yaesu ft-710 e qrm

Aperto da psyco, 01 Novembre 2023, 21:55:08

Discussione precedente - Discussione successiva

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questa discussione.

psyco

Ragazzi buonasera a tutti dopo un pò di anni di fermo mi son deciso a rimettere su la stazione radio dopo aver cambiato casa , il mio buon padre anche lui radioamatore mi regala un ft-710 io ovviamente con gli occhi a cuore lo collego ,collego antenne e poi il cuore si spezza , il qrm minimo è s9 , ovviamente si accentua a tal punto da poter spegnere la radio appena si accendono i lampioni all'imbrunire ( i filtri della radio non riescono a contrastare tale qrm ) , nel quartiere con i lavori del 110 sono presenti oramai pannelli solari inverter cinesi su ogni abitazioni per le strip led , vicino che ha domotizatto casa ecc .
Se mi avvicino ad un lampione (e ne ho due uno a inizio e uno a fine del mio stabile ) vedo come il lampione oscuri le hf , secondo voi il QRM-ELIMINATOR o sia cinesi che i wimo potrebbero aiutarmi in qualche modo? o in alternativa vendo casa e mi trasferisco o sapete consigliarmi come attenuare almeno un pò questo qrm ?


1vr005

Se ci tieni alla radio, vendi e vai.
C'è da pensare un po' su a che vita si va a fare trasferendosi in campagna, con scarsità di servizi, negozi e posti di lavoro, strade non illuminate, chilometri da fare, case isolate che costano un capitale di riscaldamento, onerosità di gestire gli spostamenti scolastici della prole eccetera.
Detto questo, io sto all'estremo limite dell'abitato di un piccolo paese con tutti quei problemi, e ho disturbi elettrici anch'io, in particolare quando al piano di sopra accendono il televisore, in 80 metri non sento più niente.

r5000

Citazione di: psyco il 01 Novembre 2023, 21:55:08Ragazzi buonasera a tutti dopo un pò di anni di fermo mi son deciso a rimettere su la stazione radio dopo aver cambiato casa , il mio buon padre anche lui radioamatore mi regala un ft-710 io ovviamente con gli occhi a cuore lo collego ,collego antenne e poi il cuore si spezza , il qrm minimo è s9 , ovviamente si accentua a tal punto da poter spegnere la radio appena si accendono i lampioni all'imbrunire ( i filtri della radio non riescono a contrastare tale qrm ) , nel quartiere con i lavori del 110 sono presenti oramai pannelli solari inverter cinesi su ogni abitazioni per le strip led , vicino che ha domotizatto casa ecc .
Se mi avvicino ad un lampione (e ne ho due uno a inizio e uno a fine del mio stabile ) vedo come il lampione oscuri le hf , secondo voi il QRM-ELIMINATOR o sia cinesi che i wimo potrebbero aiutarmi in qualche modo? o in alternativa vendo casa e mi trasferisco o sapete consigliarmi come attenuare almeno un pò questo qrm ?
73 a tutti, purtroppo il qrm-eliminator funziona ma non fà i miracoli, è da provare ma non è detto che riesci a risolvere, spesso con le regolazioni da fare e ritoccare continuamente il corrispondente ha già finito e cambiato frequenza, ne ho costruiti e provati diversi, uso anche la funzione diversity con l'sdr duo pro e con portanti e ronzii funzionano bene fin che non cambia propagazione o bisogna cambiare frequenza, con il rumore diffuso è meno efficace, meglio l'attenuatore in questo caso, i risultati migliori io li ho con due loop amplificati distanti tra loro 5 mt collegati alla prese d'antenna,  li ruoto per il miglior rapporto segnale rumore e poi si regola per annullare il disturbo, il tutto funziona bene per le broadcasting e stazioni utility,  per i dx spesso finiscono prima di regolare il tutto, la direttiva che ho sul traliccio và sempre in tx e a seconda della direzione anche in rx ma da alcune direzioni la uso solo in tx, c'è da dire che senza sapere che antenna utilizzi tutto questo discorso non aiuta molto perchè se adesso hai un'antenna "scarsa" perchè sul balcone di casa o bassa sul tetto è probabile che và migliorata l'installazione prima di pensare a filtri ecc...  se invece hai già l'antenna installata bene al meglio possibile resta da provare sapendo però che non sono filtri che accendi e spegni ma vanno regolati continuamente e secondo me in un contest o spedizioni non sono adatti alla velocità richiesta per i collegamenti...
ps: cambiare casa ha senso se vai ad abitare nel nulla lontano da tutti per chilometri, purtoppo basta  un solo vicino con qualche cineseria a 100 mt e poco importa se sei in campagna e non in in città, ovviamente in città è peggio per la quantità di disturbi ma anche in campagna basta un vicino...
non dare da mangiare al troll    https://www.rogerk.net/forum/index.php?msg=858599

psyco

ti ringrazio, purtroppo al momento posso montare solo filari tra un balcone e l'altro ,sono vincolato al balcone , ipotizzavo che il qrm-eliminator qualcosa potesse fare  , poiché il disturbo è fisso e gran parte deriva dai lampioni altrimenti sono in una situazione indegna, tolta il qrm copre anche le stazioni am  per quanto forte 


HAWK

Quella radio, probabilmente la proverò.

Ti suggerisco di, sostituirla con una con schede tradizionali, non SFR, poi mettere bene a terra le filari, se usi le filari, prese elettriche con filtri EMI/RF, anche le ciabatte se le usi, ferriti sul cavo di alimentazione CC della radio; in dopo, valuatre come mettere l' antenna, mi pare filare, se in orizzontale o vrticale tipo V invertita, cambi la polarizzazione, magari ne tagli fuori un pò di disturbi.
Per ultimo, con la radio scelta con circuito tradizionale, NON SDR, inviarla ad un buon tecnico, il quale, tara i filtri con apparecchiature da laboratorio, in odo che filtrino meglio rispetto alla fabbrica  ci sono O.M. che lo fanno, ne conosco uno IT9GUL...per la zona 9.
Ponendo il problema di ottenere un funzionamento migliore di taratura.
Gli altri consigli li hai avuti, io ti porto sul realizzabile senza impegni gravosi.


Non SDR, in quanto un funzionamento migliore, ha bisogno di un firmware generale che solo la fabbrica ti dà...cosa poco reale per il solo tuo caso.
73'.

1vr005

Citazione di: psyco il 02 Novembre 2023, 03:20:02ti ringrazio, purtroppo al momento posso montare solo filari tra un balcone e l'altro ,sono vincolato al balcone , ipotizzavo che il qrm-eliminator qualcosa potesse fare  , poiché il disturbo è fisso e gran parte deriva dai lampioni altrimenti sono in una situazione indegna, tolta il qrm copre anche le stazioni am  per quanto forte
Dove abito io i lampioni sono arrivati solo nel 1987 e prima, nelle notti senza luna, era nero come l'inchiostro. Ci può essere la tentazione di spostarsi in un'area non illuminata ma non sono molto convinto che sia un sacrificio che vale la pena di fare per la radio, e men che meno da far fare ai propri familiari ai quali della radio non frega un fico secco.
Ricordo che quando uscivo a piedi dopo il tramonto,  semplicemente per andare al bar a fare un giro di scala quaranta con gli amici, con il buio pesto più assoluto si inciampava in qualsiasi cosa, si beccavano in faccia i rami sporgenti, non si vedevano le pozzanghere e lastre di ghiaccio a terra, ogni cane che ringhiava faceva paura perché non si sapeva se fosse legato o chiuso in una recinzione oppure no.
Campagna è bello, ma statevene in centro abitato. Credetemi.



HAWK

Un QTH ideale, via x la collina, ma quasi in centro...
setviyo, illuminato ma non troppo pochi e 


AZ6108

Citazione di: psyco il 01 Novembre 2023, 21:55:08Ragazzi buonasera a tutti dopo un pò di anni di fermo mi son deciso a rimettere su la stazione radio dopo aver cambiato casa , il mio buon padre anche lui radioamatore mi regala un ft-710 io ovviamente con gli occhi a cuore lo collego ,collego antenne e poi il cuore si spezza , il qrm minimo è s9

Che antenna hai collegato/usato, e come è collegata all'apparato ? Oltre a questo, come è collegato a terra l'apparato ?

CitazioneSe mi avvicino ad un lampione (e ne ho due uno a inizio e uno a fine del mio stabile ) vedo come il lampione oscuri le hf , secondo voi il QRM-ELIMINATOR o sia cinesi che i wimo potrebbero aiutarmi in qualche modo? o in alternativa vendo casa e mi trasferisco o sapete consigliarmi come attenuare almeno un pò questo qrm ?

Il "qrm eliminator" è praticamente inutile nei riguardi del rumore larga banda, ma potrebbero esserci altri "rimedi" (non soluzioni, ma comunque rimedi)

Violence is the last refuge of the Incompetent
Salvor Hardin

psyco

Allora via giorno sulla situazione ho tre fonti di disturbo

- la prima i lampioni
- la seconda la lavastoviglie anche quando non in funzione
- la terza caldaia e pompa di calore

Girando con al radio sintonizzata in am per casa e nel quartiere ho rilevato tali fonti ,il problema è che le pompe di calore sono su tutti i piani  del condominio e vicino hanno una impalcatura la quale se avvicino la radio trasmette il disturbo come se fossi affiancato alla pompa di calore stessa quindi penso che data la vicinanza delle altre pompe alla bancata essa emani gran parte dei disturbi .

La mia pompa di calore e la lavastoviglie riesco a spegnerle ed ho anche domotizzato lo spegnimento in maniera che quando sono in radio dalle spengo agilmente .

Per il resto pensate il qrm-eliminator possa aiutare in questa situazione ? Ho tutti gli 80 metri off limits  ,gestibile i 40 ,ed i restanti nella stessa situazione degli 80 .

Stessa situazione con radio non sdr poiché il 991a mi da stesso qrm


inviato iPhone using rogerKapp mobile

AZ6108

chiedo scusa ma... l'impianto di TERRA dello stabile quando è stato controllato e CERTIFICATO l'ultima volta ?
Violence is the last refuge of the Incompetent
Salvor Hardin

HAWK

Se hai individuato le fonti, puoi cercare i filtri appositi esistono.
Per la 220 e altro.
Inoltre un cavo con doppia schermatura di alta qualità aiuta.

Come AZ ha chiesto, una buona e reale messa a terra aiuta e non poco. [emoji108]

AZ6108

#11
Citazione di: HAWK il 02 Novembre 2023, 20:29:03Se hai individuato le fonti, puoi cercare i filtri appositi esistono.
Per la 220 e altro.
Inoltre un cavo con doppia schermatura di alta qualità aiuta.

Come AZ ha chiesto, una buona e reale messa a terra aiuta e non poco. [emoji108]

dubito che i filtri "di linea" possano risolvere, ad ogni modo, se la "terra" dell'impianto (dello stabile e delle singole unità abitative) non funziona come dovrebbe, lo stesso agisce come una grossa antenna ed irradia...


ed ovviamente ci sono anche problemi di SICUREZZA !
Violence is the last refuge of the Incompetent
Salvor Hardin

HAWK

Fermo restando che in ogni caso, andrei su una radio di concezione  non SDR, con filtri  tarati ad oc.

Gli SDR alla fine cosa sono, radio ? NO, sono computer, a schede, simulanti una radio, quindi la circuiteria forse anche troppa, mi ricorda gli organi delle chiese di una volta, ricevevano di tutto...basta un componente che sballa un pochetto e avanti savoia.

Ma ancora non mi hanno convinto gli SDR, validi o no, pagare 50/100 euro di scheda da PC 1000  e passa euro mi da fastidio alquanto.





psyco

Citazione di: AZ6108 il 02 Novembre 2023, 20:25:39chiedo scusa ma... l'impianto di TERRA dello stabile quando è stato controllato e CERTIFICATO l'ultima volta ?
Guarda che io sappia poche settimane fa con i lavori del 110 , non so quanto khom hanno rilevato ma sicuro non ci sono correnti che arrivino a valori fuori norma


inviato iPhone using rogerKapp mobile

psyco

Citazione di: HAWK il 02 Novembre 2023, 20:43:03Fermo restando che in ogni caso, andrei su una radio di concezione  non SDR, con filtri  tarati ad oc.

Gli SDR alla fine cosa sono, radio ? NO, sono computer, a schede, simulanti una radio, quindi la circuiteria forse anche troppa, mi ricorda gli organi delle chiese di una volta, ricevevano di tutto...basta un componente che sballa un pochetto e avanti savoia.

Ma ancora non mi hanno convinto gli SDR, validi o no, pagare 50/100 euro di scheda da PC 1000  e passa euro mi da fastidio alquanto.

Lo yaesu ft-710 ha tutti i filtri di cui ha bisogno anche se di concezione sdr  , qua al momento qualsiasi radio ha questo problema in casa dal portatile yaesu al quasheng , al vr-5000 purtroppo ,e chi irradia molto è anche l'impalcatura  dei lavori , se mi avvicino con il portatile il rumore che genera è assurdo


inviato iPhone using rogerKapp mobile

HAWK

#15
E caro mio, materiale già conosciuto,  attenzione, parlo per le mie esperienze dirette, a casa mia o sul posto di lavoro, alri possono avere avuto diversi risultati.
I miei non sono positivi.
Ma faccio poco testo, anzi per nulla.

Auspico che una ulteriore esperienza di soluzioni trovate sia un bene per tutti, qualcuno deve fare delle battaglie, per modo che altri ne osservino ed imparino, l' utile ed il non utile.

73'.


psyco

Allora ,le novità sono queste ,il disturbo arriva in antenna ,usato trasformatore 1:1 da 1kw per alimentare radio e filtri di rete ,feriti in ogni cavo di alimentazione ,diminuzione del rumore impercettibile ,ma il grande disturbo arriva dall impalcatura e dalla pompa di calore ,attendo fine lavori e vedrò come si evolve intanto penso testerò il qrm eliminator ,lo ordino a breve ,per chi lo ha ,con accordatore interno ci sono problematiche ?


inviato iPhone using rogerKapp mobile

HAWK

Acquista OBO Bettermann 5057523 927 2 Messa a terra 1 pz. da Conrad

Spella del cavo RG che usi in antenna, sulla calza ci metti attorno stretto un morsetto tipo quello in link, metti a terra il cavo singolarmente; poi come da foto, da ogni radio fai partire un cavo da 3 mmq minimo, dalla farfalla a vite, un cavo per radio, a ventaglio poi sulla piastra poi a terra.

NON UN CAVO CHE PASSA DA TUTTE LE RADIO....un cavo x radio.




AZ6108

#18
Citazione di: HAWK il 14 Novembre 2023, 08:45:12Acquista OBO Bettermann 5057523 927 2 Messa a terra 1 pz. da Conrad

Spella del cavo RG che usi in antenna, sulla calza ci metti attorno stretto un morsetto tipo quello in link, metti a terra il cavo singolarmente; poi come da foto, da ogni radio fai partire un cavo da 3 mmq minimo, dalla farfalla a vite, un cavo per radio, a ventaglio poi sulla piastra poi a terra.

NON UN CAVO CHE PASSA DA TUTTE LE RADIO....un cavo x radio.

Esatto al 1000%, la connessione di terra va fatta "a margherita" ossia UN cavo di terra da ciascun apparato (inclusi accordatore, lineare...) verso un UNICO punto di connessione a massa, altrimenti si vengono a creare "loop di massa"

https://hfdxarc.com/technical-pages/rf-ground-systems/



che possono, appunto, essere evitati utilizzando un UNICO punto di connessione a terra



poi bisogna anche considerare che la terra "elettrica" NON è la stessa cosa della terra "RF", nel primo caso basta anche la connessione di terra dell'impianto elettrico, nel secondo invece è fondamentale che la connessione verso terra sia il più breve possibile, altrimenti ...



nel caso in cui la connessione a terra non fosse vicina, la terra "RF" può essere rappresentata da uno o più conduttori che fungano da "contrappeso"


Violence is the last refuge of the Incompetent
Salvor Hardin