BANNERTARGHE2.gif

Autore Topic: lafaiet 120 canali  (Letto 928 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline tommygiordano

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 33
  • Applausi 1
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
lafaiet 120 canali
« il: 15 Aprile 2018, 14:01:34 »
buongiorno agli amici del forum,avrei un problema col mio apparato lafaiett am fm usb lsb,ringrazio anticipatamente chi potrebbe aiutarmi,spiego che il problema non è proprio problema,l'apparato va benissimo,escono 10 watt di portante,ma quando modulo ha picchi negativi fino a 6 watt,con assorbimento di 2 ampere,ma solo con portante l'assorbimento è di 3 ampere,gentilmente se qualcuno puo aiutarmi,attendo notizie,grazie.

Offline Rommel

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 860
  • Applausi 101
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:lafaiet 120 canali
« Risposta #1 il: 15 Aprile 2018, 15:53:04 »
Salve a tutti.

Se ci potessi dire esattamente di quale modello stiamo parlando, forse si potrebbe recuperare lo schema elettrico e capire qualcosa in più.

Poi servirebbero anche le seguenti informazioni:

1) da quanto hai questo apparato?
2) lo hai acquistato nuovo o usato?
3) è stato manomesso internamente (che tu sappia)?
4) il "difetto" lo ha sempre avuto oppure è apparso da un certo punto in poi?
5) in SSB è tutto OK?
6) non hai trovato altri post su questo forum che descrivono il tuo problema e le possibili soluzioni?

Facci sapere

Saluti a tutti da Alberto


Offline tommygiordano

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 33
  • Applausi 1
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:lafaiet 120 canali
« Risposta #2 il: 15 Aprile 2018, 19:03:07 »
ciao Rommel,ti ringrazio x la risposta,ma l'apparato l'ho avuto regalato,ha il mascherino tutto bianco,il mocrofono lo porta laterale,non riesco a vedere il tipo di cb,l'ho acceso per la pima volta funziona regolarmente,escono 8 watt di portante,poi aumentando un trimmer di potenza è arrivato a 10 watt con 3 watt di assorbimento e picchi negativi fino a 6 watt di potenza,riportandolo a 8 watt i picchi non cambiano,in ssb va bene,

Offline elzebeh

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 260
  • Applausi 22
    • Mostra profilo
Re:lafaiet 120 canali
« Risposta #3 il: 15 Aprile 2018, 19:08:16 »
Errore abbastanza comune generato da cacciavitite acuta.
Innanzi tutto si riporta alla normalità di quanto previsto dal suo service.
Bisogna capire che apparato è esattamente, qui sicuramente acquario ti può aiutare.
Una volta appurato cosa è esattamente si recupera il suo service e si rimette a posto.


ciao Rommel,ti ringrazio x la risposta,ma l'apparato l'ho avuto regalato,ha il mascherino tutto bianco,il mocrofono lo porta laterale,non riesco a vedere il tipo di cb,l'ho acceso per la pima volta funziona regolarmente,escono 8 watt di portante,poi aumentando un trimmer di potenza è arrivato a 10 watt con 3 watt di assorbimento e picchi negativi fino a 6 watt di potenza,riportandolo a 8 watt i picchi non cambiano,in ssb va bene,
Il vero problema è che la velocità della luce è molto superiore a quella del suono.
Quindi mi sembravi brillante prima di ascoltarti.


Offline LuckyLuciano®

  • 1RGK075
  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 17815
  • Applausi 117
  • Sesso: Maschio
  • Cb Luciano TIGRE- Paesano 100%
    • Mostra profilo
    • http://www.elaborare.com
Re:lafaiet 120 canali
« Risposta #4 il: 15 Aprile 2018, 20:16:59 »
buongiorno agli amici del forum,avrei un problema col mio apparato lafaiett am fm usb lsb,ringrazio anticipatamente chi potrebbe aiutarmi,spiego che il problema non è proprio problema,l'apparato va benissimo,escono 10 watt di portante,ma quando modulo ha picchi negativi fino a 6 watt,con assorbimento di 2 ampere,ma solo con portante l'assorbimento è di 3 ampere,gentilmente se qualcuno puo aiutarmi,attendo notizie,grazie.


Ciao Tommy.
Di che radio stiamo parlando?
Non si può descrivere la passione, la si può solo vivere®
La stanchezza passa, le ferite guariscono, la gloria...è eterna©
Homines, dum docent, discunt™


Offline cimabue

  • 1RGK024
  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 6972
  • Applausi 76
  • Sesso: Maschio
  • UTENTE NEONATO
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: 1RGK024 Alessandria (provincia) SWL-4813/TO
Re:lafaiet 120 canali
« Risposta #5 il: 15 Aprile 2018, 22:20:33 »
è questo?




Offline Rommel

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 860
  • Applausi 101
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:lafaiet 120 canali
« Risposta #6 il: 15 Aprile 2018, 23:05:50 »
Salve a tutti.

In assenza di uno schema certo, presumo che si tratti del solito apparato con scheda base simile alla PCMA001S (che conosco bene) nel quale per modulare in ampiezza si modula l'alimentazione dei finali da 0 fino a +12V.

Se fosse come presumo, l'unico modo per evitare questo problema è regolare il trimmer in modo da alimentare i finali con 5,5 - 6 V, che corrisponde ad una portante di 3,5 - 4W.

Solo con questa tensione sui finali si può ricostruire una sinusoide audio completa con valore medio di 6V e picchi che oscillano da zero a +12V.

Per avere conferma di quello che dico potersti regolare il trimmer per avere 3,5 - 4W di portante e vedere se la modulazione ha ancora solo picchi negativi oppure no.

Se fossero ancora presenti picchi negativi significa che c'è qualche altro problema, se invece la modulazione diventasse con picchi normali allora significa che l'apparato funziona bene e quello che vedi è una sua normale caratteristica.

Se hai modo di fare questa prova facci sapere il risultato.

Saluti a tutti da Alberto.

Offline Skypperman

  • Manager Dx Group
  • Radio Operatore
  • ******
  • Post: 4558
  • Applausi 127
  • Sesso: Maschio
  • Utente Antennista
    • Mostra profilo
  • Nominativo: VE7ADA
Re:lafaiet 120 canali
« Risposta #7 il: 16 Aprile 2018, 07:14:29 »
iafaiet???
73\'s Alex - Skypperman
Un dollaro per la radio, 100 per l\'antenna.

https://www.facebook.com/skypper.man     https://picasaweb.google.com/1SD019.alex       http://www.youtube.com/user/1SD019


Offline sassa

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 27
  • Applausi 1
    • Mostra profilo
Re:lafaiet 120 canali
« Risposta #8 il: 16 Aprile 2018, 11:14:45 »
Salve a tutti.

In assenza di uno schema certo, presumo che si tratti del solito apparato con scheda base simile alla PCMA001S (che conosco bene) nel quale per modulare in ampiezza si modula l'alimentazione dei finali da 0 fino a +12V.

Se fosse come presumo, l'unico modo per evitare questo problema è regolare il trimmer in modo da alimentare i finali con 5,5 - 6 V, che corrisponde ad una portante di 3,5 - 4W.

Solo con questa tensione sui finali si può ricostruire una sinusoide audio completa con valore medio di 6V e picchi che oscillano da zero a +12V.

Per avere conferma di quello che dico potersti regolare il trimmer per avere 3,5 - 4W di portante e vedere se la modulazione ha ancora solo picchi negativi oppure no.

Se fossero ancora presenti picchi negativi significa che c'è qualche altro problema, se invece la modulazione diventasse con picchi normali allora significa che l'apparato funziona bene e quello che vedi è una sua normale caratteristica.

Se hai modo di fare questa prova facci sapere il risultato.

Saluti a tutti da Alberto.

 :up: :up:

Aggiungerei solo il controllo della catena TX e delle varie bobine con i dovuti cehckpoint,
poichè se tale catena è fuori dalle risonanze attese, i 3,5-4 watt più che prudenziali che indichi, potrebbero esser troppi ancora per modulare in positivo.

P.S. visto che le conosci bene le Cybernet, approfito per chiederti,
hai mai trovato una soluzione per farne funzionare decentemente l'AGC almeno su quelle più vecchie (tipo le PTBM048/059/121) ?
Intendo un AGC che non renda "sorda" la radio e non schiacci i segnali ricevuti, ma al contempo non spari in SSB sovramodulazioni sui segnali più forti. Che tu sappia esiste la quadratura del cerchio per queste Cybernet?

Grazie!

Offline LuckyLuciano®

  • 1RGK075
  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 17815
  • Applausi 117
  • Sesso: Maschio
  • Cb Luciano TIGRE- Paesano 100%
    • Mostra profilo
    • http://www.elaborare.com
Re:lafaiet 120 canali
« Risposta #9 il: 16 Aprile 2018, 13:22:06 »
iafaiet???

Io ho omesso di puntualizzare altrimenti non la finiamo più.
La gente non ha neanche il buonsenso di rileggere prima di pubblicare un testo.
Non si può descrivere la passione, la si può solo vivere®
La stanchezza passa, le ferite guariscono, la gloria...è eterna©
Homines, dum docent, discunt™


Offline Rommel

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 860
  • Applausi 101
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:lafaiet 120 canali
« Risposta #10 il: 17 Aprile 2018, 03:31:14 »
P.S. visto che le conosci bene le Cybernet, approfito per chiederti,
hai mai trovato una soluzione per farne funzionare decentemente l'AGC almeno su quelle più vecchie (tipo le PTBM048/059/121) ?
Intendo un AGC che non renda "sorda" la radio e non schiacci i segnali ricevuti, ma al contempo non spari in SSB sovramodulazioni sui segnali più forti. Che tu sappia esiste la quadratura del cerchio per queste Cybernet?

Grazie!

Salve a tutti.

Questo argomento potrebbe essere fuori tema per questo post. Magari consideriamo questo unico intervento come risposta, ma se ci dovessero essere repliche forse sarebbe meglio aprire un nuovo post.

Nonostante si trovino in rete più manuali di servizio per questo tipo di apparati (io ne conosco 2, non so se ce ne siano anche altri) se fossero realmente della Cybernet, come sembrerebbe dalla copertina, quindi scritti da chi ha progettato il circuito, direi che tra le  informazioni utili hanno inserito anche (non so se consapevolmente o no) castronerie varie.

Ne metto subito una che ho seguito stupidamente senza pormi domande che ha portato alla bruciatura di un finale originale 2SC1906.


Avevo problemi di qualità di modulazione TX in SSB e la prima cosa che viene in mente è il bias regolato male.
Fra l'altro su Youtube è presente un video in cui si consiglia di aumentarlo leggermente proprio per migliorare la modulazione in SSB.
https://www.youtube.com/watch?v=uDDWhr6nVhM
Peccato che se scollego l'emettitore del finale e ci metto un milliamperometro verso massa è come se mettessi una resistenza tra emettitore e massa alterando notevolmente la polarizzazione del transistor. In pratica se si regola il bias in questo modo, quando si ricollega in via definitiva l'emettitore a massa, la corrente potrebbe aumentare di molto facendo surriscaldare il finale per la sola continua e se non si tiene sotto controllo la temperatura va in fuga termica poi subito dopo in fumo. Quindi ignorate questo video e non scollegate l'emettitore del finale.

Comunque a parte questo, nel mio caso ho avuto a che fare solo con la PCMA001S, che fra l'altro ha subito nel tempo varie modifiche (dalla stessa Cybernet) probabilmente per tamponare le idiozie progettuali, quindi non si ha più la certezza che un intervento di miglioramento funzioni su tutti gli apparati.

La maggior parte dei problemi di ricezione in SSB (mi sembra questo sia il quesito) dipendono in realtà dal malfunzionamento del S-meter in ricezione che per segnali medio bassi non si muove, mentre se si supera un certo livello va facilmente a sbattere la lancetta a fondo scala.

Se la catena di ricezione SSB è allineata, i segnali medi e bassi non muovono quasi per niente la lancetta ma si ricevono comunque bene. Non fa testo il confronto con l'AM perché l'AGC in questo caso è esageratamente "pompato", quindi il rumore di fondo a segnale 3 - 5 dell'AM scompare (per fortuna) quasi completamente in SSB.
E' presente anche un problema di ricezione distorta per segnali molto forti che io ho parzialmente risolto con un intervento su un'altra parte del circuito che non ha a che fare direttamente con la ricezione, ma che probabilmente, a causa della miriade di interferenze presenti tra i vari circuiti della scheda, ha influito anche su questo problema attenuandolo parecchio.

In pratica per diminuire la distorsione della modulazine in SSB, pensando che fosse dovuta all'ALC che ad ogni attacco audio della voce sparava un segnale esagerato al pin 1 del IC4 (AN612) prima di intervenire attenuandolo, ho messo drasticamente 2 diodi (tipo 1N4148) in antiparalelo ai capi del trimmer RV6 proprio per tagliare (e tosare drasticamente) i picchi audio. Questo intervento (dopo una nuova regolazione del RV6) ha permesso di dimuire in parte il problema di emissione SSB, ma stranamente anche la distorsione dei segnali troppo forti in ricezione (il perché chiedetelo ai tecnici della Cybernet). Quindi la trasmissione era migliorata anche se non ancora perfetta (per ovvi motivi) ma anche la ricezione (non so bene il perché).

I serguito per risolvere definitivamente la qualità di modulazione in SSB ho seguito le istruzioni del seguente video:
https://www.youtube.com/watch?v=Khu5DWp86IQ
In pratica serve per eliminare una delle tante interferenze presenti.

Non so se quello che ho fatto io possa funzionare su tutti i circuiti simili e neanche su le altre versioni di PCMA001S. Nel mio caso si, cioè la trasmissione in SSB è ora perfetta e la ricezione passabile.

Comunque se si vogliono avere prestazioni migliori bisogna cambiare apparato.

Saluti a tutti da Alberto.
« Ultima modifica: 17 Aprile 2018, 03:34:00 da Rommel »

Offline tommygiordano

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 33
  • Applausi 1
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:lafaiet 120 canali
« Risposta #11 il: 18 Aprile 2018, 09:56:39 »
ok Rommel,ti ringrazio x la tua disponibilità,farò la prova ad abbassare la potenza a 4 watt x vedere se ha ancora picchi negativi,altrimenti se li ha ancora,sarà proprio una caratteristica dell?apparato,poi mettero una foto dell'apparato perche non leggo che bestia sia.


Offline tommygiordano

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 33
  • Applausi 1
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:lafaiet 120 canali
« Risposta #12 il: 19 Aprile 2018, 08:51:33 »
ciao Rommel,buongiorno,ho fatto le prove riportando l'apparato a 4 watt di potenza,ma i picchi negativi li ha sempre,quindi potrebbe essere una caratteristica dell'apparato,qui di seguito allego se ci riesco le foto dell'apparato x una tua identificazione,ok,ti saluto augurandoti una buona giornata.








Offline elzebeh

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 260
  • Applausi 22
    • Mostra profilo
Re:lafaiet 120 canali
« Risposta #13 il: 19 Aprile 2018, 09:14:38 »
Molto bello.
Tipicamente anni 80.
Scendi ancora 3-3,5W
Poi i nostri guru magari trovano schema e service.


ciao Rommel,buongiorno,ho fatto le prove riportando l'apparato a 4 watt di potenza,ma i picchi negativi li ha sempre,quindi potrebbe essere una caratteristica dell'apparato,qui di seguito allego se ci riesco le foto dell'apparato x una tua identificazione,ok,ti saluto augurandoti una buona giornata.







Il vero problema è che la velocità della luce è molto superiore a quella del suono.
Quindi mi sembravi brillante prima di ascoltarti.


Offline IK8 TEA

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 247
  • Applausi 47
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:lafaiet 120 canali
« Risposta #14 il: 19 Aprile 2018, 10:34:32 »
Buongiorno "tommygiordano" ed anche per tutti i partecipanti alla discussione.


L'RTx che hai presentato nelle foto, come risulta peraltro dalla targa visibile sul pannello posteriore , non è altro che un HY-Gain (V) 2795 Dx 120 Canali carrozzato con un frontalino marcato "LAFAYETTE" compatibile per la disposizione dei comandi e relativa similitudune estetica con quello dell' HY-Gain.

Poichè dispongo del Manuale Utente Originale in Inglese dell'HY-Gain 2795 Dx 120 Canali, completo anche dei riferimenti relativi allo schema elettrico come si usava ancora e molto correttamente, a mio avviso, negli anni 80, te ne allego una copia in formato ".pdf".

A mia memoria, compatibilmente con la mia età...., la modulazione con picchi negativi risultava essere un comportamento caratteristico per questo apparatino.....

Sperando di essermi reso utile ancora una volta saluto tutti molto cordialmente.


Massimo IK8 TEA

Offline kz

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 319
  • Applausi 11
    • Mostra profilo
  • Nominativo: RRM TANGO34
Re:lafaiet 120 canali
« Risposta #15 il: 19 Aprile 2018, 11:30:01 »
la foto della targhetta è stata determinante
chissà perché lo hanno modificato con un frontalino posticcio
ci sono un paio di topic interessanti su questo bell'apparato:
http://www.rogerk.net/forum/riparazione-aiuto!!/hy-gain-v-quali-semplici-mods/
https://www.rogerk.net/forum/riparazione-aiuto!!/modifica-modulazione-in-am-hygain-v-2975dx/


Offline sassa

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 27
  • Applausi 1
    • Mostra profilo
Re:lafaiet 120 canali
« Risposta #16 il: 19 Aprile 2018, 14:07:05 »

La maggior parte dei problemi di ricezione in SSB (mi sembra questo sia il quesito) dipendono in realtà dal malfunzionamento del S-meter in ricezione che per segnali medio bassi non si muove, mentre se si supera un certo livello va facilmente a sbattere la lancetta a fondo scala.
Se la catena di ricezione SSB è allineata, i segnali medi e bassi non muovono quasi per niente la lancetta ma si ricevono comunque bene. Non fa testo il confronto con l'AM perché l'AGC in questo caso è esageratamente "pompato", quindi il rumore di fondo a segnale 3 - 5 dell'AM scompare (per fortuna) quasi completamente in SSB.
E' presente anche un problema di ricezione distorta per segnali molto forti che io ho parzialmente risolto con un intervento su un'altra parte del circuito che non ha a che fare direttamente con la ricezione, ma che probabilmente, a causa della miriade di interferenze presenti tra i vari circuiti della scheda, ha influito anche su questo problema attenuandolo parecchio.

In pratica per diminuire la distorsione della modulazine in SSB, pensando che fosse dovuta all'ALC che ad ogni attacco audio della voce sparava un segnale esagerato al pin 1 del IC4 (AN612) prima di intervenire attenuandolo, ho messo drasticamente 2 diodi (tipo 1N4148) in antiparalelo ai capi del trimmer RV6 proprio per tagliare (e tosare drasticamente) i picchi audio. Questo intervento (dopo una nuova regolazione del RV6) ha permesso di dimuire in parte il problema di emissione SSB, ma stranamente anche la distorsione dei segnali troppo forti in ricezione (il perché chiedetelo ai tecnici della Cybernet). Quindi la trasmissione era migliorata anche se non ancora perfetta (per ovvi motivi) ma anche la ricezione (non so bene il perché).


Grazie per tutte le indicazioni Rommel.
Chissà se anche sulle PTBM/PCMA è possibile applicare il "workaround" della sostituzione del diodo rivelatore utilizzato anche dall'AGC per eliminare il problema di "pigrizia" dello strumento sui segnali bassi in SSB (pigrizia che in effetti c'è eccome!), a tal riguardo c'è qualcosa di simile sulle EPT3600 dei vari Superstar/Pluto/etc  - per gli interessati cercare su youtube "lazy s-meter ept3600" - oppure non si può fare, se avessi il tempo vorrei priovarci.
Ma soprattutto, come indicavi tu, oltre allo strumento pigro c'è soprattutto l'AGC che non lavora bene e pompa sui segnali forti in SSB, nel senso che distorcono specie sulle prime battute di ascolto del segnale forte.

I serguito per risolvere definitivamente la qualità di modulazione in SSB ho seguito le istruzioni del seguente video:
https://www.youtube.com/watch?v=Khu5DWp86IQ
In pratica serve per eliminare una delle tante interferenze presenti.

Non so se quello che ho fatto io possa funzionare su tutti i circuiti simili e neanche su le altre versioni di PCMA001S. Nel mio caso si, cioè la trasmissione in SSB è ora perfetta e la ricezione passabile.

Comunque se si vogliono avere prestazioni migliori bisogna cambiare apparato.


Invece per la modulazione in SSB in effetti non è che siano granchè le PTBM, specie quelle senza trasformatore di modulazione, ovvero le PTBM121/125/131 ovviamente PCMA001S inclusa.
Un amico della mia zona aveva inquadrato e circoscritto il problema su un transistorino che funge da preamplificatore montato subito all'uscita del modulatore bilanciato, il quale transistor ha lo scopo di aumentare il guadagno per compensare eventuali perdite che le modifiche progettuali introducono dopo l'eliminazione del trasformatore di modulazione presente sulle più vecchie PTBM048/05. Ebbene tale transistor ed il guadagno accresciuto della catena in uscita dal modulatore bilanciato, sembra fosse il responsabile dell'effetto "accetta" che l'intervento dell'ALC ha su queste radio, con influenza negativa sulla qualità di emissione.

Non è detto che per la ragione di cui tu sopra rimandavi alla Cybernet stessa, tale transistor possa esser responsabile anche della distorsione dell'AGC in ricezione SSB.

Probabilmente saprò esser più preciso consultando gli schemi.
Intanto grazie.

Ciao.

Offline tommygiordano

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 33
  • Applausi 1
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:lafaiet 120 canali
« Risposta #17 il: 19 Aprile 2018, 18:22:38 »
ciao,MASSIMO IK8 TEA,non ho parole x ringraziarti x questo utile msg,e naturalmente il ringraziamento è rivolto anche a tutti gli amici del forum,dunque che dire Massimo,quindi i picchi negativi sono una caratteristica dell'apparato,mi sono tolto ogni dubbio a riguardo,ok un saluto agli amici del forume e in particolare a te Massimo,a buon rendere.