Autore Topic: Neve in Kenia...scarsa ionizzazione nella ionosfera...ghiacci KO  (Letto 1447 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Radio Tigre

  • 1RGK090
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1146
  • Applausi 3
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • Tutto sulla CB e non solo
  • Nominativo: IUØLTQ
E' di venerdì la notizia della bella nevicata in Kenia...
Allora, come dice il Dr. Moretti "Da settimane il nostro Sole è calmissimo, TROPPO calmo.
Il nuovo ciclo undecennale tarda a ripartire.
I radioamatori smoccolano in ostrogoto alieno
per la scarsissima radiopropagazione causata
dalla scarsissima ionizzazione degli strati alti della ionosfera.
Tanto vale tener sott'occhio quotidianamente
l'attività della nostra stella dalle onde radio agli UV ed oltre ect.
http://tinyurl.com/553pea"

Ci sarà una relazione con la neve in Kenia? Oppure con lo scioglimento dei ghiacci sulla calotta polare...
Chi è che diceva: "Verrà il tempo in cui la natura ripristinerà il suo ordine primordiale..."?

IUØLTQ
1AT648
Locator: JN62BK
DXCC Zone: 248
ITU Zone:   28
CQ Zone:   15
Inizio attività: dicembre 1979


Offline Emergency118

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3745
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
  • Utente in QRT "73 a tutti SK...
    • Mostra profilo
Re: Neve in Kenia...scarsa ionizzazione nella ionosfera...ghiacci KO
« Risposta #1 il: 08 Settembre 2008, 22:10:28 »
Io non credo che le mutazioni climatiche si riescano a vedere nell' arco di pochi anni...
Semmai si riescono a vedere degli "eventi", che come tali restano casi + o - "particolari" come per esempio la nevicata in Kenia.
Mi giunge il ricordo nei tardi anni 60 di una nevicata di 20cm a Lucca il 4 agosto, quindi direi che sono eventi improbabili ma che comunque capitano.
Per quanto riguarda questi cambiamenti climatici così devastanti che i giornali e tg sbandierano, penso che avvenissero anche in passato, ma abbiamo la memoria corta...Per contro, per esempio, il lago Ciad in Africa era l' antico Polo Nord, quindi non ci stiamo ad alambiccare il cervello...La terra è un pianeta in continua evoluzione (così come lo è qualsiasi cosa), le nostre vite sono troppo brevi per riuscire a captare questi lentissimi cambiamenti...Hanno scoperto che in Inghilterra 3000 anni fà coltivavano la vite....Chissà che ci sarà tra 3000 anni!!!!

Offline hafrico

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 23339
  • Applausi 254
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: Neve in Kenia...scarsa ionizzazione nella ionosfera...ghiacci KO
« Risposta #2 il: 08 Settembre 2008, 23:35:59 »
............. non ci resta che da scegliere............se .........morire congelati o fritti......


Offline dukeluca86

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1962
  • Applausi 4
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: Neve in Kenia...scarsa ionizzazione nella ionosfera...ghiacci KO
« Risposta #3 il: 08 Settembre 2008, 23:39:51 »
Che dire... è una prospettiva "agghiacciante" hi
Strano fenomeno comunque.
Il miglior SO ? Linux !

Offline tuonoblu

  • 1RGK110
  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 664
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: Neve in Kenia...scarsa ionizzazione nella ionosfera...ghiacci KO
« Risposta #4 il: 09 Settembre 2008, 01:17:12 »
Io non credo che le mutazioni climatiche si riescano a vedere nell' arco di pochi anni...
Semmai si riescono a vedere degli "eventi", che come tali restano casi + o - "particolari" come per esempio la nevicata in Kenia.
Mi giunge il ricordo nei tardi anni 60 di una nevicata di 20cm a Lucca il 4 agosto, quindi direi che sono eventi improbabili ma che comunque capitano.
Per quanto riguarda questi cambiamenti climatici così devastanti che i giornali e tg sbandierano, penso che avvenissero anche in passato, ma abbiamo la memoria corta...Per contro, per esempio, il lago Ciad in Africa era l' antico Polo Nord, quindi non ci stiamo ad alambiccare il cervello...La terra è un pianeta in continua evoluzione (così come lo è qualsiasi cosa), le nostre vite sono troppo brevi per riuscire a captare questi lentissimi cambiamenti...Hanno scoperto che in Inghilterra 3000 anni fà coltivavano la vite....Chissà che ci sarà tra 3000 anni!!!!


ottima considerazione filippo sono completamente d'accordo, ma mi vien da esprimere un dubbio :

chissa se NOI esseri "umani" ci saremo tra 3000 anni !!!!!!!!


qualcuno di cui ora non lembro o nome ,un professore comunque, diceva pressapoco così:

la vita non muore mai , solo muta.....................

ora vado a cena, ma per voi è quasi ora di andare al trabacco   , HI (scherzo nè)
buona giornata

73'
stefano -.-
1 rgk 110

.---- .-. --. -.- .---- .---- -----


Offline Bruno_Moretti_IK2WQA

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 63
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • SETI ITALIA Cocconi
    • E-mail
Re: Neve in Kenia...scarsa ionizzazione nella ionosfera...ghiacci KO
« Risposta #5 il: 09 Settembre 2008, 04:53:15 »
24 anni fa ho visto anch'io nevicare in Kenia cioè all'equatore.

Però a quota 5.895 m sul Kilimanjaro.
Poi in dieci minuti le nubi sono sparite.

Il risultato lo potete vedere alla foto 5
http://cfivarese.altervista.org/SI_Alpinismo_foto.html

73 de IK2WQA Bruno

Offline hafrico

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 23339
  • Applausi 254
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: Neve in Kenia...scarsa ionizzazione nella ionosfera...ghiacci KO
« Risposta #6 il: 09 Settembre 2008, 09:27:31 »
............ 73............ ma sei tu lo scavezza collo nelle foto..?........... cè d'aver paura in posti così inospitali....... io non avrei mai il coraggio.... complimenti per le belle foto...........  :up: :up:


Offline Radio Tigre

  • 1RGK090
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1146
  • Applausi 3
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • Tutto sulla CB e non solo
  • Nominativo: IUØLTQ
Re: Neve in Kenia...scarsa ionizzazione nella ionosfera...ghiacci KO
« Risposta #7 il: 09 Settembre 2008, 10:08:20 »
Avete visto il Dr. Bruno come si arrampica?!
Incredibile questo giramondo...
E' un onore averlo in questo forum.
IUØLTQ
1AT648
Locator: JN62BK
DXCC Zone: 248
ITU Zone:   28
CQ Zone:   15
Inizio attività: dicembre 1979

Offline Bruno_Moretti_IK2WQA

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 63
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • SETI ITALIA Cocconi
    • E-mail
Re: Neve in Kenia...scarsa ionizzazione nella ionosfera...ghiacci KO
« Risposta #8 il: 11 Settembre 2008, 00:03:56 »
Avete visto il Dr. Bruno come si arrampica?!

Ehmm,  :-[
ti ringrazio, ma forse è meglio usare il trapassato remoto.  :-[

Causa "cuore matto" operato
è da otto anni (ne ho 55) che sono un vecchio rudere che non può più fare sforzi intensi e meno che mai andare "in quota".  :(

Mi rimangono la picozza e una cintura nera appesi al chiodo.

E tanti splendidi ricordi di una vita NON da pusillanime.
Non è poco.

73 de IK2WQA


Offline Emergency118

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3745
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
  • Utente in QRT "73 a tutti SK...
    • Mostra profilo
Re: Neve in Kenia...scarsa ionizzazione nella ionosfera...ghiacci KO
« Risposta #9 il: 11 Settembre 2008, 01:05:11 »
....una vita NON da pusillanime.....è già una buona cosa!  :up:
Persone forti e coraggiose al giorno d'oggi sono merce rara!
« Ultima modifica: 11 Settembre 2008, 01:11:46 da Emergency118 »

Offline Radio Tigre

  • 1RGK090
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1146
  • Applausi 3
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • Tutto sulla CB e non solo
  • Nominativo: IUØLTQ
Re: Neve in Kenia...scarsa ionizzazione nella ionosfera...ghiacci KO
« Risposta #10 il: 11 Settembre 2008, 12:41:40 »
Avete visto il Dr. Bruno come si arrampica?!

Ehmm,  :-[
ti ringrazio, ma forse è meglio usare il trapassato remoto.  :-[

Causa "cuore matto" operato
è da otto anni (ne ho 55) che sono un vecchio rudere che non può più fare sforzi intensi e meno che mai andare "in quota".  :(

Mi rimangono la picozza e una cintura nera appesi al chiodo.

E tanti splendidi ricordi di una vita NON da pusillanime.
Non è poco.

73 de IK2WQA

55 ? Giovannissimo Dottore.!
Mi creda io conosco Lei ... da almeno 10 anni per via del Progetto Seti ... Lei è come era ieri anzi...molto di piu'.
Ha tanto da dare come scienziato...e se poi non riesce ad salire piu' sul kilimangiaro...pazienza...ma almeno Lei c'è stato. E so' anche che non c'è stato sicuramente in vacanza...tutti i suoi viaggi sono stati per studio...
Lei ha tanto da dare adesso.
Grazie per essere qui con noi. :up:
IUØLTQ
1AT648
Locator: JN62BK
DXCC Zone: 248
ITU Zone:   28
CQ Zone:   15
Inizio attività: dicembre 1979


Offline Epoch

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 111
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
  • Ed ora, con l'aiuto del sole vincerò!!!
    • Mostra profilo
    • Associazione Astrofili Segusini
Re: Neve in Kenia...scarsa ionizzazione nella ionosfera...ghiacci KO
« Risposta #11 il: 11 Settembre 2008, 13:57:34 »
Le televisioni sono una cosa incredbile...

All'inizio dell'estate hanno cambiato idea decine di volte, se pioveva due giorni di fila sarebbe stata piovosa, con il solleone per tre giorni di fila era meglio se facevamo scorte d'acqua....

Io ormai non credo più ad una parola di questi bollettini bomba, ma anzi ci faccio una bella risata... :grin: :grin: :grin:

La dinamica atmosferica è così complicata che non possiamo prevedere il tempo con precisione sopra i 5 giorni, figurarsi per mesi o anni.

Non possiamo ancora dire se la terra si scalda per colpa nostra o se è un ciclo naturale, questo però non vuol dire che non dobbiamo cercare di diminuire l'emissione di gas serra che bene comunque non fanno. Resta poi il problema dell'effetto volano, anche se i gas serra non sono responsabili dei cambiamenti attuali non è detto che ci crolli tutto addosso in futuro...

Per il sole vale lo stesso discorso... è troppo poco tempo che monitoriamo i suoi cambiamenti, chi può dire che il tutto non sia normale???

Lanciare anatemi da fine del mondo è lo sport preferito da molti, ma bisognerebbe avere un po' più di dati per poter affermare ipotesi molto pessimistiche.

Sediamoci a guardare e aspettiamo con le valvole calde la prossima (imminente spero) ripresa del ciclo solare..

73.
 
73 51 de EPOCH
_ _ . . .  . . . _ _    . . . . . . _ _ _ _