Autore Topic: Cosa sta succedendo in Italia. I fatti avvenuti a Verona.. riflessini e paure.  (Letto 5693 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Emergency118

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3745
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
  • Utente in QRT "73 a tutti SK...
    • Mostra profilo
Ma su questo forum è possibile postare parolacce, offese ed improperi senza infrangere il regolamento?

Preferisco non pronunciarmi riguardo i fatti.
La vicenda ha radici sia politiche che sociali, ma i fatti sono che un giovane è morto per aver rifiutato una sigaretta (tra l'altro non fumava).
Si chiama xenofobia.

Ciao a tutti.
...se bastardi la chiami parolaccia....se l' incazzatura per il mondo all' incontrario la chiami impropero.....Ma dove vivi sulla luna??????????????????
SVEGLIA
Guarda come siamo ridotti...cerca di esprimere qualcosa di valido, di retorica e buonismo ne ho pieni i maroni....E questa è una parolaccia!
Ma ci vuole.....
« Ultima modifica: 06 Maggio 2008, 13:17:04 da Emergency118 »

Offline Emergency118

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3745
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
  • Utente in QRT "73 a tutti SK...
    • Mostra profilo
Ma su questo forum è possibile postare parolacce, offese ed improperi senza infrangere il regolamento?

Preferisco non pronunciarmi riguardo i fatti.
La vicenda ha radici sia politiche che sociali, ma i fatti sono che un giovane è morto per aver rifiutato una sigaretta (tra l'altro non fumava).
Si chiama xenofobia.

Ciao a tutti.
...se bastardi la chiami parolaccia....se l' incazzatura per il mondo all' incontrario la chiami impropero.....Ma dove vivi sulla luna??????????????????
SVEGLIA
Guarda come siamo ridotti...cerca di esprimere qualcosa di valido, di retorica e buonismo ne ho pieni i maroni....E questa è una parolaccia!
Ma ci vuole.....

Offline MIKAPPA1

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 570
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
  • The Mickyndian
    • Mostra profilo
    • E-mail
Non tutti siamo sempre dei teorici. Cè fra di noi chi quando scrive di pace sa per esperienza diretta cosa vuol dire e quando scrive di guerra sa per esperienza diretta cosa vuol dire.... Non voglio negare il sacrosanto diritto di chiunque di teorizzare parlando di  vita, morte, spari e fucili. Voglio soltanto sottolineare che avere il nemico nel mirino e pensare di sapere cosa pensa uno che ha il nemico nel mirino sono due cose molto diverse........ Cosa saggia sarebbe se pensassimo a come risolvere la nostra incapacità di educare (bravissima Tulipano :up:), di assicurare la certezza della pena, di rendere questo paese degno di essere considerato un paese civile. 
73
MIKAPPA1-IZ20IF


Offline SkynyrdQuadro GENERAL LEE 01

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 4071
  • Applausi 3
  • Sesso: Maschio
  • SkynyrdQuadro @ Monument Valley, UT
    • Mostra profilo
Filippo datti una calmatina per piacere...

CHIEDO GENTILMENTE A TUTTI DI NON POSTARE ASSOULTAMENTE FRASI RIGUARDO LA POLITICA E SOPRATTUTTO RIGUARDO I POLITICI.
EVITIAMO NOMI, LASCIAMOLI DOVE SONO ADESSO.

QUESTO E UN BELLISSIMO FORUM, NON ROVINIAMOLO...

AVVERTO DI GIA CHE SE LEGGO ANCORA DEI POST RIGUARDANTI LA POLITICA E I POLITICI IN GENERALE, CHIUDO SENZA DARE MOTIVAZIONE, ANCHE PERCHE LA SI SAPREBBE GIA.

73
Skynyrd
--- @@@ 1RGK004 MODERATORE SUDISTA@@@----

--@@@ 73 51 dalla Contea di Hazzard @@@--

-@@ 08/05/2007....da oggi OM!!! @@-

@@ Di forum ce n'è uno solo... @@

Offline Marcello iw9hli

  • Administratore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 4138
  • Applausi 160
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IW9HLI - 1RGK001
Ben detto...Skyn
Visto che non si riesce a parlare di argomenti di attualità tenendo i toni e bassi e calmi, visto che non sappiamo auto regolamentarci a causa degli argomenti che ci colpiscono nel profondo del nostro animo e come al solito ti tirano in ballo politici, parole forti (non parolacce).

Credo che nel regolamento di rogerk serva una altra regola:

VIETATO DISCUTERE SUI MALI DELLA SOCIETA'
Proprio perché il forum non deve essere un posto dove sfogarci.


Credo che questa clausola verrà portata in sondaggio quanto prima.
 :mrgreen:

Buon continuo....provate a scrivere bastardo...vedete che succede!! hhahaha



1et078

  • Visitatore
Io proporrei un aggiunta al regolamento del forum.. non me ne vogliate male ma io preferisco parlare di sana radio e di vero ham spirit.. beh sono cosi io e finora non mi lamento..
preferisco parlare con una bella ragazza del colore dei suoi okki e della bella voce che ha (a parte altre cose... cmq).

Offline gattonero

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1816
  • Applausi 20
  • Sesso: Maschio
  • C.B. GattoNero Salentino - Puglia
    • Mostra profilo
    • Radioamatore
    • E-mail
  • Nominativo: IW7ED
 :grin: :grin: :grin: hihihihih
1-R G K-129 -----Station Dx 11meter - 1 T.M.129
                 1 F R I 1857 -  Free-Radio-Italia
                             PMR/LPD Italy 
                                 Op.Fabio
    
             Sito WEB: http://iw7ed.jimdo.com/



Offline Emergency118

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3745
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
  • Utente in QRT "73 a tutti SK...
    • Mostra profilo
Fate come vi pare io non ho offeso nessuno e non ho usato termini volgari o scurrili o provocatori, ho solo analizzato la situazione commentando l' attualità e quello detto in tv, quindi quello che accade giornalmente alla nostra beneamata Patria, mediando il tutto con il mio pensiero, che è solo il mio come qualsiasi altra cosa che compare accanto al il mio avatar, che poi non è un qualcosa di virtuale ma è un cane non di razza in carne e ossa (come piace che venga scritto al Marcello  :mrgreen:), che sono io e che si prende sempre la responsabilità dei propri scritti e azioni, dato che fino a prova contraria fortunatamente ancora siamo in una democrazia di diritto.....Se poi qualcuno si sente "personalmente toccato e turbato" dal mio esprimermi, può anche evitare di commentare un mio post, visto che sono così triviale e sboccato....
Poi io sono tranquillissimo, come sempre, se mi agito....
Quindi non credo di dovermi tranquillizzare ulteriormente altrimenti mi addormento :up:
Io son così, che piaccia o no quel che penso lo dico,e mi sembra di dirlo anche correttamente e con proprietà di linguaggio e grammaticali fuori dal comune per uno zoticone scurrile (come vengo additato da qualche amico sopra...); poi se la mia compagnia non è di vostro gradimento, me lo dite chiaramente e mi sposto, senza problemi!
Ma zitto....mai...son pensante ed esprimente!!!!
« Ultima modifica: 06 Maggio 2008, 14:10:08 da Emergency118 »

1et078

  • Visitatore
tranquillo filippo io non mi sono offeso anche perke qui in italia siamo liberi di esprimere ognuno il proprio pensiero liberamente (articolo sancito dalla Costituzione Italiana) eppoi ognuno secondo me e libero di "professare" la sua fede politica (ricordatevi che siamo in democrazia.. almeno spero).
hi al 100%


1et078

  • Visitatore
mo me bannano a vita perke ho messo la parola politica in un tread, perdonatemi. mea culpa, mi autoinfliggerrò la giusta sanzione prostrandomi nudo e facendomi frustare a sangue da qualcuno. (skerzo)

Offline BARBAPAPA

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 445
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
mi autoinfliggerrò la giusta sanzione prostrandomi nudo e facendomi frustare a sangue da qualcuno. (skerzo)

se pensavi a me, nn posso aiutarti....e se pensavi di poi mettere una foto delle cicatrici evita pure :grin: :grin: :grin:


1et078

  • Visitatore
no no barbapapa evitiamo...

Offline Marcello iw9hli

  • Administratore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 4138
  • Applausi 160
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IW9HLI - 1RGK001
Filippo, che tu sia un pò forte nelle tue espressioni e le dici in faccia apertamente lo sappiamo...oggi non hai offeso nessuno tranquillo però capita spesso che tu dici la tua l'altro la sua...e  poi inevitabilmente si alzano i toni, escono delle espressioni che magari uno in preda alla foga dice senza pensare, potrebbero esserci minorenni.....(vedi topic sul razzismo), scrive cose che possono ferire qualcun altro meno forte psicologicamente.

E questo ogni volta che usciamo fuori argomento che ci accomuna(la radio).

Continuate...tranquillamente pacatamente....i moderatori servono a questo...a calmare...
 abbraccino abbraccino abbraccino abbraccino abbraccino abbraccino
Venite qui che vi do una bella camomilla...con il doppio filtrino.... :birra:

Ps. mi sono divertito a censurare la parola b a s t a r d o hihih

Guardate qua tutte le parole censurare con le successive traduzioni...







Si accettano correzioni.



Offline CODICE_ROSSO

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3471
  • Applausi 44
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IZ7QLY
Marcello dice bene .... i moderatori servono per calmare !!.... ma chi calma i moderatori  :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:....


AAAAHH AAAAHH. aaaaaaa.. forte Barba !!! :grin: :grin:

Ragazzi .... io sono sulla linea di pensiero di tutti....come si fa a non condividere  il pensioro di Filippo ,...viene davvero difficile.... io sono vissuto nel culto del "SUPER EROE , PALADINO E DIFENSORE DEGLI OPPRESSI"....da ragazzo mi chiamavano RAMBO  :grin: :grin: :grin:... solo perchè una volta mi difesi con un coltello da sub, che mi ritrovai per "fortuna"  avendolo comprato qualche ora prima insieme alle pinne e gli occhiali ,   contro un BRANCO  di nullafacenti....loro mi aggredirono in gruppo ... e poi ebbero anche il barbaro coraggio di denunciarmi :miiii: :miiii: :miiii:, solo perchè mi difesi dalla loro aggressione con una certa VEEMENZA. ;-) ;-)....mi ricordo ancora bene... quando i CC gli dissero .... E non vi vergognate 6 persone contro uno ? ... loro hanno il pugno duro.. contro sti miserabili, ve lo assicuro.. ma le leggi garantiste non gli permettono di detenere sti teppistelli...e noi, pur avendo il coraggio,non possiamo neanche difenderci,...PER LEGGE NON POSSIAMO FARCI GIUSTIZIA DA SOLI::....
CONCLUDO DICENDO....
Denunciate tutti questi comportamenti
Scappate se potete in caso di aggressione. !!...non fate come feci io, è un' errore.... ci potevo rimanere.. mi è andata bene !!!
Per noi genitori...è un vero incubo osservare che questi comportamenti sono evidenti anche tra ragazzini delle elementari...c'è bisogno di rivedere tutto....
« Ultima modifica: 06 Maggio 2008, 15:24:57 da CODICE_ROSSO »
1RGK005
CODICE-ROSSO
Gianluca IZ7QLY

Offline Marcello iw9hli

  • Administratore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 4138
  • Applausi 160
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IW9HLI - 1RGK001
Che culo che hai avuto Gianluca....ma io non me la bevo mica la storia del coltello sa sub comprato due ore prima....hihihihihi


Offline CODICE_ROSSO

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3471
  • Applausi 44
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IZ7QLY
Marcelliiii. ...... fortunatamente potetti dimostrare lo scontrino battuto un paio d' ore prima.. altrimenti erano GUAIONI SERI........... :dance: :dance: :dance:
1RGK005
CODICE-ROSSO
Gianluca IZ7QLY

Offline Marcello iw9hli

  • Administratore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 4138
  • Applausi 160
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IW9HLI - 1RGK001

"Non so se mi spiegazzo" disse il tovagliolo al tavolo!!!



« Ultima modifica: 06 Maggio 2008, 15:27:24 da Marcello »


Offline dukeluca86

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1962
  • Applausi 4
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
HA HA HA  :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
Il miglior SO ? Linux !

Offline LuckyLuciano®

  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 18245
  • Applausi 121
  • Sesso: Maschio
  • Cb Luciano TIGRE- Paesano 100%
    • Mostra profilo
    • http://www.elaborare.com
cosa stà succedendo?
uno skifo, perchè non ci sono più valori morali.
Io ho quasi 30 anni e penso che la mia generazione sia stata l'ultima con la quasi totalità di sani principi.
L'educazione coercetiva non esiste  più e i ragazzi fanno quel caxxo che vogliono.  :down:
Ed eccone gli effetti.
I teppisti e i prepotenti ci sono sempre stati, anche io da ragazzino non ero uno stinco, ma questa roba è fuori da ogni principio!!!
Io da ragazzino, con le mani ho fatto numerosi amici e ovviamente nemici. E venivi sempre e cmq rispettato perchè il più forte o il più grande del gruppo.
Ora invece tutti si pensano immortali e gradassi, ed è notizia ormai quotidiana di pestaggio e bullismo spicciolo.
Robe che negli anni 80 erano motivo di emarginazione, non di esaltazione su youtube.

Ho detto tutto e scusate lo sfogo.
Non si può descrivere la passione, la si può solo vivere®
La stanchezza passa, le ferite guariscono, la gloria...è eterna©
Homines, dum docent, discunt™



Offline MIKAPPA1

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 570
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
  • The Mickyndian
    • Mostra profilo
    • E-mail
Ma non è così nera caro LuckyLuciano………….. diciamo che è grigia con tendenze strane……….  A trent’anni devi e puoi vedere quanto di bello c’è in questo paese. Devi però anche farti carico dei problemi. Non sentenziare ma contribuire. Dal piccolo universo  attorno a te. Magari dai figli con cui in pochi parlano, che pochi educano e che nessuno “misura”.  E poi guarda che di tanti, tantissimi che fanno bene in pochi parlano ma di pochi anzi pochissimi che fanno male, tutti si riempiono la bocca.
73
MIKAPPA1-IZ20IF

Ottone

  • Visitatore
cosa stà succedendo?
uno skifo, perchè non ci sono più valori morali.
Io ho quasi 30 anni e penso che la mia generazione sia stata l'ultima con la quasi totalità di sani principi.
L'educazione coercetiva non esiste  più e i ragazzi fanno quel caxxo che vogliono.  :down:
Ed eccone gli effetti.
I teppisti e i prepotenti ci sono sempre stati, anche io da ragazzino non ero uno stinco, ma questa roba è fuori da ogni principio!!!
Io da ragazzino, con le mani ho fatto numerosi amici e ovviamente nemici. E venivi sempre e cmq rispettato perchè il più forte o il più grande del gruppo.
Ora invece tutti si pensano immortali e gradassi, ed è notizia ormai quotidiana di pestaggio e bullismo spicciolo.
Robe che negli anni 80 erano motivo di emarginazione, non di esaltazione su youtube.

Ho detto tutto e scusate lo sfogo.

La penso in maniera simile a te, ma più che fare un'analisi del fenomeno, non riesco.
Direi al riguardo che la migliore proposta, l'ha fatta Tulipano.

Che dire,quando ero bambino io, se sbagliavi erano schiaffi (talvolta anche senza diritto di replica), penso che questo sia accaduto più o meno per tutti noi.

Quello che mi pare stia accadendo è che certi fenomeni siano paradossalmente frutto di buonismo ed intolleranza allo stesso tempo.
La mia impressione è che siamo tutti un po' esacerbati dalla situazione socio-ecomomica non favorevole e c'è possibilità che questo degeneri in atteggiamenti violenti come i fatti di Verona.
Le persone che fanno simili violenze, le fanno forse anche perchè vengono condannate a parole soprattutto, ma nei fatti già da un bel po' di tempo sento parlare spesso di sqadrismo e giustizia privata. Ovvero c'è sempre più gente che crede sia questa la soluzione al problema.

Le mie sono solo chiacchiere, di fronte ad un ragazzo morto per l'intolleranza e la balordaggine di giovani senza valori etici e senza rispetto.

Omicidio che si colloca in un contesto generale in cui la televisione ci fa vedere violenze in prima pagina sui telegiornali con titoloni a caratteri cubitali.

Ma non dimentichiamo che anche negli anni 80 c'erano i sequestri, gli omicidi, le gambizzazioni e le bombe nelle stazioni.
Solo che oggi la violenza, si comincia a vedere sin dalla scuola elementare e questo mi pare prima non accadesse. Forse perchè siamo tutti intenti a lavorare anzichè seguire la famiglia (per bisogno o per fame di denaro).

Che brutte cose!


Offline Nembo

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2770
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
  • Utente in qrt
    • Mostra profilo
Concordo con i precedenti interventi dell' amministrazione. stamattina anch' io ho detto la mia, come sempre in maniera nuda e cruda. Filippo ha pure postato la sua, se vogliamo in maniera ancora più forte.
Credo che ci si debba fermare qui.
Come riflessione finale potrei dire che solo chi non ha un caxxo da fare o da pensare può bighellonare tutto il giorno e la notte alla ricerca di qualcosa che gli riempia l' esistenza da mollusco. Speriamo che in questo caso costoro abbiano trovato la giusta occupazione, fatta apposta per loro. Trent'anni al gabbio.
E che i genitori di costoro ripensino a quanto sono stati stupidi a concedere tutto senza chiedere in contropartita niente, nemmeno un filo d' impegno in un qualche cosa.
Chi è causa del suo mal pianga se' stesso. Senza dare le colpe alla società o ad altro.
Per me si potrebbe anche fare QRT sull' argomento.
Mi pare che tutti, con le ovvie sfumature e diversità, si sia d' accordo sulle riflessioni doverose che questo caso italico ha suscitato.
73 + 51  a tutti

Offline r5000

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 15985
  • Applausi 390
  • qth bergamo
    • Mostra profilo
    • E-mail
Concordo con i precedenti interventi dell' amministrazione. stamattina anch' io ho detto la mia, come sempre in maniera nuda e cruda. Filippo ha pure postato la sua, se vogliamo in maniera ancora più forte.
Credo che ci si debba fermare qui.
Come riflessione finale potrei dire che solo chi non ha un caxxo da fare o da pensare può bighellonare tutto il giorno e la notte alla ricerca di qualcosa che gli riempia l' esistenza da mollusco. Speriamo che in questo caso costoro abbiano trovato la giusta occupazione, fatta apposta per loro. Trent'anni al gabbio.
E che i genitori di costoro ripensino a quanto sono stati stupidi a concedere tutto senza chiedere in contropartita niente, nemmeno un filo d' impegno in un qualche cosa.
Chi è causa del suo mal pianga se' stesso. Senza dare le colpe alla società o ad altro.
Per me si potrebbe anche fare QRT sull' argomento.
Mi pare che tutti, con le ovvie sfumature e diversità, si sia d' accordo sulle riflessioni doverose che questo caso italico ha suscitato.
73 a tutti concordo al 1000% sono d'accordo in tutto ,quanto scritto in modo più o meno forte è segno che queste notizie ci toccano pesantemente e valutare se chiudere questi topic sul nascere è da decidere,a parer mio basta un'attimo di riflessione prima di scrivere e và tutto liscio,ovvio che con argomenti del genere c'è del trasporto e diventa più difficile moderarsi.


Offline LuckyLuciano®

  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 18245
  • Applausi 121
  • Sesso: Maschio
  • Cb Luciano TIGRE- Paesano 100%
    • Mostra profilo
    • http://www.elaborare.com
Ma non è così nera caro LuckyLuciano………….. diciamo che è grigia con tendenze strane……….  A trent’anni devi e puoi vedere quanto di bello c’è in questo paese. Devi però anche farti carico dei problemi. Non sentenziare ma contribuire. Dal piccolo universo  attorno a te. Magari dai figli con cui in pochi parlano, che pochi educano e che nessuno “misura”.  E poi guarda che di tanti, tantissimi che fanno bene in pochi parlano ma di pochi anzi pochissimi che fanno male, tutti si riempiono la bocca.
73


Ma io vedo quanto c'è di bello ci mancherebbe.
Ma a conti fatti era molto più bello e semplice anche 10 20 anni fa quando nel totale la delinquenza era maggiore nelle strade.
Cmq a parer mio è solo questione di educazione. Le mazzate i ragazzi le devono prendere prima dai genitori e poi si vede se hanno imparato o meno.
E impareranno... impareranno.
Perchè è stato così per centinaia di anni, ed era sempre tutto a posto.
Ora con l'educazione buonista, ogniuno fa il caxxo che gli pare. ed eccone i risultati.
Poi ogniuno è libero di pensarla ed educare i figli nel modo che ritiene più opportuno, ma io ho visto che il bambino "capisce" che una cosa la si fa o no solo se ha paura delle conseguenze (schiaffi o punizioni) e non se gli si è fatto un discorso filosofico sulla vita.
Non ha il cervello sviluppato a tal modo da capire tutte le sfumature per noi ovvie o basilari.
Per i discorsi e le filosofie, ce ne sarà di tempo!!!
Ribadisco: questa è una mia opinione data dalla mia cultura ed educazione. Cosa che tramanderò ai miei figli e che educherò come i miei genitori hanno educato me.
Non si può descrivere la passione, la si può solo vivere®
La stanchezza passa, le ferite guariscono, la gloria...è eterna©
Homines, dum docent, discunt™


Ottone

  • Visitatore

Ma io vedo quanto c'è di bello ci mancherebbe.
Ma a conti fatti era molto più bello e semplice anche 10 20 anni fa quando nel totale la delinquenza era maggiore nelle strade.
Cmq a parer mio è solo questione di educazione. Le mazzate i ragazzi le devono prendere prima dai genitori e poi si vede se hanno imparato o meno.
E impareranno... impareranno.
Perchè è stato così per centinaia di anni, ed era sempre tutto a posto.
Ora con l'educazione buonista, ogniuno fa il caxxo che gli pare. ed eccone i risultati.
Poi ogniuno è libero di pensarla ed educare i figli nel modo che ritiene più opportuno, ma io ho visto che il bambino "capisce" che una cosa la si fa o no solo se ha paura delle conseguenze (schiaffi o punizioni) e non se gli si è fatto un discorso filosofico sulla vita.
Non ha il cervello sviluppato a tal modo da capire tutte le sfumature per noi ovvie o basilari.
Per i discorsi e le filosofie, ce ne sarà di tempo!!!
Ribadisco: questa è una mia opinione data dalla mia cultura ed educazione. Cosa che tramanderò ai miei figli e che educherò come i miei genitori hanno educato me.

73 cordiali a tutti,

mi trovo di nuovo d'accordo, effettivamente anche la mia impressione che l'eccessivo permissivismo di molti genitori con i propri figli (che è forse più un lassivismo) sia una delle concause della situazione che è sotto i nostri occhi.
Non escluderei come causa (dal mio punto di vista) anche l'esempio che ci arriva dalla televisione, di sicuro non stiamo insegnando un bel modo di vivere ai nostri figli.
Del resto l'esempio che i furbi vanno avanti, è probabilmente il più chiaro preambolo dell'attuale situazione.

Ci sarebbe da capire perchè siamo così accondiscendenti e lassisti con i nostri figli, anche quando sbagliano.
Forse perchè ci sentiamo in colpa di lavorare entrambi (marito e moglie) dalla mattina alla sera e cerchiamo di ricompensare la nostra grave assenza da casa con questa dannosa "generosità" verso di loro.

Assistere ad un episodio di bullismo in cui già alle scuole media i bambini danno fuoco ai capelli di un coetaneo, credo sia un segnale di fronte al quale non possiamo più temporeggiare o giustificare, ma cambiare subito direzione.

Ciao.