Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - Kajowas

Pagine: [1] 2 3 4 5 6 7 8
1
Puoi anche comprare una chiavetta SDR tipo la NooElec (https://www.amazon.it/NooElec-NESDR-SMArt-Alluminio-RTL2832U/dp/B01HA642SW/ref=sr_1_2_sspa?ie=UTF8&qid=1532358678&sr=8-2-spons&keywords=nooelec+rtl-sdr&psc=1)
puoi iniziare a fare un pò di sano radioascolto. Ti mancano le HF, con i modelli base, è vero, però da qualche parte bisogna pur iniziare e una chiavetta SDR di marca ti dura una vita e un posto in stazione lo trova sempre.

Si, io ho cominciato proprio con una NooElec da 30 EUR....  quando ho scoperto che sentivo gli OM e i bollettini meteo, ero felice come un bambino... :D
Poi, da softwarista, mi piaceva perché smanettando con il software ti fa capire cosa vuol dire stringere la banda o applicare vari filtri digitali... insomma, è carino per giocare un po' senza spendere una follia...   
Non ho ancora provato a collegarci l'antennona X510... ma prima o poi lo faccio... (anche se il sospetto che saturi è alto... ma questo è un discorso Off Topic)

2
Anche se sono in radio da poco e difficilmente saprò darti consigli, i miei complimenti vanno alla stupenda citazione in firma....   merita un applauso solo quella...


3
Con iphone uso RepeaterBook, un app comodissima, usa il gps e pesca da un db le info, selezioni il tipo di banda che vuoi e la distanza massima da te, filtra e ti da i risultati.. comodissima! Credo e spero esista anche per Android


Inviato dal mio iPhone utilizzando rogerKapp mobile

Confermo che esiste anche su Android...

4
Però la ricarica wireless esiste già sui telefonini: appoggiando il telefono su una base magnetica alimentata, il telefonino si ricarica.

Chiaro che la distanza tra antenna ricevente della batteria e base magnetica è di qualche mm. A distanze superiori al cm non funziona più la ricarica.

5
Io l'ho fatto via cartacea al Mise di Milano.... ma poi parlandoci via mail mi han detto che si può inviare anche via email normale (non pec).

Poi loro la stampano, la protocollano e gli si può richiedere via mail la copia protocollata da conservare assieme ai bollettini pagati ogni anno come autorizzazione da esibire in caso di controlli.

Infatti la copia protocollata me l'hanno inviata via mail.

7
Ehm, non so cosa intendi per ripetitore: se intendi che lo puoi usare con i ponti la risposta dovrebbe essere positiva, se intendi invece che lo vuoi usare come ponte lui stesso allora la risposta è no.

Ti interessano solo i veicolari (che richiedono alimentazione esterna e vanno anche a circa 50W) o valuti anche portatilini bibanda a batteria che vanno solo fino a 5W ?

8
LPD - PMR - SRD / Re:Intek MT-5050 alimentato a Litio
« il: 08 Giugno 2018, 10:45:04 »
Tutto giusto, però per quel che ne ho avuto esperienza diretta, la cella LiPo è da 3.7V nominali, che in realtà sono tipicamente 4.2V a piena carica senza carico. (scusa il gioco di parole).

La tensione minima a cui portarle senza pericoli è circa 2.7V (dipende da tanti fattori) dopodiché è meglio ricaricarle. Certo, sotto carico magari scendono sotto i 2.7V, sinceramente non mi sono mai posto il problema quindi probabilmente per brevi periodi possono anche scendere sotto ai 2.7V durante l'utilizzo, come dici tu.

Le celle LiIon a quanto sapevo sono circa 3.6V nominali, quindi mi aspetto che facciano 4.1V a piena carica... ma qui potrei sbagliarmi.

9
Sezione Amministrativa / Re:Omologazione apparati LPD+PMR
« il: 05 Giugno 2018, 17:31:53 »
In buona fede tu puoi anche usarlo in LPD e non pagare nulla... è anche legale.

Ma magari non farti vedere in giro da qualche agente con il portatilino, se non hai il foglio con la richiesta di autorizzazione e il bollettino pagato... dubito che crederebbero al fatto che non lo usi in PMR...

Detto questo non ho idea di quali siano le sanzioni...

10
Sicuramente non scelgo la radio in funzione del connettore, ma se trovo due radio simili e parità di specifiche una ha connettore N, mi sa che prendo quella :P

Poi mi sa che "la parità di specifiche" non ci sarà mai...  :grin:

No, a parte gli scherzi adesso sto usando un auricolare Yaesu per il portatilino, quindi tipo auricolare in-ear del cellulare. Cuffioni seri tipo Dj-set non mi interessano visto che mi basta ascoltare...

E quindi mi domandavo se con un ricetrasmittente veicolare mi basta prendere le cuffie da 10 EUR e collegarle all'uscita della radio. Se le cuffie si scassano pazienza, l'importante e che non si scassi la radio !!
L'impedenza sulle cuffie da 10 EUR è dura da trovare scritta...

Siccome modulo prevalentemente di sera/notte e in esterna, preferirei non rompere gli zebedei e far ascoltare a tutto il vicinato... al limite sentono solo io che parlo (e potrei anche essere al telefono)


11
Bello il kenwood... un po' costosetto, ma se li vale potrei anche farci un pensiero...  il marchio è molto osannato dagli OM vecchia scuola a quanto ho letto...

Per il discorso cuffie, l'uscita è a volte 8 Ohm a volte 4 Ohm (a seconda dei modelli di radio), è sempre valido il dubbio che se collego le normali cuffie, queste si potrebbero friggere?

12
Grazie per il mike :D
...

Sto approfondendo un po', ho visto l'ICOM suggerito e non è male...
Mi piacerebbe però una radio con il connettore N e non con il PL, vorrei evitare di rifare il cavo che ho già con il connettore N.
Mi sa che il 7900 Yaesu ha l'N... forse...

Una curiosità: vedo che la maggior parte dei veicolari ha l'uscita con jack 3.5 per un altoparlante esterno da 8Ohm... ma ci potrei collegare un paio di normali cuffie audio senza rischiare?

13
Ciao,
visto che il consiglio del FT-70D che mi era stato dato si è rivelato azzeccato, poiché mi sto accorgendo che è proprio una bella radio con un ottima modulazione, vorrei vedere di trovare qualcosa che mi permetta di avere un po' più di potenza.

Mi comincia a capitare infatti che con la diamond 510N io ascolto qualche amico a filo di QRM, ma così non succede per lui, ovvero lui non mi sente...

Immagino che una tale situazione si possa tamponare con un po' più di potenza (per ora l'FT70 è ovviamente limitato a 5W).

Chiaro che non mi dispiacerebbe avere anche le HF, ma ho già capito che in HF i prezzi lievitano non poco e mi sa che sono fuori budget. (Mi piace molto la 991A ma non mi posso permettere la radio, figuriamoci le eventuali antenne)

Ergo, sto valutando di prendere un veicolare che andrò ad usare in base, ma in esterno (non in casa, non ho spazio e non ho la presa d'antenna) su un tavolino, con cavo antenna che arriva dal tetto.

Mi piace il marchio Yaesu, e ho visto la 8900R che non mi sembra male... costa sui 300 EUR se non sbaglio, che è un budget avvicinabile, ed ha 35W/50W in UHF/VHF.
Leggo che fa anche i 29/50 Mhz.... ma non so quanto siano popolati... e poi mi ci vorrebbe un'altra antenna che per ora non ho intenzione di comprare.
E' interessante più che altro per il prezzo.

Oppure è bellina anche la FTM-400 ma li il prezzo sale troppo, circa 450 EUR son troppi, e poi a parte i 50W in VHF ha un sacco di roba che non mi interessa (C4FM- GPRS, etc)

Ah, vorrei un veicolare a cui poter attaccare le cuffie però, non so se con il 8900R o si può fare...  voi ne sapete qualcosa?

Oppure avete qualche consiglio in alternativa?

P.S.
Forse forse il FT-7900 non sarebbe male... non ha le basse frequenze e ha praticamente 50W anche in vhf. In più costa 200 EUR che sono molto abbordabili. Sto cercando di capire se ci posso collegare le cuffie per l'ascolto...

14
LPD - PMR - SRD / Re:PMR: Per noi esiste la Fata Morgana?
« il: 05 Giugno 2018, 08:54:57 »
Però, non l'avrei mai detto... e allora buone sperimentazioni !

15
Radio Ascolto / Re:Dubbi sull’ascolto
« il: 04 Giugno 2018, 16:55:21 »
:-\
Portami un caso di cui un Radioamatore sia stato ripreso o sanzionato dagli organi preposti,per aver usato termini non adeguati... :shhhh: :shhhh:
Chi fa osservazioni o critiche sono esclusivamente altri Radioamatori saccenti.
In fin dei conti,si tratta di comunicazioni(salvo casi molto particolari),di gioco e passatempo...quindi,anche se sfugge qualche lettera..."generalmente"non muore nessuno... :sfiga: :sfiga:

Sicuramente non muore nessuno, e sicuramente nessuno sarà ripreso o sanzionato. La mia è solo un indicazione per procedere secondo le regole per facilitare l'ascolto da parte degli altri.
Ad esempio a me piace spesso ripetere oltre al nominativo anche il mio nome e il qth, giusto per far capire a chi mi ascolta da dove modulo senza che me lo chieda esplicitamente.
Noto che pochi altri lo fanno, ma siccome la prima volta che ho sentito un OM che faceva così mi è sembrata una bella idea, adesso lo faccio anche io.

Il mio era semplicemente un suggerimento per operare nella maniera più semplice e come da standard documentato... dopodiché ognuno faccia pure come preferisce, so bene che sono solo questioni di lana caprina, che non recano danno a nessuno.

16
LPD - PMR - SRD / Re:Intek MT-5050 alimentato a Litio
« il: 04 Giugno 2018, 14:28:11 »
La tua è stata un'ottima idea.... al posto delle batterie fittizie si può anche pensare di saldare un filo che mette in conduzione i connettori... o addirittura bypassare il tutto lato scheda (aprendo la ricetrasmittente).

Ti dirò che secondo me l'idea è talmente buona che probabilmente la farò anche io su uno dei mie due 5050... ed ho il sospetto che a 8.4V migliori anche la potenza in TX...  rispetto ai blandi 6V (1.2x5) con le NiMh.

L'unico inconveniente a cui stare attenti, forse, è che l'indicatore di batteria scarica potrebbe non dirti quando le due batterie al Litio scendono sotto ai famigerati 2.7V (ovvero 5.4V in serie) e quindi vale la pena controllare col tester ogni tanto.
(E' risaputo che le celle al Litio van tenute sempre sopra ai 2.7V/cella per evitare che "muoiano" e non siano più ricaricabili).
Ma non è detto, si potrebbe fare una prova con l'alimentatore variabile da banco per capire a quanti V compare l'avviso di batteria scarica sul display del MT5050.

Le MT5050 le uso per giocare a softair e non vanno malissimo, per esperienza sono pessime col VOX attivo (molto meglio le MT3030 su quell'aspetto) ma per il resto van bene. (modifiche a parte)

17
Radio Ascolto / Re:Dubbi sull’ascolto
« il: 04 Giugno 2018, 14:21:16 »
Personalmente non mi piace molto l'abitudine di usare codici fonetici diversi da quello NATO : https://it.wikipedia.org/wiki/Alfabeto_fonetico_NATO

Altra cattiva abitudine è quella di troncare il prefisso IW1 / IU2 / etc... e dare solo il suffisso... e ogni tanto ci casco anche io per la fretta.

Ma ad essere precisi si dovrebbe usare esclusivamente la fonetica NATO con il nominativo INTERO... perché risulta mille volte più comprensibile e conosciuto, specialmente in situazioni con un po' di disturbo e modulazioni non perfette.

18
LPD - PMR - SRD / Re:PMR: Per noi esiste la Fata Morgana?
« il: 04 Giugno 2018, 14:15:04 »
Diciamo che legalmente parlando, i PRM lavorano sui 443Mhz... (https://it.wikipedia.org/wiki/PMR_446#Frequenze_utilizzate).

Per i PMR non serve licenza OM (ma richiesta autorizzazione e bollettino pagato si) ma la potenza max ammessa è di 0.5W.

Quindi è praticamente impossibile coprire distanze lunghe, sia per la frequenza sia per la potenza max ammessa.

Dopodiché, con opportune modifiche che vanno comunque fuori legge (a meno di autorizzazioni speciali) si può migliorare qualcosa ma di certo non si raggiungono i 500km.

Forse, in altura, con un po' di fortuna si potrebbero raggiungere i 100/200km... al max.. ma in 5W...

Se si voglion tentare distanze lunghe, a parità di potenza, molto meglio i CB dei PMR, che lavorando in 27Mhz usano onde lunghe molto più propense a coprire lunghe distanze. (Certo, l'antenna del CB non sarà mai corta come quella del PMR, ma li' è per forza "questione di fisica")

19
Mah, non so i rivenditori in negozio ma per quanto riguarda gli altri rivenditori online, non sono d'accordo.

SMTechnology e Digitalglobe hanno prezzi più bassi di WiMO, vero, ma se poi ci attacchi spedizione e commissioni sui vari pagamenti, alla fine arrivi al prezzo di WiMo...

Ora che WiMo sconta spedizioni e pure 15%, ho preso una X510N WiMo al prezzo di una X300 da SMTechnology.

Poi ognuno faccia pure i suoi conti, per carità...

20
Segnalo un'ottima promozione sul sito WiMo, valida fino al 6 Giugno.

Sconti un po' su tutto... e spedizioni gratis anche in italia per ordini superiori agli 80 EUR mi pare...

21
Domanda domandina, qualcuno si ricorda che misura di chiavi bisogna prendere per serrare i due elementi della X300N in fase di montaggio? Forse 24mm ?

Sicuramente sono più di 18mm... ma non ho sottomano né antenna né calibro... e volevo passare in ferramenta...

Credo siano uguali anche per la X200, vero?

Mi autoquoto e rispondo per informazione ai posteri: servono un paio di chiavi da 23mm

22
Per la cronaca l'antenna Harvest alla fine mi si è rotta in mano... mentre l'aprivo si è sfilato un elemento ed è quasi impossibile rimontarla perché si è perso pure il fermo che lo teneva in sede...

A questo punto l'ho buttata e in mobile uso la Nagoya, che alla fine è la AL400...  quindi sconsiglio di acquistare la Harvest...

23
Antenne & Cavi coassiali / Re:Antenna V/U da base
« il: 02 Maggio 2018, 14:18:25 »
teoricamente è montata giusta  ma a questo punto qualche dubbio mi viene, tanto devo tirarla giu per cambiare il cavo e farò anche qualceh prova con pochi metri di cavo. comprerò il belden h155 se un amico che aveva il papà radioamatore non ha ingiro piu nulla come 213.. attenderò ancora qualche  giorno prima di acquistare. per il rosmetro sto usando un hf/vhf fino a 160MHz, prendo per buono che lo sia:)

a dimenticavo, il tuo palo è a terra? per ora ho preferito di no, il mio è flottante verso terra ma con uno scaricatore da circa 2kV a terra. ho fatto questo perchè sotto la x200 devo montarci un multidipolo per i 20m/10m però mi è venuto in effetti il dubbio che fosse quello anche se il suo piaano di massa sono i3 radiali...

La x200 che avevo era montata su un palo di acciaio zincato conficcato in terra per 1m e il ros era ok.
Ora la x300 è montata agganciata ad un comignolo con zanche francesi, quindi con palo legato e non appoggiato sulle tegole, anche con la x300 il ros è ok, quasi migliore della X200.

Nel mio caso ho un piccolo pigtail da 20cm di airborne 5 che mi peggiora un po' il ROS, senza tale pigtail riesco a misurare alla peggio 1.20 circa... con il pigtail nelle stesse frequenze arrivo a 1.45.... nulla di terribile.. ma un po' lo peggiora...


24
Antenne & Cavi coassiali / Re:Antenna V/U da base
« il: 02 Maggio 2018, 11:52:54 »
Strano davvero... la mia X200 non superava un ROS da 1,4... fuori banda VHF...
In centro banda era a 1.01.

So che nella X200 (come in tutte le X Diamond) ci sono dei condensatorini... che a volte si guastano e incasinano il ROS...  poi per il montaggio della X200 hai serrato bene la vite centrale che blocca il conduttore di uno dei due elementi dell'antenna, prima di unirli, giusto?

Ma il ROSmetro sei sicuro che sia tarato giusto?

Ah, per 37m a cavo io ti consiglio l'HyperFlex 10 di Messi & Paoloni, costa 3EUR /m ...  un po' costoso ma perde pochissimo...   circa 3dB/UHF e 1.7dB/VHF per i tuoi 37m
Ci sarebbe anche il cavo da 13mm (hyperflex) ma costa uno sproposito... (6 EUR/m)

P.S.
La dimensione dei dadi da serrare per la X200 e X300 è 23mm...

25
Antenne & Cavi coassiali / Re:Antenna V/U da base
« il: 02 Maggio 2018, 09:58:57 »
Eh si, anche secondo me 75m di cavo sono tantissimi.

Io ho finalmente montato sul tetto la nuova x300, e sto usando un paio di spezzoni da 10m e 15m di Ecoflex Plus 10.
(Attenua circa 1db ogni 10m in UHF)

L'idea di mettere 75m significa avere un attenuazione di 7.5dB circa... praticamente ti mangi tutto il guadagno dell'antenna... :(
Boh, io nel frangente di Simo, invece di stare "morbido" preferireii usare la minor lunghezza possibile... (se dici che puoi fare 30m, io mi limiterei a quella lunghezza)

Anche il costo non è proprio economico, 75m di cavo secondo me superano i 150 EUR...

Detto questo volevo chiedervi un curiosità senza inquinare troppo il topic: con la nuova X300 ieri sera uscivo bene sul ponte RV1 di Imperia, ma lo ricevevo malissimo.. dovevo aprire manualmente lo squelch e stare in ascolto su un segnale R1... sporchissimo...
In uscita invece mi dicevano che passavo benissimo...

C'è qualcosa che posso fare per migliorare la ricezione? (A parte spostare l'antenna che non posso, visto che l'ho finalmente messa sul tetto :D)
P.S. Ah, non so se c'entra in ricezione, ma a livello di ROS ero perfetto: 1.01

26
Antenne & Cavi coassiali / Re:Antenna V/U da base
« il: 26 Aprile 2018, 14:24:33 »
Faccio un piccolo crosspost....  qualcuno si ricorda che dimensione di chiave serve per serrare i due elementi della X200 tra loro? Forse una 24mm ? Credo sia uguale anche per la x300, vero?

Non ho sottomano né l'antenna né un calibro e volevo passare in ferramenta a prendere le chiavi adatte...

27
Domanda domandina, qualcuno si ricorda che misura di chiavi bisogna prendere per serrare i due elementi della X300N in fase di montaggio? Forse 24mm ?

Sicuramente sono più di 18mm... ma non ho sottomano né antenna né calibro... e volevo passare in ferramenta...

Credo siano uguali anche per la X200, vero?

28
Antenne & Cavi coassiali / Re:Antenna V/U da base
« il: 20 Aprile 2018, 16:41:43 »
No, ma volevo l'antenna più lunga per svettare un po' di più e magari quel decimo di db mi compensa le variazioni di cavo, visto che
- dovrò allungare la discesa del cavo montando l'antenna sul tetto...
- e probabilmente devo tenermi su un palo da 4m e non 6m come pensavo inizialmente.

Poi, peggio della X200 spero non vada...  vedremo :D

29
Yaesu / Re:help .... FT-991A
« il: 20 Aprile 2018, 09:21:12 »
Probabilmente ha solo il 991a oppure vuol usare la potenza del 991a fuori banda... perlomeno in PMR...

Beh, considerato il rischio di far danni (magari anche minimo se ha una buona capacità), la perdità della garanzia (che sul 991a forse può tornare utile, visti gli esemplari problematici di cui ho sentito parlare) io la penso come Lake.

Alla fine con 30 EUR ti compri un baofeng e vai sulle frequenze che vuoi. Al limite ci attacchi l'antenna esterna del tetto con opportuni adattatori di cavo...

E probabilmente 5W in PMR già son troppi, figuriamoci se uscivi a 20 o 50...

Se proprio vuoi un palmare più bello del baofeng, magari senza il rischio di saturare (se lo usi con l'antenna esterna) prendi un FT-70D o FT-60 (mi pare) e lo fai estendere.... con max 180 EUR usi quello fuori freq...

30
Antenne & Cavi coassiali / Re:Antenna V/U da base
« il: 20 Aprile 2018, 09:14:57 »
Hai fatto bene, si, quasi quasi speravo che non l'avessi ancora presa perché così ti vendevo la mia... :D

Infatti ho appena preso la X300 :D
Penso che se tutto va bene, tra un mesetto metterò in vendita la X200...  (neanche 6 mesi di vita)

Pagine: [1] 2 3 4 5 6 7 8