Autore Topic: VOGLIO L'EURO DI CARTA......  (Letto 3637 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline hafrico

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 23335
  • Applausi 254
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: VOGLIO L'EURO DI CARTA......
« Risposta #25 il: 08 Giugno 2008, 20:03:44 »
Purtroppo e la verityà più assoluta ..

73.........  ma è logico............ se l'unita' di misura è l'euro.............. perche la pezzatura cartacea deve iniziare da 5  ..........  mi devrebbero spiegare perche'...   :culo: :culo:


Offline jack_torino

Re: VOGLIO L'EURO DI CARTA......
« Risposta #26 il: 08 Giugno 2008, 20:30:17 »
Ragazzi,ma voi vi immaginate se non avessimo aderito all'euro dove saremmo noi ???

Secondo me saremmo messi ancora peggio...partendo dall'acquisto del petrolio...

Pultroppo in Italia tutto è aumentato tranne i salari,quindi i risultati sono questi...consumi in arresto e forte indebitamento delle famiglie!

Inoltre poi ci sono i simpaticoni che chiamano i giovani BAMBOCCIONI,ma con questi prezzi e la precarietà nel mondo del lavoro un giovane come può farsi una vita ???

Speriamo che le cose prendano una strada diversa...
-->> 1RGK013 / Operatore Andrea <<--

Youtube Channel:
http://www.youtube.com/profile_videos?user=1RGK013&p=r
RGK DX SITE EASY
http://www.ipf.135.it/

Offline hafrico

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 23335
  • Applausi 254
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: VOGLIO L'EURO DI CARTA......
« Risposta #27 il: 08 Giugno 2008, 20:38:29 »
jack.......... 73......... hai centrato il problema.............. lo dicevo prima....  si devono adeguare gli stipendi........... se no siamo fritti.....   :morto: :morto: :morto: :morto:


Offline IZ1KVQ

  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 5072
  • Applausi 22
  • Sesso: Maschio
  • IZ1KVQ - op. Francesco
    • Mostra profilo
    • Francesco
    • E-mail
  • Nominativo: iz1kvq
Re: VOGLIO L'EURO DI CARTA......
« Risposta #28 il: 09 Giugno 2008, 18:06:00 »
VOGLIO L'EURO DI CARTA......  si .... capite che se ci fosse l'euro di carta ..... il risparmio che ci sarebbe......   gia piscologicamente sarebbe un conforto...... le monetine varrebberero di piu.........  invece oggi.... hai un euro in tasca.... come se avessi cento lire........  bei tempi ....... le belle mille lire......

caro mio non cambierebbe nulla ormai aveva un senso farlo all'inizio adesso
1 euro

vale per gli acquisti 1.000 lire
per lo stipendio 2.000 lire

una volta spendere 10.000 lire ci voleva un po' ora 5 /10 euro sono una colazione al bar

anche nelle radio usate i venditori cercano di rifarci il prezzo pagato in lire trasformandolo in euro ...

è un mondo difficile l'unico che non ha di questi problemi è eurodani che sicuramente non leggera' il post HI
--
i migliori 73 da IZ1KVQ
Francesco Giordano
*************************
se ti va visita il mio sito
http://iz1kvq.altervista.org/index.html
************************
Grid: JN44LK
CQ Zone: 15
ITU Zone: 28
QSL: Bureau, Direct, eQsl, e-mail or Lotw

Offline LuckyLuciano®

  • 1RGK075
  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 18736
  • Applausi 132
  • Sesso: Maschio
  • Cb Luciano TIGRE- Paesano 100%
    • Mostra profilo
    • http://www.elaborare.com
Re: VOGLIO L'EURO DI CARTA......
« Risposta #29 il: 09 Giugno 2008, 19:11:20 »
Ragazzi,ma voi vi immaginate se non avessimo aderito all'euro dove saremmo noi ???

Secondo me saremmo messi ancora peggio...partendo dall'acquisto del petrolio...

Pultroppo in Italia tutto è aumentato tranne i salari,quindi i risultati sono questi...consumi in arresto e forte indebitamento delle famiglie!

Inoltre poi ci sono i simpaticoni che chiamano i giovani BAMBOCCIONI,ma con questi prezzi e la precarietà nel mondo del lavoro un giovane come può farsi una vita ???

Speriamo che le cose prendano una strada diversa...


Sarei simpaticone anche io se prendessi 15000e al mese  :down:
Non si può descrivere la passione, la si può solo vivere®
La stanchezza passa, le ferite guariscono, la gloria...è eterna©
Homines, dum docent, discunt™