Autore Topic: antenne filari pwk  (Letto 2289 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline DAb84

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 294
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
  • Stazione: op. Daniele QTH: Garfagnana
    • Mostra profilo
    • E-mail
antenne filari pwk
« il: 03 Settembre 2008, 19:53:16 »
che mi dite di queste filari??? funzionano davvero?
a me mi pare un po strano?
posto il link non per pubblicità, solo per avere la vostra opinione....http://www.antennapkw.com/catalogo/L14.htm
altre promesse false non le sento, se mi starai davanti io ti sfondo, di vita questa ho, quindi ci credero, perchè¨ sarà  cosi, fino in fondo


Offline Nembo

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2770
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
  • Utente in qrt
    • Mostra profilo
Re: antenne filari pwk
« Risposta #1 il: 03 Settembre 2008, 20:29:03 »
Tante ditte preconfezionano le filari. Ce n' è per tutti i gusti e tasche.
Peccato che possono essere autoconfezionate in casa con un decimo della spesa e cento volte tanto di soddisfazione.
Comunque sono tutte piu' o meno buone. Esattamente come quelle autocostruite.
73 + 51  a tutti

Offline r5000

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 16398
  • Applausi 418
  • qth bergamo
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: antenne filari pwk
« Risposta #2 il: 03 Settembre 2008, 21:11:34 »
73 a tutti sono d'accordo al 1000% con Nembo... è  una questione di soddisfazione, la resa tra quella comprata o autocostruita è identica o con piccole differenze dovute al tipo di balun utilizzato, ma se fai o compri un dipolo di 20mt hai  certamente lo stesso risultato.... se poi si guarda i materiali utilizzati dai costruttori sono forse più robusti nel tempo,ma quì non noto una differenza tra i miei isolatori in nylon o comprati...se si parla di isolatori in ceramica,filo di rame\bronzo fosforoso o argentato allora è meglio,ma una filare del genere costa 500 euro...


Offline 1et320

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 486
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
  • 1ET320 Only DX!!!
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: antenne filari pwk
« Risposta #3 il: 03 Settembre 2008, 21:25:44 »
Non vale la pena acquistare antenne filari...non ci vuole niente a farle e poi ti danno una soddisfazione in più se le autocostruisci!!!!!! Ed hai dei risultati uguali o migliori rispetto a quelle acquistate!!! :up: :up: :up:
73'de ELIGIO 1ET320

"SUB LEGE LIBERTAS"

...LE MIE INVENZIONI SONO PER SALVARE L'UMANITA' NON PER DISTRUGGERLA...Guglielmo Marconi..

aquilabianca

  • Visitatore
Re: antenne filari pwk
« Risposta #4 il: 04 Settembre 2008, 14:25:57 »
come non quotare quanto detto! Proprio le filari cerchiamo tutti di costruircele in casa, più soddisfazione! Più risparmio ed in genere..... più resa.....


1PNP548

  • Visitatore
Re: antenne filari pwk
« Risposta #5 il: 04 Settembre 2008, 14:47:31 »
ok antenne autocostruite, però non generalizziamo, ci sono in commercio antenne e antenne, la ditta in questione utilizza materiali molto buoni (basta vedere i costi e le immagini di giunzioni il più delle volte in fusione di alluminio stile diamond e componenti in acciaio inox), ciò non vuol dire che le antenne rendono meglio delle "nostre fai da te", vuol dire che nel tempo durano di più!
comunque voto per le autocostruite, soprattuto le filari che sono più facile e abbordabili per tutti, per verticali e altro sono un po' più impegnative da realizzarsi.
73

aquilabianca

  • Visitatore
Re: antenne filari pwk
« Risposta #6 il: 04 Settembre 2008, 15:14:04 »
Mah... sai per la durata non saprei... un'autocostruita fatta con tutta la dedizione e passione del caso molto spesso viene realizzata con la pignoleria che solo l'operatore appassionato può avere...... Io ogni giorno vedo ancora una collineare 1/4-3/4 v-u di una persona qui vicino autocostruita da più di un ventennio e mai più toccata!


1PNP548

  • Visitatore
Re: antenne filari pwk
« Risposta #7 il: 04 Settembre 2008, 15:28:58 »
si si condivido, però in linea di massima un prodotto "industrializzato" è più sicuro dal punto di vista funzionale (lo compri e sai che funziona), io ad esempio: il primo balun che ho fatto era una ciofeca, poi l'ho perfezionato adeso mi escono bene e sono anche belli da vedere  :dance:
poi è ovvio che chi si diletta all'autocostruzione con magari un po' di esperienza alle spalle o cultura radiotecnica fa le cose bene e magari in modo migliore, utilizzando componenti di marca e ferramenta in inox, cavi ottimali etc etc.

aquilabianca

  • Visitatore
Re: antenne filari pwk
« Risposta #8 il: 04 Settembre 2008, 15:39:41 »
io ti posso dire che proprio ieri ho avuto una windom 10-80 per le mani di costruzione industriale..... e la mia.... fatta con mezzi di fortuna da domenica pomeriggio è fatta meglio eheheh :grin: :grin: :grin: Poi certo se si parla di verticali o altro il discorso cambia ma solo per l'impossibilità almeno da parte mia di avere i materiali e l'attrezzatura adatta..... un tornio aiuterebbe...... mazza mi sa che un giorno...


Offline 1et320

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 486
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
  • 1ET320 Only DX!!!
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: antenne filari pwk
« Risposta #9 il: 04 Settembre 2008, 15:50:24 »
io ti posso dire che proprio ieri ho avuto una windom 10-80 per le mani di costruzione industriale..... e la mia.... fatta con mezzi di fortuna da domenica pomeriggio è fatta meglio eheheh :grin: :grin: :grin: Poi certo se si parla di verticali o altro il discorso cambia ma solo per l'impossibilità almeno da parte mia di avere i materiali e l'attrezzatura adatta..... un tornio aiuterebbe...... mazza mi sa che un giorno...

Quoto a pieno quanto detto da aquilabianca.... :up: :up: :up:
73'de ELIGIO 1ET320

"SUB LEGE LIBERTAS"

...LE MIE INVENZIONI SONO PER SALVARE L'UMANITA' NON PER DISTRUGGERLA...Guglielmo Marconi..

Offline r5000

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 16398
  • Applausi 418
  • qth bergamo
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: antenne filari pwk
« Risposta #10 il: 04 Settembre 2008, 15:51:46 »
io ti posso dire che proprio ieri ho avuto una windom 10-80 per le mani di costruzione industriale..... e la mia.... fatta con mezzi di fortuna da domenica pomeriggio è fatta meglio eheheh :grin: :grin: :grin: Poi certo se si parla di verticali o altro il discorso cambia ma solo per l'impossibilità almeno da parte mia di avere i materiali e l'attrezzatura adatta..... un tornio aiuterebbe...... mazza mi sa che un giorno...
73 a tutti io il tornio ce l'ho... ho aspettato un sacco di tempo per prenderlo ma avrei dovuto comprarlo prima... a parte lavorare i metalli che poi diventa difficile (e costoso...) reperire il materiale grezzo, ora per i tondini di nylon o alluminio  si fanno alla fine uguali o meglio di quelli comprati...  mi manca la fresa,ma  vedremo più avanti... intanto mi arrangio con trapano a colonna e morsa a croce...



1PNP548

  • Visitatore
Re: antenne filari pwk
« Risposta #11 il: 04 Settembre 2008, 16:15:07 »
ehi raga questa non è autocostruzione, voi siete già ad un passo avanti.....laboratorio artigianale  :-D

Offline Nembo

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2770
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
  • Utente in qrt
    • Mostra profilo
Re: antenne filari pwk
« Risposta #12 il: 04 Settembre 2008, 17:21:38 »
Beh quello che ti si voleva dire è che tutte (o quasi) le filari commerciali funzionano.
Quella di cui chiedi notizie è un' antenna la cui emissione non è mai arrivata al mio ricevitore e quindi non posso esprimere giudizi. Posso solo far notare che è dura far uscire bene un filo lungo 5m + 5m di contrappeso accoppiato ad un balun che presumo sia 9:1, specie dai 40 verso il basso. Giusto per dirti per il campeggio mi ero confezionato un filo di 16,20 accoppiato ad un balun magnetico 9:1 e contrappeso filare di 10m ed in 80m i miei corrispondenti facevano fatica a a copiarmi.
Quindi se ti rivolgi ad antenne commerciali, vedi che almeno siano le classiche: windom, G5RV, dipoli con o senza trappole e non cose strane o miracolistiche: le bande basse non fanno sconti a nessuno. O l' antenna funziona oppure non fai qso e meno che meno dx.
E' anche un fatto che le antenne commerciali non le puoi tirare fuori dal sacchetto, collegare la discesa e modulare. Vanno un minimo tarate, perchè ogni installazione è una cosa a se' stante e la risonanza ( pretarata in fabbrica ) deve essere ritoccata in base alla configurazione del qth, dell' altezza dal suolo, degli ostacoli: puo' quindi essere che tu debba accorciarle o allungarle di un qualche centimetro
Con quel tanto, te le autocostruisci. Spendi meno e hai piu' soddisfazione.
Se poi per quieto vivere in casa, vuoi evitare di fare come il sottoscritto che ha fili, cavi, toroidi, spezzoni di rame, stagno e strumenti sparsi dappertutto, acquista pure l' antenna commerciale. Comunque andrai bene e te ne sarà grata la tua 50  ;-)
73 + 51  a tutti


Offline r5000

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 16398
  • Applausi 418
  • qth bergamo
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: antenne filari pwk
« Risposta #13 il: 04 Settembre 2008, 19:16:41 »
ehi raga questa non è autocostruzione, voi siete già ad un passo avanti.....laboratorio artigianale  :-D

73 a tutti magari... diciamo che invece di spender soldi per comperare cose già fatte preferisco prendere gli utensili per costruire o assemblare decentemente ,non sempre si risparmia, ma sulla lunga distanza,quando hai già praticamente tutti gli utensili necessari è tutta soddisfazione...certamente ho cominciato anch'io con un trapano da 10000 lire e chiedere ai vari conoscenti pezzi per me impossibili da realizzare,,poi il passo successivo è stato il trapano a colonna ( bello solido però...) e avanti così... per mia fortuna ho la cantina grande abbastanza e ci posso fare tutti i miei lavoretti,se abitavo in condominio per esempio dubito che ci stava il tornio...
poi comunque serve tempo che se uno non ha propio non ha alternative che comprare un'antenna già fatta, che comunque come già detto c'è sempre da tararla in base all'installazione... comunque  il mio consiglio è di provare,all'inizio saranno cose bruttine con le viti disassate (parlo per esperienza personale,fare due fori paralleli su un tubo sembra facile...)poi con un pò di prove si riesce pure a farle bellissime...

aquilabianca

  • Visitatore
Re: antenne filari pwk
« Risposta #14 il: 05 Settembre 2008, 10:42:19 »
ehi raga questa non è autocostruzione, voi siete già ad un passo avanti.....laboratorio artigianale  :-D

73 a tutti magari... diciamo che invece di spender soldi per comperare cose già fatte preferisco prendere gli utensili per costruire o assemblare decentemente ,non sempre si risparmia, ma sulla lunga distanza,quando hai già praticamente tutti gli utensili necessari è tutta soddisfazione...certamente ho cominciato anch'io con un trapano da 10000 lire e chiedere ai vari conoscenti pezzi per me impossibili da realizzare,,poi il passo successivo è stato il trapano a colonna ( bello solido però...) e avanti così... per mia fortuna ho la cantina grande abbastanza e ci posso fare tutti i miei lavoretti,se abitavo in condominio per esempio dubito che ci stava il tornio...
poi comunque serve tempo che se uno non ha propio non ha alternative che comprare un'antenna già fatta, che comunque come già detto c'è sempre da tararla in base all'installazione... comunque  il mio consiglio è di provare,all'inizio saranno cose bruttine con le viti disassate (parlo per esperienza personale,fare due fori paralleli su un tubo sembra facile...)poi con un pò di prove si riesce pure a farle bellissime...

 :up: :up: :up: :up: :up: :up: :up: :up:Grandissimo r5000!  :up: :up: :up: :up: :up: :up: :up: :up: :up: :up: Io invece sono un pò McGyver.... per necessità purtroppo quindi mi arrangio con.... apparecchiatura di altissimo livello quali... trapano... coltelli, tagliabalse..... manici di scopa  :grin: :grin: :grin: :grin: :grin: :grin:


Offline r5000

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 16398
  • Applausi 418
  • qth bergamo
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: antenne filari pwk
« Risposta #15 il: 05 Settembre 2008, 12:35:24 »
ehi raga questa non è autocostruzione, voi siete già ad un passo avanti.....laboratorio artigianale  :-D

73 a tutti magari... diciamo che invece di spender soldi per comperare cose già fatte preferisco prendere gli utensili per costruire o assemblare decentemente ,non sempre si risparmia, ma sulla lunga distanza,quando hai già praticamente tutti gli utensili necessari è tutta soddisfazione...certamente ho cominciato anch'io con un trapano da 10000 lire e chiedere ai vari conoscenti pezzi per me impossibili da realizzare,,poi il passo successivo è stato il trapano a colonna ( bello solido però...) e avanti così... per mia fortuna ho la cantina grande abbastanza e ci posso fare tutti i miei lavoretti,se abitavo in condominio per esempio dubito che ci stava il tornio...
poi comunque serve tempo che se uno non ha propio non ha alternative che comprare un'antenna già fatta, che comunque come già detto c'è sempre da tararla in base all'installazione... comunque  il mio consiglio è di provare,all'inizio saranno cose bruttine con le viti disassate (parlo per esperienza personale,fare due fori paralleli su un tubo sembra facile...)poi con un pò di prove si riesce pure a farle bellissime...

 :up: :up: :up: :up: :up: :up: :up: :up:Grandissimo r5000!  :up: :up: :up: :up: :up: :up: :up: :up: :up: :up: Io invece sono un pò McGyver.... per necessità purtroppo quindi mi arrangio con.... apparecchiatura di altissimo livello quali... trapano... coltelli, tagliabalse..... manici di scopa  :grin: :grin: :grin: :grin: :grin: :grin:
73 a tutti certamente,in ferie  si utilizzano le cannucce delle bibite e gli omini appendi abiti,il cartone delle pizze ecc... a casa  posso fare di meglio,ma spesso per prove volanti vado di fil di ferro e nastro,poi si pensa a fare le cose presentabili...

aquilabianca

  • Visitatore
Re: antenne filari pwk
« Risposta #16 il: 05 Settembre 2008, 13:49:58 »
 :grin: :grin: :grin: il manico di scopa sta ancora li...... e mi sa che ci rimane! :grin: :grin: :grin: :grin: :grin: :grin: :grin: complimenti comunque alla ditta produttrice, regge il braccio lungo della windom tirato come la corda di un violino  :grin: :grin: :grin: