Autore Topic: Misurare l'impedenza di un RTX  (Letto 1950 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline lollo87

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 231
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
Misurare l'impedenza di un RTX
« il: 12 Maggio 2008, 17:22:40 »
Salve a tutti!
Ultimamente mi stavo porgendo una domanda... so che solitamente tutti i nostri apparati hanno un impedenza di circa 50 ohm, ma se volessi misurarla (logicamente all'altezza del connettore d'antenna), come faccio? esiste qualche strumento?
Grazie
1RGK012   P.O.Box 49   00040 Monteporzio (RM)
IZ0OVS

Offline MIKAPPA1

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 570
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
  • The Mickyndian
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: Misurare l'impedenza di un RTX
« Risposta #1 il: 12 Maggio 2008, 18:06:10 »
Per la misura dell'impedenza si può usare un impedenzimetro e non un tester normale naturalmente ma essendo la misurazione di impedenze una faccenda complicata, suggerirei di fidarti dei dati tecnici dichiarati dal produttore.
73
MIKAPPA1-IZ20IF

Offline lollo87

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 231
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
Re: Misurare l'impedenza di un RTX
« Risposta #2 il: 12 Maggio 2008, 20:23:30 »
è propio questo il problema, il fatto è che sono venuto in possesso di un trasmettitorino e non ne conosco le caratteristiche tecniche, e ciò che più mi interessa e sapere l'impedenza che non credo sia di 52 ohm...
è difficile da usare l'impedenzimetro?
1RGK012   P.O.Box 49   00040 Monteporzio (RM)
IZ0OVS


Offline r5000

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 15937
  • Applausi 386
  • qth bergamo
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: Misurare l'impedenza di un RTX
« Risposta #3 il: 12 Maggio 2008, 21:59:48 »
73 a tutti penso sia la misura più difficile da fare con precisione... se hai il dubbio che sia 50 o 75ohm,non è un grosso problema,se fosse di impedenza molto diversa non utilizza connettori "normali" ma specifici e le dimensioni cambiano,poi se mi puoi dire di cosa si tratta vediamo,se provengono da impianti video funzionano a 75ohm,se sono propio sconosciuti si può provare controllando il consumo del finale con carichi fittizi diversi, e vedere la massima tensione d'uscita con il minimo consumo, sempre però con bassa potenza di pilotaggio,e magari è meglio sapere le sighe dei finali per sottoalimentare il tutto...

Offline lollo87

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 231
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
Re: Misurare l'impedenza di un RTX
« Risposta #4 il: 14 Maggio 2008, 09:32:29 »
Si, è un trasmettitorino Qrp per gli 80m che mi hanno detto che non ha la classica impedenza a 52 ohm...
1RGK012   P.O.Box 49   00040 Monteporzio (RM)
IZ0OVS


Offline r5000

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 15937
  • Applausi 386
  • qth bergamo
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: Misurare l'impedenza di un RTX
« Risposta #5 il: 14 Maggio 2008, 14:21:13 »
73 a tutti in questo caso è semplice, misuri la corrente che assorbe il finale e con un carico fittizio(resistenza comune,visto la frequenza...)e misuri la potenza d'uscita con un voltmetro rf o più semplicemente un voltmetro collegato a un diodo rivelatore,meglio al germanio, ma pure uno al silicio funziona, avrai un errore maggiore ma non cambia nulla... poi misuri con una resistenza di 50 ohm e prendi nota dell'assorbimento e del valore letto dal voltmetro, poi provi  con un'altro valore di resistenza e controlli il consumo e il valore letto dal voltmetro, quando trovi il carico adattato meglio cioè della stessa impedenza del trasmettitore hai il minimo consumo per la massima lettura del voltmetro,se come penso è un trasmettitore qrp dove si preleva il segnale con una spira d'accoppiamento,l'impedenza è ben adattata,considera,che per usare antenne corte in qrp l'impedenza è molto diversa dai 50ohm e collegando direttamente l'antenna al trasmettitore qrp contieni comunque al massimo le perdite e tutto funziona anche con 1misero watt... il discorso cambia radicalmente se ci metti del cavo coassiale e poi un'antenna non adattata al cavo...

Offline CODICE_ROSSO

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3471
  • Applausi 44
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IZ7QLY
Re: Misurare l'impedenza di un RTX
« Risposta #6 il: 14 Maggio 2008, 14:43:08 »
Scusa r 5000... io mi ricordo che una volta mettendo il carico fittizio dopo il rosmetro... provavo a regolare le bobine poste nella gabbietta del 48 e stranamente vedevo il ros aumentare anche sotto carico  8O...
1RGK005
CODICE-ROSSO
Gianluca IZ7QLY


Offline pesciolino2000

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 174
  • Applausi 2
    • Mostra profilo
Re: Misurare l'impedenza di un RTX
« Risposta #7 il: 17 Maggio 2008, 13:34:41 »
saluti amici,piu' semplicemente senza usare stumenti complicati,attacca l'apparato a un rosmetro h.f. al rosmetro ci metti un bel carico fittizzio da 50 ohm e misuri s.w.r se ti da 1.1 1.2. e' sicuramente a 50 ohm,come dice giustamente il caro amico r5000,solo in banda tv si usa 75 ohm d'impedenza,altrimenti non puoi misurare con nessuno strumento direttamente sul bocchettone dell'apparato per avere risposta dell'impedenza,e' un po' complicato,comunque per normativa internazionale tutti gli apparati hanno 50 ohm. saluti  luigi     IW0 CRV

Offline pesciolino2000

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 174
  • Applausi 2
    • Mostra profilo
Re: Misurare l'impedenza di un RTX
« Risposta #8 il: 17 Maggio 2008, 13:46:06 »
scusate una precisazione,usando l'impedenzimetro direttamente sul bocchettone dell'apparato ,misureresti qualcosa ,ma non certo l'impedenza dell'apparato,anche perche' lo dovresti mandare in trasmissione e tu capisci che non e' possilile attaccare un impedenzimetro su un apparato in trasmissione,gli mancherebbe il carico,vale a dire l'antenna o il carico fittizzio e allora,se sei propio certo che l'impedenza non e'm a 50 ohm ,cosa molto improbabile l'unica cosa e' fare delle prove sempre con il misuratore di s.w.r. rosmetro e provare prima con un carico fittizio da 50 ohm e vedere quanto ros hai  ,poi prova con un carico da 75 ohm ,poi........provare con altri carichi fittizzi di diversa impedenza,ma e' raro trovarli,io ne ho uno a 220 ohm 50w,mai utilizzato.....buona fortuna


Offline CODICE_ROSSO

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3471
  • Applausi 44
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IZ7QLY
Re: Misurare l'impedenza di un RTX
« Risposta #9 il: 21 Maggio 2008, 06:22:02 »
Si,  ma resta il fatto che se usi un rosmetro buono con il carico buono....e l' apparato non trasmette a 50 ohm ...l' indicatore swr si alza....da zero passa a 1.2,3,4 ecc ecc..
1RGK005
CODICE-ROSSO
Gianluca IZ7QLY

Offline lollo87

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 231
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
Re: Misurare l'impedenza di un RTX
« Risposta #10 il: 21 Maggio 2008, 08:27:52 »
Grazie per le risposte ragazzi! :birra: :birra:
Appena posso provo il tutto :up:
1RGK012   P.O.Box 49   00040 Monteporzio (RM)
IZ0OVS


Offline pesciolino2000

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 174
  • Applausi 2
    • Mostra profilo
Re: Misurare l'impedenza di un RTX
« Risposta #11 il: 21 Maggio 2008, 20:14:19 »
ciao codice rosso,infatti la mia era una prova empirica per vedere se l'apparato e' a 50 ohm,era sottinteso che se l'apparato non e' a 50 ohm le stazionarie si alzeranno,da qui l'apparato non sarebbe a 50 ohm  ,un saluto IW0 CRV luigi