Autore Topic: disturbi rf auto camper  (Letto 1718 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline lele77

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 51
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
disturbi rf auto camper
« il: 31 Maggio 2008, 15:15:50 »
ragazzi, posto qui perchè non posso ancora avviare nuovi post...
Ho il solito problema delle interferenze sul cb sul mio camper! Le ho provate davvero tutte sull'alimentazione, cavo direttamente alla batteria da 4 mm quadrati sia positivo che negativo e anello in ferrite sul positivo ma niente, il disturbo rimane... Oggi ho notato che comincia il disturbo gia' quando giro la chiave, quindi anche non a motore acceso. A questo punto dite che potrebbe entrare dal cavo il disturbo??? Purtroppo è il diffuso RG58 il cavo che utilizzo.... potrei mettere qualcosa di piu' schermato? che dite?? Grazie a tutti quelli che mi daranno la dritta giusta! Lele

Offline Nembo

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2770
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
  • Utente in qrt
    • Mostra profilo
disturbi rf auto camper
« Risposta #1 il: 31 Maggio 2008, 16:05:33 »
Per Lele
Dicci che modello di camper è e su quale motorizzazione. Probabilmente il disturbo parte dalla centralina elettronica.Serve anche sapere che baracchino hai, dove fai passare il cavo d' antenna e dov' è l' antenna e quale. Insomma descrivi l' impianto fatto
Posta e poi vediamo
« Ultima modifica: 31 Maggio 2008, 16:07:53 da Nembo »
73 + 51  a tutti

Offline tuonoblu

  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 664
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
disturbi rf auto camper
« Risposta #2 il: 31 Maggio 2008, 16:57:47 »
....voglio andare un poco controcorrente....
                                               
questa è la mia esperienza riguardo l'installazione del baracco sulla bm:
innanzitutto il cb è un vecchio lafayette indiana e l'auto
un audi a4  V6 del 98 pure lei non è più giovannotta ...hi ma comunque  è piena zeppa di centraline  elettroniche...

ebbene io ho preso l'alimentazione dal punto più vicino al cb che ho trovato cioè la scatola fusibili vicino al volante, saldando il cavo +  al contatto di un fusibile qualsiasi abbastanza grande (25A)  e la massa lo presa propio dal supporto scatola fusibili che é in metallo risultato....
nessun disturbo :abballa:

questo collegamento non interferisce con il normale funzionamento del fusibile in questione in quanto si preleva il +  sul "ponte", al limite se dovesse bruciarsi per i fatti suoi  interromperebbe l'alimentazione del cb, nulla  di grave insomma...

avevo fatto allo stesso modo con la bm precedente, la VULVA   8O ..  Hi ... (volvo 740 td ) senza nessun problema

inoltre avevo messo il baracco anche sulla "jip" un toyota bj40 del 1978 che di elettronico non ha veramente nulla , neanche il regolatore di carica che è quello a contatti vibranti  ... (adoro le "macchine" senza elettronica , macchine meccaniche nel vero senso del termine)

in questa installazione avevo preso l' alimentazione direttamente dalla  batteria con il risulato che i disturbi quasi sicuramente da alternatore erano fortissimi :sfiga: ho provato poi a spostare la massa e prenderla in vari punti ma non ho mai risolto.....
non potevo qui attaccarmi ai fusibili in quanto l'auto va a 24V e non avevo un riduttore di tensione.



.......in elettronica non credo nelle coincidenze....


fatta queste premesse mi vien da pensare che

1° probabilmente più la linea d'alimentazione è corta minori sono le possibilità che peschi interferenze .....

2° il cavo d'alimentazione rimane interamente all'interno dell' abitacolo quindi  "schermato" rispetto le centraline motore (iniezione,anticipo,abs e quant'altre...) e rispetto all'alternatore.

3° pure il cavo d'antenna rimane schermato perchè é all'interno dell'abitacolo per tutta la sua lunghezza, fino al tetto ma pur sempre all'interno dell'abitacolo di lamiera.

l'unica cosa penso che abbinando un lineare si dovrebbe mandarlo a massa nello stesso punto dove c'è la massa del baracco, altrimenti si rischia di creare un anello che potrebbe captare i disturbi....


ribadisco non voglio dire che è sbagliato  pescare il + e - dalla batteria , visto che quasi tutti lo consigliano ma prendete in considerazione anche questa mia esperienza....

P.S.  mi scuso se mi sono dilungato ma l'argomento è sempre molto interessante e volevo spiegarmi bene, grazie.

7351 stefano
1 rgk 110

.---- .-. --. -.- .---- .---- -----


Offline lele77

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 51
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
disturbi rf auto camper
« Risposta #3 il: 31 Maggio 2008, 16:59:40 »
allora.... Il camper è un mansardato su nuovo ford Transit 2.4 140HP, l'antenna una sirio turbo 800s con cavo rg58 originale in lunghezza. Ho installato l'antenna dalla parte del passeggero con una staffa da cofano della sirtel. Il cavo l'ho fatto passare dalla parte della cassa filtro aria e fatto entrare all'interno da un foro praticato in un passacavi di gomma. Entra subito dietro il vano porta oggetti a cassetto lato passeggero e poi l'ho fatto salire fino sopra al cruscotto parte centrale, sopra l'autoradio. Il cb è un alan100 plus (ma ho provato anche un 68s e entrano ugualmente rumori). L'alimentazione è presa direttamente dalla batteria con positivo e negativo di 4 mm quadri. Ho aggiunto un anello di ferrite facendo 10 spire sul positivo. Spero possiate aiutarmi, non so piu' che pesci pigliare.... Grazie Lele

Offline tuonoblu

  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 664
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
disturbi rf auto camper
« Risposta #4 il: 31 Maggio 2008, 17:03:13 »
allora.... Il camper è un mansardato su nuovo ford Transit 2.4 140HP, l'antenna una sirio turbo 800s con cavo rg58 originale in lunghezza. Ho installato l'antenna dalla parte del passeggero con una staffa da cofano della sirtel. Il cavo l'ho fatto passare dalla parte della cassa filtro aria e fatto entrare all'interno da un foro praticato in un passacavi di gomma. Entra subito dietro il vano porta oggetti a cassetto lato passeggero e poi l'ho fatto salire fino sopra al cruscotto parte centrale, sopra l'autoradio. Il cb è un alan100 plus (ma ho provato anche un 68s e entrano ugualmente rumori). L'alimentazione è presa direttamente dalla batteria con positivo e negativo di 4 mm quadri. Ho aggiunto un anello di ferrite facendo 10 spire sul positivo. Spero possiate aiutarmi, non so piu' che pesci pigliare.... Grazie Lele

ciao lele77 , ti ho già risposto.... 8)
 8Oma il mio post l'hai letto?
1 rgk 110

.---- .-. --. -.- .---- .---- -----


Offline PAPERO ( THE DUCK )

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 4954
  • Applausi 23
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • materassi ruega www.ruegamaterassi.com
disturbi rf auto camper
« Risposta #5 il: 31 Maggio 2008, 17:19:34 »
ragazzi siamo ot, non e' proprio il posto giusto per il disturbo
qui solo ros e tvi
ciauzzzzz
RTX : FT 890 AT , FT 990 AT , FT 7800 , FT 8800, G7 , WOUXUN KVD1, JACKSON + ECO MASTER PLUS , MB 40
ANTENNA : MANTOVA 5 , X50N , DIPOLO CUSCRUFT D4d
www.ruegamaterassi.com

Offline tuonoblu

  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 664
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
disturbi rf auto camper
« Risposta #6 il: 31 Maggio 2008, 17:28:36 »
...azzz.. non me ne ero accorto.... avevo letto del  problema di lele ed ho risposto senza controllora il titolo, scusa....  :rool:
1 rgk 110

.---- .-. --. -.- .---- .---- -----


Offline r5000

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 15938
  • Applausi 386
  • qth bergamo
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: disturbi rf auto camper
« Risposta #7 il: 31 Maggio 2008, 22:17:30 »
73 a tutti ho diviso e modificato il titolo,per l'alan 100 penso sia un'aspirapolvere di interferenze, l'alan68 ha un filtro che dovrebbe risolvere se non è stato eliminato... se il rumore c'è anche senza acceso il motore, resta alimentato qualcosa che disturba, quindi io proverei a togliere fusibili per capire cosa viene alimentato e scoperto se è il cruscotto piuttosto che la centralina o magari un'orologio digitale... poi sul camper c'è sicuramente altri circuiti e così si scopre da dove ha origine il disturbo,scoperto l'origine si passa alla cura,filtri,schermi condensatori ecc... prima comunque prova se il cb pesca rumori anche con il cavo staccato,in questo caso è sicuramente pescato dai cavi d'alimentazione, se lo pesca solo con il cavo collegato è qualcosa che viene irradiato e non passa dai fili d'alimentazione,se è così la soluzione è trovare l'origine e schermarla o spostare l'antenna più lontano possibile(scaletta,portapacchi ecc...)

Offline Emergency118

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3745
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
  • Utente in QRT "73 a tutti SK...
    • Mostra profilo
Re: disturbi rf auto camper
« Risposta #8 il: 31 Maggio 2008, 22:22:15 »
Infatti....riuscire a capire se è una questione di alimentazione o un qualcosa che pesca dall' antenna, innanzitutto.