Autore Topic: Ricezione Kenwood TS2000  (Letto 16568 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline alfa725

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 47
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Ricezione Kenwood TS2000
« il: 07 Luglio 2008, 14:24:31 »
Ciao a tutti,
mi sono accorto che il mio Kenwood TS 2000X sulla banda VHF UHF presenta una riduzione, in termini di segnale di ricezione, di circa 2 punti S rispetto ad un Yaesu
ft 8800 collegato alla stessa antenna.
A qualcuno è capitato questo problema?
Se si, come è stato risolto?

Fatemi avere Vs. consigli/esperienze in merito.

Grazie.


Claudio

  • Visitatore
Re: Ricezione Kenwood TS2000
« Risposta #1 il: 07 Luglio 2008, 14:29:04 »
io mi preoccuperei se il segnale ricevuto, fosse diverso misurandolo con due radio perfettamente identiche

aquilabianca

  • Visitatore
Re: Ricezione Kenwood TS2000
« Risposta #2 il: 07 Luglio 2008, 14:37:48 »
e comunque consideriamo l'uso di un quadribanda in VS con un bibanda specialistico.


Offline eurodani

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2828
  • Applausi 20
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: 233KW1
Re: Ricezione Kenwood TS2000
« Risposta #3 il: 07 Luglio 2008, 14:55:29 »
Penso tu non ti debba preoccupare.
Anche il mio IC-7400 ( HF + Vhf ) e' avaro, come indicazione del segnale ricevuto, in banda Vhf ma in verita' riceve tanto quanto l' IC-910h, quest'ultimo specifico per le V e U.
233KW1 - Romania

Transceiver: Icom IC-7700 or Kenwood TS-950SDX
CB Antenna: Long-Yagi LFA 4 elem. @ 15mt tower

Offline Emergency118

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3745
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
  • Utente in QRT "73 a tutti SK...
    • Mostra profilo
Re: Ricezione Kenwood TS2000
« Risposta #4 il: 07 Luglio 2008, 15:56:02 »
Normale, collegandoci un portatile avresti avuto ancor più "sensibilità"..... :up:


Offline alfa725

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 47
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: Ricezione Kenwood TS2000
« Risposta #5 il: 08 Luglio 2008, 09:04:34 »
Grazie ragazzi dei Vs. consigli e delle Vs. risposte.
Ora proverò a fare una prova con un'altro Kenwood TS 2000 collegato alla stessa antenna per vedere se sono le radio "avare" o è il mio che non va.

Posterò i risultati.
Ciao.

aquilabianca

  • Visitatore
Re: Ricezione Kenwood TS2000
« Risposta #6 il: 08 Luglio 2008, 09:58:37 »
considera che i quadribanda o tribanda sono sempre più avari ma solo di s-meter!
Ciao


shamano

  • Visitatore
Re: Ricezione Kenwood TS2000
« Risposta #7 il: 27 Agosto 2008, 18:24:12 »
Ciao a tutti,
mi sono accorto che il mio Kenwood TS 2000X sulla banda VHF UHF presenta una riduzione, in termini di segnale di ricezione, di circa 2 punti S rispetto ad un Yaesu
ft 8800 collegato alla stessa antenna.
A qualcuno è capitato questo problema?
Se si, come è stato risolto?

Fatemi avere Vs. consigli/esperienze in merito.

Grazie.


Ciao e cordiali 73 a tutti, anche io sono un possessore del TS2000, ma volevo chiederti se le prove le hai fatto con il PRE inserito o disinserito?
Fammi sapere grazie
p.s.
Esiste una modifica per operare in V/U senza usare il PRE 73

Offline alfa725

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 47
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: Ricezione Kenwood TS2000
« Risposta #8 il: 28 Agosto 2008, 22:29:15 »
Le prove che ho fatto sono state senza "pre" inserito pensando che questo fosse lo standard di confonto e che il "pre" fosse qualcosa in più che gli altri apparati, vedasi lo Yeasu 8800, non hanno.
I risultati si possono riassumere nei seguenti punti:

TS2000X senza "pre" vs. Yaesu 8800 :  miglioreYaesu 8800 di 2/3 punti S
TS2000X con "pre" vs. Yaesu 8800 :  migliore TS2000X di 3 punti S.
TS2000X con "pre" vs. TS2000 con "pre" (prestato da un amico): non riscontrate differenze.

(prove effettuate utilizzando la stessa antenna in ricezione, stesso ripetitore e stesso periodo della giornata).

Queste sono le prove che ho fatto.
Quindi se si vuole ascoltare anche i piccoli segnalini bisogna inserire il "pre"
Proverò a confrontarlo con uno Yaesu 897 per vedere cosa succede.

Se qualcuno ha provato la modifica e me la può postare, Le sono infinitamente grato.

Grazie e 73 a tutti.


aquilabianca

  • Visitatore
Re: Ricezione Kenwood TS2000
« Risposta #9 il: 29 Agosto 2008, 10:42:30 »
ottima recensione, grazie !

Offline Derrick

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 547
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: Ricezione Kenwood TS2000
« Risposta #10 il: 29 Agosto 2008, 11:20:41 »
La modifica per le V e U non la conosco. C'è lo switch Local/DX sotto il pannello di fondo ma funziona solo per le HF se non vado errato.
Comunque non mi preoccuperei per l' S meter. Come dice giustamente Il buon Filippo veicolari e portatili sono progettati per lavorare con antenne poco performanti.  Il 2000 poi, se mi ricordo bene, secondo il manuale  dovrebbe essere tenuto in condizioni normali con pre inserito. Se si vuole diminuire la sensibilità non si leva il pre, ma si inserisce l' attenuatore  (att)  lasciando il pre inserito.

Lo so che è una cosa cervellotica senza senso, na tant'è  :mrgreen:

Ciao!


Offline alfa725

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 47
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: Ricezione Kenwood TS2000
« Risposta #11 il: 29 Agosto 2008, 22:56:58 »
Quel tipo di modifica interessa solo le HF, non ha influenza sulle V ed U.
Ad ogni modo la radio permette tante regolazioni, alcune anche poco senzate (vedi l'utilizzo del "pre" e del "att"), ci vuole pazienza per settare i migliori parametri e fare molte prove.
Se qualcuno ha da suggerire eventuali settaggi, non esiti a farlo.

Grazie a tutti per i consigli dati.

Cordiali 73.

Offline IL PASSEGGERO

  • 1RGK025
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2280
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IZ7QPS
Re: Ricezione Kenwood TS2000
« Risposta #12 il: 01 Settembre 2008, 21:56:21 »
Quel tipo di modifica interessa solo le HF, non ha influenza sulle V ed U.
Ad ogni modo la radio permette tante regolazioni, alcune anche poco senzate (vedi l'utilizzo del "pre" e del "att"), ci vuole pazienza per settare i migliori parametri e fare molte prove.
Se qualcuno ha da suggerire eventuali settaggi, non esiti a farlo.

Grazie a tutti per i consigli dati.

Cordiali 73.

ciao,
un caro amico ha un ts 2000, quello che posso dire che per trovare un giusto compromesso sulla modulazione, dopo tantissime prove un po su tutte le gamme, lui ha trovato tramite amici un softwar ( user) che regola la mod su tutte le gamme, ora va bene anche con il suo mike originale......
volevo una info, ma il ts 2000 ha il duplexer interno?
ciao!
http://iz7qps.jimdo.com/
IZ7QPS -- il passeggero
op. Franco
1RA033 - 1RGK025
SWL I7-4101-BA
Long : 15.90641 E (15° 54' 23'' E)
Lat : 41.2659 N (41° 15' 57'' N)
QTH locator : JN71WG


Offline alfa725

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 47
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: Ricezione Kenwood TS2000
« Risposta #13 il: 03 Settembre 2008, 22:04:54 »
No.
Il TS2000 non ha il duplexer interno.
Ha 2 connettori per le HF ed i 50 MHz, uno per i 144, uno per i 430 ed uno per i 1200 (nella versione TS200X).
73.

Offline MadMaX

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 24
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: Ricezione Kenwood TS2000
« Risposta #14 il: 11 Maggio 2009, 12:51:09 »
Ciao Alfa725 vorrei segnalarti un'ulteriore "caratteristica" del Kenwood TS-2000 da tener conto: http://www.maxlaconca.com/987/kenwood-ts-2000-una-delusione-per-i-dxer-via-satellite

Poi valuta tu se preoccuparti o non far caso.

Bye!! ;-)
La libertà non sta solo nello scegliere tra bianco e nero, ma anche nel sottrarsi alle scelte che gli altri fanno per te.


Offline giako

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 20
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: Ricezione Kenwood TS2000
« Risposta #15 il: 11 Maggio 2009, 18:41:43 »
Ciao sono stato anche io felice possessore del ts 2000 anche il mio aveva il problema della scarsa sensibilita in ricezione in vhf e in uhf comunque inserendo il pre la radio diventava sensibile in giro non ce nessuna modifica che ovvia a questo problema. Per la trasmissione si puo usare il programmino dsp modifier settato a dovere in trasmissione ti dara delle belle soddisfazioni ciao 73

Offline MadMaX

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 24
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: Ricezione Kenwood TS2000
« Risposta #16 il: 11 Maggio 2009, 18:51:29 »
Ciao Giako, ora non ho sotto mano il manuale per verificare i livelli di sensibilità ma ti posso dire che tutti i possessori dell'RTX utilizzano il "pre" sempre inserito.
In realtà non sarebbe un'amplificazione che si aggiungerebbe a quella standard del ricevitore ma parte integrante della catena di ricezione. Il suo disinserimento, unitamente alle varie combinazioni con l'attenuatore, se ben impiegate permetterebbero di ottimizzare le caratteristiche di intermodulazione e intercept point in condizioni di eccessivo sovraccarico dello stadio finale.

In conclusione, verifica tu stesso sul manuale se la sensibilità in HF (almeno quella dichiarata) si aggira intorno a 0,2 uV con il pre inserito vuol dire che per ricevere "come gli altri" devi tenerlo sempre in on.

bye!  ;-)
La libertà non sta solo nello scegliere tra bianco e nero, ma anche nel sottrarsi alle scelte che gli altri fanno per te.


1PNP548

  • Visitatore
Re: Ricezione Kenwood TS2000
« Risposta #17 il: 11 Maggio 2009, 20:11:02 »
Ciao Giako, ora non ho sotto mano il manuale per verificare i livelli di sensibilità ma ti posso dire che tutti i possessori dell'RTX utilizzano il "pre" sempre inserito.
In realtà non sarebbe un'amplificazione che si aggiungerebbe a quella standard del ricevitore ma parte integrante della catena di ricezione. Il suo disinserimento, unitamente alle varie combinazioni con l'attenuatore, se ben impiegate permetterebbero di ottimizzare le caratteristiche di intermodulazione e intercept point in condizioni di eccessivo sovraccarico dello stadio finale.

In conclusione, verifica tu stesso sul manuale se la sensibilità in HF (almeno quella dichiarata) si aggira intorno a 0,2 uV con il pre inserito vuol dire che per ricevere "come gli altri" devi tenerlo sempre in on.

bye!  ;-)

confermo, è voluta la cosa, nel senso che con il pre inserito in hf, soprattutto dai 40mt in giù i segnali sarebbe troppo alti saturando lo stadio ricevente, quindi se lo si usa senza pre sembra un p' "sordo", in realtà tende a non tirar dentro il qrm classico a 7 ma solo i segnali buoni.
in vhf e uhf come tutti i quadribanda perde sensibilità confrontato ad un classico bibanda, ma questo non vuol dire che sia poco sensibile.
i valori dichiarati sulle specifiche sono identici a tutte le altre radio, altrimenti non avrebbe mercato  ;-)

Offline giako

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 20
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: Ricezione Kenwood TS2000
« Risposta #18 il: 12 Maggio 2009, 20:20:36 »
Ciao Madmax sul ts 2000 bisogna fare due disintisioni sensibilita in hf e sensibilita in vhf uhf. In hf la radio e un po sorda ma agendo su un ponticello che si trova all interno della radio ( local-dx ) la radio diviene sensibile come le altre. In vhf \ uhf bisogna agire sul tastino pre arrivando a sensibilita  nell ordine di 0,11 comunque dai un occhiata su mods.dk 73


Offline hoteltony

  • Orecchio di gomma
  • *
  • Post: 1
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: Ricezione Kenwood TS2000
« Risposta #19 il: 18 Ottobre 2009, 21:43:00 »
I TS-2000 (X) prodotti PRIMA del 2006 hanno il pre VHF con polarizzazione ERRATA. OCCORRE intervenire sul gate del mosfet ed sostituire la rsisrenza SMD con un valore compreso fra 27 e 33 Kohm. 73 de Ik5CON Riccardo

[/quote]

Offline IZ2QDD

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 239
  • Applausi 4
    • Mostra profilo
Re: Ricezione Kenwood TS2000
« Risposta #20 il: 18 Ottobre 2009, 23:56:53 »
Cerca questo in rete Kenwood TS-2000 145mhz preamplifier s3 - s9

Ciao  :birra: