Autore Topic: Pratica operativa  (Letto 3060 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Derrick

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 547
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Pratica operativa
« il: 11 Ottobre 2006, 13:40:26 »
Ciao a tutti.
Dpo aver letto qualche messaggio recente nell'area DX ho pensato di fare cosa gradita nel postare questo link, tratto dal sito ARI:

http://www.ari.it/hf/op/pratica-operativa.pdf

E' un bel lavoro svolto da ON4WW (e tradaotto dall'ARI) sulla pratica operativa sulle bande radioamatoriali.

Anche se non si tratta strettamente di CB, chi avrà la buona premura di leggerselo troverà tantissime analogie con le pratiche DX (lasciamo ovviamente perdere per un attimo i discorsi sulla legalità..)  in 27.

Inoltre sarà una lettura utilissima, direi quasi obbligatoria, per chi sosterrà (e spero vivamente supererà) la prossima sessione di esame per diventare OM, poiché una volta patentati comincia una più o meno lunga fase di apprendistato su regole e consuetudini in frequenza (in particolar modo in HF) per portare a termine collegamenti interessanti, partecipare a contest ecc. evitando insulti, fischi e quant'altro per una codotta non corretta.

Ciao!

Offline SkynyrdQuadro GENERAL LEE 01

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 4071
  • Applausi 3
  • Sesso: Maschio
  • SkynyrdQuadro @ Monument Valley, UT
    • Mostra profilo
Pratica operativa
« Risposta #1 il: 11 Ottobre 2006, 13:44:31 »
Ottima cosa Derrick.....grazie 1000 per il link...

73
Skynyrd
--- @@@ 1RGK004 MODERATORE SUDISTA@@@----

--@@@ 73 51 dalla Contea di Hazzard @@@--

-@@ 08/05/2007....da oggi OM!!! @@-

@@ Di forum ce n'è uno solo... @@

1et078

  • Visitatore
OTTIMO LAVORO DERRICK
« Risposta #2 il: 11 Ottobre 2006, 13:57:42 »
salve a tutti da 1wm078 roberto

mi complimento con derrick ottimo lavoro e anche al radioamatore che l'ha scritto, l'ari ha svolto anche un buion lavoro nel tradurre questo documento.
consiglio a tutti i cb che fanno e non fanno attivita dx di leggerlo attentamente e seguire attentamente i dettami dello scritto anche perke evitereste di farvi rimpoverare di continuo se fate qso su 27.555 usb (canale 12).


Offline IL PASSEGGERO

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2280
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IZ7QPS
Pratica operativa
« Risposta #3 il: 11 Ottobre 2006, 14:56:55 »
davvero derrik, complimenti, a me serve sicuramente xkè sto pensando seriamente di patentarmi.ma seriamente , quindi..............
 grazias mucho....
http://iz7qps.jimdo.com/
IZ7QPS -- il passeggero
op. Franco
1RA033 - 1RGK025
SWL I7-4101-BA
Long : 15.90641 E (15° 54' 23'' E)
Lat : 41.2659 N (41° 15' 57'' N)
QTH locator : JN71WG

Offline cbsanpietro

  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 5003
  • Applausi 20
  • Sesso: Maschio
  • IZ1KVQ - cb San Pietro op. Francesco
    • Mostra profilo
    • francesco
    • E-mail
  • Nominativo: iz1kvq
Pratica operativa
« Risposta #4 il: 11 Ottobre 2006, 20:15:08 »
grazie mille derrik ottima cosa!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
--
i migliori 73 da IZ1KVQ
Francesco Giordano
*************************
se ti va visita il mio sito
http://iz1kvq.altervista.org/index.html
************************
Grid: JN44LK
CQ Zone: 15
ITU Zone: 28
QSL: Bureau, Direct, eQsl, e-mail or Lotw


Offline 1et010

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 186
  • Applausi 0
  • 1ET010 born to be DX
    • Mostra profilo
    • http://www.1et010.tk
Pratica operativa
« Risposta #5 il: 11 Ottobre 2006, 20:50:54 »
interessante! ;-)  
73's 1et010 Paolo
www.1et010.tk
_73's Paolo 1ET010_

   www.1et010.tk

Offline IL PASSEGGERO

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2280
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IZ7QPS
Pratica operativa
« Risposta #6 il: 12 Ottobre 2006, 00:18:50 »
Citazione da: "1et010"
interessante! ;-)  
73's 1et010 Paolo
www.1et010.tk



quotissimo..... ;-)

 grazie
http://iz7qps.jimdo.com/
IZ7QPS -- il passeggero
op. Franco
1RA033 - 1RGK025
SWL I7-4101-BA
Long : 15.90641 E (15° 54' 23'' E)
Lat : 41.2659 N (41° 15' 57'' N)
QTH locator : JN71WG


Offline cbsanpietro

  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 5003
  • Applausi 20
  • Sesso: Maschio
  • IZ1KVQ - cb San Pietro op. Francesco
    • Mostra profilo
    • francesco
    • E-mail
  • Nominativo: iz1kvq
Pratica operativa
« Risposta #7 il: 18 Ottobre 2006, 08:47:41 »
Citazione da: "1et010"
interessante! ;-)  
73's 1et010 Paolo
www.1et010.tk

in hi ti ho beccato 1et010 73 è gia' plurale vedi la guida  :mrgreen:  :mrgreen:  :mrgreen:  :mrgreen:  :mrgreen:
--
i migliori 73 da IZ1KVQ
Francesco Giordano
*************************
se ti va visita il mio sito
http://iz1kvq.altervista.org/index.html
************************
Grid: JN44LK
CQ Zone: 15
ITU Zone: 28
QSL: Bureau, Direct, eQsl, e-mail or Lotw

Offline IL PASSEGGERO

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2280
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IZ7QPS
Pratica operativa
« Risposta #8 il: 18 Ottobre 2006, 23:20:34 »
francesco che vuol dire in hi..........
???'? :???:  :???:  :???:  :!:  :!:
http://iz7qps.jimdo.com/
IZ7QPS -- il passeggero
op. Franco
1RA033 - 1RGK025
SWL I7-4101-BA
Long : 15.90641 E (15° 54' 23'' E)
Lat : 41.2659 N (41° 15' 57'' N)
QTH locator : JN71WG


Offline cbsanpietro

  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 5003
  • Applausi 20
  • Sesso: Maschio
  • IZ1KVQ - cb San Pietro op. Francesco
    • Mostra profilo
    • francesco
    • E-mail
  • Nominativo: iz1kvq
Pratica operativa
« Risposta #9 il: 25 Ottobre 2006, 22:30:56 »
in hi vuol dire per scherzo o per ridere
se vedi il codice q dei cb hi è risata :mrgreen:  :mrgreen: ciao
--
i migliori 73 da IZ1KVQ
Francesco Giordano
*************************
se ti va visita il mio sito
http://iz1kvq.altervista.org/index.html
************************
Grid: JN44LK
CQ Zone: 15
ITU Zone: 28
QSL: Bureau, Direct, eQsl, e-mail or Lotw

Offline cbsanpietro

  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 5003
  • Applausi 20
  • Sesso: Maschio
  • IZ1KVQ - cb San Pietro op. Francesco
    • Mostra profilo
    • francesco
    • E-mail
  • Nominativo: iz1kvq
Pratica operativa
« Risposta #10 il: 18 Aprile 2007, 16:35:49 »
rimetto in discussione questo mitico post che mi ha insegnato molto
e metto questi consigli tratti dal sito
http://www.ariudine.it/
che possiamo vederli sia dal punto di vista cb che radio

Citazione

COMPORTAMENTO IN FREQUENZA: IL CODICE DEL RADIOAMATORE

 Vogliamo ricordare ai nuovi OM un codice stabilito fra Radioamatori dai Radioamatori e riconosciuto internazionalmente. Non è anacronismo, è un impegno di ogni serio Radioamatore.

1.             Il Radioamatore si comporta da gentiluomo
Non usa mai la radio solo per il proprio piacere e, comunque, mai in modo da diminuire il piacere altrui.

2.             Il Radioamatore è leale
Offre la sua lealtà, incoraggiamento e sostegno al Servizio di Amatore, ai colleghi ed alla propria Associazione, attraverso la quale il radiantismo del suo Paese è rappresentato.

.             Il Radioamatore è progressista
Mantiene la propria stazione tecnicamente aggiornata ed efficiente e la usa in modo impeccabile.

4.             Il Radioamatore è cortese
Trasmette lentamente e ripete con pazienza ciò che non è stato compreso, dà suggerimenti e consigli ai principianti, nonchè cortese assistenza e cooperazione a chiunque ne abbia bisogno: del resto ciò è il vero significato dell’ HAM SPIRIT.

5.             Il Radioamatore è equilibrato
La radio è la sua passione; fa però in modo che essa non sia a discapito di alcuno dei doveri che egli ha verso la propria famiglia, il lavoro e la collettività.

6.             Il Radioamatore è altruista
La sua abilità, le sue conoscenze e la sua stazione sono sempre a disposizione del Paese e della comunità.


  LA LEGGE ITALIANA - D.L. 259/03, All. 26, Art. 12  

Norme d’esercizio

1.             L’esercizio della stazione di radioamatore deve essere svolto in conformità delle norme legislative e regolamentari vigenti e con l.osservanza delle prescrizioni contenute nel Regolamento internazionale delle radiocomunicazioni.

2.             E’ vietato  l’uso  della  stazione  di  radioamatore  da  parte  di  persona  diversa  dal titolare, salvo che si tratti di persona munita di patente che  utilizzi la stazione sotto la diretta responsabilità del titolare. In tal caso deve essere usato il nominativo della stazione dalla quale si effettua la trasmissione.  

3.             Le radiocomunicazioni devono effettuarsi con altre stazioni di radioamatore italiane od estere debitamente autorizzate, a meno che le competenti Amministrazioni estere abbiano notificato la loro opposizione.  

4.             E’. consentita l’interconnessione delle stazioni di radioamatore con le reti pubbliche di comunicazione elettronica per motivi esclusivi di emergenza o di conseguimento delle finalità proprie dell’attività di radioamatore.  

5.             Le radiocomunicazioni fra stazioni di radioamatore devono essere effettuate in linguaggio chiaro; le radiocomunicazioni telegrafiche o di trasmissione dati devono essere effettuate esclusivamente  con l’impiego di codici internazionalmente riconosciuti; è ammesso l’impiego del codice .Q. e delle abbreviazioni internazionali in uso.    

6.             All’inizio ed alla fine delle trasmissioni, nonché ad intervalli di dieci minuti nel corso di esse,  deve essere ripetuto il nominativo  della  stazione emittente. In caso di trasmissioni numeriche a pacchetto, il nominativo della stazione emittente deve essere contenuto in ogni pacchetto.    

7.             E’ vietato ai radioamatori far uso del segnale di soccorso, nonché impiegare segnali che possono dar luogo a falsi allarmi.

8.             E’ vietato ai radioamatori  intercettare comunicazioni che essi non hanno titolo a ricevere; è comunque vietato far conoscere a terzi il contenuto e l’esistenza dei messaggi intercettati e involontariamente captati.

 

Ed ora alcuni suggerimenti: a) ASCOLTATE PRIMA DI CHIAMARE Assicuratevi che la frequenza sia libera prima di trasmettere. Ascoltate per almeno 30 secondi e poi chiedete: “è libera la frequenza?” oppure “is this frequency in use?”. Ripetete la domanda due o tre volte. b) USATE CORRETTAMENTE I CODICI L’uso troppo frequente del codice Q in fonia è una cattiva abitudine. Il codice Q è essenziale per i QSO in CW in quanto consente notevoli abbreviazioni della trasmissione ed assicura la comprensibilità al di là della conoscenza delle lingue ma il suo uso frequente in fonia è inopportuno. Usatelo con parsimonia. Abbreviazioni che poi vanno accuratamente evitate in fonia sono: “HI” (la risatina), 73 (saluti) ed 88 (baci). c) USO DEL NOMINATIVO BARRATO Quando si opera in mobile al di fuori della propria call area è opportune segnalarlo facendo seguire al proprio nominativo la dizione (ad esempio) “mobile 6” dove il 6 in questo caso identifica la call area in cui ci si trova. Analogamente se trasmettete da una call area diversa da quella abituale, usate il nominativo barrato (esempio IW6DSL/Ø se trasmette dalla zona zero). d) TENETE CON CURA IL LOG Tenete con cura il Log dei vostri collegamenti qualunque sia la banda ed il modo di emissione che usate. Il Log è il testimone della vostra attività, è il diario del vostro essere Radioamatore. Anche per le quattro chiacchiere con gli amici in FM sul ponte registrate sempre i vostri collegamenti. Fra l’altro, il DL 259/03, che regolamenta l’attività di Radioamatore in Italia, prevede multe salatissime (sino a € 670,00) per l’omissione o mancato aggiornamento del Log. e) EVITATE LA FRENESIA DEL PTT Lasciate sempre una pausa prima di pigiare il PTT per consentire ad eventuali colleghi di bussare al QSO in corso. Dopo aver pigiato il PTT, attendete un attimo prima di parlare. Se non lo fate la prima parola che direte rischierà di essere troncata ed incomprensibile. Se inizialmente riuscirete ad imporvi questa attenzione la cosa in seguito diverrà poi per voi automatica. f) SIATE CORTESI Mantenete un linguaggio gentile ed educato. Non è richiesto dalla Legge ma è un doveroso rispetto verso gli altri. g) RISPETTATE IL BAND PLAN Rispettate il Band Plan della IARU. Anche questo non è imposto dalla legge ma è frutto di una preziosa autoregolamentazione internazionale dei Radioamatori. Il rispetto del Band Plan significa rispetto per gli altri. h) GESTITE OCULATAMENTE I DISTURBATORI Non rispondete a chi interferisce volutamente sulla frequenza con disturbi o linguaggio scurrile. Non inveite né tanto meno insultate. Ignorate semplicemente il disturbatore. Si stancherà. i) USATE L’ALFABETO FONETICO I.C.A.O. Usate sempre l’alfabeto fonetico internazionale per scandire il vostro nominativo. Anche se siete in un QSO solo Italiano, evitate di usare nomi di città o peggio ancora inventare un vostro modo di dire i nominativi. Non è una questione di lingua, è un problema di comprensibilità. Il corretto uso dell’alfabeto internazionale facilita enormemente la comprensione particolarmente in situazioni di bassi livelli di segnale o di QRM. Non usate mai la semplice dizione dell’alfabeto sia esso Italiano o Inglese. Se il vostro suffisso è PVD non dite semplicemente “pi vi di”, può essere confuso con “vi di ci” oppure “bi gi ti” etc. Solo se siete in QSO con amici che già vi conoscono questo sistema appare accettabile ma è sufficiente che entri in ruota un altro operatore, ecco che ha la necessità di avere il vostro nominativo con la giusta fonetica per poterlo comprendere. j) SCANDITE L’INTERO NOMINATIVO Per chiamare una stazione o per entrare in un QSO in corso dite semplicemente il vostro nominativo completo.  Nei Contest o nella caccia alla Dxpedition sentirete a volte chiamare utilizzando solo le ultime due lettere del nominativo. Questa è una pessima abitudine da evitare. Otterrete solo l’effetto di far perdere tempo all’altra stazione che sarà costretta a chiedervi il vostro nominativo completo.
--
i migliori 73 da IZ1KVQ
Francesco Giordano
*************************
se ti va visita il mio sito
http://iz1kvq.altervista.org/index.html
************************
Grid: JN44LK
CQ Zone: 15
ITU Zone: 28
QSL: Bureau, Direct, eQsl, e-mail or Lotw


Offline Giuseppe

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 141
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Pratica operativa
« Risposta #11 il: 18 Aprile 2007, 17:27:23 »
ottimi questi manuali complimenti.
Giuseppe (Formia)

Offline cbsanpietro

  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 5003
  • Applausi 20
  • Sesso: Maschio
  • IZ1KVQ - cb San Pietro op. Francesco
    • Mostra profilo
    • francesco
    • E-mail
  • Nominativo: iz1kvq
Pratica operativa
« Risposta #12 il: 25 Aprile 2007, 16:26:16 »
concordo è utilissimo ... purtroppo in u e vhf dalla mia breve ma intensa esperienza mi sa che non è  mai rispettato
--
i migliori 73 da IZ1KVQ
Francesco Giordano
*************************
se ti va visita il mio sito
http://iz1kvq.altervista.org/index.html
************************
Grid: JN44LK
CQ Zone: 15
ITU Zone: 28
QSL: Bureau, Direct, eQsl, e-mail or Lotw


Offline Derrick

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 547
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Pratica operativa
« Risposta #13 il: 26 Aprile 2007, 17:32:07 »
Citazione da: "cbsanpietro"
concordo è utilissimo ... purtroppo in u e vhf dalla mia breve ma intensa esperienza mi sa che non è  mai rispettato


Hai ragione carissimo,
i 2 metri, purtroppo, sono da tempo visti come una sorta di refugium peccatorum dove scambiarsi la ricetta delle pennette alla vodka, improvvisare lezioni di informatica ("..allora, vai sul desktop, clicca su..") alla Toto' e Peppino, salutare gli amici e relative 25, 50 ecc. ecc. Tutto ciò chiamandosi quasi sempre per nome di battesimo  (magari abbreviato) e con idioma locale  "...a Frà, 'ndo stai?...")

Ti faccio notare che tutto questo avviene nella porzione FM della banda assegnata con particolare riferimento ai ponti.
E' un po' la "zona riservata" di chi non ha opportunità di installare antenne per altre bande oppure non cincischia neppure un po' di inglese maccheronico oppure ancora pensa che un contest sia un manifestante anglosassone e quindi vive il "radiantismo" (una volta si definiva così il nostro mondo) come semplice mezzo per comunicare.

Dai retta, la radio "vera" si fa in SSB, CW, RTTY, PSK31  o in qualche caso anche in FM, ma su frequenze elevate e per scopi sperimentali. Altrimenti si pigia solo un bottone (il PTT).

Per questo motivo sconsiglio sempre i neopatentati a dotarsi di apparati "solo FM": è il modo migliore per restare delusi...

Ciao!

Offline cbsanpietro

  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 5003
  • Applausi 20
  • Sesso: Maschio
  • IZ1KVQ - cb San Pietro op. Francesco
    • Mostra profilo
    • francesco
    • E-mail
  • Nominativo: iz1kvq
Pratica operativa
« Risposta #14 il: 26 Aprile 2007, 23:47:17 »
infatti dopo la breve ma intensa esperienza ti do` ragione ... comunque si incomincia da qualcosa intanto ... nei due metri come in tutte le cose ci sono i pigiabottoni, gli scemi, i furbetti, i portantisti,i maleducati, i disadattati sociali che si sfogano in radio, ma anche (per fortuna) OM seri che ti danno una mano quando sei alle prime armi e ti educano in maniera precisa e se possono ti evitano errori e figure di mer\\\\\\
tutto sommato sono abbastanza contento del mio v/uhf che sto imparando ad usare al 100 e sperimentando le mie prime esperienze di costruzione di antenne meno grosse della 27  ;-)
poi il salto HF corrispondera` ad un compromesso tra le spese della famiglia, il convincimento della moglie,@
il reperimento di un apparato buono d`occasione in quanto la radio e` un hobby meraviglioso per me ma esistono purtroppo altre priorita`.
per ora mi diverto sono come un ragazzino che per la prima volta fa un giro con il motorino e inizia a smanettare  ;-)
--
i migliori 73 da IZ1KVQ
Francesco Giordano
*************************
se ti va visita il mio sito
http://iz1kvq.altervista.org/index.html
************************
Grid: JN44LK
CQ Zone: 15
ITU Zone: 28
QSL: Bureau, Direct, eQsl, e-mail or Lotw


Offline r5000

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 16023
  • Applausi 392
  • qth bergamo
    • Mostra profilo
    • E-mail
Pratica operativa
« Risposta #15 il: 27 Aprile 2007, 00:06:30 »
Citazione da: "Derrick"
Citazione da: "cbsanpietro"
concordo è utilissimo ... purtroppo in u e vhf dalla mia breve ma intensa esperienza mi sa che non è  mai rispettato


Hai ragione carissimo,
i 2 metri, purtroppo, sono da tempo visti come una sorta di refugium peccatorum dove scambiarsi la ricetta delle pennette alla vodka, improvvisare lezioni di informatica ("..allora, vai sul desktop, clicca su..") alla Toto' e Peppino, salutare gli amici e relative 25, 50 ecc. ecc. Tutto ciò chiamandosi quasi sempre per nome di battesimo  (magari abbreviato) e con idioma locale  "...a Frà, 'ndo stai?...")

Ti faccio notare che tutto questo avviene nella porzione FM della banda assegnata con particolare riferimento ai ponti.
E' un po' la "zona riservata" di chi non ha opportunità di installare antenne per altre bande oppure non cincischia neppure un po' di inglese maccheronico oppure ancora pensa che un contest sia un manifestante anglosassone e quindi vive il "radiantismo" (una volta si definiva così il nostro mondo) come semplice mezzo per comunicare.

Dai retta, la radio "vera" si fa in SSB, CW, RTTY, PSK31  o in qualche caso anche in FM, ma su frequenze elevate e per scopi sperimentali. Altrimenti si pigia solo un bottone (il PTT).

Per questo motivo sconsiglio sempre i neopatentati a dotarsi di apparati "solo FM": è il modo migliore per restare delusi...

Ciao!
73 a tutti sono pienamente d'accordo su tutto in particolare sulla radio"vera" che vuol dire sperimentare e non solo pigiare il ptt .... la soddisfazione di fare qualcosa con le propie mani come una semplice antenna o i collegamenti di un microfono dà più piacere al collegamento stesso che in definitiva è l'ultima parte di tutto il lavoro... e chi non si cimenta in questi lavoretti si perde un sacco di soddisfazione.

Offline cbsanpietro

  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 5003
  • Applausi 20
  • Sesso: Maschio
  • IZ1KVQ - cb San Pietro op. Francesco
    • Mostra profilo
    • francesco
    • E-mail
  • Nominativo: iz1kvq
Pratica operativa
« Risposta #16 il: 30 Aprile 2007, 23:46:20 »
sono completamente d'accordo :!:
--
i migliori 73 da IZ1KVQ
Francesco Giordano
*************************
se ti va visita il mio sito
http://iz1kvq.altervista.org/index.html
************************
Grid: JN44LK
CQ Zone: 15
ITU Zone: 28
QSL: Bureau, Direct, eQsl, e-mail or Lotw


Doktor

  • Visitatore
Pratica operativa
« Risposta #17 il: 01 Maggio 2007, 16:26:54 »
Sono d'accordo anch'io  ,  che la porzione dedicata ai ponti , a mio avviso c'è 80% di feccia radiantistica lo dico con cognizione di causa (30 anni di patente), non riesco ad ascoltare i ponti, le soddisfazioni si trovano oltre il Ghz ( per chi ha capacità e possibilità),nella banda bassa dei 2 metri o 70 cm  a 50 mhz .o  HF magari con parti autocostruite vedi pre , amplific. antenne ecc.
A meno che uno il ponte lo vada a cercare apposta per........nascondesi dietro un microfono è facile!
Doktor

Offline cbsanpietro

  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 5003
  • Applausi 20
  • Sesso: Maschio
  • IZ1KVQ - cb San Pietro op. Francesco
    • Mostra profilo
    • francesco
    • E-mail
  • Nominativo: iz1kvq
Re: Pratica operativa
« Risposta #18 il: 24 Settembre 2008, 11:02:38 »
rileggendo questo "vecchio post" posso confermare dopo una breve ed intensa attività in HF che anche li' esiste una interpretazione "strana" di questo codice sacrosanto HI  :mrgreen: :grin:
--
i migliori 73 da IZ1KVQ
Francesco Giordano
*************************
se ti va visita il mio sito
http://iz1kvq.altervista.org/index.html
************************
Grid: JN44LK
CQ Zone: 15
ITU Zone: 28
QSL: Bureau, Direct, eQsl, e-mail or Lotw


Offline MIKAPPA1

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 570
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
  • The Mickyndian
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: Pratica operativa
« Risposta #19 il: 16 Dicembre 2008, 10:14:44 »
Ritengo questo lavoro molto utile per i giovani OM ( ma anche vecchi) e penso sia un peccato lasciarlo scivolare nel dimenticatoio. Con il cambiamento di indirizzo del sito ARI, lo si può trovare qui:
http://www.associazioneradioamatoritaliani.it/images/stories/filespdf/pratica-operativa.pdf
73
MIKAPPA1-IZ20IF

marcored24

  • Visitatore
Re: Pratica operativa
« Risposta #20 il: 16 Dicembre 2008, 12:09:42 »
GRAZIE,MIKAPPA--ma comunque un qso piu' variegato,se siamo tutti italiani,a me piace---certamente se parli con un tedesco e gli dici alessandria invece di alpha c'e' dei problemi---innanzitutto buon senso---73-- :birra:


Offline MIKAPPA1

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 570
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
  • The Mickyndian
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: Pratica operativa
« Risposta #21 il: 16 Dicembre 2008, 14:28:59 »
Questo lavoro merita di essere considerato in quanto semplice ed esauriente. Suggerisce ai neofiti e non come operare ed aumentare la probabilità di un QSO positivo. Poi sta a noi seguire le raccomandazioni oppure interpretarle.
73     
MIKAPPA1-IZ20IF

Offline cbsanpietro

  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 5003
  • Applausi 20
  • Sesso: Maschio
  • IZ1KVQ - cb San Pietro op. Francesco
    • Mostra profilo
    • francesco
    • E-mail
  • Nominativo: iz1kvq
Re: Pratica operativa
« Risposta #22 il: 17 Dicembre 2008, 07:46:17 »
verissimo infatti non sapevo piu' dove era andata a finire grazie

per non sapere ne' leggere ne' scrivere la ho riportata anche sul mio sito ...

http://iz1kvq.altervista.org/

sarebbe bello metterla anche su rogerk in quanto non credo si violino particolari normative di diritti d'autore in quanto mica diciamo che l'abbiamo scritta noi !

e' firmata e sottoscritta ... noi la pubblicizziamo solamente perche' e' veramente ben fatta!!!
--
i migliori 73 da IZ1KVQ
Francesco Giordano
*************************
se ti va visita il mio sito
http://iz1kvq.altervista.org/index.html
************************
Grid: JN44LK
CQ Zone: 15
ITU Zone: 28
QSL: Bureau, Direct, eQsl, e-mail or Lotw


Offline MIKAPPA1

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 570
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
  • The Mickyndian
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: Pratica operativa
« Risposta #23 il: 17 Dicembre 2008, 14:17:14 »
verissimo infatti non sapevo piu' dove era andata a finire grazie

per non sapere ne' leggere ne' scrivere la ho riportata anche sul mio sito ...

http://iz1kvq.altervista.org/

sarebbe bello metterla anche su rogerk in quanto non credo si violino particolari normative di diritti d'autore in quanto mica diciamo che l'abbiamo scritta noi !

e' firmata e sottoscritta ... noi la pubblicizziamo solamente perche' e' veramente ben fatta!!!

Sarebbe da fare e senza avere alcun timore in quanto non protetto da royalties. 
73
MIKAPPA1-IZ20IF

Offline cbsanpietro

  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 5003
  • Applausi 20
  • Sesso: Maschio
  • IZ1KVQ - cb San Pietro op. Francesco
    • Mostra profilo
    • francesco
    • E-mail
  • Nominativo: iz1kvq
Re: Pratica operativa
« Risposta #24 il: 18 Dicembre 2008, 08:18:51 »
detto fatto

la trovate anche qua

http://iz1kvq.altervista.org/pratica-operativa.PDF

73 e w la radio!
--
i migliori 73 da IZ1KVQ
Francesco Giordano
*************************
se ti va visita il mio sito
http://iz1kvq.altervista.org/index.html
************************
Grid: JN44LK
CQ Zone: 15
ITU Zone: 28
QSL: Bureau, Direct, eQsl, e-mail or Lotw