Autore Topic: ARI Quanto sei cara  (Letto 11261 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline marcosebastian

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 379
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • www.amicocb.it
    • E-mail
ARI Quanto sei cara
« il: 16 Maggio 2010, 10:28:05 »
Cosa ne pensate??
Mercoledi' sera mi sono recato alla sede della mia citta' per iscrivermi alla mia sezione Ari.
Dato che per me la radio e' conoscere nuovi amici non poteva che farmi piacere iscrivermi
Sottoscrivo la scheda con i miei dati insieme al presidente...:
"Ecco fatto Marco sono 75 euro"
dentro di me e' sceso il silenzio.
Chiedo come mai  e 50 euro devono mandarli a milano per Radiorivista (la fanno d'oro sto' giornalino una volta all'anno??)
Unica cosa davvero interessante una polizza contro danni alle antenne. (ma che con 10 euro si puo' stuipulare bene o male in qualsiasi societa')
Mi dispiace di questo
li per li non avevo neanche i soldi sufficienti e ho deciso di lasciare stare. 80 euro mi stanno nelle mie tasche vuote.
non per niente all'esame eravamo nnon meno di 50 persone..iscritti all'ari 2.
ovvio il perche'!
e' un peccato perche' sono sicuro che la stessa somma potrebbe essere recuperata con neanche meta' prezzo e con il doppio della gente che si iscrive..80euro non sono niente per "un'amico in piu'" ma eccessivi pensando che per far vivere questo hobby bisognerebbe cercare di mettere le persone interessate in una condizione piu' conveniente..neanche  a dirlo sono straconvinto che su tale somma ci sara' il solito "magna magna" che in veneto significa---mangia mangia
ciao
« Ultima modifica: 16 Maggio 2010, 10:29:42 da marcosebastian »


stefano3

  • Visitatore
Re: ARI Quanto sei cara
« Risposta #1 il: 16 Maggio 2010, 11:47:28 »
Caro amico.
Io non sono radioamatore, non ho nominativo, sono semplicemente un BCL e ti rispondo paragonando la tua situazione con quella di altre migliaia di iscritti in altrettante associazioni varie  presenti nel nostro paese.
Tra presidenti, vice presidenti, presidenti onorari,  segretari, vice segretari  consigli direttivi, dei probiviri, portascartoffie varie etc... tante associazioni sono strutturate così.
Anche se, lo spero, nella gran parte dei casi le quote sono  quindi giustificate dalle spese, rimangan sempre elevate le cifre di iscrizione che spesso ti chiedono, semplicemente per una passione.
RIBADISCO PERCHE' NON SI FRAINTENDA: questo è un discorso GENERICO che  vale per molte   istituzioni.
Ed è per questo che ho fatto, da diverso tempo, notevoli "tagli" e nel portafoglio ho meno tesserini, ma un po' più di soldi.
'73 Stefano.

Offline sliverbuild

  • 1RGK112
  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3504
  • Applausi 1
  • Sesso: Maschio
  • 1RGK112 e 1IT112
    • Mostra profilo
    • my site
    • E-mail
Re: ARI Quanto sei cara
« Risposta #2 il: 16 Maggio 2010, 13:14:23 »
Ciao Marco. Cerco di chiarire un pò . Non voglio difendere ARI che come associazione generale non so nemmeno chi o cosa ci gravita intorno. Ma ti prego di fare una botta di conti. Hai pagato circa 80 euro, giusto? Allora, a parte che RADIORIVISTA esce OGNI MESE e non una volta all'anno. Secondo me vale la pena spenderli solo già peril servizio boureau delle QSL. Ma sai quanto costa mandare QSL dirette? Per mandar 100 QSL spendi già i 75 euro che hai speso per ARI, e con loro puoi mandare QSL illimitate. Ora mi chiedo, cosa vuoi di più? Ti mettono a disposizione una sede, con radio ecc, ti fanno un corso e anche di più (io sto facendo ora quello da CW senza sborsare un soldo). Insomma, non vi sembra di esagerare? L'ARI è fatta di persone e quindi è IMPERFETTA. Poi tutto sta a trovare la sezione giusta. Io a quella dove sono iscritto sto da dio. Per me i 75 euro sono più che giustificati. ciao
PER AETHERA OMNI SERVO
C.O.T.A. MEMBER #309 OR

Simone IZ0RNU
visitate il mio sito
http://iz0rnu.jimdo.com

Yaesu FT-7800/Yaesu FT-950/Yaesu VX-3/Wouxun KG-UVD1P/PUXING PX888/VR5000/MFJ-948/BLMtop80,DIPOLIvar


asso

  • Visitatore
Re: ARI Quanto sei cara
« Risposta #3 il: 16 Maggio 2010, 13:39:59 »
Ciao Marco. Cerco di chiarire un pò . Non voglio difendere ARI che come associazione generale non so nemmeno chi o cosa ci gravita intorno. Ma ti prego di fare una botta di conti. Hai pagato circa 80 euro, giusto? Allora, a parte che RADIORIVISTA esce OGNI MESE e non una volta all'anno. Secondo me vale la pena spenderli solo già peril servizio boureau delle QSL. Ma sai quanto costa mandare QSL dirette? Per mandar 100 QSL spendi già i 75 euro che hai speso per ARI, e con loro puoi mandare QSL illimitate. Ora mi chiedo, cosa vuoi di più? Ti mettono a disposizione una sede, con radio ecc, ti fanno un corso e anche di più (io sto facendo ora quello da CW senza sborsare un soldo). Insomma, non vi sembra di esagerare? L'ARI è fatta di persone e quindi è IMPERFETTA. Poi tutto sta a trovare la sezione giusta. Io a quella dove sono iscritto sto da dio. Per me i 75 euro sono più che giustificati. ciao
ciao anchio la penso come te, l'amico evidentemente non è stato informato bene!!! anch'io non mi sono piu iscritto(per cose personali) ma credo che mi iscriverò ancora. nella sezione della mia zona ci sono varie tipologie di iscrizioni con ovvie cifre diverse,la quota che si paga per un'iscrizione offerta normalmente agli radioamatore una piccola parte( non ricordo quando)rimane in sezione il resto va alla sede centrale a.r.i.ma non solo x la radio rivista ma per tante altre cose che non sto ad elencare ma sicuramente la persona che ha esposto la critica non sa.io come dicevo non sono iscritto pertanto non e una difesa di ufficio ma è realtà.

Offline gigio90

  • 1RGK287
  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 425
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: ARI Quanto sei cara
« Risposta #4 il: 16 Maggio 2010, 13:53:19 »
io non sono iscritto all'ari, ma sono iscritto all'Associazione Nazionale Alpini, e penso che la quota è anche da paragonare agli iscritti... non so quanto sia popolata l'ARI, ma io nella mia associazione pago 25€ all'anno con giornalino nazionale tutti i mesi, giornalino sezionale bimestrale e giornalino del gruppo semestrale... dico che è proporzionale perchè noi siamo davvero in tanti (solo la sezione di torino ha 14000 iscritto e la più numerosa è quella di bergamo con 20000 iscritti)... i tagli si possono fare ma a patto che ci siano molti iscritti...
Ass.ne Naz.le Alpini
Unità di Protezione Civile
Ref. Informatico gruppo To-Alpette


Offline marcosebastian

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 379
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • www.amicocb.it
    • E-mail
Re: ARI Quanto sei cara
« Risposta #5 il: 16 Maggio 2010, 14:12:12 »
Ciao silver..io quando mi sono ritrovato nella situazione descritta nel mio post ho chiesto: "bene sono 80 euro..che cosa mi offrite?" la risposta sara' magari stata generalizzata ma: "un giornalino, qualche sconto per qualche fiera, il servizio boureau delle qsl, una polizza anti problemi antenne.
per carita' ti do' anche ragione incominci a ricevere cartoline a tutto spiano e i soldi ritornano , anche la polizza non e' male..io come cifra giusta direi che potrebbe essere 40/45 euro
il fatto e' silver che mi dispiace perche' tutte le persone che prendono un normale stipendio, per quanto ..scoccia ed e' un peccato perche' ci potrebbero essere molte piu' persone iscritte...su 50 nuovi radioamatore..5 si iscrivono a 80 euro il resto no..facciamo iscrizione a 30 euro e ci iscriviamo in 30.. facciamola a 20 e ci iscriviamo tutti...non sarebbe meglio?
tutti chi piu' chi meno sosteniamo l'esame principalmente per conoscere nuove persone,o almeno e' uno dei maggiori motivi che rendono ancora la radio un mezzo di comunicazione degno di essere vissuto alla grande tra "telefonini e facebook"
c'e' bisogno di questo perche' la radio continui a vivere..se una persona "aza i tacchi" peri prezzi troppo alti e perde l'occasione di nuovi incontri...e' un peccato

ciao  ;-)

Offline sliverbuild

  • 1RGK112
  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3504
  • Applausi 1
  • Sesso: Maschio
  • 1RGK112 e 1IT112
    • Mostra profilo
    • my site
    • E-mail
Re: ARI Quanto sei cara
« Risposta #6 il: 16 Maggio 2010, 14:41:56 »
Ciao silver..io quando mi sono ritrovato nella situazione descritta nel mio post ho chiesto: "bene sono 80 euro..che cosa mi offrite?" la risposta sara' magari stata generalizzata ma: "un giornalino, qualche sconto per qualche fiera, il servizio boureau delle qsl, una polizza anti problemi antenne.
per carita' ti do' anche ragione incominci a ricevere cartoline a tutto spiano e i soldi ritornano , anche la polizza non e' male..io come cifra giusta direi che potrebbe essere 40/45 euro
il fatto e' silver che mi dispiace perche' tutte le persone che prendono un normale stipendio, per quanto ..scoccia ed e' un peccato perche' ci potrebbero essere molte piu' persone iscritte...su 50 nuovi radioamatore..5 si iscrivono a 80 euro il resto no..facciamo iscrizione a 30 euro e ci iscriviamo in 30.. facciamola a 20 e ci iscriviamo tutti...non sarebbe meglio?
tutti chi piu' chi meno sosteniamo l'esame principalmente per conoscere nuove persone,o almeno e' uno dei maggiori motivi che rendono ancora la radio un mezzo di comunicazione degno di essere vissuto alla grande tra "telefonini e facebook"
c'e' bisogno di questo perche' la radio continui a vivere..se una persona "aza i tacchi" peri prezzi troppo alti e perde l'occasione di nuovi incontri...e' un peccato

ciao  ;-)

ciao Marco. non credo che però se l'iscrizione stesse a 40 euro tutti si iscriverebbero. E non credo che serva un'associazione come ARI a far cooscere nuova gente. La gente la conosci in radio e quindi non devi per forza essere legato ad ARI. io continuo a ripetere che a rigor di logica per me i 75/80 euro sono spesi bene per i servizi che vengono offerti. Non si può chiedere troppo. L'associazione dal canto suo a spese vive da affrontare, energia eletrica, permessi, acqua, gas ecc. (non credo che di inverno ti facciano patire freddo o non ti mandino al bagno, giusto? Moltiplica la cosa per la grandezza dei locali..... fai 2+2 ed ecco che 75 euro ALL'ANNO non sono molte. poi ognuno logicamente la pensa come desidera. ciao Marco
PER AETHERA OMNI SERVO
C.O.T.A. MEMBER #309 OR

Simone IZ0RNU
visitate il mio sito
http://iz0rnu.jimdo.com

Yaesu FT-7800/Yaesu FT-950/Yaesu VX-3/Wouxun KG-UVD1P/PUXING PX888/VR5000/MFJ-948/BLMtop80,DIPOLIvar


TheGuardian

  • Visitatore
Re: ARI Quanto sei cara
« Risposta #7 il: 17 Maggio 2010, 14:22:06 »
Caro amico comincio col dirti che l'iscrizione all' A.R.I.  è di 72 Euro e non 75 , 3 euro non cambia di molto ma su 15.000 iscritti sono tanti soldi , poi come ti hanno detto questa cifra viene suddivisa per i vari servizi che l'Associazione offre Radio Rivista che come detto non è un giornalino ma un mensile che abbraccia a 360 gradi quello che è il nostro Hobby, il servizio Bureau che ti posso garantire al momento è quello più economico pensa agli Americani che pagano una quota a parte sia per la ricezione che l'invio e và a peso...., l'assicurazione sul parco antenne e via discorrendo ma non viene menzionata un altra cosa che una parte della quota , se non sbaglio 12 euro a cranio, viene ristornata alla tua Sezione con la quale insieme alla altre servirà a pagare le spese di mantenimento e qualche altra cosa per cui vedi che alla fine non è una grossa cifra se confrontata ad altre , ed in special modo non farei un raffonto con una associazione tipo A.N.A. siamo su cifre molto superiori rispetto ai Radioamatori , comunque liberi di iscrivervi sono vostre scelte e le amicizie in radio si possono fare anche non essendo iscritti.........
73 Mikele

marcored24

  • Visitatore
Re: ARI Quanto sei cara
« Risposta #8 il: 17 Maggio 2010, 16:38:01 »
I MIEI NON LI PRENDONO...e la radio la faccio lo stesso....saluti e grazie.. :up:


N2oae

  • Visitatore
Re: ARI Quanto sei cara
« Risposta #9 il: 17 Maggio 2010, 17:32:29 »
I MIEI NON LI PRENDONO...e la radio la faccio lo stesso....saluti e grazie.. :up:

Dipende dal tipo di attività fai
Se nel week end ti sei fatto una decina di qso fuori europa
che fai ? scrivi 10 buste ci metti 10 francobolli e poi se non
metti dentro almeno 2 $ a busta non ti risponde nessuno hi

certo se fai qso locali o stai suoi ponti fai bene a non iscriverti
spiegami la tua attività

marcored24

  • Visitatore
Re: ARI Quanto sei cara
« Risposta #10 il: 17 Maggio 2010, 17:34:36 »
I MIEI NON LI PRENDONO...e la radio la faccio lo stesso....saluti e grazie.. :up:

Dipende dal tipo di attività fai
Se nel week end ti sei fatto una decina di qso fuori europa
che fai ? scrivi 10 buste ci metti 10 francobolli e poi se non
metti dentro almeno 2 $ a busta non ti risponde nessuno hi

certo se fai qso locali o stai suoi ponti fai bene a non iscriverti
spiegami la tua attività

                      QSO IN HF,CON AMICI-IN VHF CON AMICI-IN UHF CON AMICI--non sono a caccia di qsl..e poi perche' no'...la cartola col francobollo e' anche piu' bella,non trovi maico?? :up: :up: :up:


Offline Marcello iw9hli

  • IW9HLI
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 4284
  • Applausi 174
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IW9HLI - 1RGK001
Re: ARI Quanto sei cara
« Risposta #11 il: 17 Maggio 2010, 17:51:54 »
Bè io sono iscritto, confermo la mia linea di pensiero è come quella di SilverBuild, sicuramente, 75 € sono una bella cifra, ma il servizio QSL, la rivista che esce ogni mese, (migliorabile senz'altro, anche se io non mi lamento), in più partecipare ad una vita associativa localmente, sono dei motivi più che validi per mantere l'iscrizione anche negli anni futuri.

Marcello



N2oae

  • Visitatore
Re: ARI Quanto sei cara
« Risposta #12 il: 17 Maggio 2010, 17:58:57 »
e poi perche' no'...la cartola col francobollo e' anche piu' bella,non trovi maico?? :up: :up: :up:

no é arrivano troppo rovinate



anche le mie devono arrivare non rovinate


N2oae

  • Visitatore
Re: ARI Quanto sei cara
« Risposta #13 il: 17 Maggio 2010, 18:00:49 »
Bè io sono iscritto, confermo la mia linea di pensiero è come quella di SilverBuild, sicuramente, 75 € sono una bella cifra,

Marcello

Marcello sono 72 euro poi se ricordo bene la prima volta ci 5 euro per iscrizione.
73s'

asso

  • Visitatore
Re: ARI Quanto sei cara
« Risposta #14 il: 17 Maggio 2010, 18:16:16 »
io attualmente non sono iscritto ,ma sono stato iscritto per tanti anni(credo che mi iscriverò ancora) ma come dice anche marcello ,importante è la vita associativa ,qsl, vita dx, dimostrazioni,ecc.ecc.non è che dobbiamo convincere qualcuno ,ma nello stesso tempo non è giusto fare una critica sul costo dell'iscrizione(senza un senso costruttivo)le sezioni hanno anche un costo di gestione come tutte le associazioni. e non fare come tanti quando hanno bisogno si presentano in sezione .


1PNP548

  • Visitatore
Re: ARI Quanto sei cara
« Risposta #15 il: 17 Maggio 2010, 18:34:29 »
Ciao silver..io quando mi sono ritrovato nella situazione descritta nel mio post ho chiesto: "bene sono 80 euro..che cosa mi offrite?" la risposta sara' magari stata generalizzata ma: "un giornalino, qualche sconto per qualche fiera, il servizio boureau delle qsl, una polizza anti problemi antenne.
per carita' ti do' anche ragione incominci a ricevere cartoline a tutto spiano e i soldi ritornano , anche la polizza non e' male..io come cifra giusta direi che potrebbe essere 40/45 euro
il fatto e' silver che mi dispiace perche' tutte le persone che prendono un normale stipendio, per quanto ..scoccia ed e' un peccato perche' ci potrebbero essere molte piu' persone iscritte...su 50 nuovi radioamatore..5 si iscrivono a 80 euro il resto no..facciamo iscrizione a 30 euro e ci iscriviamo in 30.. facciamola a 20 e ci iscriviamo tutti...non sarebbe meglio?
tutti chi piu' chi meno sosteniamo l'esame principalmente per conoscere nuove persone,o almeno e' uno dei maggiori motivi che rendono ancora la radio un mezzo di comunicazione degno di essere vissuto alla grande tra "telefonini e facebook"
c'e' bisogno di questo perche' la radio continui a vivere..se una persona "aza i tacchi" peri prezzi troppo alti e perde l'occasione di nuovi incontri...e' un peccato

ciao  ;-)

75 euro all'anno sono 6,25 euro al mese, non tirare fuori problemi del tipo quanto si prende al mese perchè proprio non è il caso...
seconde te una rivista mensile quanto può costare?
secondo te il servizio bureau quanto costa?
secondo te l'affitto dei locali e le bollette ENEL e riscaldamento della tua sede quanto costano?
secondo te entrare in fiera a gratis ti pare poco?
l'assicurazione per le antenne?
il servizio ARI.RE è fatto gratuitamente?
etc etc....
concordo che sarebbe meglio che la maggior parte di questi 75 euro rimanesse nella tua sezione e non inviati alla "casa madre", ma questo è un altro discorso, W il federalismo  marameo

quanto costa un pacchetto di sigarette? almeno andare alla tua sezione 1 volta alla settimana non fa male  :up:

se ci pensi un po' non è tanta la cifra, certo, cacciarla tutta di un botto si fa sentire è vero
 :birra:


N2oae

  • Visitatore
Re: ARI Quanto sei cara
« Risposta #16 il: 17 Maggio 2010, 20:03:11 »


1) 75 euro all'anno sono 6,25 euro al mese, non tirare fuori problemi del tipo quanto si prende al mese perchè proprio non è il caso...
2) seconde te una rivista mensile quanto può costare?
3) secondo te il servizio bureau quanto costa?
4) secondo te l'affitto dei locali e le bollette ENEL e riscaldamento della tua sede quanto costano?
5) secondo te entrare in fiera a gratis ti pare poco?
6) l'assicurazione per le antenne?
7) il servizio ARI.RE è fatto gratuitamente?


Fabio provo a risponderti:
1) ma non sono 72 cosi' c'é scritto su RR
2) Radio Kit 4,50
3) in HB9 c'é una persona stipendiata quasi a tempo pieno
4) una volta alla sez. rimanevano 14 euro .. ma chi paga i ponti e la manutenzione ? la sezione
5) io vado 3 volte all'anno a Busto
6) in HB9 non c'é
7) in HB9 la fanno i militari

e paghiamo 75 Fr

 :birra:


1PNP548

  • Visitatore
Re: ARI Quanto sei cara
« Risposta #17 il: 17 Maggio 2010, 20:37:19 »
ciao maico

infatti, tutto sommato non mi sembra tutta sta grossa spesa rispetto a ciò che "materialmente" ti danno, in più si conoscono un sacco di persone e amici,impari molto e ci si diverte, inoltre da noi in sezione c'è uno splendido mark V ed è in arrivo una direttiva ultra beam  :grin:

cosa volere di più  :abballa:

certo da voi in svizzera le cose funzionano meglio e si spende meno  marameo

come erano le salamelle a busto?  :birra:

Offline Ardito del lago d'Orta

  • 1RGK022
  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1306
  • Applausi 6
  • Sesso: Maschio
  • 1RGK022@rogerk.net http://iz1psj.jimdo.com/
    • Mostra profilo
    • IZ1PSJ home page
    • E-mail
  • Nominativo: IZ1PSJ K1PSJ
Re: ARI Quanto sei cara
« Risposta #18 il: 17 Maggio 2010, 20:55:37 »
L'iscrizione all'ARI non è obbligatoria, e chiaramente non è regalata, ma ti posso dire una cosa:io mi ci trovo bene.
Sono iscritto alla sez. di Verbania http://www.retor.it/ariverbania/ ,ma mi capita sovente di andare a trovare amici anche nelle sezioni di Domodossola(dove ho fatto il corso 2 anni fa) ed Omegna(che dista solo 4 km dal mio QTH).
Ho quasi sempre trovato persone cordiali e pronte ad aiutarmi, anche se sono un pricipiante e loro degli I1 quindi con anni di esperienza alle spalle.
Tutto sommato 72 euro non sono tantissimi(certo di botto sono 150.000 £) ma per quanto mi riguarda, posso stornare 21 euro già solo per i voucher della fiera di Busto e il bureau che mi fa risparmiare palanche.
<<< IZ1PSJ/K1PSJ op. Alberto>>> TS 690 SAT*TM732E*MC85
Imax 2000*Dipolo filare 20 mt*X30
BM KNW TM 732* Proxel PDBX
http://iz1psj.jimdo.com/


N2oae

  • Visitatore
Re: ARI Quanto sei cara
« Risposta #19 il: 17 Maggio 2010, 21:10:45 »
SI dipende che tipo di attività che uno fa
ma quello che mi fa incalzare é quando ti ritornano le qsl
con la scritta NOT MEMBER ...
quando fai un qso con una stazione straniere é quasi normale confermarlo
ma se non sei iscritto al bureau dillo !

 :culo:

asso

  • Visitatore
Re: ARI Quanto sei cara
« Risposta #20 il: 17 Maggio 2010, 21:16:13 »
e si e proprio così dietro a una sezione ce tanto lavoro ,tanta gente che lavora, io negli anni passati mi divertivo,e ovvio chi ha aperto questo topic non è informato bene sulla vita associativa. vi metto una foto della vicina sede ari della mia zona del parco antenne!!!!

asso

  • Visitatore
Re: ARI Quanto sei cara
« Risposta #21 il: 17 Maggio 2010, 21:20:57 »



1PNP548

  • Visitatore
Re: ARI Quanto sei cara
« Risposta #22 il: 17 Maggio 2010, 22:47:28 »
si perchè in effetti le antenne si comprano da sole  :grin: anzi no, arrivano gratisse  :culo:

scherzo raga








N2oae

  • Visitatore
Re: ARI Quanto sei cara
« Risposta #23 il: 18 Maggio 2010, 11:38:44 »
Ma anche i ripetitori chi li paga ?
I soci che pagano le quote all' ARI o CISAR

73s'

Offline Skypperman

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 4695
  • Applausi 139
  • Sesso: Maschio
  • Utente Antennista
    • Mostra profilo
  • Nominativo: VE7ADA
Re: ARI Quanto sei cara
« Risposta #24 il: 18 Maggio 2010, 21:34:37 »
I problemi incasa ari sono tanti e se ne è parlato fin troppo...
sicuramente una gestione più equilibrata potrebbe portare dei tagli, ma alla fine 10-20€ in più non fanno la differenza...

Forse, per risparmiare si potrebbero fare delle iscrizioni in cui il socio può decidere se ricevere o no radiorivista, oppure far pagare il qsl-bureau in base al numero di qsl scambiate (infatti c'è gente che manda 50 qsl all'anno e qualcuno ne manda 2000)... e via discorrendo.

Per ora c'è un malcontento generale, che si denota dal fatto che c'è una fuga di iscritti di anno in anno.
Si spera che le cose cambino un pò, almeno si attrarrebbero molti più iscritti e si darebbe spazio a nuove iniziative dai giovani iscritti...

Mhà.. staremo a vedere.

73's Alex.
73\'s Alex - Skypperman
Un dollaro per la radio, 100 per l\'antenna.

https://www.facebook.com/skypper.man     https://picasaweb.google.com/1SD019.alex       http://www.youtube.com/user/1SD019