
  • Applausi 7
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: 1RGK100
Re:RETE RADIO MONTANA
« Risposta #538 il: 18 Agosto 2016, 23:28:47 »
Ti segnalo anche l'app "Where Are You" ti mette in contatto con i servizi di emergenza e manda le coordinate....puoi anche usare il modo silente e loro ti trovano...ce l'ho..fortunatamente mai usata ma me l'ha consigliata una mia amica che lavora al 118.
Grazie pieschy.

Spero di non doverla mai usare
Luca

Offline Pieschy

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2289
  • Applausi 273
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • l blog del Pietricello
    • E-mail
  • Nominativo: IU2DLC
Re:RETE RADIO MONTANA
« Risposta #539 il: 18 Agosto 2016, 23:30:47 »
Grazie pieschy.

Spero di non doverla mai usare

cross fingers (incrociamo le dita) ma averla ..non costa nulla


Offline 100grammi

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 124
  • Applausi 7
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: 1RGK100
Re:RETE RADIO MONTANA
« Risposta #540 il: 18 Agosto 2016, 23:35:03 »
cross fingers (incrociamo le dita) ma averla ..non costa nulla
Registrazione effettuata [emoji106]
Luca

Offline Pieschy

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2289
  • Applausi 273
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • l blog del Pietricello
    • E-mail
  • Nominativo: IU2DLC
Re:RETE RADIO MONTANA
« Risposta #541 il: 18 Agosto 2016, 23:37:38 »
Registrazione effettuata [emoji106]

Spero non ci servirà mai ma averla non costa nulla :-)

Offline Giovy

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1024
  • Applausi 125
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • Giovy's Blog
  • Nominativo: ALFA 1 (RRM)
Re:RETE RADIO MONTANA
« Risposta #542 il: 19 Agosto 2016, 09:14:29 »
È un po' OT, ma mi permetto di segnalarvi questo mio post, scritto un po' di tempo addietro, sull'unico dispositivo che, a parer mio, garantisce la VERA sicurezza in montagna: http://www.rogerk.net/forum/index.php?topic=60472.0

Ovviamente per il frequentatore occasionale della montagna ha poco senso, visto il costo sia del dispositivo che dell'abbonamento necessario per il traffico via satellite, ma se si parla di sicurezza (oltre alla conoscenza della montagna, all'informazione ecc ecc)... questo è l'unico di cui parlare.
Giovanni
Referente Regionale Piemonte e Valle d'Aosta
progetto nazionale "Rete Radio Montana"

ID RRM: ALFA 1

Offline Pieschy

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2289
  • Applausi 273
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • l blog del Pietricello
    • E-mail
  • Nominativo: IU2DLC
Re:RETE RADIO MONTANA
« Risposta #543 il: 19 Agosto 2016, 09:26:10 »
È un po' OT, ma mi permetto di segnalarvi questo mio post, scritto un po' di tempo addietro, sull'unico dispositivo che, a parer mio, garantisce la VERA sicurezza in montagna: http://www.rogerk.net/forum/index.php?topic=60472.0

Ovviamente per il frequentatore occasionale della montagna ha poco senso, visto il costo sia del dispositivo che dell'abbonamento necessario per il traffico via satellite, ma se si parla di sicurezza (oltre alla conoscenza della montagna, all'informazione ecc ecc)... questo è l'unico di cui parlare.

Applauso meritato stavolta Giovy. I dispositivi satellitari sono gli unici che possono garantire una sicurezza perche' all'aperto se vedi il cielo qualche satellite lo becchi sempre. Questa e' la situazione definitiva. Ovviamente, come dici te, dipende dalla frequenza ed il tipo di montagna che "si fà". Se vai 2 volte l'anno a farti la passeggiata non ha senso spendere quei soldi e ben vengano PMR/RRM/VHF/UHF/Cellulari...ma se la cosa si fà a livello "serio" e frequentemente, visto che alpinisti o utenti abituali sanno che si và sempre in gruppo, valutare (dividendo il costo) di avere un dispositivo satellitare penso sia la soluzione che garantisce la maggiore copertura. Poi (anche se siamo OT) la sicurezza maggiore è seguire sentieri e percorsi adatti alla propria esperienza ed essere sempre in gruppo...perche' se sono da solo cado e perdo i sensi neanche il satellitare mi salva :-(


IW4ANV

  • Visitatore
Re:RETE RADIO MONTANA
« Risposta #544 il: 19 Agosto 2016, 13:17:34 »
Se domani Venerdi 19/08/2016 volete fare delle prove di collegamento ho lasciato quest' attività.

INDIA 19  •  Escursionismo  •  in ascolto radio sul CANALE 8-16
Dalle ore 10.30 del 19/08/2016 alle ore 16.30 del 19/08/2016 sono in attività in zona MONTE CIMONE nei pressi di FIUMALBO (MO) nella regione Emilia-Romagna.
INFORMAZIONI AGGIUNTIVE
ESCURSIONE MONTE CIMONE 2.165 M S.L.M. ORA PREVISTA DI ARRIVO IN QUOTA ORE 12.00 IN MONITORAGGIO RADIO PMR CH 8 (446.09375) TONO CTCSS 16 E CH 7 (446.08125) TONO DTCS D606I.

Saluti

Ciao india 19, ti ho ascoltato esattamente alle ore 13,13 mentre facevi chiamata. Purtroppo non ricevevi il mio segnale.ero troppo lontano e non alla tua quota.
vedi mappa  io ero a Grizzana morandi.
ciao


Nik

IW4ANV

  • Visitatore
Re:RETE RADIO MONTANA
« Risposta #545 il: 19 Agosto 2016, 13:22:45 »
Se domani Venerdi 19/08/2016 volete fare delle prove di collegamento ho lasciato quest' attività.

INDIA 19  •  Escursionismo  •  in ascolto radio sul CANALE 8-16
Dalle ore 10.30 del 19/08/2016 alle ore 16.30 del 19/08/2016 sono in attività in zona MONTE CIMONE nei pressi di FIUMALBO (MO) nella regione Emilia-Romagna.
INFORMAZIONI AGGIUNTIVE
ESCURSIONE MONTE CIMONE 2.165 M S.L.M. ORA PREVISTA DI ARRIVO IN QUOTA ORE 12.00 IN MONITORAGGIO RADIO PMR CH 8 (446.09375) TONO CTCSS 16 E CH 7 (446.08125) TONO DTCS D606I.

Saluti

Nik

OK alle 13,20 abbiamo effettuato il collegamento. Un saluto da Hotel 85
 :up: :up: :up:

Offline Giovy

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1024
  • Applausi 125
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • Giovy's Blog
  • Nominativo: ALFA 1 (RRM)
Re:RETE RADIO MONTANA
« Risposta #546 il: 19 Agosto 2016, 14:40:45 »
OK alle 13,20 abbiamo effettuato il collegamento. Un saluto da Hotel 85
 :up: :up: :up:
Ricordatevi di riportare (e confermare) il collegamento in Reramonet. ;-)
Giovanni
Referente Regionale Piemonte e Valle d'Aosta
progetto nazionale "Rete Radio Montana"

ID RRM: ALFA 1

IW4ANV

  • Visitatore
Re:RETE RADIO MONTANA
« Risposta #547 il: 19 Agosto 2016, 14:41:54 »
Ricordatevi di riportare (e confermare) il collegamento in Reramonet. ;-)
Già fatto
 :up:


Offline siluc

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 371
  • Applausi 96
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • Progetto nazionale "Rete Radio Montana"
  • Nominativo: LIMA 1 (RRM)
Re:RETE RADIO MONTANA
« Risposta #548 il: 20 Agosto 2016, 15:32:41 »
A parità di potenza, c'è assolutamente differenza tra un Brondino da 20 Euro, tra un semiprofessionale o tra un professionale PMR-446 (tralasciando il fatto della meccanica e dell'impermeabilità). L'elettronica migliore aumenta senza dubbio la sensibilità (in ricezione) dell'apparato, e anche l'antenna più lunga migliora le prestazioni (sia in trasmissione che in ricezione).

Ho fatto svariate prove in questi anni tra Brondini e Intek MT-5050, e tra Midland G9 Plus e Intek MT-5050, tra Wouxung KG-703E e Midland G9 Plus.

Già l'MT-5050 non riceveva un segnale, quando invece il G9 Plus riceveva - nella stessa posizione - segnale, anche abbastanza comprensibile. Questo per dire che un Brondino (omologato, 20-30 Euro) sicuramente è una ciofeca. Ma già con un G9 Plus (omologato, 60-70 Euro) le prestazioni aumentano in maniera sostanziosa. Se poi si sale sopra i 100-150 Euro ancora meglio.

Anche il Wouxung NON riceveva un segnale (nonostante il livello di squelch impostato a 2), mentre il G9 Plus nello stesso punto riceveva........

Con quei 0,5 W si riescono a fare grandi cose. Anche se la distanza fosse solo di 2-3 Km in linea di massima bastano raggiungere gli scopi del Progetto. Ma se ne coprono molti di più di Km!

Non sono giocattoli, e come abbiamo dimostrato recentemente (o anche quest'inverno), questi "giocattoli" possono spesso fare la differenza. Ripeto, il Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleoligico, istituzione a cui per legge è affidato il soccorso in ambiente montano o impervio, perderebbe tempo con noi se questo progetto fosse attuato con dei giocattoli? Forse delle persone qualificatissime hanno anche testato sul campo il tutto prima di aderire ufficialmente?

Ovvio, un Brondino è assolutamente un giocattolo, un bel TK-3501E assolutamente no. A parità di elettronica e costruzione un Baofeng o un Wouxun è ben peggiore di un Kenwood PMR-446...
Simone
Fondatore e Responsabile Nazionale della Rete Radio Montana

ID RRM: LIMA 1

Offline siluc

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 371
  • Applausi 96
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • Progetto nazionale "Rete Radio Montana"
  • Nominativo: LIMA 1 (RRM)
Re:RETE RADIO MONTANA
« Risposta #549 il: 20 Agosto 2016, 15:43:47 »
Abbiamo aggiunto una nuova pagina nel sito ufficiale che mostra, anche ai non iscritti che quindi non hanno accesso a RERAMONET, tutte le zone in cui nella giornata odierna ci sarà un utente della RRM sintonizzato sul CANALE 8-16, sia se praticheranno attività outdoor, sia se praticheranno attività di monitoraggio radio da postazione fissa. E' quindi una pagina statistica per capire la situazione nell'intera giornata:

« Ultima modifica: 20 Agosto 2016, 15:50:08 da siluc »
Simone
Fondatore e Responsabile Nazionale della Rete Radio Montana

ID RRM: LIMA 1