Autore Topic: Problema difficile per antennisti  (Letto 5172 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline striccit

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 255
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Problema difficile per antennisti
« il: 09 Gennaio 2009, 10:26:09 »
73 a tutti, vediamo come risolvereste voi questo problema...
Palazzo di 8 piani con tetto spiovente con solo una protuberanza di 2mq dove mettere le staffe per il palo. Bisogna essere in due ed imbracati per lavorare in sicurezza. La ditta da me interpellata mi ha chiesto un migliaio di euro solo per il lavoro.
Premesso questo, quale antenna verticale a larga banda potrei mettere una volta per tutte (considerando che non si potrebbe smontare o fare la manutenzione visto dove è messa) che mi copra tutte le bande radioamatoriali (per le vhf avrei pensato ad una piccola gp da attaccare allo stesso palo) ed in più che resista al vento senza tiranti (non saprei come fare per metterli)....
E' risolvibile questo problema? Che cavo dovrei passare (deve scendere per 4 piani) che resista alle intemperie vita natural durante?
P.s.
Il palazzo è di un ente ed il lavoro deve essere fatto da una ditta specializzata che certifichi il tutto.... Peggio di così.... :-\ :-\


Offline Ardito del lago d'Orta

  • 1RGK022
  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1306
  • Applausi 6
  • Sesso: Maschio
  • 1RGK022@rogerk.net http://iz1psj.jimdo.com/
    • Mostra profilo
    • IZ1PSJ home page
    • E-mail
  • Nominativo: IZ1PSJ K1PSJ
Re: Problema difficile per antennisti
« Risposta #1 il: 09 Gennaio 2009, 10:38:01 »
quale antenna verticale a larga banda potrei mettere una volta per tutte (considerando che non si potrebbe smontare o fare la manutenzione visto dove è messa) che mi copra tutte le bande radioamatoriali ed in più che resista al vento senza tiranti
 Che cavo dovrei passare (deve scendere per 4 piani) che resista alle intemperie vita natural durante?
P.s.
Il palazzo è di un ente ed il lavoro deve essere fatto da una ditta specializzata che certifichi il tutto.... Peggio di così.... :-\ :-\

Scherzi a parte penso che un'antenna così farebbe gola a tanti se si trovasse, se fosse solo per la 27 ti direi Imax.

Per il cavo coassiale mi sembra che ogni 10 anni circa vada sostituito.
<<< IZ1PSJ/K1PSJ op. Alberto>>> TS 690 SAT*TM732E*MC85
Imax 2000*Dipolo filare 20 mt*X30
BM KNW TM 732* Proxel PDBX
http://iz1psj.jimdo.com/

marcored24

  • Visitatore
Re: Problema difficile per antennisti
« Risposta #2 il: 09 Gennaio 2009, 10:39:26 »
caro striccit,peggio di cosi non potresti essere messo---una sola antenna per tutto e' difficile-- per alcune bande radioamatoriali solo ricezione potresti optare per una discone larga banda 25-1300,molto poco ingombrante e non richiede manutenzione-per andare in trasmissione opterei per una bibanda tipo x50 o x30--per le hf bisogna avere antenne buone,e purtroppo le migliori sono ingombranti...ci sono anche verticali multibanda,butternut su tutte,ma vista la loro lunghezza necessitano di tiranti ancorati bene e fissati a regola d'arte...direttive non se ne parla...alcune buone soluzioni si sono avute con delle loop,ma costano uno sproposito e sono pesanti--Dovresti specificare meglio su cosa sei orientato maggiormente,poi magari c'e'  qualcun'altro sa dirti di piu'---facci sape' :birra:


marcored24

  • Visitatore
Re: Problema difficile per antennisti
« Risposta #3 il: 09 Gennaio 2009, 10:41:45 »
il cavo usa il solito ma discreto rg213--e' un po' grosso,ma fa il suo dovere,specie su frequenze alte :birra:

1PNP548

  • Visitatore
Re: Problema difficile per antennisti
« Risposta #4 il: 09 Gennaio 2009, 10:45:16 »
purtoppo come dice marcored24 se esistesse una antenna che vada bene su tutte le hf, bella lunga, senza tiranti, manutenzione ogni 20 anni, beh le altre non esisterebbero più.
per l'antenna non saprei consigliarti, circa il cavo penso che nelle tue condizioni un buon RG213 vada bene (senza dover spendere per altri migliori), stando alla durata se la linea è all'interno del palazzo ti dura 20 anni, se è esterna fra una decina conviene non dico cambiarlo ma dargli un okkio.
la cifra che ti hanno chiesto è purtroppo giusta, 2 persone con un giorno o due di lavoro all'ottavo piano ormai costano così, sicurezza ovviamente come primo problema.
73


Offline PAPERO ( THE DUCK )

  • 1RGK015
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 4955
  • Applausi 23
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • materassi ruega www.ruegamaterassi.com
Re: Problema difficile per antennisti
« Risposta #5 il: 09 Gennaio 2009, 10:56:14 »
anche un radiomatore puo fare un'installazione del genere comunque andiamo avanti.....
antenna una cp 6 multibanda hf resistente al vento....
cavo un rg213 o un aircell 5
e poi un tirantino e sempre utile.....
ciao e mandaci qualchefoto
comunque mi sembra esagerato un migliaio di euro

RTX : FT 890 AT , FT 990 AT , FT 7800 , FT 8800, G7 , WOUXUN KVD1, JACKSON + ECO MASTER PLUS , MB 40
ANTENNA : MANTOVA 5 , X50N , DIPOLO CUSCRUFT D4d
www.ruegamaterassi.com

Offline striccit

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 255
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: Problema difficile per antennisti
« Risposta #6 il: 09 Gennaio 2009, 11:26:01 »
Grazie a tutti per le risposte purtroppo poco confortanti....
Quando è così ti passa la voglia.... oltre che la spesa notevole, mi devo imbarcare anche in una serie di raccomandate per chiedere permessi vari all'amministrazione proprietaria del palazzo che da quanto mi dicono non è molto permissiva in merito...
CHE PALLE!!! :sfiga: :sfiga: :sfiga:
Cmq ho visto la cp6 e non mi pare male, costa anche relativamente poco... si fa per dire....


Offline acquario58

  • 1rgk043
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 10939
  • Applausi 371
  • Sesso: Maschio
  • TORINO-ITALY QTH locator : JN35TA94SV
    • Mostra profilo
  • Nominativo: sempre i miei
Re: Problema difficile per antennisti
« Risposta #7 il: 09 Gennaio 2009, 11:46:32 »
un'ottimo ancoraggio del palo con staffe robuste, un palo di quelli robusti io opterei x un telescopico 10 mt ( 5 sezioni x 2 mt) e sfruttare le varie sezioni al 50% ovvero 1 mt fuori, come antenna la CP-6 va bene x HF, e sullo stesso palo fissare con una staffa del tipo quelle x BOUMERANG un X-50  collinneare bibanda (V/Uhf), cavo rg 213 o rg 8.
....x il costo d'istallazione  tieni conto quanto si paga x un intervento su un'antenna TV centralizzata.....

1PNP548

  • Visitatore
Re: Problema difficile per antennisti
« Risposta #8 il: 09 Gennaio 2009, 12:08:24 »
....se il palazzo è di un ente...meglio farlo fare ad una ditta, così la parte burocratica se la smazzano loro e non l'amico radioamatore che ti fa un piacere!
inoltre le ditte hanno tutto il necessario (dispositivi di sicurezza, POS etc etc) per non volare giù e per avere le carte in regola.


Offline victor

  • 1RGK251
  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 41
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
  • 1RGK251 - 1IK007 utente attento
    • Mostra profilo
Re: Problema difficile per antennisti
« Risposta #9 il: 09 Gennaio 2009, 12:45:26 »
Il tuo caso necessita di una scelta oculata e mediata.Secondo il mio modesto parere le antenne che fanno al caso tuo (escludendo la Butternut ..!)
e per me anche la Cp6 ,molto limitata sugli 80 e relegata all'europa sui 40 .. a detta di diversi radioamatore ,devi per forza indirizzarti su il tipo più leggero più adattabile alla tua situazione di difficolta installative   del tetto come hai descritto ..per di più il palazzo è di un ente..La scelta  è quasi obbligata  per avere 10-15-20-40-80- c'è l'americana AV18-AV II del Hy.Gain che costa $ 229 negli USA ed in Italia credo si trovi sui 300 euri oppure ripiegare sulla similare R5 HF5 della Ecoantenne che dovrebbe stare sui 175 euri ...che se poco considerata .. non va affatto male...... :birra:

Offline dinamite

  • 1RGK272
  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1792
  • Applausi 3
  • Sesso: Maschio
  • *IA5DKK*
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: Problema difficile per antennisti
« Risposta #10 il: 09 Gennaio 2009, 12:55:03 »
73 a tutti... ciao striccit,hai una bella gatta da pelare...con le antenne non sono ancora ben ferrato,ma per il cavo ti consiglio anche io l'rg 213 u....va benone e non costa un esagerazione...è un pò grosso..quello si....ma se devi fare un lavoro fatto bene è un'ottimo cavo ;-) saluti a tutti :up:


IZ0OWB

  • Visitatore
Re: Problema difficile per antennisti
« Risposta #11 il: 09 Gennaio 2009, 13:25:27 »
Caro Striccit,
la tua situazione non è certo delle migliori, (burocraticamente parlando)
cmq il mio consiglio è questo:
in considerazione del fatto che il lavoro deve durare, forse è meglio spendere qualcosa in più per poi dormire sonni tranquilli per più di qualche anno (considerando che nulla è eterno).
Per l'antenna HF una Butternut HF 9V con il kit dei radiali e se vuoi anche il kit per i 6 metri (resistenza al vento 129Kmh) spero non abiti a Trieste.
Per l'antenna VHF/UHF chiaramente una bibanda di quelle che già ti hanno consigliato ma ce ne sono alcune che hanno anche i 1240Mhz quindi sarebbero tribanda, da scegliere a seconda dei tuoi interessi.
Per il cavo, considerando che di sola discesa esterna ci sono 24 mt senza considerare gli ingressi in appartamento e le varie curve per arrivare dove si deve, ti consiglio un Belden H1000 per entrambe le discese HF/VHF-UHF-SHF questo perchè se compri in quantità avrai degli sconti per cui avrai un buon rapporto qualità/prezzo.
Per salvaguardare i cavi delle discese potrai farli passare dentro un currogato per esterni (guaina morbida spiralata e di color grigio del diametro di 16mm o più) chiamato Diflex http://www.redtechnologyshop.it/public/minfoto/110.jpg così allungherai di mooolto la vita dei cavi.
Buon Lavoro :up:


Offline bergio70

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3651
  • Applausi 122
    • Mostra profilo
Re: Problema difficile per antennisti
« Risposta #12 il: 09 Gennaio 2009, 14:27:54 »


Offline striccit

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 255
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: Problema difficile per antennisti
« Risposta #13 il: 09 Gennaio 2009, 15:31:09 »
Grazie, grazie a tutti dei preziosissimi consigli tecnici ed anche giuridici (stavo giusto cercando il testo di legge da citare nelle varie raccomandate).
Un'ultima cosa, forse sto per dire una bestialità, ma non è possibile usare una sola discesa di cavo per hf e vhf?
Ciao. Stefano
P.s.
sono di Roma, non credo che qui da noi il vento superi mai i 100 km/h.... spero...

Offline r5000

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 16538
  • Applausi 425
  • qth bergamo
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: Problema difficile per antennisti
« Risposta #14 il: 09 Gennaio 2009, 15:59:27 »
73 a tutti ,si devono fare le cose a regola,ma mancano alcune info per dare consigli precisi,tipo a che piano abiti,il cavo\cavi  devono passare assieme ai cavi tv o c'è un'altro passaggio utile? il tetto è in metallo o legno? esiste un sottotetto ispezionabile? c'è l'ascensore e sicuramente arriva fino al tetto,non è possibile usare il tettuccio? per avere un'idea poi sarebbe da vedere qualche foto,poi per la durata c'è sempre da preventivare della comune manutenzione,
anche solo controllare se i tiranti sono efficenti o l'isolante sopra i connettori,comunque di soluzioni semplici  uniche largabanda non esistono,sempre una combinazione di antenne e magari più cavi o un commutatore remoto,e se necessario l'accordatore remoto,la resa poi è tutto da vedere...


Offline maury70

  • 1RGK174
  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2029
  • Applausi 2
  • Sesso: Maschio
  • N°1
    • Mostra profilo
Re: Problema difficile per antennisti
« Risposta #15 il: 09 Gennaio 2009, 16:03:25 »
Ciao , puoi mettere un duplex che ti faccia hf e vhf ecc...oppure triplex per le frequene superiori ,unico cavo di discesa .Dimmi sei radioamatore oppure cb ?La spesa mi sembra eccessiva , ti hanno garantito certificazione d'impianto visto tutto quello che si trova in giro ...73
Maury70,1rgk174

Offline striccit

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 255
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: Problema difficile per antennisti
« Risposta #16 il: 09 Gennaio 2009, 16:57:15 »
Per ora sono solo cb iscritto al corso per radioamatore, ma ovviamente se faccio questo lavoro è per montare una hf, quindi da qui a maggio (quando farò l'esame che spero di superare  :-[ :rool:)devo trovare le soluzioni e le autorizazioni necessarie.
La ditta mi DEVE dare per forza il certificato di conformità dell'impianto altrimenti non ottengo l'autorizazione della proprietà dell'immobile.

Per r5000: abito al 4 piano di un palazzo di 8 piani, l'antenna adrebbe montata sul gabbiotto del locale dell'ascensore dove già sono installate le antenne centralizzate, la discesa è un problema perchè credo che il cavo non possa passare insieme ai cavi tv quindi bisogna trovare una strada alternativa....
Insomma è una bella rogna!!


Offline r5000

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 16538
  • Applausi 425
  • qth bergamo
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: Problema difficile per antennisti
« Risposta #17 il: 09 Gennaio 2009, 17:05:31 »
73 a tutti immagino... ci sono i canali e o tubi in facciata?poi avere molto vicino l'antenna centralizzata è un ulteriore complicazione,o montare tutto sopra come altezza o l'affare si complica,resta sempre il balcone. 4 piani da terra non sono male,sempre che non sei all'interno di altri palazzi più alti...

Offline striccit

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 255
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: Problema difficile per antennisti
« Risposta #18 il: 09 Gennaio 2009, 22:03:18 »
Il balcone è affacciato a nord ed è completamente libero, ma ovviamente sarei completamente sordo a sud... e cmq il mio balcone sotto il 5° piano e sopra il 3° quindi mettendo antenne grandi andrei a disturbare la vista dell'uno o dell'altro con conseguenti problemi di convivenza....


Offline r5000

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 16538
  • Applausi 425
  • qth bergamo
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: Problema difficile per antennisti
« Risposta #19 il: 09 Gennaio 2009, 22:32:53 »
73 a tutti certo,ma meglio valutare tutte le possibili alternative,ovvio che devi coltivare buoni rapporti con il vicnato,in particolare quello che stanno propio sopra di te... quanto è grande il balcone? e non hai scritto se a vista ci sono tubi e o canali dell'acqua,e con cosa è fatto il tetto e se c'è un sottotetto,dove c'è il cemento armato non si può fare nulla ma se ci sono travi e tetto in legno è tutta un'altra storia...

Offline striccit

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 255
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: Problema difficile per antennisti
« Risposta #20 il: 09 Gennaio 2009, 23:05:45 »
Tetto spiovente non accessibile coperto di tegole  ma  sotto in cemento armato (ci sono le soffitte degli appartamenti). Il balcone è lungo circa 8 metri largo 1. Ha il parapetto in cemento ed  il corrimano di tubolare in acciaio (ci ho messo una sigma da balcone per il cb). Gli unici tubi sono gli scarichi della grondaia che dal tetto scendono a terra  al lato del balcone ma non ci si arriva allungando il braccio.

Offline r5000

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 16538
  • Applausi 425
  • qth bergamo
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: Problema difficile per antennisti
« Risposta #21 il: 09 Gennaio 2009, 23:28:54 »
73 a tutti mi viene quasi da farti le condolianze...HI!!! scherzo ma non si messo affatto bene,almeno il balcone è lungo 8mt e ci riesci a fare un dipolo,ma per le vhf\uhf sei sacrificato e spendere 1000 euri per montare una discone sopra l'antenna tv è penso inutile,metti una 5\8 vhf\uhf al balcone e hai lo stesso segnale dal lato che sei aperto,dietro  è pultroppo peggio... mentre si potrebbe valutare il sistema d'antenna che ha fatto Tornado,3 antenne su un tridente,la hf multibanda,la imax e una collineare vhf\uhf, il tutto fissato con tubi robusti al solaio,nel tuo caso usi il muro dell'ascensore,però manutenzione e tarature sono un poco laboriose e se devi farlo fare il prezzo lievita, se pensi di prendere la patente è da fare per forza oppure ti dedichi ad antenne alternative,però è sempre un compromesso, qualche idea c'è ma se hai buoni rapporti di vicinato,diversamente si deve fare soluzioni invisibili o quasi,hai di buono che abiti al quarto piano,se era al primo era davvero il peggio possibile...

Offline striccit

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 255
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: Problema difficile per antennisti
« Risposta #22 il: 10 Gennaio 2009, 10:15:48 »
 :'( :'( :'( :'( :'( :'( :'( :'( :'( :'( :'( :'( :'( :'( :'( :'( :'( :'( :'( :'( :'( :'( :'(
Purtroppo sospettavo che la cosa era drammatica, ma non fino a questo punto...
Intanto faccio l'esame e chiedo l'autorizazione al condominio... poi si vedrà......
 :'( :'( :'( :'( :'( :'( :'( :'( :'( :'( :'( :'( :'( :'( :'( :'( :'( :'( :'( :'( :'( :'( :'(

P.s.
tempo fa avevo aperto un post chiedendo lumi su un'antenna trappolata da balcone.... mi era stato consigliato di metterci una tendina e farci un teatrino... :grin: :grin: :grin:
mi sa che invece è l'unica alternativa che ho.... :rool: :rool: :'( :'( :(
« Ultima modifica: 10 Gennaio 2009, 10:31:52 da striccit »


marcored24

  • Visitatore
Re: Problema difficile per antennisti
« Risposta #23 il: 10 Gennaio 2009, 11:25:00 »
altrimenti,striccit,bisogna cambia' casa----hi,naturalmente---quella del tridente non e' male,pero'...valuta bene--- :birra:

Offline r5000

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 16538
  • Applausi 425
  • qth bergamo
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: Problema difficile per antennisti
« Risposta #24 il: 10 Gennaio 2009, 15:14:13 »
:'( :'( :'( :'( :'( :'( :'( :'( :'( :'( :'( :'( :'( :'( :'( :'( :'( :'( :'( :'( :'( :'( :'(
Purtroppo sospettavo che la cosa era drammatica, ma non fino a questo punto...
Intanto faccio l'esame e chiedo l'autorizazione al condominio... poi si vedrà......
 :'( :'( :'( :'( :'( :'( :'( :'( :'( :'( :'( :'( :'( :'( :'( :'( :'( :'( :'( :'( :'( :'( :'(

P.s.
tempo fa avevo aperto un post chiedendo lumi su un'antenna trappolata da balcone.... mi era stato consigliato di metterci una tendina e farci un teatrino... :grin: :grin: :grin:
mi sa che invece è l'unica alternativa che ho.... :rool: :rool: :'( :'( :(
73 a tutti ma scherzavo,non è così drammatica...  ricordo il topic e la risposta azzeccata,con 8mt di balcone puoi fare ben di più che mettere quella trappola...  però mai desistere,certo la tua situazione non è molto consigliabile ma c'è anche di peggio,anch'io vorrei intorno a casa 4 campi di calcio per riempirli d'antenne,ma mi tocca contenermi e lo stesso farai tu come tutti... per esempio una soluzione è la loop magnetica,certo non è semplice e comprarla già fatta ti costa quasi come l'impianto sull'ascensore,ma potresti avere ottime possibilità anche in 80mt,anzi ,è da valutare anche se metti comunque un'antenna sul tetto che certamente non renderà molto in basso e la loop magnetica  ci stà a balcone... poi sarà da valutare una possibile filare lanciata dal balcone verso la recinzione se c'è,le antenne non è detto che devono aver la punta verso l'alto,anzi a 4 piani di altezza non è male pensare a un filo orizzontale,se per esempio ci sono verande ai balconi possono venir buone per mimetizzare parte dell'antenna,soluzioni possibili ce ne sono sempre basta fare con calma e valutare tutto...