Autore Topic: E se costituissimo una Federazione???  (Letto 9696 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline IT9LND

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 362
  • Applausi 23
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
E se costituissimo una Federazione???
« il: 27 Settembre 2011, 17:48:36 »
Ho buttato lì un pensiero a voce alta ma ho scoperto che già c’è uno staff di radioamatori che hanno pronto lo Statuto e l’Atto costitutivo per la costituzione di una Federazione tra associazioni di radioamatori. Gentilissimi colleghi forse il sogno comincia a realizzarsi!!! Vi esorto a pubblicizzare la nostra iniziativa; uniti si raggiunge un numero veramente consitente e poi ce la vediamo con la IARU.
Non esitate a contattarmi telefonicamente al 3333670190.
73 a tutti
73 de it9lnd Marcello Vella Presidente E.R.A.
it9lnd@libero.it     it9lnd@era.eu
www.era.eu       
tel 0917475897 (ab)    3333670190


IK0RNR

  • Visitatore
Re: E se costituissimo una Federazione???
« Risposta #1 il: 27 Settembre 2011, 21:59:46 »
Ottima idea! Complimenti Presidente!

asso

  • Visitatore
Re: E se costituissimo una Federazione???
« Risposta #2 il: 27 Settembre 2011, 22:05:50 »
 8O un'altra  ??? usiamo di piu le radio forse ce piu unione.


Bludevil81

  • Visitatore
Re: E se costituissimo una Federazione???
« Risposta #3 il: 27 Settembre 2011, 22:10:35 »
ma sarebbe simile ad ari, era?


Offline Marcello iw9hli

  • IW9HLI
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 4290
  • Applausi 175
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IW9HLI - 1RGK001
Re: E se costituissimo una Federazione???
« Risposta #4 il: 28 Settembre 2011, 00:22:45 »
No non sarebbe una associazione ma una Fderazione, ogniuno resta iscritto alla propria associazione, solo che esse sarebbero una unica voce in ambito internazionale, per i singoli soci non dovrebbe cambiare nulla...si dovrebbero parlare i vari presidenti delle varie associazioni e federarsi tutti assieme.


Offline LITTORINAVELOCE 1rgk362

  • 1RGK362
  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 478
  • Applausi 6
  • Sesso: Maschio
  • Hei Amigos...Vamos ad Hablar!!!
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: E se costituissimo una Federazione???
« Risposta #5 il: 28 Settembre 2011, 00:45:52 »
Idea geniale..  :up:  ....ma la vedo...MOoooooooooooooolto DURA!!!!!  :birra:
Un saluto...Giuseppe.
https://www.qrz.com/db/IZ0VRT

Offline LPDboy

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 768
  • Applausi 3
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: E se costituissimo una Federazione???
« Risposta #6 il: 28 Settembre 2011, 02:47:13 »
Interessante, e credo anche fattibile!
73


mts80

  • Visitatore
Re: E se costituissimo una Federazione???
« Risposta #7 il: 28 Settembre 2011, 08:00:50 »
8O un'altra  ??? usiamo di piu le radio forse ce piu unione.

quoto.....

N2oae

  • Visitatore
Re: E se costituissimo una Federazione???
« Risposta #8 il: 28 Settembre 2011, 08:33:11 »

Ma il Governo vuole tagliare le Province e gli radioamatore aumentare ...

tanto che paga é sempre e solo radioamatore pantalone hi

radioamatore , sezione , associazione , federazione   :down:

troppa gente sui "cadreghini" non é meglio mandare a casa qualcuno ? hi

73s'


Offline fulmine777

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 676
  • Applausi 11
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: E se costituissimo una Federazione???
« Risposta #9 il: 28 Settembre 2011, 09:12:08 »
Buon giorno giustissimo....gira e rigira tra associazioni ,associazioncine, tasse ,ecc... a pagare siamo sempre noi..Gente per restare uniti andiamo più on air....'73

Offline Discovery

  • 1RGK373
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 922
  • Applausi 3
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • e-comerce
    • E-mail
Re: E se costituissimo una Federazione???
« Risposta #10 il: 28 Settembre 2011, 09:39:01 »
L'iniziativa in se è interessante ma il percorso non è semplice.Vedremo come andrà a finire.
Yaesu FT-950_MIC SE2200A_BEHRINGER SHARK FBQ100_HY GAIN AV640_SIRIO GAIN MASTER_ACOM 1010_Fireware by IW2EN_INFINITY WIRE by IW2EN_Diamond X200_Yaesu FT-8900_Intek MT5050_Baofeng UV-5R_Baofeng UV-3R-II_DIGITAL MODE SIGNALINK USB
                                                                                                                               www.italybestbuys.com

Offline Frilander

  • 1RGK286
  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1244
  • Applausi 18
  • Sesso: Maschio
  • Niente è impossibile importante avere volontà.
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: E se costituissimo una Federazione???
« Risposta #11 il: 28 Settembre 2011, 09:43:37 »
Sarebbe bello che i presidenti delle varie  Associazioni si mettessero attorno ad un tavolo. :rool:
Io credo che sia pura fantascenza. Ma ci sono sempre i miracoli. :up:
73 da 1rgk286.
Paolo
Kenwood ts 450s - FT 101 ZD -   kenwood  TS 711E - 811E - CB: Alan 8001s - Icom 2710 -Antenna Energy 1/2 - dipolo filare 27 mhz autocostruita - Dipolo filare Windom  10/40 - Dipolo filare 80 mt autocostruita - Long Wire.
Yaesu FT 1900 VHF -  Direttiva Lemm 144 mhz. Direttiva  144/430 Maldol. - cinesino uv 3r - Polmar Galax - Polmar DB 32..

Offline IT9LND

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 362
  • Applausi 23
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: E se costituissimo una Federazione???
« Risposta #12 il: 28 Settembre 2011, 10:16:39 »
Buongiorno a tutti,
Sembra che alcuni radioamatore temano la costituzione della Federazione di Associazioni di Radioamatori scrivendo cose, a dir poco, inesatte.
Se il Governo vuol cancellare Provincie e Comuni a noi radioamatore,nello spirito puro radiantistico, non deve interessare poichè i Radioamatori sono al di sopra della politica e quindi il paragone ben poco calza; se invece c'è da pagare qualcosa per tutti gli Atti propedeutici alla costituzione della Federazione, reputo, siano affari delle Associazioni che aderiscono al progetto e che, comunque vada, sono sicuro - per come ho in mente mia di organizzare la cosa - non graverà sulle tasche dei consoci; qualche altro asserisce che già ci sono diverse realtà associative e che la nascita di una Federazione di Associazioni di Radioamatori potrebbe generare ancor più confusione...
Io penso che questa gente teme di veder sotto i propri occhi stravolgimenti così grandi e potenti nello stesso tempo da veder soccombere vecchie ed elefantiache formazioni  a vantaggio di nuove realtà associative!!!
Invece, per coloro i quali chiedono se la costituenda Federazione sarà uguale e/o simile all'ARI, rispondo che così non potrà mai essere in quanto ciascuna Associazione che intenderà affiliarsi - logicamente - manterrà integri i propri fini  e le prorpie finalità statutarie; in sintesi la storia di ogni Associazione deve essere preservata e deve servire a far crescere ancor di più la Federazione.
A mio parere la costituenda Federazione non deve occuparsi di VOLONTARIATO DI PROTEZIONE CIVILE poichè già è stato creato il RNRE che bene e proficuamente "lavora" ed è proprio al Raggruppamento che la Federazione si vuole ispirare: tante Associazioni hanno aderito e sfido chiunque se all'interno dell'RNRE  sia stata fatta commistione tra esso e le Associazioni aderenti.
Potrei  apparire presuntuoso ma, tra le Associazioni potenzialmente aderenti a questo progetto, desidero invitare formalmente anche l'ARI...; quindi affermo solertemente che le porte sono aperte a tutte le Associazioni radiantistiche che, senza egoismi di parte, vogliono il sano e costruttivo confronto e che vogliono il maggior bene per gli radioamatore italiani.
73 de it9lnd Marcello Vella Presidente E.R.A.
  
73 de it9lnd Marcello Vella Presidente E.R.A.
it9lnd@libero.it     it9lnd@era.eu
www.era.eu       
tel 0917475897 (ab)    3333670190


Offline Taddeo

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 78
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
Re: E se costituissimo una Federazione???
« Risposta #13 il: 28 Settembre 2011, 10:48:52 »

Se il Governo vuol cancellare Provincie e Comuni a noi radioamatore,nello spirito puro radiantistico, non deve interessare poichè i Radioamatori sono al di sopra della politica e quindi il paragone ben poco calza;

a me sembra invece che proprio chi porta avanti questi discorsi, poco abbia a che vedere con i radioamatori e molto con la politica.
L'idea della federazione potrebbe essere ottima, ma ci sarebbe il bisogno di un coordinamento generale e ci si ritroverebbe nuovamente da capo, con la guerra per chi deve sedersi alla consolle di comando.
Una sola domanda, se qualcuno sa rispondermi, quanti sono i soci delle varie associazioni?
ARI: ~13500 (prendo il dato da un post in un altro forum)
CISAR:
ERA:
purtroppo non le conosco tutte, ma se qualcuno le conosce e sa quanti sono i loro soci, aggiunga pure alla lista.
Grazie

Offline oscar 3

  • 1RGK273
  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 4779
  • Applausi 59
  • Sesso: Maschio
  • Nei primi anni '70 con il mitico Tokai PW 5024
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IT9DBC
Re: E se costituissimo una Federazione???
« Risposta #14 il: 28 Settembre 2011, 11:03:28 »
Buongiorno Marcello. A discutere del tema trattato, mi considero l'ultima ruota del carro non essendo ancora radioamatore e quindi non conoscendo le problematiche interne alle associazioni ne tantomeno i rapporti tra le varie associazioni presenti (anche se un'idea me la sono fatta...hi!!!!), però noto che non parli di una nuova ed ennesima associazione ma di una federazione. Una associazione deve curare i propri interessi non guardando null'altro ed è giusto che sia così, ma una federazione è e deve essere vista come un raggruppamento di varie associazioni radioamatoriali che come da te giustamente scritto, devono mantenere la propria storia, i propri programmi e progetti, la propria individualità ma con la certezza di essere più forte visto che non è più sola a svolgere le proprie attività ma con alle spalle una federazione che ha come funzione quella di collettore tra tutte le associazioni facente parte e il risultato sarebbe quello di essere più credibile e forte, quindi lasciata integra la struttura della singola associazione, ma con una federazione alle spalle, tutte automaticamente diventerebbero più forti!!!   La divisione porta solo debolezza! Se tutte le associazioni si trovassero d'accordo sulla soluzione di un problema, quel problema avrebbe molte più probabilità di trovare soluzione proprio perchè si è in tanti e questo grazie ad una federazione che coordina, a nome, per conto e con l'accordo di tutte le partecipanti, le operazioni da fare! Una federazione che raggruppa le associazioni radioamatoriali e perchè no, incentivare o istituire al suo interno in toto una sezione dedicata alla CB, a mio modesto avviso, non potrebbe che portare vantaggi a tutti a patto che invidie, gelosie etc... ....fossero messe da parte!!!
L'idea è certo di non facile realizzazione ad oggi visto che in Italia tutti ci lamentiamo che bisogna cambiare le cose e infatti tutti lo dicono (non parlo nell'ambito radioamatoriale!!!!) ma poi tutto si deve cambiare purchè rimanga tutto per com'è...AHAHAHAH!!!!!
Leggo il problema delle cariche. Sono tre le associazioni più importanti mi pare di capire...e allora, la carica della presidenza della federazione dura tot anni e a giro, ogni associazione presenta un paio di candidati alla presidenza ma facente parte della stessa associazioni ma eletti con i voti di tutte le altre e così con le altre cariche. Con questo sistema, il presidente della federazione toccherebbe una volta ad ARI, alla scadenza a CISAR e infine ad ERA. Se il Presidente è ARI, il vice sarà eletto tra un paio di candidato CISAR, il segretario tra un paio di candidati presentati da ERA etc... Alla scadenza sarà CISAR che presenterà i candidati per la presidenza, ERA per la vice e ARI per òa segreteria etc...
Le mie radio: Kenwood TS930 - Kenwood TS2000 - Midland 13-877 - Tokai PW 5024 - Midland 13-895 - CTE Alan 88 S - Galaxy Saturn - Midland 8001 S - President Lincoln...fino ad ora!



Skype: IT9DBC


mts80

  • Visitatore
Re: E se costituissimo una Federazione???
« Risposta #15 il: 28 Settembre 2011, 11:04:58 »

ma perchè in Italia abbiamo il continuo e impellente bisogno di chiuderci in Associazioni,federazioni, congregazioni,sindacati,gruppi o quant'altro??!?!?!?!?

ci lamentiamo tutti che la burocrazia in Italia è enorme, e poi vogliamo aggiungerne un'altra?
aggiungere un altro strato di intermediazione o peggio ancora un altro tavolo su cui discutere ancora di problemi che tanto non verranno mai risolti?

dalle parti mie si dice.... "Ci sono troppi galli che cantano e poche galline che fanno l'uovo" (troppe persone che parlano,parlano, parlano, ma tanto poi i problemi sono sempre gli stessi e poca gente che effettivamente lavora).
 
scusate il pessimismo e la diffidenza....ma l'esperienza e la "realta' " insegna.....

[a me sembra invece che proprio chi porta avanti questi discorsi, poco abbia a che vedere con i radioamatori e molto con la politica.
L'idea della federazione potrebbe essere ottima, ma ci sarebbe il bisogno di un coordinamento generale e ci si ritroverebbe nuovamente da capo, con la guerra per chi deve sedersi alla consolle di comando.

esatto Taddeo....mi hai letto nel pensiero.
forse qualcuno si dimentica che siamo in italia....e che la poltrona  per molte persone è l'obbiettivo della "vita"....qualsiasi tipo di poltrona sia

Offline IT9LND

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 362
  • Applausi 23
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: E se costituissimo una Federazione???
« Risposta #16 il: 28 Settembre 2011, 11:15:35 »
Quanti sono i soci E.R.A.? circa 800/900 ma il punto su cui la E.R.A. ha fatto sempre forza è la QUALITA' e non la quantità;
per la occupazione della poltrona del posto  di comando della costituenda (perchè checchè se ne dica è già costituenda) Federazione io non mi candido e pubblicamente dico che il mio candidato ideale è colui il quale intende mettersi al "servizio" dei soci.
La mia affermazione verrà corroborata dai fatti.
73 de it9lnd Marcello Vella Presidente E.R.A.
73 de it9lnd Marcello Vella Presidente E.R.A.
it9lnd@libero.it     it9lnd@era.eu
www.era.eu       
tel 0917475897 (ab)    3333670190


Offline Lorenzo iw9gyz

  • 1RGK421
  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1376
  • Applausi 56
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: Lorenzo - IW9GYZ
Re: E se costituissimo una Federazione???
« Risposta #17 il: 28 Settembre 2011, 11:17:54 »
No non sarebbe una associazione ma una Federazione, ogniuno resta iscritto alla propria associazione, solo che esse sarebbero una unica voce in ambito internazionale, per i singoli soci non dovrebbe cambiare nulla...si dovrebbero parlare i vari presidenti delle varie associazioni e federarsi tutti assieme.



Quindi la federazione  dovrebbe teoricamente essere fatta dai presidenti delle Associazioni ... e non dai singoli soci
Potrebbe essere utile in caso di problemi o richieste in modo di unire le forze anche in attivazione di Protezione Civile.
Ma c'è la mentalità e la voglia di fare questo???
« Ultima modifica: 29 Settembre 2011, 11:42:45 da lorenzo »
"Potevamo stupirvi con effetti speciali e colori ultravivaci, ma noi siamo scienza, non fantascienza"

Offline Taddeo

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 78
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
Re: E se costituissimo una Federazione???
« Risposta #18 il: 28 Settembre 2011, 11:23:40 »
La mia affermazione verrà corroborata dai fatti.
te lo auguro vivamente, però come presidente, mi sarei aspettato un dato un pò più preciso sul numero dei vostri soci, una risposta tipo: "Circa 850"
100 soci in più o in meno, su 8-900 non sono bruscolini...

Ricapitolando:
ARI: ~13500 (prendo il dato da un post in un altro forum)
CISAR:
ERA: ~850
....:
....:

Offline IT9LND

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 362
  • Applausi 23
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: E se costituissimo una Federazione???
« Risposta #19 il: 28 Settembre 2011, 11:35:23 »
Lo staff che ha già elaborato l'Atto Costitutivo e lo Statuto della costituenda Federazione di Associazioni di Radioamatori sta impegnando le proprie forze per inserire nello Statuto, ove possibile, un articolo dedicato per dare la possibilità di affiliazione anche a quei radioamatori non facenti parte di Associazioni aderenti alla Federazione.
73 de it9lnd Marcello Vella.
 
73 de it9lnd Marcello Vella Presidente E.R.A.
it9lnd@libero.it     it9lnd@era.eu
www.era.eu       
tel 0917475897 (ab)    3333670190


Offline Taddeo

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 78
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
Re: E se costituissimo una Federazione???
« Risposta #20 il: 28 Settembre 2011, 12:01:24 »
Non ho trovato un numero ufficioso, quindi trovando la Relazione Morale 2011 del presidente Cisar ( http://www.cisar.it/index.php?option=com_content&task=view&id=1006&Itemid=1 ) leggo:
Citazione
QUOTA SOCIALE
Anche quest'anno il CDN propone la quota sociale come il precedente, cioè di euro 20,00, di cui  euro10,00 alle sezioni ed euro 10,00 alla segreteria nazionale, ma con una variante:quella cioè di esonerare dal pagamento della suddetta, fermo restando la titolarità di socio, di coloro che hanno da  settanta anni di età in poi. Questa proposta, nata dal Segretario Giorgio, verrà sottoposta al voto sell'assemblea.
e ancora:
Citazione
BILANCIO  PREVENTIVO
La segreteria ha presentato il bilancio consuntivo al 22/09/2011 di Euro 274,75, derivante dalla differenza tra ingresso quote dei soci in regola con i pagamenti, di Euro 8675,00 e le spese di circa euro 8400,25

ne deduco quindi che se in bilancio ci sono 8675€ derivanti dalle quote, ed ogni socio versa 20€ di cui 10€ vanno alla sezione e 10€ alla segreteria nazionale, i soci dovrebbero essere 8675/10= 867.5  8O c'è un mezzo socio??
A questi 868 aggiungiamo i soci ultra settantenni che verrebbero esonerati dalla quota, ipotizzando siano 200.

Ricapitolando:
ARI: ~13500 (prendo il dato da un post in un altro forum)
CISAR: ~1068
ERA: ~850
....:
....:

non voglio essere disfattista, ma numeri alla mano, mi sembra che le cifre siano ben lontane da quelle necessarie per ottenere una "Maggioranza" di radioamatori a livello italiano


Offline IT9LND

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 362
  • Applausi 23
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: E se costituissimo una Federazione???
« Risposta #21 il: 28 Settembre 2011, 12:18:01 »
Ciao Taddeo,
sinceramente i numeri del CISAR non li conosco e quindi nn so cosa rispondere: se vuoi esaudire la tua curiosità chiedi  ai nostri amici di quella Organizzazione...
Ad ogni buon conto faremo di tutto, in barba al tuo"non vorrei essere disfattista HIHIHI"  - col tempo dovuto - per raggiungere i numeri .
Però non vorrei essere frainteso e cioè ribadisco ancora una volta che tra le Associazioni a cui rivolgo l'invito alla adesione alla Federazione c'è anche l'ARI, ergo 1.000 CISAR   13.500 ARI   850 E.R.A.    3.000 altre associazioni   tot. i numeri ci sono!!!
Posso chiederti 1 favore , caro Taddeo??? aiutaci anche tu a raggiungere questo obiettivo!!!
73 de it9lnd Marcello Vella Presidente E.R.A.
73 de it9lnd Marcello Vella Presidente E.R.A.
it9lnd@libero.it     it9lnd@era.eu
www.era.eu       
tel 0917475897 (ab)    3333670190

Offline Taddeo

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 78
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
Re: E se costituissimo una Federazione???
« Risposta #22 il: 28 Settembre 2011, 13:16:10 »
ma se tutte le associazioni facessero questa federazione per ottenere li stessi diritti, di certo l'ari non sentirebbe la necessità di affiliarsi, godendo già della possibilità di gestire il bureau.
Il mio intervento era mirato a spiegare che se iaru ha dato all'ari da gestire il Bureau Italia, essendo l'ari l'associazione di maggioranza nel nostro paese, mai comunque (con i numeri attuali) una federazione delle rimanenti associazioni nazionali, potranno contare su un numero superiore di soci rispetto a quello dell'ari, ed ottenere da iaru la gestione del bureau.
Quindi ora come ora per ottenere il servizio bureau dall'ari, le altre associazioni dovranno attendere che l'ari modifichi il suo statuto, scindendo l'area associativa da quella commerciale, dopodichè potrà offrire dietro compenso ai singoli privati o alle altre associazioni, parte dei suoi servizi commerciali.
Faccio perno sul servizio qsl, perchè credo che sia ancora la prima ragione per cui l'ari vanti così tanti soci. Se tale servizio fosse disponibile come lo è adesso, anche alle altre associazioni, sicuramente l'ari vedrebbe crollare il suo numero di tessere.
Vorrei potervi aiutare, ma aimè io non sono neppure radioamatore  ;-)


Offline LPDboy

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 768
  • Applausi 3
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: E se costituissimo una Federazione???
« Risposta #23 il: 28 Settembre 2011, 14:55:45 »
Si ma secondo me una Federazione dove le Associazioni principali trovino dei punti comuni potrebbe essere utile e non poi così costosa (basterebbe una struttura minima). Come stanno ora le cose, e lo dico da not member, sembra che gli radioamatore dell'associazione A abbiano interessi diversi dall'associazione B, come si fosse in politica, e sono certo che in realtà non sia così.
Questo è il mio punto di vista.

73

Offline Taddeo

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 78
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
Re: E se costituissimo una Federazione???
« Risposta #24 il: 28 Settembre 2011, 16:25:51 »
Potrei  apparire presuntuoso ma, tra le Associazioni potenzialmente aderenti a questo progetto, desidero invitare formalmente anche l'ARI...; quindi affermo solertemente che le porte sono aperte a tutte le Associazioni radiantistiche che, senza egoismi di parte, vogliono il sano e costruttivo confronto e che vogliono il maggior bene per gli radioamatore italiani.
73 de it9lnd Marcello Vella Presidente E.R.A.


comunque è strana questa affermazione, perchè nel tuo comunicato stampa che riporto in parte, ma che è consultabile integralmente qui: http://www.ari.cosenza.it/09/comunicato-stampa-presidente-era/
mi pare che l'intenzione fosse completamente differente...

Citazione
Non incito alla guerra santa di tutti contro tutto, però faccio un pensiero a voce alta e dico:  se è vero come è vero che in Italia vi sono circa 50.000 radioamatori e se è vero come è vero che la ARI conta circa 13.500 soci, cosa accadrebbe se tutte le Associazioni radiantistiche non ARI si coalizzassero in una unica federazione e ad essa si affilierebbero  i rimanenti 36.500 soci.
Risultato: questa FEDERAZIONE di Associazioni avrebbe numericamente più soci ed allora la IARU non riconoscerebbe più la ARI come associazione a lei affiliata.
Da un giorno all’altro le cose potrebbero cambiare…

insomma, magari a conti fatti la cosa è un pò improbabile, non credi?

Si ma secondo me una Federazione dove le Associazioni principali trovino dei punti comuni potrebbe essere utile e non poi così costosa (basterebbe una struttura minima). Come stanno ora le cose, e lo dico da not member, sembra che gli radioamatore dell'associazione A abbiano interessi diversi dall'associazione B, come si fosse in politica, e sono certo che in realtà non sia così.
Questo è il mio punto di vista.

73

no non credo, o almeno è così in parte...
Parlo solo per cisar, perchè conosco molti loro soci, e credo che chi abbia scelto di associarsi a loro, sia perchè il cisar è veramente una fucina di idee e sperimentazioni, basta pensare al link nazionale, la cisar net, lo sviluppo di una scheda dstar autoprodotta... mentre chi si è associato all'ari magari va un pò più in direzione di dx e contest.
Poi certo in cisar come in altre associazioni sono affluiti altri soci che hanno divorziato dal sodalizio ari, e magari per risentimenti vari ora con la questione qsl bureau, hanno occasione di prendersi qualche rivincita verso il direttivo ari... e credo che ci stia anche questo.
Tuttavia sono sicuro che alla maggioranza dei soci di tutte le associazioni, poco importi che si scannino a livello nazionale, la cosa che realmente interessa loro, è di portare avanti le idee per le quali si sono associati ad una determinata associazione.
Se l'ari sarà tenuta a fornire il servizio bureau, è bene che lo faccia e il più presto possibile... le varie class action, federazioni, associazioni, accorpazioni, saranno solo inutili e dispendiose perdite di tempo e denaro, che porteranno solo all'esasperazione della maggioranza.

Taddeo