Autore Topic: CB IN SVIZZERA: SOLO ITALIANI, POSSIBILE?  (Letto 4630 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Manzetto

  • 1RGK247
  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 177
  • Applausi 1
  • Sesso: Maschio
  • Manzetto - Op. Danilo - IZ10XY
    • Mostra profilo
    • Danilo on line
    • E-mail
CB IN SVIZZERA: SOLO ITALIANI, POSSIBILE?
« il: 14 Agosto 2008, 17:41:44 »
Ieri sono andato in BM a Berna e sono rimasto stranito per il fatto che anche nel bel mezzo della svizzera tedesca sul ch 5 c'era solo QRM di CB italiani. Nessuno modulava in tedesco, francese o olandese, solo italiani. e si che c'erano barre pesanti di tutte le nazioni! Ma i CB li usiamo solo noi? all'estero le barre pesanti modulano su altre frequenze?
1RGK247 - Manzetto -  IZ10XY op. Danilo
http://www.pennisi.eu - Monitor: R6a Mottarone: 145.7625 Shift-600 T. 127.3

Offline tornado

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1218
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
  • UTENTE CANCELLATO
    • Mostra profilo
Re: CB IN SVIZZERA: SOLO ITALIANI, POSSIBILE?
« Risposta #1 il: 14 Agosto 2008, 17:51:26 »
Stanno quasi esclusivamente in FM e non necessariamente sul 5,fino a qualche anno fà potevano andare solo con 0,5 watt,adesso con 1 watt in AM e 4 watt in FM.

Offline cimabue

  • 1RGK024
  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 7167
  • Applausi 79
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: 1RGK024
Re: CB IN SVIZZERA: SOLO ITALIANI, POSSIBILE?
« Risposta #2 il: 14 Agosto 2008, 17:56:05 »
Stanno quasi esclusivamente in FM e non necessariamente sul 5,fino a qualche anno fà potevano andare solo con 0,5 watt,adesso con 1 watt in AM e 4 watt in FM.

ma se noi andiamo in svizzera con i nostri cb omologati in italia, li siamo regolari?
oppure non possiamo usarli?
per omologati in italia intendo originali

Offline Radio Tigre

  • 1RGK090
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1143
  • Applausi 3
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • Tutto sulla CB e non solo
  • Nominativo: IUØLTQ
Re: CB IN SVIZZERA: SOLO ITALIANI, POSSIBILE?
« Risposta #3 il: 14 Agosto 2008, 18:40:28 »
In Svizzera,  Le radiocomunicazioni sono un monopolio di stato. Non esiste nessuna restrizione doganale per questo genere di apparecchi. Le comunicazioni dei radioamatori e dell'aviazione civile sono in franchigia per i turisti. Quindi non si hanno problemi.
Ma non è così per il resto dell'Europa: ad esempio
 Il Belgio:

Un apparecchio CB di 27 mhz, montato su di un veicolo, puo' essere importato in regime di importazione temporanea come il veicolo stesso. Se l'apparecchio e' portatile sara' necessario ottenere presso la dogana di entrata un documento di ammissione temporanea, rilasciato contro versamento di una cauzione. L'apparecchio deve essere accompagnato da un'autorizzazione rilasciata dall'autorita' competente del paese d'origine. Per quel che riguarda l'uso in Belgio di un apparecchio CB o di un walkie talkie, e' necessario che essi siano di tipo omologato in Belgio e richiedere un' autorizzazione almeno un mese prima.
Le emissioni di tali apparecchi devono essere fatte sulle frequenze da 26,965 a 27,225 mhz e sono limitate a una potenza massima di 0,5 watt.


In FRANCIA:
Un apparecchio rice-trasmittente mobile e portatile funzionante sulla banda 26,960 a 27,410 Mhz può essere importato temporaneamente ed utilizzato da un turista titolare di una licenza rilasciata da una amministrazione straniera a condizione che l'apparecchio porti un numero di omologazione, abbia una potenza inferiore o uguale a 4 watts e disponga di massimo 40 canali.

Poi ci sono altre informazioni che riguardano altri stati...se volete li pubblico.
73 51
SirNortek
QRZ: 1RGK090 -
1AT648
1TS001 Tango Sierra Italia
R.R.M.: Lima71 -
SWL: I 0186/FR -
OM: IUØLTQ
Locator: JN62BK
DXCC Zone: 248
ITU Zone:   28
CQ Zone:   15
monitor CB: AM 27.255 Mhz - PMR: 8 + 16 CTCSS
C.B. Radio Tigre (ch.23)
Inizio attività: dicembre 1979

Offline tornado

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1218
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
  • UTENTE CANCELLATO
    • Mostra profilo
Re: CB IN SVIZZERA: SOLO ITALIANI, POSSIBILE?
« Risposta #4 il: 14 Agosto 2008, 19:08:32 »
In Svizzera,  Le radiocomunicazioni sono un monopolio di stato. Non esiste nessuna restrizione doganale per questo genere di apparecchi. Le comunicazioni dei radioamatori e dell'aviazione civile sono in franchigia per i turisti. Quindi non si hanno problemi.

Sei proprio sicuro che la realtà dei fatti sia così?
Ti posso dire che ho dei colleghi a cui è stato sequestrato l'Alan 48(non smanettato e rigorosamente in regola per l'Italia).Motivazione.....supera 1 watt in AM,quindi 150 Frs di multa + il sequestro.Per riaverlo indietro ci vogliono 1000 Frs(con quei soldi prendi 5 apparati nuovi).


Offline cimabue

  • 1RGK024
  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 7167
  • Applausi 79
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: 1RGK024
Re: CB IN SVIZZERA: SOLO ITALIANI, POSSIBILE?
« Risposta #5 il: 14 Agosto 2008, 22:15:12 »
ma se uno va in svizzera cosa deve fae, smontare il baracco?

Offline gattonero

  • 1RGK129
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1897
  • Applausi 20
  • Sesso: Maschio
  • C.B. GattoNero Salentino - Puglia
    • Mostra profilo
    • Radioamatore
    • E-mail
  • Nominativo: IW7ED
Re: CB IN SVIZZERA: SOLO ITALIANI, POSSIBILE?
« Risposta #6 il: 15 Agosto 2008, 00:13:02 »
Assurdo.... ???  8O

comunque volevo sapere negli altri paesi ? tipo Gran Bretagna.

come funzionano le frequenze CB.

Grazie

1-R G K-129 -----Station Dx 11meter - 1 T.M.129
                 1 F R I 1857 -  Free-Radio-Italia
                             PMR/LPD Italy 
                                 Op.Fabio
    
             Sito WEB: http://iw7ed.jimdo.com/

Offline arizona

  • 1RGK104
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2554
  • Applausi 4
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: CB IN SVIZZERA: SOLO ITALIANI, POSSIBILE?
« Risposta #7 il: 15 Agosto 2008, 06:33:28 »
ma per la mia esperienza in svizzera ci sono stato un centinaio di volte, quando mi controllano non mi hanno mai fatto storie per il cb, nonostante la " vistosa" antenna. per gli altri paesi non saprei. effettivamente si sentono tanti cb italiani. svizzeri nemmeno l'ombra!!

Offline Radio Tigre

  • 1RGK090
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1143
  • Applausi 3
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • Tutto sulla CB e non solo
  • Nominativo: IUØLTQ
Re: CB IN SVIZZERA: SOLO ITALIANI, POSSIBILE?
« Risposta #8 il: 15 Agosto 2008, 11:00:09 »
In Svizzera,  Le radiocomunicazioni sono un monopolio di stato. Non esiste nessuna restrizione doganale per questo genere di apparecchi. Le comunicazioni dei radioamatori e dell'aviazione civile sono in franchigia per i turisti. Quindi non si hanno problemi.

Sei proprio sicuro che la realtà dei fatti sia così?
Ti posso dire che ho dei colleghi a cui è stato sequestrato l'Alan 48(non smanettato e rigorosamente in regola per l'Italia).Motivazione.....supera 1 watt in AM,quindi 150 Frs di multa + il sequestro.Per riaverlo indietro ci vogliono 1000 Frs(con quei soldi prendi 5 apparati nuovi).
La legislazione elvetica è come ti ho postato... quello che tu dici è vero...anche in Italia... la polstrada ha sequestrato ultimamente 6 CB Alan 48 a altrettanti 6 camionisti. Motivo? I poliziotti erano ignari delle leggi che regolano le trasmissioni radio in banda Cb. I camionisti hanno fatto ricorso in prefettura per il dissequestro. Repentivamente concesso.
Il fatto è che all'estero ci provano... perchè sanno che i turisti o anche i camionisti sono ignari della legislazione vigente.
Quindi okkio!!!

QRZ: 1RGK090 -
1AT648
1TS001 Tango Sierra Italia
R.R.M.: Lima71 -
SWL: I 0186/FR -
OM: IUØLTQ
Locator: JN62BK
DXCC Zone: 248
ITU Zone:   28
CQ Zone:   15
monitor CB: AM 27.255 Mhz - PMR: 8 + 16 CTCSS
C.B. Radio Tigre (ch.23)
Inizio attività: dicembre 1979


Offline devilx

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1457
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
Re: CB IN SVIZZERA: SOLO ITALIANI, POSSIBILE?
« Risposta #9 il: 17 Agosto 2008, 11:16:15 »
un paio di anni fa mi capito per le mani un 48 nero ed in effetti usciva 4 watt in FM e 1 scarso in AM......

Offline America_2

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 309
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: CB IN SVIZZERA: SOLO ITALIANI, POSSIBILE?
« Risposta #10 il: 17 Agosto 2008, 11:19:36 »
un paio di anni fa mi capito per le mani un 48 nero ed in effetti usciva 4 watt in FM e 1 scarso in AM......

Dovrebbe essere il 48D, omologato per la Germania  ;-)
America 2

Antenna: Firenze 2  7/8 onda
             Ground Plane Sirio 1/4 onda
             Dipolo Autocostruito

CB: Midland Alan 8001 Plus
      President Grant
      Alan 48
      Alan 88s


Offline Nembo

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2770
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
  • Utente in qrt
    • Mostra profilo
Re: CB IN SVIZZERA: SOLO ITALIANI, POSSIBILE?
« Risposta #11 il: 17 Agosto 2008, 11:33:07 »
Notizie di prima mano dalla Svizzera.
Lewis mi ha scritto in proposito:
Ciao Stefano !
Per info sulla CB in Svizzera visita:
http://www.ezv.admin.ch/zollinfo_privat/00417/00418/index.html?lang=it

i PMR sono calcolati giocattoli quindi non pagano tasse

.... omissis

73s' maico
« Ultima modifica: 17 Agosto 2008, 11:40:15 da Nembo »
73 + 51  a tutti

Offline tuonoblu

  • 1RGK110
  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 664
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: CB IN SVIZZERA: SOLO ITALIANI, POSSIBILE?
« Risposta #12 il: 17 Agosto 2008, 12:37:46 »
buon giorno amici

stefano leggendo il link da te postato non sono sicuro di una cosa perchè in principio dice " Gli apparecchi di radiocomunicazione usati da persone domiciliate all'estero possono essere importanti in esenzione da tributi, sempre che siano destinati alla riesportazione." e fin qui tutto bene come diceva SirNoteck si può andare in CH senza problemi......

ma più avanti quando elenca le caratteristiche tecniche (uguali a quelle della germania) che ovviamente non corrispondono alle nostre e in fondo dove dice


 "Se l'apparecchio non soddisfa alle disposizioni tecniche o se non si è titolare di una concessione, l'apparecchio potrebbe essere ugualmente trasportato in Svizzera, a condizione che siano presi i provvedimenti seguenti:

disinnestare l'apparecchio dalla fonte d'energia, e possibilmente smontarlo

disinnestare l'antenna (possibilmente smontarla)
 
Regola generale: se durante un controllo l'apparecchio viene trovato munito d'antenna e suscettibile d'essere collegato facilmente ad un alimentatore di corrente, il collegamento è considerato stabilito."



ecco non capisco se questo passaggio si riferisce ai soli svizzeri e/o residenti in CH o se si riferisce a tutti ......?

ma i nostri amici delle barre pesanti come fanno ?

ed a parte la swiss io ho molti amici autisti che vanno regolarmente in spagna attraversando la francia e il baracco lo usano .......?
1 rgk 110

.---- .-. --. -.- .---- .---- -----

Offline juicerail

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1612
  • Applausi 16
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: CB IN SVIZZERA: SOLO ITALIANI, POSSIBILE?
« Risposta #13 il: 17 Agosto 2008, 12:46:10 »
Assurdo.... ???  8O

comunque volevo sapere negli altri paesi ? tipo Gran Bretagna.

come funzionano le frequenze CB.

Grazie


Qui da me in inghilterra si modula prettamente in fm e le frequenze sono differenti da quelle italiane :grin:

Offline tornado

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1218
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
  • UTENTE CANCELLATO
    • Mostra profilo
Re: CB IN SVIZZERA: SOLO ITALIANI, POSSIBILE?
« Risposta #14 il: 17 Agosto 2008, 20:13:54 »
Notizie di prima mano dalla Svizzera.
Lewis mi ha scritto in proposito:
Ciao Stefano !
Per info sulla CB in Svizzera visita:
http://www.ezv.admin.ch/zollinfo_privat/00417/00418/index.html?lang=it

i PMR sono calcolati giocattoli quindi non pagano tasse

.... omissis

73s' maico

Lavorando in Svizzera da quasi 10 anni conosco bene quel regolamento,grazie a Maico e grazie a Stefano per aver postato il link.Il fatto che vi ho raccontato si riferisce alla norma n°3 sulle caratteristiche tecniche(vedi link)e l'Alan 48 non rispetta tali caratteristiche.I camionisti che attraversano la Svizzera modulando con CB che escono con 5 watt in AM,lo fanno a proprio rischio e pericolo.Quando lavoravo in Italia,tutti i mezzi della nostra scuderia avevano l'Alan 48 ma eravamo dotati di un pulsante nascosto che toglieva alimentazione all'apparato(vedi norma n° 5 del link).Più di una volta mi hanno controllato e hanno sempre tentato di accendere il CB,ho sempre riferito testuali parole: "E' rotto da mesi e il mio capo non lo vuol far riparare".E' sempre andata bene  :morto:


Offline tuonoblu

  • 1RGK110
  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 664
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: CB IN SVIZZERA: SOLO ITALIANI, POSSIBILE?
« Risposta #15 il: 17 Agosto 2008, 20:35:12 »
...quindi è come pensavo: coi nostri cb non si può, l'unica sarebbe avere uno di quei cb "multistandard"   che in base al paese dove ti trovi lo setti ....
almeno così si potrà ?

uno cosi?



anche a me è capita di andare in ch abbastanza spesso (vivo quasi sul confine, 3 per la precisione)e non mi ero mai posto il problema... :rool: ma viste le multe e conoscendo gli elementi d'ora in poi starò accorto, hi.....

MA AVETE VISTO LA MULTA : SINO A 100.000 FRANCHI, DICO CENTOMILA  AZZZ

..........sti svizzeri............

grazie amici, non si finisce mai di imparare, il bello di RGK
7351 STEFANO -.-


« Ultima modifica: 17 Agosto 2008, 20:38:47 da tuonoblu »
1 rgk 110

.---- .-. --. -.- .---- .---- -----

Offline tornado

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1218
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
  • UTENTE CANCELLATO
    • Mostra profilo
Re: CB IN SVIZZERA: SOLO ITALIANI, POSSIBILE?
« Risposta #16 il: 17 Agosto 2008, 20:39:40 »
...quindi è come pensavo: coi nostri cb non si può, l'unica sarebbe avere uno di quei cb "multistandard"   che in base al paese dove ti trovi lo setti ....
almeno così si potrà ?

uno cosi?



anche a me è capita di andare in ch abbastanza spesso (vivo quasi sul confine, 3 per la precisione)e non mi ero mai posto il problema... :rool: ma viste le multe e conoscendo gli elementi d'ora in poi starò accorto, hi.....

grazie amici, non si finisce mai di imparare, il bello di RGK
7351 STEFANO -.-



In teoria con un multistandard impostato nel modo giusto non dovresti aver probemi,ma "CONOSCENDO GLI ELEMENTI" è tutta questione di  :culo:

Offline Ardito del lago d'Orta

  • 1RGK022
  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1306
  • Applausi 6
  • Sesso: Maschio
  • [email protected] http://iz1psj.jimdo.com/
    • Mostra profilo
    • IZ1PSJ home page
    • E-mail
  • Nominativo: IZ1PSJ K1PSJ
Re: CB IN SVIZZERA: SOLO ITALIANI, POSSIBILE?
« Risposta #17 il: 17 Agosto 2008, 20:44:17 »
A me capita ogni tanto di andare in Ch ma non mi hanno mai detto niente, e la mia di antenna non è proprio invisibile!!!!
<<< IZ1PSJ/K1PSJ op. Alberto>>> TS 690 SAT*TM732E*MC85
Imax 2000*Dipolo filare 20 mt*X30
BM KNW TM 732* Proxel PDBX
http://iz1psj.jimdo.com/

Offline tornado

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1218
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
  • UTENTE CANCELLATO
    • Mostra profilo
Re: CB IN SVIZZERA: SOLO ITALIANI, POSSIBILE?
« Risposta #18 il: 17 Agosto 2008, 21:12:04 »
A me capita ogni tanto di andare in Ch ma non mi hanno mai detto niente, e la mia di antenna non è proprio invisibile!!!!
Una volta con il George mi hanno rispedito indietro(proprio all'ingresso della dogana),un'altra volta avevo solo l'antenna(avevo dimenticato di toglierla) e mi hanno perquisito la macchina per 15 minuti(cercavano il CB,credevano che l'avessi nascosto).
Si vede che ho una faccia poco raccomandabile  >:D


Offline tuonoblu

  • 1RGK110
  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 664
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: CB IN SVIZZERA: SOLO ITALIANI, POSSIBILE?
« Risposta #19 il: 17 Agosto 2008, 21:43:27 »
tornado ma secondo quello che c'é scritto in quel sito postato da nembo basta che la radio sia fisicamente scollegata e non rapidamente collegabile (per esempio radio nel baule ) non dovrebbero farti storie........ho scritto non dovrebbero ma poi si sa che fanno un pò quello che vogliono.......
a proposito chi ti ha fermato gli  zucchini penso ?
1 rgk 110

.---- .-. --. -.- .---- .---- -----

Offline tornado

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1218
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
  • UTENTE CANCELLATO
    • Mostra profilo
Re: CB IN SVIZZERA: SOLO ITALIANI, POSSIBILE?
« Risposta #20 il: 17 Agosto 2008, 21:53:59 »
tornado ma secondo quello che c'é scritto in quel sito postato da nembo basta che la radio sia fisicamente scollegata e non rapidamente collegabile (per esempio radio nel baule ) non dovrebbero farti storie........ho scritto non dovrebbero ma poi si sa che fanno un pò quello che vogliono.......
a proposito chi ti ha fermato gli  zucchini penso ?

Proprio loro  :mrgreen:.Non mi metto a montare sistemi come quello che avevo sulla barra pesante italiana,in CH ci vado solo per lavoro e una volta salito sulla barra pesante sono sempre nella parte tedesca.Con la BM sono al 99% in Italia,quindi non mi pongo il problema.
73

Offline tuonoblu

  • 1RGK110
  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 664
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: CB IN SVIZZERA: SOLO ITALIANI, POSSIBILE?
« Risposta #21 il: 17 Agosto 2008, 22:09:47 »
se passi dal sempione chiama quando sei in val'd'ossola !!
magari ci si trova a  :birra:

1 rgk 110

.---- .-. --. -.- .---- .---- -----

Offline tornado

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1218
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
  • UTENTE CANCELLATO
    • Mostra profilo
Re: CB IN SVIZZERA: SOLO ITALIANI, POSSIBILE?
« Risposta #22 il: 17 Agosto 2008, 22:25:10 »
se passi dal sempione chiama quando sei in val'd'ossola !!
magari ci si trova a  :birra:


Sarà difficile perchè non faccio più il vallese da 2 anni,ormai sono cittadino zurighese  :mrgreen:

Scusate l'OT