Cavo andato?

Aperto da Nonno_sandro, 28 Giugno 2023, 14:41:41

Discussione precedente - Discussione successiva

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questa discussione.

Nonno_sandro

Ciao a tutti, un paio di anni fa ho fatto passare un cavo rg8 nel tubo di scarico dell'acqua piovana per attraversare un vialetto, quando lo avevo messo il ros dell'antenna che avevo ai tempi era ok, ora ho visto che con un'antenna con ros 1,3:1 in stazione sono a 2,5:1. Ho fatto diversi controlli, e alla fine ho scoperto che tra il centrale del pl e la massa non ho resistenza infinita ma circa 0,8 - 1,2 megaohm, mi confermate che il cavo è ko?


r5000

Citazione di: Nonno_sandro il 28 Giugno 2023, 14:41:41Ciao a tutti, un paio di anni fa ho fatto passare un cavo rg8 nel tubo di scarico dell'acqua piovana per attraversare un vialetto, quando lo avevo messo il ros dell'antenna che avevo ai tempi era ok, ora ho visto che con un'antenna con ros 1,3:1 in stazione sono a 2,5:1. Ho fatto diversi controlli, e alla fine ho scoperto che tra il centrale del pl e la massa non ho resistenza infinita ma circa 0,8 - 1,2 megaohm, mi confermate che il cavo è ko?
73 a tutti, se la misura è fatta senza toccare con le mani il cavo e scollegato da tutto direi proprio che è in perdita il dielettrico,  difficile con il cavo compatto ma se foam non è una novità, dovresti vedere ossidato i conduttori a meno che il problema è nel centro dove si è fessurato con le teste sono ancora pulite e lucide...
non dare da mangiare al troll    https://www.rogerk.net/forum/index.php?msg=858599

acquario58

potrebbe essere stato rosicchiato e interrotto da qualche roditore attratto dalla gomma della guaina.....

AZ6108

#3
Concordo con @r5000 ed @acquario58 le cause ipotizzate potrebbero entrambi essere alla base del tuo problema, ossia la guaina del coassiale potrebbe essersi danneggiata a seguito delle condizioni atmosferiche/ambientali o a causa di ... roditori; a questo punto credo che l'unica sia sfilare il cavo e controllarlo, dopodichè prima di ripassare la nuova tratta ti consiglio di valutare l'idea di passare una guaina corrugata metallica (possibilmente del tipo ricoperto) nel tubo, facendola emergere ad entrambe le estremità in modo che sia al di fuori del flusso dell'acqua piovana, piazzare una coppia di scatole stagne ad entrambe le estremità della guaina in modo da evitare l'ingresso di acqua nella stessa e poi passare il coassiale all'interno della guaina, in questo modo eviterai problemi simili per il futuro, già che ci sei sarebbe anche una buona idea mettere a terra (es. picchetto) uno degli estremi della guaina

Per un esempio, relativamente alla guaina in questione, vedi qui

[edit]

L'alternativa sarebbe tagliare la sezione di cavo che passa nel tubo e poi ripassare guaina e cavo e giuntare il tutto, ma sinceramente non è che l'idea delle giunte mi piaccia granchè, seppur fatte a regola d'arte il rischio di problemi c'è sempre

355/113 is not PI but a darn nice approximation (52163/16604 is even better)


AZ6108

#4
Citazione di: AZ6108 il 28 Giugno 2023, 15:53:01Concordo con @r5000 ed @acquario58 le cause ipotizzate potrebbero entrambi essere alla base del tuo problema, ossia la guaina del coassiale potrebbe essersi danneggiata a seguito delle condizioni atmosferiche/ambientali o a causa di ... roditori; a questo punto credo che l'unica sia sfilare il cavo e controllarlo, dopodichè prima di ripassare la nuova tratta ti consiglio di valutare l'idea di passare una guaina corrugata metallica (possibilmente del tipo ricoperto) nel tubo, facendola emergere ad entrambe le estremità in modo che sia al di fuori del flusso dell'acqua piovana, piazzare una coppia di scatole stagne ad entrambe le estremità della guaina in modo da evitare l'ingresso di acqua nella stessa e poi passare il coassiale all'interno della guaina, in questo modo eviterai problemi simili per il futuro, già che ci sei sarebbe anche una buona idea mettere a terra (es. picchetto) uno degli estremi della guaina

Per un esempio, relativamente alla guaina in questione, vedi qui

[edit]

L'alternativa sarebbe tagliare la sezione di cavo che passa nel tubo e poi ripassare guaina e cavo e giuntare il tutto, ma sinceramente non è che l'idea delle giunte mi piaccia granchè, seppur fatte a regola d'arte il rischio di problemi c'è sempre

Dimenticavo, se deciderai di passare la guaina, valuta l'idea di usare una guaina con un diametro superiore a quello necessario, non per altro, ma nel caso in cui, in un futuro, tu volessi stendere (es.) il cavo di un rotore o di un accordatore remoto, avresti spazio nella guaina per poterlo passare senza troppi problemi


355/113 is not PI but a darn nice approximation (52163/16604 is even better)

HAWK

Ho letto "cavo fessurato".

Il cavo fessurato, accidentalmente, mi ha ricordato il cavo fessurato che si usa nelle grotte, o certe gallerie, per trasportare un segnale.

Una di qulle cose he pochi sanno, ma ovviamente la fessurazione è fatta ad oc e senza problemi di altro.



AZ6108

Citazione di: HAWK il 29 Giugno 2023, 13:14:33Il cavo fessurato, accidentalmente, mi ha ricordato il cavo fessurato che si usa nelle grotte, o certe gallerie, per trasportare un segnale.

Si, il "cavo radiante", di solito si usa in gallerie o locali sotterranei nei quali sia necessario avere una copertura RF, si usa anche, in alcuni casi, per gli impianti di telefonia mobile

355/113 is not PI but a darn nice approximation (52163/16604 is even better)