Autore Topic: MA COME FUNZIONA SEMPRE BENE IL DRAKE R 4!  (Letto 8051 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

stefano3

  • Visitatore
MA COME FUNZIONA SEMPRE BENE IL DRAKE R 4!
« il: 24 Aprile 2011, 22:16:25 »
Diversi anni fa avevo un R4 B che andava bene ma spesso siamo presi da strane frenesie senza senso e vendiamo/scambiamo  radio senza un chiaro motivo. Poi ci pentiamo! Mai lasciare il certo per l'incerto!
Dopo diversi anni ho recuperato un R 4 C e abbiamo già parlato con r 5000 di questi oggetti.
Ma dopo una settimana di prove che ho fatto con alcuni amici, rimango sempre sorpreso del funzionamento di questo fantastico ricevitore che tuttora, soprattutto sulle bande basse, fa ancora  le scarpe ad apparati moderni e costosi! Certo, presenta un minimo di deriva, peraltro accettabile considerando l'età dell'apparato. Rispetto alle serie precedenti  la meccanica risulta un po' inferiore, con ingranaggi in teflon; si sa, con il tempo, si tende a risparmiare e poi ci si ritrova a fare un passo indietro. Infatti un patito di Drake mi ha detto che nella serie C per riavere gli ingranaggi in ottone bisogna risalire a numeri di serie oltre il 27000 ed allora il prezzo cambia pure.
Chi ha la fortuna di avere un apparato della serie 4 se lo tenga stretto come pure chi ha la possibilità di tovarne uno, se ben messo ed il  prezzo è accettabile,  lo prenda!
Secondo me è quasi un piccolo  investimento.
'73 Stefano.

Offline r5000

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 15868
  • Applausi 383
  • qth bergamo
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: MA COME FUNZIONA SEMPRE BENE IL DRAKE R 4!
« Risposta #1 il: 24 Aprile 2011, 22:32:37 »
73 a tutti,concordo al 1000% il mio deriva ma non mi sogno nemmeno di metterci le mani per riparare il vfo,primo perchè in fonia è accettabile e poi perchè l'idea di cambiare i componenti originali con qualcosa di più recente non mi piace,se un giorno trovo un rottame per recuperare i suoi componenti ci faccio un pensiero ma per ora resta così,lo accendo poco rispetto ad altri ricevitori però ogni volta mi rifaccio le orecchie sia in 160 che 80mt...

stefano3

  • Visitatore
Re: MA COME FUNZIONA SEMPRE BENE IL DRAKE R 4!
« Risposta #2 il: 24 Aprile 2011, 23:38:34 »
73 a tutti,concordo al 1000% il mio deriva ma non mi sogno nemmeno di metterci le mani per riparare il vfo,primo perchè in fonia è accettabile e poi perchè l'idea di cambiare i componenti originali con qualcosa di più recente non mi piace,se un giorno trovo un rottame per recuperare i suoi componenti ci faccio un pensiero ma per ora resta così,lo accendo poco rispetto ad altri ricevitori però ogni volta mi rifaccio le orecchie sia in 160 che 80mt...

Hai detto bene, ci si rifanno le orecchie, soprattutto sulle bande basse.
Sono ricevitori inoltre molto meno sensibli degli altri al QRM domestico che oggi ci affligge ( alimentatorini, neon, ed elettronica da due soldi).
E come disse uno parlando della deriva del TR7, un neo si concede sempre... ad una bella signora! E delle volte non sfigura neppure.
'73 Stefano.


Offline iw5ci

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 47
  • Applausi 4
    • Mostra profilo
Re: MA COME FUNZIONA SEMPRE BENE IL DRAKE R 4!
« Risposta #3 il: 05 Settembre 2011, 15:45:16 »
Ho una linea 4B completa , una Linea 4C completa (con il ricevitore con tutti i filtri , le modifiche sherwood) ho inoltre un R2-B e un R2-c (completi dei loro Q-multiplier) e anche un TR4...
Che dire... suonano come uno strumento accordato, ascoltare con un ricevitore Drake la sera a luce abbassata e' una vera gioia per le orecchie...
I ricevitori moderni (eccetto alcune eccezioni dal costo proibitivo) friggono... soffiano , stancano l'ascoto... se togli l'antenna ad un Drake senti solo silenzio.

Offline iw9gyy

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3096
  • Applausi 117
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: MA COME FUNZIONA SEMPRE BENE IL DRAKE R 4!
« Risposta #4 il: 25 Ottobre 2013, 10:40:39 »
73 a tutti,concordo al 1000% il mio deriva ma non mi sogno nemmeno di metterci le mani per riparare il vfo,primo perchè in fonia è accettabile e poi perchè l'idea di cambiare i componenti originali con qualcosa di più recente non mi piace,se un giorno trovo un rottame per recuperare i suoi componenti ci faccio un pensiero ma per ora resta così,lo accendo poco rispetto ad altri ricevitori però ogni volta mi rifaccio le orecchie sia in 160 che 80mt...
73 a tutti Rispolverò questo topic per chiedere una cosa ai più' esperti:
Sono interessato ad un r4c Drake , ma in rete ho letto che questo apparecchio soffre  di uno   mixer non proprio fatto bene. Mi potete confermare/smentire ? Se e' cosi ' c'è' una soluzione per un eventuale miglioria? Grazie!
amo la radio da sempre.......


Offline iw9gyy

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3096
  • Applausi 117
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:MA COME FUNZIONA SEMPRE BENE IL DRAKE R 4!
« Risposta #5 il: 25 Ottobre 2013, 11:07:55 »
Aggiornamento: e' il secondo mixer che e' considerato "non all'altezza " in particolar modo in quei modelli in cui e' a MOSFET , invece nei modelli in cui il secondo mixer e' costituito utilizzando la valvola 6b6 , pare sia buono.....identificare il modello a valvola e' facile : nella selezione CW si hanno le posizioni :1,5-0.5-0.25 , mentre in quello col mixer a MOSFET ha solo le posizioni cw1-cw2 ...chiedo conferma a chi ce l'ha in modo da fare chiarezza sul modello eventuale da scegliere ! :)

Sent from my Nexus 7 using RogerK Mobile mobile app

amo la radio da sempre.......

Offline r5000

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 15868
  • Applausi 383
  • qth bergamo
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:MA COME FUNZIONA SEMPRE BENE IL DRAKE R 4!
« Risposta #6 il: 25 Ottobre 2013, 14:57:35 »
73 a tutti, io ho l'R4B che è diverso dal C in quella sezione, di certo con le modifice al mixer ecc... diventa anche meglio dell'originale ma in tutta onestà non saprei dirti se vale la pena cercare il top nelle prestazioni con una radio che ha minimo 40 anni e che se non perfettamente allineata e funzionante potrebbe non funzionare come ci si aspetta, io lo proverei originale che comunque è un'ottimo ricevitore, poi se lo trovi già modificato per bene ok ma non è il Drake originale...


Offline iw9gyy

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3096
  • Applausi 117
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:MA COME FUNZIONA SEMPRE BENE IL DRAKE R 4!
« Risposta #7 il: 25 Ottobre 2013, 17:24:02 »
OK grazie Silvio . spero a Pescara di trovarne uno a prescindere se sia buono o ,meno  un Drake fa sempre bella figura in stazione hi !

Sent from my Nexus 7 using RogerK Mobile mobile app

amo la radio da sempre.......

Offline Lebaussant 54

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 12
  • Applausi 2
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IZ2010SWL
Re:MA COME FUNZIONA SEMPRE BENE IL DRAKE R 4!
« Risposta #8 il: 02 Ottobre 2016, 08:16:30 »
Ciao a tutti! Sicuramente arrivo in ritardo sull'argomento, ma volevo portare la mia personale esperienza di possessore di diversi ricevitori Drake: 2b con Q multiplier, R4c, Spr4, Ssr1. Lasciando da parte i modelli a stato solido, devo dire che tra il 2b el'R4c, le mie preferenze vanno sicuramente al 2b, sia dal punto di vista estetico che funzionale. Peccato che per questo tipo di radio non esista la possibilità di portarlo in copertura continua, come per la serie 4, tramite un sintetizzatore di frequenza. Mi piacerebbe provare e caso mai trovare un R4b, del quale mi interessa sopratutto la possibilità di variare la larghezza di banda. Sono comunque signori ricevitori, intramontabili!
Vincenzo Piovani


Offline carlo_forever

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 744
  • Applausi 129
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IU4FMS - 1RGK548 - HOTEL143 - Locator JN54BR33TB
Re:MA COME FUNZIONA SEMPRE BENE IL DRAKE R 4!
« Risposta #9 il: 02 Ottobre 2016, 08:28:46 »
E' sufficiente, comunque, cercare sui siti internet americani dedicati ai Drake, e si trovano tute le modifiche che possono essere fatte a tali meraviglie senza stravolgerli.
In pratica, laddove ci fossero dei "difetti", è possibile eliminarli con interventi DIY alla portata di chiunque, anche un ragazzino che sappia qualcosa di tubi.
Vorrei aggiungere che non solo i Drake posseggono la rara capacità di non affaticare le orecchie dopo anche molte ore di ascolto, ma anche apparecchi datati di altra marca.
Io posseggo un Hammarlund HQ 129X, 26 valvole, full coverage da 300 KHz a 30.999 MHz, che sulle bande basse sembra vada in stereo. E, nonostante i suoi oltre 50 anni, possiede 6 livelli di sensibilità, di cui uno meccanico e 5 a cristallo, IF notch, controllo di fase IF, ingresso antenna a 300, 100 e 50 Ohm, è uno spettacolo. Certo, pesa quasi come me...

Carlo
Inter poenas et tormenta
vivit anima contenta
casti amoris
sola spe

Offline Lebaussant 54

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 12
  • Applausi 2
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IZ2010SWL
Re:MA COME FUNZIONA SEMPRE BENE IL DRAKE R 4!
« Risposta #10 il: 02 Ottobre 2016, 08:44:41 »
Ciao Carlo, sono d'accordo con te! La valvola, sia per la radio che per l'alta fedeltà e' tutta un'altra cosa, anche se devo dire che l'SPR4 che ho, pur essendo allo stato solido ha un suono decisamente molto piacevole, e fa veramente bene il suo lavoro! Da quando poi l'ho collegato al DDS4 di I0CG mi permette di spaziare su tutto lo spettro HF con ottimi risultati. Ciao! Vincenzo.
Vincenzo Piovani


Offline r5000

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 15868
  • Applausi 383
  • qth bergamo
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:MA COME FUNZIONA SEMPRE BENE IL DRAKE R 4!
« Risposta #11 il: 02 Ottobre 2016, 18:21:11 »
73 a tutti, diciamo che tutti i ricevitori vintage hanno un suono piacevole, vuoi perchè fatti bene meccanicamente (mobile di legno, ma anche ferro o plastica...) e ben più solidi di quelli più moderni che vibrano e vanno in risonanza ma anche per il tipo di altoparlanti che utilizzano, ora sono molto efficienti e leggeri mentre anni fà non erano così ma più grandi e " duri", già questo rende una risposta sonora  piacevole, basta provare una vecchia cassa acustica con un ricevitore nuovo e si trasforma... poi aggiungiamo i circuiti amplificatori a valvole ecc... e se poi anche gli stadi rf sono fatti a modo il risultato è spettacolare, che sia un Drake o un Grundig ecc... suona meglio di qualsiasi apparato moderno... però i vantaggi della sintesi a pll o dds, memorie ecc... sono innegabili e fanno funzionare bene anche apparati a basso costo, ora mettersi a costruire e vendere un Drake sarebbe solo come lusso perchè con 100 € ascolti bene uguale gli stessi segnali, poi dopo due ore  non ne puoi più mentre con i Drake ecc... ci puoi passare tutto il giorno...

Offline LuckyLuciano®

  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 18102
  • Applausi 117
  • Sesso: Maschio
  • Cb Luciano TIGRE- Paesano 100%
    • Mostra profilo
    • http://www.elaborare.com
Re:MA COME FUNZIONA SEMPRE BENE IL DRAKE R 4!
« Risposta #12 il: 02 Ottobre 2016, 18:39:43 »


Io posseggo un Hammarlund HQ 129X, 26 valvole, full coverage da 300 KHz a 30.999 MHz, che sulle bande basse sembra vada in stereo. E, nonostante i suoi oltre 50 anni, possiede 6 livelli di sensibilità, di cui uno meccanico e 5 a cristallo, IF notch, controllo di fase IF, ingresso antenna a 300, 100 e 50 Ohm, è uno spettacolo. Certo, pesa quasi come me...

Carlo


Disumano. Ma bellissimo  :amore:
Non si può descrivere la passione, la si può solo vivere®
La stanchezza passa, le ferite guariscono, la gloria...è eterna©
Homines, dum docent, discunt™



Offline Federico Boccardo

  • Orecchio di gomma
  • *
  • Post: 2
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: I1BWH
Re:MA COME FUNZIONA SEMPRE BENE IL DRAKE R 4B !
« Risposta #13 il: 09 Dicembre 2016, 19:24:29 »
Buonasera a tutti, posseggo una linea DRAKE 4 B completa dei tre pezzi ,che apparteneva a mio padre, è ancora imballata nei cartoni ,praticamente nuova . Se a qualcuno può interessare ,può contattarmi privatamente alla mia mail : fede.boccardo.64@gmail.com
Grazie

Offline iw5ci

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 47
  • Applausi 4
    • Mostra profilo
Re:MA COME FUNZIONA SEMPRE BENE IL DRAKE R 4!
« Risposta #14 il: 05 Gennaio 2017, 12:11:19 »
Negli ultimi mesi ho preso un Drake TR-4CW RIT. E' piuttosto raro in questa configurazione . Devo dire che va bene come tutti gli altri drake, tanta potenza audio chiaro e piacevole.
Il mio rx preferito resta R4B comunque. Il R4C che ho, modificato sherwood e con tutti i filtri on board e' leggermente piu' asettico e tecnico, il 4B piu caldo e rilassante.


Offline aduri

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 116
  • Applausi 5
  • Sesso: Maschio
  • IZ1 QXJ
    • Mostra profilo
Re:MA COME FUNZIONA SEMPRE BENE IL DRAKE R 4!
« Risposta #15 il: 19 Ottobre 2017, 13:34:08 »
E' un vecchio topic ma che ritengo intramontabile e quindi continuerei qui senza aprirne uno nuovo.

Io avevo un Drake R4B con sintonia digitale che ho venduto, me ne sono pentito ed appena è capitata l'occasione l'ho ricomprato recentemente ad una fiera nella mia zona.

Non è bellissimo esteticamente ma elettricamente è a posto.
Prossimamente rifarò il frontalino con la mia CNC.

Sono un recidivo contento. :up: ;-)

73
Antonio