News:

[emoji295] [emoji295] PUBBLCITA' MOSTRATA SOLO AI VISITATORI, REGISTRATI PER NON VEDERLA [emoji295] [emoji295] [emoji295]

Menu principale

Ventola con comando PTT

Aperto da ik2nbu Arnaldo, 22 Dicembre 2022, 23:19:23

Discussione precedente - Discussione successiva

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questa discussione.

ik2nbu Arnaldo

Circuito banale.....per alimentatore 12V 40A buona qualità,
che risolve il problema del rumore ventola durante la ricezione.
73




AZ6108

#1
Citazione di: ik2nbu Arnaldo il 22 Dicembre 2022, 23:19:23
Circuito banale.....per alimentatore 12V 40A buona qualità,
che risolve il problema del rumore ventola durante la ricezione.

Bellino ma... sinceramente preferisco il classico circuito di controllo ad NTC che varia la velocità in base alla temperatura, non per altro, ma in quel modo la ventola "accelera" solo in caso di bisogno, ed una volta dissipato il calore a sufficienza, rallenta di nuovo (o si ferma); ok che si tratta di un alimentatore e non di un lineare, ma se causa carico o lunghezza del passaggio la temperatura si alza parecchio, meglio che la ventola giri come deve in modo da dissipare rapidamente il calore in eccesso; se poi la si trova troppo rumorosa, si può sempre adottare una ventola di maggior diametro o addirittura una ventola radiale [emoji56]

[edit]

per 28€ c'è questa che, per esperienza, è silenziosa

https://www.amazon.it/Noctua-Nf-A15-Ventola-1200-Giri/dp/B00AA8B1MS

se serve la Noctua ne fa anche in altre misure

https://noctua.at/en/products/fan
355/113 is not PI but a darn nice approximation (52163/16604 is even better)

ik2nbu Arnaldo

Costa + dell'alimentatore..... [emoji12]

Il motivo del comando PTT è "avere silenzio" in stazione,
e dei 50A disponibili non chiedo ma + di 10A dutante il periodo TX.

73

Alex189

Citazione di: AZ6108 il 23 Dicembre 2022, 14:55:08
Bellino ma... sinceramente preferisco il classico circuito di controllo ad NTC che varia la velocità in base alla temperatura, non per altro, ma in quel modo la ventola "accelera" solo in caso di bisogno, ed una volta dissipato il calore a sufficienza, rallenta di nuovo (o si ferma); ok che si tratta di un alimentatore e non di un lineare, ma se causa carico o lunghezza del passaggio la temperatura si alza parecchio, meglio che la ventola giri come deve in modo da dissipare rapidamente il calore in eccesso; se poi la si trova troppo rumorosa, si può sempre adottare una ventola di maggior diametro o addirittura una ventola radiale [emoji56]

[edit]

per 28€ c'è questa che, per esperienza, è silenziosa

https://www.amazon.it/Noctua-Nf-A15-Ventola-1200-Giri/dp/B00AA8B1MS

se serve la Noctua ne fa anche in altre misure

https://noctua.at/en/products/fan


Hi info di come alimentare le ventole con 3 o 4 pin oppure PWM ?
Condivito il tuo parere esistono svariati circuiti da poter realizzare con R NTC che rispetto al calore variano la velocità della ventola se uno volesse una cosa più complessa ci viene in aiuto la sonda LM35.

73 Alex

Buon 2023 a tutti.


AZ6108

#4
Citazione di: Alex189 il 01 Gennaio 2023, 23:10:23
Hi info di come alimentare le ventole con 3 o 4 pin oppure PWM ?
Condivito il tuo parere esistono svariati circuiti da poter realizzare con R NTC che rispetto al calore variano la velocità della ventola se uno volesse una cosa più complessa ci viene in aiuto la sonda LM35.

73 Alex

Buon 2023 a tutti.

di circuiteria di controllo per le PWM ne trovi diversa in giro, ad esempio

https://www.analog.com/en/analog-dialogue/articles/how-to-control-fan-speed.html

quella sopra usa IC della Analog Devices, ma di circuiti ne trovi altri, ad esempio

http://boccelliengineering.altervista.org/junk/schematic_555_pwm_fixed_freq/fan_control_555_schematic.html

per quanto riguarda il discorso NTC, nel caso in questione (controllo PTT) un buon approccio secondo me è fare in modo che il PTT vada a controllare la velocità MASSIMA della ventola, mentre la NTC controlla se attivarla ed a quale velocità (tra off e max) in tal modo potremo avere (es.) qualcosa di questo genere; assumendo che la velocità massima della ventola sia M, in tx la velocità varierà tra off ed M, mentre in rx tra off ed M/2

un comportamento del genere permetterà una efficiente dissipazione del calore anche con temperature ambientali elevate ed al contempo una riduzione del rumore in fase di ricezione
355/113 is not PI but a darn nice approximation (52163/16604 is even better)

r5000

73 a tutti, premesso che  per le ventole preferisco un transistor  con lo schema minimale ma il 555 l'ho usato tantissimo ed è affidabile se ben filtrato, ha il vantaggio del pwm per non mandare mai in stallo la ventola a bassa velocità ma se la ventola ha solo due fili utilizzo lo schema con 1 transistor e ntc, se posizionata in modo da venire raffreddata direttamente dalla ventola si ha un funzionamento  max-min veloce mentre se posizionata sul radiatore lontano dalla ventola si ha un funzionamento lento e se dà fastidio il rumore in rx è preferibile il funzionamento veloce ma se il dissipatore è piccolo è preferibile avere l'ntc lontana dalla ventola in modo che funziona più a lungo...
http://www.energialternativa.org/mobile/MobileEA.php?num=1466181569
non dare da mangiare al troll    https://www.rogerk.net/forum/index.php?msg=858599


Alex189

Lo schema con la Resistenza NTC è il classico ...

Io preferisco questa versione ... usato in molte realizzazioni e sempre soddisfatto del lavoro svolto


AZ6108

si, gli schemi presentati sono semplici e funzionano, ma non nel caso di ventole PWM a 3 o 4 fili, inoltre non tutte le ventole a 2 fili sopportano bene tensioni di alimentazione inferiori a quella dichiarata, ed il range di regolazione è spesso limitato
355/113 is not PI but a darn nice approximation (52163/16604 is even better)

r5000

Citazione di: AZ6108 il 06 Gennaio 2023, 14:06:18
si, gli schemi presentati sono semplici e funzionano, ma non nel caso di ventole PWM a 3 o 4 fili, inoltre non tutte le ventole a 2 fili sopportano bene tensioni di alimentazione inferiori a quella dichiarata, ed il range di regolazione è spesso limitato

73 a tutti, la resistenza in parallelo al transistor serve per evitare lo stallo e fa' girare sempre la ventola al minimo, senza la resistenza il transistor fa' da interruttore ma resta sempre una zona incerta e la resistenza in parallelo tra collettore e emettitore risolve,  poi se si vuole regolare in modo progressivo i giri della ventola i circuiti pwm (il più semplice usa l'integrato 555...) sono perfetti e se la ventola ha più fili bisogna vedere a cosa servono, se sono il sensore di giri và bene tutto, se invece sono proprio gli avvolgimenti serve un circuito dedicato...
non dare da mangiare al troll    https://www.rogerk.net/forum/index.php?msg=858599


AZ6108

Citazione di: r5000 il 06 Gennaio 2023, 14:16:37
73 a tutti, la resistenza in parallelo al transistor serve per evitare lo stallo e fa' girare sempre la ventola al minimo, senza la resistenza il transistor fa' da interruttore ma resta sempre una zona incerta e la resistenza in parallelo tra collettore e emettitore risolve,  poi se si vuole regolare in modo progressivo i giri della ventola i circuiti pwm (il più semplice usa l'integrato 555...) sono perfetti e se la ventola ha più fili bisogna vedere a cosa servono, se sono il sensore di giri và bene tutto, se invece sono proprio gli avvolgimenti serve un circuito dedicato...

di solito, con 3 fili hai un treno di impulsi che forniscono il valore tachimetrico, con 4 hai la PWM che oltre a ritornare la velocità, permette di controllare la stessa ed in quel caso ti serve il 555 (o un circuito che comunque generi il treno di impulsi per il pilotaggio)
355/113 is not PI but a darn nice approximation (52163/16604 is even better)

Alex189

Buongiorno a tutti


Ottima discussione anche se si parla di "semplici ventole"

Allego il modello di ventole che ho recuperato, teoricamente ventole per pc o similare, hanno 4 fili ma non ho trovato praticamente nessuna info di come poterle usare ... se non ricordo male ho trovato i due fili presumo di alimentazione visto che gira ma a mio avviso ad un velocità bassa rispetto al tipo di ventola ma posso sbagliarmi.

AZ6108

#11
Citazione di: Alex189 il 07 Gennaio 2023, 14:13:29
Buongiorno a tutti


Ottima discussione anche se si parla di "semplici ventole"

Allego il modello di ventole che ho recuperato, teoricamente ventole per pc o similare, hanno 4 fili ma non ho trovato praticamente nessuna info di come poterle usare ... se non ricordo male ho trovato i due fili presumo di alimentazione visto che gira ma a mio avviso ad un velocità bassa rispetto al tipo di ventola ma posso sbagliarmi.

è una PWM, ti serve il circuito con il 555; due fili sono l'alimentazione, un filo ritorna la velocità della ventola ed il quarto serve all'invio degli impulsi per regolarne la velocità; in pratica, GND e 12V all'alimentazione, tach scollegato (a meno di non implementare un circuito di lettura della velocità della ventola) e PWM all'uscita PWM del circuito con il 555, circuito che, volendo, può essere modificato inserendo una NTC
355/113 is not PI but a darn nice approximation (52163/16604 is even better)

Alex189



AZ6108

Citazione di: Alex189 il 07 Gennaio 2023, 14:29:39
Ok ottimo

quindi questo schema può andare bene o c'è di altro tipo ???


http://boccelliengineering.altervista.org/junk/schematic_555_pwm_fixed_freq/fan_control_555_schematic.html

quello è semplice, ma funziona decentemente, in rete ne puoi trovare altri più o meno complicati

https://wiki.kobol.io/helios64/pwm/

355/113 is not PI but a darn nice approximation (52163/16604 is even better)

Alex189

ok grazie


Penso che per quello che devo fare va bene quello semplice come mi avevi indicato o similare.


73 Alex

AZ6108

Citazione di: Alex189 il 07 Gennaio 2023, 14:39:43
ok grazie


Penso che per quello che devo fare va bene quello semplice come mi avevi indicato o similare.


73 Alex

si, un 555 ed una manciata di componenti bastano a pilotare il tutto, un altro circuito simile è qui

https://www.pcbheaven.com/circuitpages/High_Frequency_PWM_Fan_Controller/

ciao
355/113 is not PI but a darn nice approximation (52163/16604 is even better)