Installazione cb a casa e mobile - problemi vari

Aperto da Jena, 09 Novembre 2022, 11:42:08

Discussione precedente - Discussione successiva

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questa discussione.

Jena

Buongiorno,
rientro dopo un bel po' di assenza.

Faccio un unico thread per semplicità.
Partiamo dal primo problema:
Barra Turistica (camper :D): ho cambiato camper e questo montava un Alan68S con ant Sigma (mi pare pcl800 o qualcosa di simile).
Era "agganciata) in cima alla mansarda quindi totalmente inutile.
Avevo tolto tutto un paio d'anni fa, ma ora volevo riavvicinarmi con più convinzione e nella speranza di trovare qualcuno con cui scambiare quattro parole.
Quindi: ho rimontato tutto ma.... optando per la Sirio Performer2000 che avevo a casa e che avevo smontato dal vecchio camper.
Collego tutto e.... ROS a 3. :(
L'antenna è montata sul fianco del parafango (Iveco daily) ad un paio di cm dal faro anteriore.
Inclinandola verso l'esterno... (improponibile) scendono un po'.
Ricontrollo tutto, scartavetro la parte interna dove esce il PL.... ma niente.
Provo a fare un acrocchio: stelo Sigma su base Sirio (il PL del cavo è troppo grosso per la base Sigma) e.... i ROS scendono a 1,7 circa sul Ch 19.
Motivo, a me che sono meno che principiante, sconosciuto.
Smanetto e sminchio ancora ma non cambia molto.
Alla fine riesumo il mio Albrecht 5890 EU e par funzionare.
Non contento faccio qualche prova di nuovo con la Sirio e con il Albrecht ma i ROS nella migliore dei casi sta a 2,8. Troppo.
Rimonto la Sigma ed ho i 1,7.
Sul 1 scende a 1,4-1,5. Sul 40 sale a quasi 2.3.
Per mera curiosità visto che esiste l'opzione "regionale" controllo i ROS sul ch 80 FM (so essere "non utilizzabile" ma era per controllo) e leggo ROS 1,4.
Boh... non ne vengo a capo.

Problema 2: vorrei poter spostare il cb... anche sull'auto. Mi sono procurato un cavetto con accendisigari e mi cimenterò a creare un collegamento "volante". Il dubbio è l'antenna. Per il momento vorrei fare qualcosa di "provvisorio" senza spender soldi per far passare un cavo ant per mezza auto o peggio fare un buco sul tetto.
Ho una Jeep Grand Cherokee modello 2005-2010. Potrei optare per una magnetica? Magari recuperando la Sirio (ma non so se possibile). Il cavo lo faccio passare dal finestrino o lo lascio volante chiudendolo tra la porta e telaio? Boh...

Problema 3: non pago.... al fine di "non mollare il colpo" o come si usa dire "battere il ferro finché è caldo".... porterei il cb a casa.
Mi son comprato un alimentatore ed ora devo pensare all'antenna. Stesso discorso dell'auto. Al momento qualcosa di non troppo invasivo/complicato. Qualora andasse a buon fine valuterei una Antron99 da piazzare in un angolo del giardino. Ma ora proverei qualcosa di amovibile evitando di andar sul tetto (perché avrei bisogno di qualcuno che ne capisca e che mi desse un parere tecnico sull'eventuale stabilità). Magari da fissare sul balcone o sul parapetto della terrazza sopra al garage.

Come dire.... molte idee e soprattutto molto ben confuse :(

Nel mentre... sto iniziando a seguire un corso online per vedere se riesco a fare la patente. Quantomeno per cultura personale.

Grazie a chi avrà così estrema pazienza di aiutarmi.




inviato iPhone using rogerKapp mobile
President McKinley
CB Albrecht 5890EU
PMR Polmar Easy


s1gg

per la barra mobile non sono competente.

a casa (suppongo tu abbia un rosmetro e alimentatore) perche non mettere un dipolo autocostruito(poca spesa in pratica solo il cavo e i connettori) io ho iniziato cosi...
ora sto cercando di montare un antenna autocostruita sul tetto.

Jena

Citazione di: s1gg il 09 Novembre 2022, 12:01:52
per la barra mobile non sono competente.

a casa (suppongo tu abbia un rosmetro e alimentatore) perche non mettere un dipolo autocostruito(poca spesa in pratica solo il cavo e i connettori) io ho iniziato cosi...
ora sto cercando di montare un antenna autocostruita sul tetto.

Non saprei nemmeno da dove iniziare.
Sono meno che principiante 🤷‍♂️


inviato iPhone using rogerKapp mobile
President McKinley
CB Albrecht 5890EU
PMR Polmar Easy

kz

#3
camper: sembra che la tua antenna sia lunghissima, guarda come riferimento, le frequenze dei canali CB tedeschi cui fa riferimento il 5890:
https://www.radioreference.com/db/aid/10175
(tra 26.565 e 26.955 MHz)

la formula dell'adattamento delle antenne veicolare è più o meno così:ros alto sui canali bassi, antenna corta; ros alto sui canali alti, antenna lunga.
sempre che non ci sia anche un problema di massa: quando ho montato su una auto un supporto sul cofano motore ho dovuto riportare la massa da una cerniera usando una treccia di rame.

Jeep: puoi acquistare tranquillamente una base magnetica cui adattare il supporto e il cavo della Sirio o della Sigma, come preferisci; il cavo lo metti tra porta e telaio, parallelo alla guarnizione e lo fai entrare in un punto basso.

casa: prendi un palo telescopico in vetroresina da 10 metri e autocostruisci una T2LT, poi la puoi mettere dove ti pare.

magari le hai già lette, ci sono due guide abbastanza valide che aiutano a evitare i primi errori, le ha scritte Daniele Cappa:


  • Installare CB in auto


  • Installare una stazione a casa


AZ6108

Citazione di: Jena il 09 Novembre 2022, 11:42:08
Quindi: ho rimontato tutto ma.... optando per la Sirio Performer2000 che avevo a casa e che avevo smontato dal vecchio camper.
Collego tutto e.... ROS a 3. :(
[...etc...]

monta la Performer e misura il ROS su canale 1 e canale 80, considerando che al salire di frequenza la lunghezza d'onda si accorcia, se il ROS è basso sul canale 1 ed alto sul canale 80 significa che l'antenna è lunga (e viceversa, se è alto sul canale 1 e basso sull'80 è corta), ma prima di tagliare l'antenna, verifica che la connessione a massa (carrozzeria) sia buona e che non ci siano problemi con coassiale e connettori

Citazione
Mi son comprato un alimentatore ed ora devo pensare all'antenna. Stesso discorso dell'auto. Al momento qualcosa di non troppo invasivo/complicato. Qualora andasse a buon fine valuterei una Antron99 da piazzare in un angolo del giardino. Ma ora proverei qualcosa di amovibile evitando di andar sul tetto (perché avrei bisogno di qualcuno che ne capisca e che mi desse un parere tecnico sull'eventuale stabilità). Magari da fissare sul balcone o sul parapetto della terrazza sopra al garage.

per iniziare le più semplici sono il dipolo e la T2LT, le costruisci da solo con poco e ti permetteranno di iniziare ad andare in aria da casa, poi con calma, potrai considerare l'installazione di un'antenna sul tetto (ma anche dipolo o t2lt possono andare sul tetto, volendo); per quanto riguarda la T2LT trovi tutte le informazioni qui

https://www.rogerk.net/forum/index.php?topic=76898.0

mentre per il dipolo, trovi informazioni a bizzeffe online, ma considera che il dipolo andrà installato ad almeno 5m dal suolo per avere un rendimento decente, mentre la t2lt va già in modo decente anche a soli 3m dal suolo
Violence is the last refuge of the Incompetent
Salvor Hardin

kz

soprattutto guardati da consigli del genere:
Citazione
misura il ROS su canale 1 e canale 80, considerando che al salire di frequenza la lunghezza d'onda si accorcia, se il ROS è basso sul canale 1 ed alto sul canale 80 significa che l'antenna è lunga (e viceversa, se è alto sul canale 1 e basso sull'80 è corta)

tipici degli "esperti da internet" che infestano il forum negli ultimi tempi
(e dire che ho anche messo la tabella dei canali CB FM tedeschi...)


Jena

Citazione di: kz il 09 Novembre 2022, 12:44:32
camper: sembra che la tua antenna sia lunghissima, guarda come riferimento, le frequenze dei canali CB tedeschi cui fa riferimento il 5890:
https://www.radioreference.com/db/aid/10175
(tra 26.565 e 26.955 MHz)

la formula dell'adattamento delle antenne veicolare è più o meno così:ros alto sui canali bassi, antenna corta; ros alto sui canali alti, antenna lunga.
sempre che non ci sia anche un problema di massa: quando ho montato su una auto un supporto sul cofano motore ho dovuto riportare la massa da una cerniera usando una treccia di rame.

Jeep: puoi acquistare tranquillamente una base magnetica cui adattare il supporto e il cavo della Sirio o della Sigma, come preferisci; il cavo lo metti tra porta e telaio, parallelo alla guarnizione e lo fai entrare in un punto basso.

casa: prendi un palo telescopico in vetroresina da 10 metri e autocostruisci una T2LT, poi la puoi mettere dove ti pare.

magari le hai già lette, ci sono due guide abbastanza valide che aiutano a evitare i primi errori, le ha scritte Daniele Cappa:


  • Installare CB in auto


  • Installare una stazione a casa


Mi chiedo come possa esser lunga (scusa magari faccio una considerazione sciocca). O meglio.. da cosa dipende il fatto che sia "lunga"? Mi aspettavo che "così come è venduta" fosse quasi ok.

Posso provare a prendere uno spezzone di cavo elettrico e portarlo sul blocco motore per provare. In questo caso il capo lato antenna lo devo fissare tra carozzeria e antenna? Oppure sul bullone di fissaggio dell'antenna?

Grazie per la pazienza
President McKinley
CB Albrecht 5890EU
PMR Polmar Easy


AZ6108

Citazione di: kz il 09 Novembre 2022, 13:35:19
soprattutto guardati da consigli del genere:

Ho considerato le frequenze dei canali normalmente usate in italia, ed a meno di non voler fare della tetrapiloctomia, non mi risulta sia un peccato mortale, anzi, a proposito di tetrapiloctomia

Citazione di: kz il 09 Novembre 2022, 12:44:32
la formula dell'adattamento delle antenne veicolare è più o meno così:ros alto sui canali bassi, antenna corta; ros alto sui canali alti, antenna lunga.

da quel che scrivi, sembrerebbe che il rapporto tra lunghezza del radiatore di antenna e lunghezza d'onda si applichi solo alle antenne veicolari, il che ritengo sia fuorviante; ad ogni modo

Citazione
"esperti da internet" che infestano il forum

voglio tralasciare questo tuo ennesimo e puerile tentativo di provocazione, dato che non ritengo che gli eventuali problemi psicologici di un soggetto, e le eventuali sindromi derivanti da astio e/o stress siano argomento di discussione in questo forum.

buona giornata
Violence is the last refuge of the Incompetent
Salvor Hardin

AZ6108

#8
Citazione di: Jena il 09 Novembre 2022, 14:36:00
Mi chiedo come possa esser lunga (scusa magari faccio una considerazione sciocca). O meglio.. da cosa dipende il fatto che sia "lunga"? Mi aspettavo che "così come è venduta" fosse quasi ok.

le antenne di quel tipo possono essere installate in diverse posizioni e, siccome non hanno un sistema di regolazione della lunghezza, i produttori preferiscono venderle con lo stilo più lungo in modo da permettere all'acquirente di accorciare lo stilo e tarare l'antenna una volta installata la stessa; occhio anche alla lunghezza del coassiale, molti produttori specificano la stessa nelle caratteristiche dell'antenna veicolare, ed è una buona idea rispettare tale lunghezza

Citazione di: Jena il 09 Novembre 2022, 14:36:00
Posso provare a prendere uno spezzone di cavo elettrico e portarlo sul blocco motore per provare. In questo caso il capo lato antenna lo devo fissare tra carozzeria e antenna? Oppure sul bullone di fissaggio dell'antenna?

il cavo non è ottimale, a meno di non prenderne uno di larga sezione, meglio uno spezzone di treccia, la stessa andrà connessa tra la base dell'antenna (massa) ed un buon contatto elettrico al telaio del veicolo e dovrà essere il più breve possibile

Violence is the last refuge of the Incompetent
Salvor Hardin

kz

Citazione di: Jena il 09 Novembre 2022, 14:36:00
Mi chiedo come possa esser lunga (scusa magari faccio una considerazione sciocca). O meglio.. da cosa dipende il fatto che sia "lunga"? Mi aspettavo che "così come è venduta" fosse quasi ok.

capita: a meno che non ci siano le migliori condizioni possibili ogni installazione ha la sua configurazione, ma prima di accorciare l'antenna verifica che ci sia una buona massa e che tutte le connessioni siano in ordine; in passato mi è capitato di impazzire con una base magnetica che aveva una saldatura fredda.

Citazione
Posso provare a prendere uno spezzone di cavo elettrico e portarlo sul blocco motore per provare. In questo caso il capo lato antenna lo devo fissare tra carozzeria e antenna? Oppure sul bullone di fissaggio dell'antenna?

va bene sia tra carrozzeria e antenna che direttamente sul bullone di fissaggio

Jena

Riprendo questo thread.
Stavo guardando per costruire l'antenna per casa seguendo la guida per la T2LT.
A parte che sarò sfortunato io, ma una canna disponibile non riesco a trovarla e, su un sito l'unica 10 metri costava quanto un rene, quindi ho lasciato perdere.
Inoltre non mi è chiaro come viene ancorata la cima dell'antenna. Quell'asola fatta alla fine... non l'ho capita.
Quindi riassumendo, mi sto domandando ma senza trovarci una risposta, se optare per una Antron A99 che mi fu suggerita tempo fa o ripiegare per una Boomerang di 3,6m da piazzare sul balcone (se riesco ad ancorarla decentemente e se la moglie non mi sbrana).
President McKinley
CB Albrecht 5890EU
PMR Polmar Easy

AZ6108

Citazione di: Jena il 01 Dicembre 2022, 12:36:55
Stavo guardando per costruire l'antenna per casa seguendo la guida per la T2LT.
A parte che sarò sfortunato io, ma una canna disponibile non riesco a trovarla e, su un sito l'unica 10 metri costava quanto un rene, quindi ho lasciato perdere.

questa qui

https://www.amazon.it/Canna-Pesca-telescopica-alborella-Galleggiante/dp/B07QX2X24P

è lunga 9m e viene via per 48€

Citazione
Inoltre non mi è chiaro come viene ancorata la cima dell'antenna. Quell'asola fatta alla fine... non l'ho capita.

il filo del radiatore viene ancorato al cimino dell'antenna tramite l'asola, non vedo cosa sia poco chiaro, ti consiglio di rileggerti la guida, la T2LT non è complicata basta metterci un minimo di pazienza per capire come metterla insieme

Citazione
mi sto domandando ma senza trovarci una risposta, se optare per una Antron A99 che mi fu suggerita tempo fa o ripiegare per una Boomerang di 3,6m da piazzare sul balcone (se riesco ad ancorarla decentemente e se la moglie non mi sbrana).

la A99 e la boomerang sono agli antipodi, la A99 è un'antenna più che dignitosa, da installare sul tetto, la boomerang è una soluzione di ripiego, lasciala perdere

Violence is the last refuge of the Incompetent
Salvor Hardin

kz

le canne da 10m costano un po', sui 60 euro, i pali in vetroresina telescopici tra gli 80 e i 100-120, ma compensi con il costo irrisorio della T2LT.
la antron A99 è una antenna in vetroresina ma non è la stessa cosa di una T2LT: va comunque montata alta su un palo; la T2LT su una canna da pesca da 10m non ha bisogno di altro.
non è necessario che l'antenna sia ancorata al cimino della canna, la appesantirebbe troppo, meglio usare del comune nastro in pvc da elettricista per fissarla alla canna, nastrando ogni metro, più o meno, badando di lasciarla un po' "morbida", non tesissima, in modo che assecondi il movimento della canna nel vento senza strappare il cavo.
potresti anche usare una canna da 7m ma dovresti installarla in modo da mantenere una buona distanza da masse metalliche, cosa che con una canna da 10m riesce abbastanza facile.


Jena

Citazionequesta qui

https://www.amazon.it/Canna-Pesca-telescopica-alborella-Galleggiante/dp/B07QX2X24P

è lunga 9m e viene via per 48€
Questa mi era sfuggita. Ma non doveva essere di 10 metri. Se va bene da 9... ok.



Citazioneil filo del radiatore viene ancorato al cimino dell'antenna tramite l'asola, non vedo cosa sia poco chiaro, ti consiglio di rileggerti la guida, la T2LT non è complicata basta metterci un minimo di pazienza per capire come metterla insieme
Probabile che il mio dubbio/perplessità derivino da fatto che non ho per le mani la canna e quindi vado per "immaginazione"



Citazionela A99 e la boomerang sono agli antipodi, la A99 è un'antenna più che dignitosa, da installare sul tetto, la boomerang è una soluzione di ripiego, lasciala perdere
Sul tetto non avrei modo di installarla. Casa in legno, camino piccolo e il supporto dell'antenna tv non so quanto potrebbe reggere un'antenna di oltre 5 metri "accarezzata" da raffiche di Bora oltre i 100 km/h.

L'antenna la piazzerei sul terrazzone che sovrasta il garage.
Se riesco posto un'immagine per rendere l'idea
President McKinley
CB Albrecht 5890EU
PMR Polmar Easy

Jena

Citazione di: kz il 01 Dicembre 2022, 13:19:59
le canne da 10m costano un po', sui 60 euro, i pali in vetroresina telescopici tra gli 80 e i 100-120, ma compensi con il costo irrisorio della T2LT.
la antron A99 è una antenna in vetroresina ma non è la stessa cosa di una T2LT: va comunque montata alta su un palo; la T2LT su una canna da pesca da 10m non ha bisogno di altro.
non è necessario che l'antenna sia ancorata al cimino della canna, la appesantirebbe troppo, meglio usare del comune nastro in pvc da elettricista per fissarla alla canna, nastrando ogni metro, più o meno, badando di lasciarla un po' "morbida", non tesissima, in modo che assecondi il movimento della canna nel vento senza strappare il cavo.
potresti anche usare una canna da 7m ma dovresti installarla in modo da mantenere una buona distanza da masse metalliche, cosa che con una canna da 10m riesce abbastanza facile.

L'unica da 10 metri che avevo trovato un paio di giorni fa.... era a ben oltre i 200 euri....
President McKinley
CB Albrecht 5890EU
PMR Polmar Easy

kz

#15
ma no, dai, possibile?
per quella cifra ci compri i meravigliosi pali telescopici Power Pole di ham radio boutique!

devi cercare la Lineaeffe delta fissa 10m, andrebbe bene anche la Lineaeffe next ma la delta è meglio; si trova tra i 58 e i 65 euro più spedizione.
altrimenti cerca direttamente uno spiderbeam pole da 10-12m, normale o mini, sta tra i 65 e i 110 più spedizione.

riguardo la bora, allego un filmato della canna da pesca da 9m che avevo, poi dismessa, smontata e regalata ad un amico che sta in provincia di UD, durante una delle solite tempeste di vento primaverili e autunnali con raffiche di 90-100 Km/h.

Jena

Cantiere in progress.....  [emoji5]

La piazzerei vicino alla parabola
President McKinley
CB Albrecht 5890EU
PMR Polmar Easy

s1gg

#17
io avevo trovato solo una canna da 8 metri economica
a circa 35-40€ che secondo i miei calcoli era sufficente, montandola su un palo di un paio di metri .
su amazon QuickFish Pole mi sembra.
se serve stasera posto il link da casa.

Jena

Citazione di: kz il 01 Dicembre 2022, 13:33:29
ma no, dai, possibile?
per quella cifra ci compri i meravigliosi pali telescopici Power Pole di ham radio boutique!

devi cercare la Lineaeffe delta fissa 10m, andrebbe bene anche la Lineaeffe next ma la delta è meglio; si trova tra i 58 e i 65 euro più spedizione.
altrimenti cerca direttamente uno spiderbeam pole da 10-12m, normale o mini, sta tra i 65 e i 110 più spedizione.

riguardo la bora, allego un filmato della canna da pesca da 9m che avevo, poi dismessa, smontata e regalata ad un amico che sta in provincia di UD, durante una delle solite tempeste di vento primaverili e autunnali con raffiche di 90-100 Km/h.
Tipo questa?

Canna
President McKinley
CB Albrecht 5890EU
PMR Polmar Easy


AZ6108

Violence is the last refuge of the Incompetent
Salvor Hardin

kz

Citazione di: Jena il 01 Dicembre 2022, 13:52:56
Tipo questa?

sì, è pure un buon prezzo, pochi anni fa costavano meno di 40 euro.

AZ6108

#21
Citazione di: Jena il 01 Dicembre 2022, 13:47:04
La piazzerei vicino alla parabola

potresti valutare l'idea sotto; il palo di supporto è metallico ed ancorato alla recinzione dalla quale dovrà sporgere in altezza per quanto possibile, al di sopra dello stesso vai ad installare la canna da pesca della T2LT o l'antenna (es. la A99); certo che, se tu potessi installare l'antenna sul tetto, sarebbe meglio

l'alternativa potrebbe anche essere un dipolo montato come "sloper", in pratica l'estremo di un braccio del dipolo connesso con un cordino al bordo del tetto e l'estremo dell'altro braccio connesso, sempre tramite cordino ad un punto della recinzione, in tal modo la polarizzazione del dipolo sarebbe verticale ed anche se il lobo non sarà esattamente omnidirezionale, il tutto potrebbe funzionare decentemente, ho fatto girare una velocissima simulazione e avresti circa 3dBi di guadagno con un lobo di radiazione che va da 5° a 54° dall'orizzonte, non disprezzabile direi
Violence is the last refuge of the Incompetent
Salvor Hardin

Jena

Sul tetto nn avrei ancoraggi validi cui fissarmi.
A limite potrei valutare il palo sui cui sta la stazione meteo, ma temo che altri 7/8 o 10 metri finiscano per far una leva importante sull'ancoraggio sottostante (che poi è il supporto dell'antenna TV)
President McKinley
CB Albrecht 5890EU
PMR Polmar Easy

AZ6108

Citazione di: Jena il 02 Dicembre 2022, 13:49:38
Sul tetto nn avrei ancoraggi validi cui fissarmi.
A limite potrei valutare il palo sui cui sta la stazione meteo, ma temo che altri 7/8 o 10 metri finiscano per far una leva importante sull'ancoraggio sottostante (che poi è il supporto dell'antenna TV)

no, direi che l'idea sia da scartare se non puoi installare un altro palo; a questo punto, o vai con il palo come nell'immagine e la verticale, oppure provi a mettere in opera un dipolo; sinceramente, visto che in ogni caso devi acquistare il coassiale, direi che potresti fare così

prendi il coassiale, magari un tot più lungo, giusto per sicurezza (non ti far fregare con la storia dei multipli di 1/2 onda, è una fola), quindi prendi circa 6m di filo rosso/nero, lo apri separando i due conduttori e ti costruisci un dipolo, appendi il dipolo con dei cordini, tenendolo distante da ostacoli e più alto possibile ed inizi a provare, se poi non ti soddisfacesse, a prendere una verticale (o costruirla), ci metteresti veramente poco, ma intanto per il dipolo non avresti praticamente speso nulla
Violence is the last refuge of the Incompetent
Salvor Hardin

AZ6108

Citazione di: AZ6108 il 02 Dicembre 2022, 14:53:51
prendi il coassiale, magari un tot più lungo, giusto per sicurezza (non ti far fregare con la storia dei multipli di 1/2 onda, è una fola), quindi prendi circa 6m di filo rosso/nero, lo apri separando i due conduttori e ti costruisci un dipolo, appendi il dipolo con dei cordini, tenendolo distante da ostacoli e più alto possibile ed inizi a provare, se poi non ti soddisfacesse, a prendere una verticale (o costruirla), ci metteresti veramente poco, ma intanto per il dipolo non avresti praticamente speso nulla

tanto per essere anche più chiaro, vedi l'immagine sotto; quello che ti serve, a parte il coassiale, probabilmente lo hai già in casa, ossia:

una tratta di filo isolato lunga 6m (circa 2.7m per ciascun braccio più scarti ed ancoraggi)

un morsetto tipo "mammut" con 4 elementi (i 2 più interni servono solo per spaziare)

una scatola di quelle usate per le derivazioni elettriche di dimensione sufficiente a contenere il "mammut"

due tratte di cordino robusto di lunghezza sufficiente a poter abbassare l'antenna in modo da tararla

qualche fascetta in nylon, nastro isolante, forbici, taglierino

come vedi, non si tratta di chissà cosa ed il dipolo lo metti in opera veramente in breve tempo, per cui... perchè non provare ?

Violence is the last refuge of the Incompetent
Salvor Hardin

AZ6108

per quanto riguarda il dipolo, installando questo senza supporto centrale, ossia con una sagoma a "V" (non invertita, occhio !), l'immagine sotto mostra cosa aspettarsi da tale antenna; certo, avrai polarizzazione orizzontale, quindi un calo di segnale (LOCALE!) rispetto a chi usa antenne verticali, ma considerato il guadagno, direi che l'uso del dipolo sia ancora accettabile, visto che l'antenna, modellata ad un'altezza stimata (dall'immagine che hai postato) mostra un guadagno superiore ai 7dBi
Violence is the last refuge of the Incompetent
Salvor Hardin


Jena

Proverò con il dipolo.... tanto più che dovrei aver una mezza matassa di cavo elettrico buttato in garage
Mi dovrò procurare un connettore femmina, un 20 metri di RG58  per arrivare dal terrazzo alla taverna dove potrei piazzare il cb.
President McKinley
CB Albrecht 5890EU
PMR Polmar Easy

AZ6108

#27
Citazione di: Jena il 02 Dicembre 2022, 17:04:51
Proverò con il dipolo.... tanto più che dovrei aver una mezza matassa di cavo elettrico buttato in garage
Mi dovrò procurare un connettore femmina, un 20 metri di RG58  per arrivare dal terrazzo alla taverna dove potrei piazzare il cb.

ma... infatti, se hai già quel che serve, provare il dipolo ti costa poco/nulla e poi deciderai come proseguire; se hai qualche pezzo di tubo di PVC di piccolo diametro, ti puoi costruire centrale ed isolatori con quello, gli isolatori sono fatti come nell'immagine sotto; in pratica, il cordino di ancoraggio passa nel foro "A" e forma un cappio bloccato con un nodo, il filo del braccio del dipolo entra all'interno del tubo, esce dal foro "C", rientra nel foro "B" ed esce all'altro lato del tubo, qui rientra nel foro "C" su tale lato ed esce dal centro del tubo, in questo modo in fase di taratura basterà far scorrere il filo ed una volta terminata la taratura, piazzando un paio di fascette sul tubo potrai bloccare il tutto; per il centrale, ti basta fare quattro fori su un tubo (alle due estremità), in tal caso, facendo riferimento all'immagine dello spaziatore (ma avendo due fori a ciascuna estremità del tubo) il filo passa dentro il tubo esce da "C", rientra in "B" uscendo sull'altro lato e va alla scatola che contiene la giunzione con il coassiale, in tal modo la trazione dei bracci non va a scaricarsi sulla giunzione [emoji1], al di sotto della giunzione (protetta da scatola di derivazione) dovrai poi avvolgere una choke formata da 10 spire affiancate di coassiale su un supporto (non conduttivo, es. tubo in PVC, bottiglia di plastica) con diametro di circa 10cm
Violence is the last refuge of the Incompetent
Salvor Hardin

Jena

Citazione di: AZ6108 il 02 Dicembre 2022, 15:35:38
tanto per essere anche più chiaro, vedi l'immagine sotto; quello che ti serve, a parte il coassiale, probabilmente lo hai già in casa, ossia:

una tratta di filo isolato lunga 6m (circa 2.7m per ciascun braccio più scarti ed ancoraggi)

un morsetto tipo "mammut" con 4 elementi (i 2 più interni servono solo per spaziare)

una scatola di quelle usate per le derivazioni elettriche di dimensione sufficiente a contenere il "mammut"

due tratte di cordino robusto di lunghezza sufficiente a poter abbassare l'antenna in modo da tararla

qualche fascetta in nylon, nastro isolante, forbici, taglierino

come vedi, non si tratta di chissà cosa ed il dipolo lo metti in opera veramente in breve tempo, per cui... perchè non provare ?



In pratica, un cordino andrebbe al palo ed uno da qualche parte sul tetto della casa e, in mezzo "penzolerebbe" il punto di connessione del coassiale che andrà poi al CB.
Giusto fin qua?
Poi mi cerco in rete la questione mammut che credo serva connettere un braccio al polo caldo del connettore femmina ed uno alla calza.
Per il palo... potrei anche usare un tubo di plastica tipo Geberit... forse ne ho uno in avanzo.

Diversamente, se volessi invece usare il palo al centro? Forse mi verrebbe più agevole un monta/smonta senza andar sul tetto. Cosa cambierebbe come resa?
President McKinley
CB Albrecht 5890EU
PMR Polmar Easy

AZ6108

Citazione di: Jena il 02 Dicembre 2022, 17:20:33
In pratica, un cordino andrebbe al palo ed uno da qualche parte sul tetto della casa e, in mezzo "penzolerebbe" il punto di connessione del coassiale che andrà poi al CB.
Giusto fin qua?

esatto

Citazione
Poi mi cerco in rete la questione mammut che credo serva connettere un braccio al polo caldo del connettore femmina ed uno alla calza.

il mammut è questo coso qui



lo usi per connettere centrale e calza ai due bracci del dipolo, va racchiuso in una scatolina di derivazione per impianti elettrici, tipo ad esempio



Citazione
Per il palo... potrei anche usare un tubo di plastica tipo Geberit... forse ne ho uno in avanzo.

dovrebbe reggere, è da vedere quanto flette e quanto resiste in caso di vento

Citazione
Diversamente, se volessi invece usare il palo al centro? Forse mi verrebbe più agevole un monta/smonta senza andar sul tetto. Cosa cambierebbe come resa?

in V invertita i lobi si alzerebbero, meno resa; per non andare sul tetto, basta ancorare i cordini in modo da poterli far scorrere abbassando il dipolo a terra, così non avrai bisogno di salire sul tetto ma potrai gestire il tutto "dal basso"


Violence is the last refuge of the Incompetent
Salvor Hardin


Jena

Mi sta salendo la scimmia :D

Quanto dovrebbe esser alto il palo/tubo di sostegno?
Cordino o anche lenza ne ho un bel po'.
Mi mancherebbe solo la scatola... ma non è detto. Stasera controllo.
Unico acquisto certo... è il coassiale che non ho. Dovrei avere solo cavo sat ma non va bene.
President McKinley
CB Albrecht 5890EU
PMR Polmar Easy

AZ6108

#31
Citazione di: Jena il 02 Dicembre 2022, 17:41:06
Mi sta salendo la scimmia :D

Quanto dovrebbe esser alto il palo/tubo di sostegno?
Cordino o anche lenza ne ho un bel po'.
Mi mancherebbe solo la scatola... ma non è detto. Stasera controllo.
Unico acquisto certo... è il coassiale che non ho. Dovrei avere solo cavo sat ma non va bene.

il cavo sat è a 75 ohm, potrebbe anche andar bene, ma se puoi prendere del coassiale 50 Ohm di qualità decente, sarebbe meglio, d'altronde il coassiale ti servirebbe/servirà comunque anche se decidessi per un'altra antenna; per il palo... più è alto meglio è [emoji1]

per il dipolo, il calcolo è L=(300/MHz) per la lunghezza d'onda, poi D=(L/2)*0.965 per la lunghezza totale del dipolo, ed infine B=(D/2) per la lunghezza di ciascun braccio, quindi

(300/27) = 11.1111
(11.111/2)*0.965 = 5.361
(5.361/2) = 2.680

quindi il nostro dipolo avrà una lunghezza totale di 5.36m e ciascun braccio misurerà 2.68m, ovviamente queste sono le misure iniziali, poi bisognerà procedere alla taratura accorciando progressivamente ed in egual misura entrambi i bracci del dipolo; occhio, PRIMA di procedere con la taratura, forma la choke con il coassiale, altrimenti se lo fai dopo la taratura potrebbe spostarsi; in pratica... fai scorrere i cordini, accorci le estremità di entrambi i bracci di (es.) 1cm, rialzi il dipolo, misuri SWR ... e procedi sino a trovare il minimo, quindi abbassi per l'ultima volta il dipolo, fissi bene le estremità dei bracci, lo rialzi e... sei pronto a trasmettere


già che ci siamo

https://www.iu5hiv.cloud/antenne/dipolofilare27mhz.html

quello sopra giusto come riferimento di massima, nel nostro caso invece dei capicorda usiamo un "mammut" e per le misure, gli isolatori terminali ed il centrale... vedi sopra e vedi mio post precedente (tubo PVC...)
Violence is the last refuge of the Incompetent
Salvor Hardin

kz

il dipolo va benissimo per imparare e capire come funzionano le antenne, MA: devi avere tanta, tanta pazienza, tantissima, per installarlo e tararlo in modo dignitoso.
non basta azzeccare la lunghezza dei bracci, devi variare anche l'ampiezza della V per trovare il giusto adattamento alla frequenza di tuo interesse.
se vuoi usare un dipolo in CB devi essere perseverante.
la T2LT in RG58 si costruisce e si tara in pochissimo tempo, con pochissimi componenti, e non hai problemi di polarizzazione, in locale usano tutti la polarizzazione verticale.
i progetti sono bellissimi, è sempre il passaggio successivo, la costruzione reale, che presenta una bella quantità di incognite.
leggi questi due topic:
https://www.rogerk.net/forum/index.php?topic=76898.0
https://www.rogerk.net/forum/index.php?topic=77112.0

io ho usato del cavo TV per realizzare diverse T2LT di prova, l'ultima riciclata questa estate per valutare le differenze tra choke tipo G3TXQ e choke tipo Gain Master; M74 ha usato del cavo RG59 per realizzare una GM a mezz'onda; anche qui ci vuole pazienza perché avrai un disadattamento più elevato a causa dell'impedenza caratteristica del cavo, ma si fa.

Jena

Citazione di: AZ6108 il 02 Dicembre 2022, 17:50:03
il cavo sat è a 75 ohm, potrebbe anche andar bene, ma se puoi prendere del coassiale 50 Ohm di qualità decente, sarebbe meglio, d'altronde il coassiale ti servirebbe/servirà comunque anche se decidessi per un'altra antenna; per il palo... più è alto meglio è [emoji1]

per il dipolo, il calcolo è L=(300/MHz) per la lunghezza d'onda, poi D=(L/2)*0.965 per la lunghezza totale del dipolo, ed infine B=(L/2) per la lunghezza di ciascun braccio, quindi

(300/27) = 11.1111
(11.111/2)*0.965 = 5.361
(5.361/2) = 2.680

quindi il nostro dipolo avrà una lunghezza totale di 5.36m e ciascun braccio misurerà 2.68m, ovviamente queste sono le misure iniziali, poi bisognerà procedere alla taratura accorciando progressivamente ed in egual misura entrambi i bracci del dipolo; occhio, PRIMA di procedere con la taratura, forma la choke con il coassiale, altrimenti se lo fai dopo la taratura potrebbe spostarsi; in pratica... fai scorrere i cordini, accorci le estremità di entrambi i bracci di (es.) 1cm, rialzi il dipolo, misuri SWR ... e procedi sino a trovare il minimo, quindi abbassi per l'ultima volta il dipolo, fissi bene le estremità dei bracci, lo rialzi e... sei pronto a trasmettere


già che ci siamo

https://www.iu5hiv.cloud/antenne/dipolofilare27mhz.html

quello sopra giusto come riferimento di massima, nel nostro caso invece dei capicorda usiamo un "mammut" e per le misure, gli isolatori terminali ed il centrale... vedi sopra e vedi mio post precedente (tubo PVC...)



Grazie per le dritte.
Vedo di raccattare tutto (per il coassiale e il connettore femmina vedo domani da un rivenditore di zona).
Sbirciando ora vedo che hanno, a metro, RG58 50 Ohm Foam bassa attenuazione. Meglio questo? Non riesco a copiare il link ma questa è la home: http://www.rk-elettronica.it/
President McKinley
CB Albrecht 5890EU
PMR Polmar Easy

AZ6108

Citazione di: Jena il 02 Dicembre 2022, 18:06:53

Grazie per le dritte.
Vedo di raccattare tutto (per il coassiale e il connettore femmina vedo domani da un rivenditore di zona).
Sbirciando ora vedo che hanno, a metro, RG58 50 Ohm Foam bassa attenuazione. Meglio questo? Non riesco a copiare il link ma questa è la home: http://www.rk-elettronica.it/

il coassiale rg58 non è il massimo ma per partire può andare, per il dipolo, taglialo un pochino più lungo di quanto calcolato, ad accorciare ci vuol poco

e... non ti far scoraggiare da chi, non si sa per quale motivo, cerca di fare assurdo terrorismo [emoji12] di dipoli ne ho costruiti a mucchi, ed anche per la 27, se fatti ed installati bene non hanno problemi, anzi

Violence is the last refuge of the Incompetent
Salvor Hardin

AZ6108

Citazione di: kz il 02 Dicembre 2022, 18:02:02
il dipolo va benissimo per imparare e capire come funzionano le antenne, MA: devi avere tanta, tanta pazienza, tantissima, per installarlo e tararlo in modo dignitoso.
non basta azzeccare la lunghezza dei bracci, devi variare anche l'ampiezza della V per trovare il giusto adattamento alla frequenza di tuo interesse.
se vuoi usare un dipolo in CB devi essere perseverante.
la T2LT in RG58 si costruisce e si tara in pochissimo tempo, con pochissimi componenti, e non hai problemi di polarizzazione, in locale usano tutti la polarizzazione verticale.
i progetti sono bellissimi, è sempre il passaggio successivo, la costruzione reale, che presenta una bella quantità di incognite.
leggi questi due topic:
https://www.rogerk.net/forum/index.php?topic=76898.0
https://www.rogerk.net/forum/index.php?topic=77112.0

io ho usato del cavo TV per realizzare diverse T2LT di prova, l'ultima riciclata questa estate per valutare le differenze tra choke tipo G3TXQ e choke tipo Gain Master; M74 ha usato del cavo RG59 per realizzare una GM a mezz'onda; anche qui ci vuole pazienza perché avrai un disadattamento più elevato a causa dell'impedenza caratteristica del cavo, ma si fa.

giusto perché resti il testo integrale, incluso il "variare l'angolo per adattare la frequenza"

Violence is the last refuge of the Incompetent
Salvor Hardin

kz

gentilissimo, prendi uno qualunque dei numerosi dipoli che hai costruito, poi montalo a V, collegaci un analizzatore d'antenna, vna, un apparato con rosmetro, quello che ti trovi, e poi varia lo spazio e la geometria tra i bracci.
cosa noti sulla frequenza di riferimento?
è vero, avrei dovuto scrivere "adattare l'impedenza" ma non volevo essere pedante, ho pensato che trovare l'adattamento bastasse.
ps: aspettiamo sempre con impazienza le foto delle tue meravigliose creazioni.

AZ6108

#37
Citazione di: kz il 02 Dicembre 2022, 20:34:16
gentilissimo, prendi uno qualunque dei numerosi dipoli che hai costruito, poi montalo a V, collegaci un analizzatore d'antenna, vna, un apparato con rosmetro, quello che ti trovi, e poi varia lo spazio e la geometria tra i bracci.
cosa noti sulla frequenza di riferimento?
è vero, avrei dovuto scrivere "adattare l'impedenza" ma non volevo essere pedante, ho pensato che trovare l'adattamento bastasse.
ps: aspettiamo sempre con impazienza le foto delle tue meravigliose creazioni.

buon proseguimento, carissimo.

[edit]

ammettere di aver scritto una fesseria è segno di carattere, non di debolezza, forse non hai afferrato il concetto; ad ogni modo, grazie di aver rovinato una discussione solo perché, secondo te la t2lt è l'unica antenna ed il dipolo è complicato [emoji12]
Violence is the last refuge of the Incompetent
Salvor Hardin

kz

difficile rovinare le discussioni in quello che una volta era un forum e adesso è degradato a tuo blog personale.
ma ognuno merita le gratificazioni che cerca.
tanta salute.

AZ6108

#39
Citazione di: kz il 02 Dicembre 2022, 21:31:36
difficile rovinare le discussioni in quello che una volta era un forum e adesso è degradato a tuo blog personale.
ma ognuno merita le gratificazioni che cerca.
tanta salute.

degradato... mah, ritengo tu abbia qualche tipo di problema, ma forse mi sbaglio, ad ogni modo, ti auguro un buon proseguimento, e grazie ancora per il tuo indiscutibile sforzo nel far deragliare le discussioni quando queste non sembrano seguire le tue regole

p.s.

ovviamente sentiti libero di inviare MP a tutti, d'altronde le comari chiacchierano sempre in questo modo (e tralascio dettagli su account dormienti e sul resto, dato che alla fine della fiera, sono di importanza solo a chi gestisce il forum)
Violence is the last refuge of the Incompetent
Salvor Hardin

AZ6108

Citazione di: AZ6108 il 02 Dicembre 2022, 18:29:12
il coassiale rg58 non è il massimo ma per partire può andare, per il dipolo, taglialo un pochino più lungo di quanto calcolato, ad accorciare ci vuol poco

e... non ti far scoraggiare da chi, non si sa per quale motivo, cerca di fare assurdo terrorismo [emoji12] di dipoli ne ho costruiti a mucchi, ed anche per la 27, se fatti ed installati bene non hanno problemi, anzi

tornando in argomento (anzi, scusami ma...) dicevo, per quanto riguarda il coassiale, se la tratta è breve (diciamo inferiore o pari ai 20m) l'uso di RG58 di buona qualità è accettabile, sulla 27, ma visto che devi spendere, secondo me potresti valutare l'idea di prendere un cavo di qualità migliore, tipo as esempio l'airborne di M&P, alla fine della fiera, te lo ritroverai, indipendentemente dall'antenna, poi, vedi tu...
Violence is the last refuge of the Incompetent
Salvor Hardin

Jena

Citazione di: AZ6108 il 02 Dicembre 2022, 23:17:33
tornando in argomento (anzi, scusami ma...) dicevo, per quanto riguarda il coassiale, se la tratta è breve (diciamo inferiore o pari ai 20m) l'uso di RG58 di buona qualità è accettabile, sulla 27, ma visto che devi spendere, secondo me potresti valutare l'idea di prendere un cavo di qualità migliore, tipo as esempio l'airborne di M&P, alla fine della fiera, te lo ritroverai, indipendentemente dall'antenna, poi, vedi tu...

Vedo se domani (anzi oggi) lo trovo.
Alla peggio lo cerco su Amazon o in rete.


inviato iPhone using rogerKapp mobile
President McKinley
CB Albrecht 5890EU
PMR Polmar Easy

AZ6108

#42
Citazione di: Jena il 03 Dicembre 2022, 00:46:58
Vedo se domani (anzi oggi) lo trovo.
Alla peggio lo cerco su Amazon o in rete.

vedi tu, a proposito, un cavetto ed un rosmetro per tarare l'antenna li hai ?

per il cavo, puoi vedere qui

https://www.sivacavi.it/it/prodotti/cavi-coassiali-per-radiofrequenza.html

per quanto riguarda la connessione lato antenna, puoi installare un connettore femmina da pannello sulla scatola centrale o collegare direttamente centrale e calza ai morsetti del mammut nella scatola

tornando al cavo, questo potrebbe andar bene

https://www.hamradioshop.it/-446rf-287uf-hrs-cavo-coassiale-bassa-perdita-low-loss-o-7-mm-p-1766.html

considerando la lunghezza non eccessiva
Violence is the last refuge of the Incompetent
Salvor Hardin

AZ6108

#43
per tarare il dipolo, misura il valore SWR su 1, 20 e 40; se è più basso sul canale 1 l'antenna è lunga, se viceversa è più basso sul 40, è corta; accorcia in egual misura i bracci, inizialmente di 1cm alla volta, poi di 0.5cm sino a che avrai il minimo di lettura sul 20; non cercare a tutti i costi 1, anche 1.3 o 1.5 sono accettabili e se accorci troppo fare giunte non è ideale; la taratura richiede solo pazienza, null'altro e va fatta alzando il dipolo, misurando, riabbassando... lo so che "due pa..." ma se avrai pazienza otterrai un buon risultato

per quanto riguarda il cordino, qualcosa tipo questo potrebbe andar bene

https://www.amazon.it/Abma-Cord-Paracord-interni-paracadute/dp/B07T39Z854

ci metti un paio di carrucole tipo (es.)

https://www.amazon.it/Singola-puleggia-girevole-nichelate-pollice/dp/B00MO72J8I

in modo da facilitare lo scorrimento, usi due tratte di cordino di lunghezza tale da poter abbassare gli estremi dell'antenna a terra, e via

eventualmente potrai annodare il cordino ad anello (tipo drizza di bandiera) in modo da poterlo recuperare in entrambi i sensi [emoji41]

solo... non tendere troppo il cordino, lascia che il dipolo formi una V (non invertita) con un angolo abbastanza ampio (1.5m di differenza di altezza tra il centrale -piu basso- e gli estremi, saranno un buon setup), per il resto

https://www.voacap.com/antennas/squeezing-decibels-out-of-dipole/

questo ti permette di capire come "gestire" l'altezza del dipolo, va in frazioni di lunghezza d'onda (11m per la 27)

ciao, Andrea
Violence is the last refuge of the Incompetent
Salvor Hardin

AZ6108

#44
In attesa di novità, dai un'occhiata sotto, credo sia facile capire perchè la "V" normale, invece che invertita è consigliabile; guarda il guadagno ad 82° (8° dall'orizzonte); l'antenna è la stessa, un normale dipolo, solo che nella parte superiore dell'immagine è posto a "V invertita" mentre in quella inferiore a "V normale", in entrambi i casi il punto di alimentazione è a 0.6 lambda e l'angolo di apertura dei bracci è 131° (ma non è critico, l'ho scelto semplicemente perchè tra il punto di alimentazione e l'estremo dei bracci c'è una differenza di altezza ragionevole - circa 1m - simile a quella di un dipolo "sospeso")
Violence is the last refuge of the Incompetent
Salvor Hardin

Jena

Buonasera,
scusatemi ma non sono riuscito ad aggiornare.
Preso quasi tutto. Il cavo mi hanno dato un RG58 C/U Mil. A stima mi dovrebbe bastare forse 10 metri (visto che sarebbe sopra il garage... potrei optare per un 5 metri e arrivare dritto in auto :D ).
Mi manca la scatola e un palo. Quello che pesavo di avere è troppo corto.
Quindi visto che il peso dovrebbe esser risibile, vedrò se trovo qualcosa di non troppo esoso in un ferramenta oppure da un Briko nel reparto antenne.
Anziché ancorarlo sulla ringhiera della terrazza (col rischio di rovinarla visto che è in acciaio spazzolato), potrei ancorarmi sul supporto della parabola. Infilo il tubo un po' nel terreno (è una "vasca" riempita di terra) e l'ancoro "all'uncino" che sorregge la parabola.
President McKinley
CB Albrecht 5890EU
PMR Polmar Easy

Jena

Vado un attimo [OT] ma non troppo visto il titolo del thread.
Sono relativamente vicino al mare e qui quando tira Bora.... si sente, quindi un eventuale antenna "commerciale" credo sia preferibile in fibra.
Dall'altezza della mia ignoranza frutto dalla mia totale inesperienza, guardavo alle Solarcon A99 o alla Imax2000 che si montano senza radiali (vista la posizione... sarebbe comoda).
Quale delle 2 sarebbe meglio? La prima si trova anche usata a prezzi tutto sommato non esagerati.
Inoltre a che altezza dovrei montarla per avere un buon compromesso? Diciamo che se devo iniziare a studiare di montar tralicci et simila.... mia moglie mi fa lo scalpo in tempo zero.
So che una è mezza onda mentre l'altra è una 5/8, ma oltre a quello... non so nulla. Già riuscire a "leggere" i 2 grafici che mi hai postato qui sopra... c'ho messo un pochino. Ma grazie al raffronto ne son venuto a capo :)

Grazie
President McKinley
CB Albrecht 5890EU
PMR Polmar Easy

AZ6108

#47
Allora, per quanto riguarda l'ancoraggio, vedi tu; il mio consiglio è di cercare di tenere il palo (non un traliccio  [emoji1]) di sostegno abbastanza alto sia per avere un buon diagramma di radiazione, sia perchè in quel modo il dipolo non darà fastidio, tutto sommato credo che la terrazza debba rimanere utilizzabile [emoji1]

Per quanto riguarda le verticali, sinceramente andrei sulla A99, non per altro ma semplicemente perchè, essendo più corta avrà minori problemi con il vento forte, occhio però che una qualsiasi delle due verticali andrà ad aumentare il braccio di leva sul palo di sostegno, per cui in tal caso dovresti valutare bene l'ancoraggio dello stesso e l'eventuale aggiunta di tiranti; considera anche che potresti installare la verticale in cima al palo che supporta il dipolo, nulla vieta di avere entrambe le antenne

In ogni caso cerca di tenere le antenne ad almeno 3m al di sopra di ostacoli e piano di terra, è per quello che avevo pensato all'angolo della recizione della terrazza; per l'ancoraggio, in quel caso, potresti avvolgere la parte inferiore del palo con gomma o nastro autoagglomerante in modo da non rovinare la recinzione

Violence is the last refuge of the Incompetent
Salvor Hardin

kz

jena dai un'occhiata anche alla Sigma skip master 2010 o alla Tagra M27: sono antenne 1/2 onda in fibra di vetro e acciaio di derivazione nautica.
ma le devi mettere su un supporto, bello alto, almeno 5-6 metri, meglio se in acciaio.
le antenne in fibra resistono, ma quando il vento le spezza le getti via; le antenne in alluminio si spezzano anche loro ma spessisimo si possono riparare senza grandi spese e senza grandi attrezzature.
non sottovalutare l'autocostruzione di una T2LT o una GainMaster da sostenere con la canna da pesca o il palo telescopico in fibra di vetro.
considera in ogni caso che, vista la posizione in cui vorresti mettere il palo di supporto, dovrà essere adeguato come altezza, altrimenti sarai coperto dalla casa  e da quello che sta intorno, con le eventuali limitazioni che ne derivano.

Jena

Parlo da profano.
Dietro la casa.... il colle sale ancora quindi dietro... non credo avrò mai molta "vista" anzi.
Davanti è tutto aperto
Vedo se riesco a postare un immagine da G earth
President McKinley
CB Albrecht 5890EU
PMR Polmar Easy

Jena

President McKinley
CB Albrecht 5890EU
PMR Polmar Easy

kz

si capisce benissimo.
rifletti prima sul tipo di attività che vorrai seguire e poi sugli spazi e come li vuoi utilizzare.
il dipolo orizzontale, ad esempio, è abbastanza direttivo, risente molto della distanza dal suolo, è poco efficace nel traffico locale ma dà buoni risultati nei dx.
dovresti decidere se ti interessano più i collegamenti internazionali (dx), ovviamente nel tuo caso per "internazionale" non si intende la Slovenia, o le ciacole con le ruote locali e poi decidere su quale antenna concentrare i tuoi sforzi.
(da lì dove sei parlare con Roma o con la Toscana sarebbe come un dx senz'altro)

Jena

Bah... ora come ora non saprei.
Di certo qualche ciacola locale non mi disturba. In auto riesco a beccare uno che parla dalla bassa friulana.
Da come mi pare di capire, con il dipolo proposto da AZ potrei andare "più lontano" e quindi sentire zone italiche del versante adriatico, mentre con una "canna da pesca" o A99 o Imax2000 sarei "limitato" a contatti locali?
Perdonami ma faccio ancora fatica a capire la questione lobi e come funzionano le antenne "orizzontali" rispetto alle "verticali"
President McKinley
CB Albrecht 5890EU
PMR Polmar Easy

AZ6108

#53
Citazione di: Jena il 06 Dicembre 2022, 13:42:01
Non so se si riesce a capire molto

si capisce; verso nord/nord-est sei "coperto" per cui da quella direzione potrai far contatti solo in condizioni di buona propagazione (rimbalzi ionosferici) ed angoli di radiazione alti, d'altro canto il resto dell'orizzonte sembra piuttosto sgombro; in entrambi i casi, dipolo o verticale, non dovresti aver problemi nel contattare quasi tutta Italia (propagazione permettendo); d'altro canto, il dipolo, nella tua installazione, avrà un lobo piuttosto ampio ed un angolo di lancio relativamente alto, il che potrebbe (condizionale d'obbligo) permettere, se la propagazione lo permette, di "saltare" le colline a nord e fare qualche collegamento anche in quella direzione, ovviamente il tutto dipende anche dall'orientamento del dipolo, considera che i lobi principali sono perpendicolari alla direzione dei bracci, per cui valuta anche questo fattore, ovviamente nel caso della verticale il problema non si pone dato che quest'ultima è omnidirezionale

Per quanto riguarda i lobi di radiazione, l'immagine sotto mostra i lobi in 3D di un dipolo a V e di una verticale 1/2 onda (una T2LT), entrambe le antenne installate con il punto di alimentazione a circa 3m dal suolo; la scala a sinistra nell'immagine mostra la corrispondenza tra i colori ed il guadagno, ed è facile vedere come il dipolo sia bidirezionale mentre la verticale è omnidirezionale
Violence is the last refuge of the Incompetent
Salvor Hardin

kz

potrebbero andare bene entrambe le antenne per contatti al di là dell'adriatico, con qualche vantaggio per il dipolo orizzontale, mentre in locale la verticale va sicuramente meglio.
per quanto riguarda i chiarimenti generici che credo tu stia cercando ti consiglio di leggere qualche vecchio manuale reperibile gratuitamente in rete, alcune informazioni sono desuete ma la teoria è sempre quella e alcuni la spiegano abbastanza bene:


Jena

Citazione di: kz il 06 Dicembre 2022, 19:01:10
potrebbero andare bene entrambe le antenne per contatti al di là dell'adriatico, con qualche vantaggio per il dipolo orizzontale, mentre in locale la verticale va sicuramente meglio.
per quanto riguarda i chiarimenti generici che credo tu stia cercando ti consiglio di leggere qualche vecchio manuale reperibile gratuitamente in rete, alcune informazioni sono desuete ma la teoria è sempre quella e alcuni la spiegano abbastanza bene:



Letture estremamente interessati.
GRAZIE
President McKinley
CB Albrecht 5890EU
PMR Polmar Easy

kz

per iniziare  a capirci qualcosa, molto in generale, è  ottimo anche "ricetrasmissioni CB" di Emanuele e Manfredi Vinassa de Regny, ma essendo tuttora ristampato non si trova in PDF.

Jena

#57
Il dipolo orizzontale ho intenzione di farlo quanto meno per soddisfazione personale anche se al solo accenno son stato fulminato dallo sguardo della "dolce" metà.
Quindi mi son letto un po' sul forum e, rimanendo sulla Solarcon la Imax pare esser più idonea per installazioni "basse" mentre la A99 pare esser valida se montata oltre i 15 metri (cosa per me impossibile).
Sui dati tennnnnici entrambe le danno come "resistenti" fino a ben oltre i 100 km/h di vento.
Sul forum però non ho ben compreso quale sia l'altezza raccomandabile minima per installare la Imax (per la A99 se non ho compreso male, per avere un resa dignitosa si parla di 10/15 metri). Premetto che eviterei radiali per non "sconfinare" sul giardino del vicino.
Come idea, potrei pensare a 2 sezioni di tubo telescopico di lunghezza x come da bozza riportata sotto. Ma non saprei a che altezza infilare l'antenna.
Il tubo potrei anche "interrarlo" dentro a quella "vasca" visto che al momento è riempita per buona parte di materiale "avanzato" dallo scavo fatto per il garage.

Ho fatto riferimento a quanto letto qui (https://www.rogerk.net/forum/index.php?topic=30001.0) con il beneficio del dubbio derivante dal fatto che non sono, al momento, molto ferrato in materia.

Grazie


Ps.: una A99 si trova usata sui 90/100 spedita. Una Imax NUOVA spedita sui 160/170
President McKinley
CB Albrecht 5890EU
PMR Polmar Easy

kz

ma il vento dominante da che parte ti arriva?

Jena

La casa è orientata N/S
Quindi l'ingresso del garage guarda verso S (scostato di qualche grado).
La Bora arriva da NE/ENE.
President McKinley
CB Albrecht 5890EU
PMR Polmar Easy

Jena

President McKinley
CB Albrecht 5890EU
PMR Polmar Easy

AZ6108

Citazione di: Jena il 07 Dicembre 2022, 13:06:21
Il dipolo orizzontale ho intenzione di farlo quanto meno per soddisfazione personale anche se al solo accenno son stato fulminato dallo sguardo della "dolce" metà.

Beh... dipende da come hai descritto il tutto [emoji1] secondo me la "dolce metà" si è figurata qualche mostruoso ammasso di fili e corde... [emoji33]

Citazione
Quindi mi son letto un po' sul forum e, rimanendo sulla Solarcon la Imax pare esser più idonea per installazioni "basse" mentre la A99 pare esser valida se montata oltre i 15 metri (cosa per me impossibile).

Non esageriamo, che la 5/8 vada bene anche se installata relativamente bassa si sapeva, anche se poi la 5/8 bassa ha il vizio di perdere troppo ad angoli di lancio bassi (DX), ma anche una 1/2 onda come la A99, montata bassa rende bene, non c'è bisogno di arrivare a 15 metri di altezza, ma ci tornerò tra poco

Citazione
Come idea, potrei pensare a 2 sezioni di tubo telescopico di lunghezza x come da bozza riportata sotto. Ma non saprei a che altezza infilare l'antenna.
Il tubo potrei anche "interrarlo" dentro a quella "vasca" visto che al momento è riempita per buona parte di materiale "avanzato" dallo scavo fatto per il garage.

L'immagine che hai postato mostra l'antenna con la base e parte dell'elemento radiante al di sotto della recinzione della terrazza, non va bene, devi portarla al di sopra altrimenti la recinzione andrà ad influire sull'antenna variandone il diagramma di radiazione e probabilmente anche il valore SWR

Tornando al discorso altezza, l'immagine sotto mostra una verticale 1/2 onda (una T2LT, praticamente come la A99) installata a diverse altezze dal suolo, iniziando da sinistra vediamo l'antenna installata a 2.2m, 2.75m e 3.3m; la linea rossa nei diagrammi mostra l'angolo di lancio principale, quelle verdi l'ampiezza del lobo, ora, se guardi bene, vedrai che a 2.2m il guadagno è di 1.67dBi a 14° dall'orizzonte, se ora alziamo l'antenna a 3.3m pensando di far meglio, abbasseremo l'angolo di 2°, è vero, ma il guadagno calerà ad 1.1dBi, se poi decidessimo di alzarla ulteriormente sino a 3.3m... patatrac !! L'angolo di lancio si alza a picco raggiungendo i 48° dall'orizzonte e, sebbene il guadagno arrivi a 2.37dBi, la nostra RF andrà a ... scaldare le nuvole

Violence is the last refuge of the Incompetent
Salvor Hardin

HAWK

Quando sarai più grande, ed avrai letto molto sulle antenne, come vengono adattate sui luoghi, limature, modifiche di ancoraggio, viti e bulloni rifatti, accorciature o allungamenti, storture del vento nella collocazione, ruggine e ossidi, capirai che almeno l' antenna, si deve acquistare nuova.

Non è una antenna da palmarino che quella è.

Una verticale o altro da base, molte volte, vengono toccate su molti aspetti.
 Pensiero mio molto personale e non ovviamente condivisibile.

La cerchiata gialla come casa, ha un tetto quasi ideale per metterci anche tiranti, i FTV che  si vedono, se non installati bene nelle masse, daranno problemi di ronzii per il famoso inverter cinese se usato..., nelle HF.

73'.

kz

secondo me la posizione che hai individuato va bene.
se la "vasca" piena di terra è alta come il garage, ed è utilizzabile in altezza, potresti "trivellare" e mettere in opera un tubo innocenti  (da 6 metri), con cui arriveresti poco sopra la terrazza, su cui installare un palo telescopico in acciaio per sorreggere l'antenna che preferisci.
altrimenti potresti interrare direttamente un telescopico da 8 o 12 metri o fissarlo con le zanche al cemento armato, ma spesso sono di acciaio abbastanza sottile, dovresti cercare cosa hanno dalle parti tue presso le rivendite di materiale per antennisti.
tralasciando tutte le ipotesi "migliori" (il meglio è nemico del bene, si dice) considera almeno un'altezza di installazione tra i 5 e i 6 metri (la canonica mezz'onda) dal suolo, nel tuo caso dalla terrazza.
ovviamente dovresti controventare per bene il palo, almeno una ralla su 3 o 4 punti, meglio 2 ralle  adeguatamente distanziate, ma sei parzialmente protetto dalla casa e dalle case vicine.
l'uso di una canna da pesca da 10 metri con una leggerissima T2LT autocostruita ti eviterebbe di installare pali lunghi per sostenere l'antenna, ti basterebbe la prima tratta da interrare nella "vasca", e ti permetterebbe di fruire di buona parte dei vantaggi descritti nel documento indicato da skypperman alla fine del topic che hai citato.
(altra idea: uno dei kiwisdr che sta praticamanete davanti casa tua, a Muggia, dichiara di usare una gain master 5/8; se riuscissi a contattare il gestore magari ti dà qualche idea un po' più concreta delle nostre ipotesi)

Jena

Il disegno l'ho fatto giusto per dare un idea della posizione. La mia idea, campata così per sommi e capi, era di arrivare col palo un paio di metri almeno sopra la ringhiera e da lì far partire l'antenna.

La casa è TOTALMENTE in legno. Solo le fondamenta sono in cemento.
L'inverter, se non ricordo male è tedesco e me lo tengo stretto con mille carezze visto che ha ampiamente superato la "vita media prestabilita" (6-7 anni) superando i 10 anni.
President McKinley
CB Albrecht 5890EU
PMR Polmar Easy

kz

è un'ottima idea.

Citazione di: Jena il 07 Dicembre 2022, 15:08:45
Il disegno l'ho fatto giusto per dare un idea della posizione. La mia idea, campata così per sommi e capi, era di arrivare col palo un paio di metri almeno sopra la ringhiera e da lì far partire l'antenna.


AZ6108

Citazione di: HAWK il 07 Dicembre 2022, 14:49:25
capirai che almeno l' antenna, si deve acquistare nuova.

concordo, specie per il fatto che le "solarcon" sono in vetroresina, il che significa che se per caso l'antenna (usata) ha delle crepe o dei problemi, saranno guai grossi, meglio prenderle nuove !
Violence is the last refuge of the Incompetent
Salvor Hardin

AZ6108

Violence is the last refuge of the Incompetent
Salvor Hardin


AZ6108

Giusto un'idea; e se installassi la verticale come nell'immagine sotto ?

In pratica, un palo fissato con zanche (o altro supporto adatto) nel punto indicato nell'immagine (palo in nero), che andrà a sporgere al di sopra del tetto e, installata in cima al palo, una verticale, certo, il coassiale dovrà essere più lungo, ma non credo ci sarebbero troppi problemi nel passarlo
Violence is the last refuge of the Incompetent
Salvor Hardin

Jena

Come detto, tutta la casa è in legno. Comprese le pareti. Inoltre, dove suggerisci, si "sconfina" sulla proprietà altrui, ovvero il tetto della casa vicino e pertanto non sarei "in regola".


President McKinley
CB Albrecht 5890EU
PMR Polmar Easy

Jena

President McKinley
CB Albrecht 5890EU
PMR Polmar Easy

AZ6108

Citazione di: Jena il 07 Dicembre 2022, 16:00:26
Questa casa è meno alta di come sembra.

beh, in tal caso, la "vasca" con un palo di altezza sufficiente a superare la recinzione della terrazza, potrebbe andar bene per la verticale
Violence is the last refuge of the Incompetent
Salvor Hardin

AZ6108

Citazione di: Jena il 07 Dicembre 2022, 15:58:56
Come detto, tutta la casa è in legno. Comprese le pareti. Inoltre, dove suggerisci, si "sconfina" sulla proprietà altrui, ovvero il tetto della casa vicino e pertanto non sarei "in regola".

considerando che lo "sconfinamento" sarebbe minimo e che l'ancoraggio non andrebbe ad incidere sulla casa del vicino, potresti considerare l'idea di chiedere al vicino il permesso di installare il palo su quel lato; per quanto riguarda l'ancoraggio, ok che la casa è in legno, ma suppongo che ci siano delle travature verticali di supporto, in tal caso basterebbe fissare le staffe in corrispondenza di tali travature
Violence is the last refuge of the Incompetent
Salvor Hardin

Jena

#75
Proverò a vedere se dal progetto Wolf si riesce ad individuare qualcosa.
Lassù sarebbe l'optimum sicuramente anche se, dietro, il colle sale e ci si altre case piuttosto alte.
President McKinley
CB Albrecht 5890EU
PMR Polmar Easy

AZ6108

Citazione di: Jena il 07 Dicembre 2022, 17:49:25
Proverò a vedere se dal progetto Wolf si riesce ad individuare qualcosa.
Lassù sarebbe l'optimum sicuramente anche se, dietro, il colle sale e ci si altre case piuttosto alte.

beh, che ci fosse il colle dietro lo sapevamo, ma in quel modo l'antenna avrebbe più di 180° di orizzonte libero, il che non mi sembra male.
Violence is the last refuge of the Incompetent
Salvor Hardin

kz

Citazione di: Jena il 07 Dicembre 2022, 17:49:25
Proverò a vedere se dal progetto Wolf si riesce ad individuare qualcosa.
Lassù sarebbe l'optimum sicuramente anche se, dietro, il colle sale e ci si altre case piuttosto alte.

la verticale va bene sia nella vasca che sul tetto, considera che nella vasca è più protetta da nord, in poche parole: meno rischi


Jena

Confermo che sicuramente nella "vasca" sarebbe più protetta anche se le "sventolade" si sentono bene anche sul terrazzo.

Stasera, o meglio 2 minuti fa, ho chiuso la mia primissima esperienza con una breve "ruota" QSO... seduto in camper con l'accocchino di antenna (base Sirio, stilo Sigma). Estremamente emozionante anche se mi sentivo un po' impacciato/imbarazzato non conoscendo bene le regole e soprattutto essendo "il nuovo" del giro dove bene o male si conoscono tutti.
Ora mi prude ancor di più montare un'antenna a casa :D
Nel  QSO c'era uno da Pieris che è nel basso isontino. Per dove sono io (in mezzo alle case) non ci sentivamo per qui facevano da sponda gli altri (uno o 2 modulavano da Muggia).
Sono sempre più contento della scelta di avventurarmi in questa nuovo mondo

President McKinley
CB Albrecht 5890EU
PMR Polmar Easy

AZ6108

#79
a questo punto direi che, se puoi installare sul lato del tetto potresti andare con la 1/2 onda in modo da minimizzare il braccio di leva sul palo, se invece vai in "vasca" la 5/8 potrebbe essere una scelta migliore; poi... beh nel frattempo potresti provare a metter su il dipolo, quello avrà veramente pochi problemi con il vento e semmai, basta far scorrere i cordini ed abbassarlo [emoji1]
Violence is the last refuge of the Incompetent
Salvor Hardin

Jena

Citazione di: AZ6108 il 07 Dicembre 2022, 14:46:46
Beh... dipende da come hai descritto il tutto [emoji1] secondo me la "dolce metà" si è figurata qualche mostruoso ammasso di fili e corde... [emoji33]

Non esageriamo, che la 5/8 vada bene anche se installata relativamente bassa si sapeva, anche se poi la 5/8 bassa ha il vizio di perdere troppo ad angoli di lancio bassi (DX), ma anche una 1/2 onda come la A99, montata bassa rende bene, non c'è bisogno di arrivare a 15 metri di altezza, ma ci tornerò tra poco

L'immagine che hai postato mostra l'antenna con la base e parte dell'elemento radiante al di sotto della recinzione della terrazza, non va bene, devi portarla al di sopra altrimenti la recinzione andrà ad influire sull'antenna variandone il diagramma di radiazione e probabilmente anche il valore SWR

Tornando al discorso altezza, l'immagine sotto mostra una verticale 1/2 onda (una T2LT, praticamente come la A99) installata a diverse altezze dal suolo, iniziando da sinistra vediamo l'antenna installata a 2.2m, 2.75m e 3.3m; la linea rossa nei diagrammi mostra l'angolo di lancio principale, quelle verdi l'ampiezza del lobo, ora, se guardi bene, vedrai che a 2.2m il guadagno è di 1.67dBi a 14° dall'orizzonte, se ora alziamo l'antenna a 3.3m pensando di far meglio, abbasseremo l'angolo di 2°, è vero, ma il guadagno calerà ad 1.1dBi, se poi decidessimo di alzarla ulteriormente sino a 3.3m... patatrac !! L'angolo di lancio si alza a picco raggiungendo i 48° dall'orizzonte e, sebbene il guadagno arrivi a 2.37dBi, la nostra RF andrà a ... scaldare le nuvole



Stavo guardando con calma i grafici che hai postato.
Potresti per favore simulare gli stessi con la 5/8 tanto per avere un idea?

Visto così, ma temo di aver inteso male, la A99 montata nella vasca ma a 2.2 metri dal pavimento della terrazza.... sarebbe una soluzione praticamente perfetta?!?!

Ho contattato il tizio che vende la A99 tanto per avere un prezzo finito e.... con 20 euro vicino me la comprerei nuova... con tanto di garanzia. Quindi, oltre ai vostri suggerimenti..... scartata.
Mi rimane l'indecisione A99/Imax. Uno mi ha proposto la G-Max della Grazioli.... ma... mi è fuori portata. Mi pare un investimento troppo spinto per me che sto appena iniziando a capirci qualcosa.
President McKinley
CB Albrecht 5890EU
PMR Polmar Easy

Jena

Citazione di: AZ6108 il 07 Dicembre 2022, 23:49:29
a questo punto direi che, se puoi installare sul lato del tetto potresti andare con la 1/2 onda in modo da minimizzare il braccio di leva sul palo, se invece vai in "vasca" la 5/8 potrebbe essere una scelta migliore; poi... beh nel frattempo potresti provare a metter su il dipolo, quello avrà veramente pochi problemi con il vento e semmai, basta far scorrere i cordini ed abbassarlo [emoji1]


Abbiamo scritto insieme.
Il dipolo è certo che lo farò. Fosse anche solo per mia soddisfazione personale.
Appena riesco a fare un passaggio da Brico mi prendo la scatola che mi manca e un paio di mammut.

Sul tetto non mi fido di bucare la parete che poi è esposta alla Bora col rischio, seppur remoto, che in caso di pioggia e Bora.. l'acqua trovi un pertugio.
Preferisco esser più conservativo e metterla nella vasca dove, tra l'altro, posso sfruttare il corrugato dove transita il cavo della satellitare e giunger giusto giusto in taverna con zero sbattimenti.

Quindi suggerisci la 5/8?
President McKinley
CB Albrecht 5890EU
PMR Polmar Easy

kz

#82
Jena, di solito per  5/8 non si intende la Imax2000 senza radiali, ma la 5/8 GP (ground plane) con piano di massa, ovvero con la sua raggiera di almeno 4 radiali.
la Imax2000 senza radiali non avrebbe il comportamento di una 5/8 gp, che sarebbe quella che ti interessa, da mettere a poca distanza dal suolo, ma tenderebbe a comportarsi più o meno come una Sirio GainMaster (una spia ne è la larghezza di banda nella configurazione senza radiali).
con tutto lo spazio che hai davanti il dipolo lo potresti mettere come vuoi  (orizzontale, verticale, sloper, etc) e rotarlo secondo le tue necessità.

ps: comunque, dati i requisiti, potresti provare a installare anche una boomerang, per sfruttarne la relativa direttività.

AZ6108

#83
Citazione di: Jena il 07 Dicembre 2022, 23:58:08
Abbiamo scritto insieme.
Il dipolo è certo che lo farò. Fosse anche solo per mia soddisfazione personale.
Appena riesco a fare un passaggio da Brico mi prendo la scatola che mi manca e un paio di mammut.

Sul tetto non mi fido di bucare la parete che poi è esposta alla Bora col rischio, seppur remoto, che in caso di pioggia e Bora.. l'acqua trovi un pertugio.
Preferisco esser più conservativo e metterla nella vasca dove, tra l'altro, posso sfruttare il corrugato dove transita il cavo della satellitare e giunger giusto giusto in taverna con zero sbattimenti.

Quindi suggerisci la 5/8?

cordini e carrucole li hai ? fanno parecchio comodo, sia in fase di taratura, sia per abbassare il dipolo se c'è vento o per manutenzione

per il resto, vada per la vasca, ma in tal caso, considera la 5/8, visto che l'antenna sarà più riparata ma anche più bassa, cerca comunque di alzare la base per superare la recinzione della terrazza; un palo telescopico a 2 o 3 sezioni potrebbe far comodo per poterla abbassare se necessario o... per alzarla con il tempo buono


ciao, Andrea.
Violence is the last refuge of the Incompetent
Salvor Hardin

Jena

Citazione di: kz il 08 Dicembre 2022, 11:00:31
Jena, di solito per  5/8 non si intende la Imax2000 senza radiali, ma la 5/8 GP (ground plane) con piano di massa, ovvero con la sua raggiera di almeno 4 radiali.
la Imax2000 senza radiali non avrebbe il comportamento di una 5/8 gp, che sarebbe quella che ti interessa, da mettere a poca distanza dal suolo, ma tenderebbe a comportarsi più o meno come una Sirio GainMaster (una spia ne è la larghezza di banda nella configurazione senza radiali).
con tutto lo spazio che hai davanti il dipolo lo potresti mettere come vuoi  (orizzontale, verticale, sloper, etc) e rotarlo secondo le tue necessità.

ps: comunque, dati i requisiti, potresti provare a installare anche una boomerang, per sfruttarne la relativa direttività.

I radiali ponendola nella vasca, sconfinerebbero sul giardino del vicino. Cosa che vorrei evitare anche se i rapporti di vicinato sono buoni. Non mi pare corretto per una mia "comodità" sconfinare.
Da qui la scelta per la Imax2000 senza radiali (tra l'altro PARE che i radiali della Max che sono optional non siano enormi e potrei nel caso valutarli).
President McKinley
CB Albrecht 5890EU
PMR Polmar Easy

Jena

Citazione di: AZ6108 il 08 Dicembre 2022, 12:55:12
cordini e carrucole li hai ? fanno parecchio comodo, sia in fase di taratura, sia per abbassare il dipolo se c'è vento o per manutenzione

per il resto, vada per la vasca, ma in tal caso, considera la 5/8, visto che l'antenna sarà più riparata ma anche più bassa, cerca comunque di alzare la base per superare la recinzione della terrazza; un palo telescopico a 2 o 3 sezioni potrebbe far comodo per poterla abbassare se necessario o... per alzarla con il tempo buono


ciao, Andrea.

Ciao Andrea,
cordino ne ho oltre un km visto che l'avevo preso per fare un palamito :D

Intanto, a seguito delle vostre considerazioni e valutazioni... vedo nei prossimi giorni di ordinare la Imax2000 e inizio a scavare un angolo della vasca per posizionare il palo di sostegno.
RG58 C/U Mil è valido o visto che ordino l'antenna mi ordino un po' di RG213?
President McKinley
CB Albrecht 5890EU
PMR Polmar Easy

AZ6108

#86
Citazione di: Jena il 08 Dicembre 2022, 14:26:24
Ciao Andrea,
cordino ne ho oltre un km visto che l'avevo preso per fare un palamito :D

Intanto, a seguito delle vostre considerazioni e valutazioni... vedo nei prossimi giorni di ordinare la Imax2000 e inizio a scavare un angolo della vasca per posizionare il palo di sostegno.
RG58 C/U Mil è valido o visto che ordino l'antenna mi ordino un po' di RG213?

se puoi spendere, meglio un cavo a bassa perdita; per il cordino... occhio che sia resistente ad UV ed agenti atmosferici ! Riguardo al palo, se puoi, un telescopico sarebbe ottimo

[edit]

considera che potresti usare il palo anche come ancoraggio per uno dei bracci del dipolo, considerando il cordino, il dipolo non darà fastidio alla verticale, nel caso tu decidessi di tenere in opera entrambe le antenne
Violence is the last refuge of the Incompetent
Salvor Hardin

kz

se metti il palo nella vasca e installi l'antenna ad almeno 1/4 d'onda dal suolo (la tua terrazza) i radiali rimangono dalla tua parte, anche perché mi sembra che siano radiali a 45°.
senza radiali il comportamento dell'antenna cambia, tienine conto, soprattutto se la vuoi usare solo in CB.
quanti metri di cavo servono per andare da antenna a stazione?
sotto i 15-20m puoi anche sopportare le perdite del RG58, che iniziano comunque a essere importanti; sopra è meglio spendere qualcosa in più per un cavo che abbia minore attenuazione, RG213 va benissimo ma è un po' antipatico da posare.
ci sono degli ottimi cavi da 5mm a bassa attenuazione che permettono di utilizzare i connettori per RG58 come il noto Belden H155 o il M&P hyperflex5, se il confronto è con RG213 allora meglio i cavi da 7mm tipo SSB Aircell7 o M&P Ultraflex7 che però richiedono dei connettori specifici un po' costosi.
per i cavi interrati o in canalina interrata Arnaldo IK2NBU aveva scritto dei commenti molto interessanti, dovrebbero essere qui sul forum.

Jena

Ho citato il 213 perché avevo visto che lo citavate sul forum.
Indicativamente saranno una 20ina di metri al massimo.
Se l'equivalente optimum del 58 C/U Mil è il H155 allora prendo quello che mi pare su mediaglobe sia disponibile.



inviato iPhone using rogerKapp mobile
President McKinley
CB Albrecht 5890EU
PMR Polmar Easy

Jena

Citazione di: AZ6108 il 08 Dicembre 2022, 14:36:56
se puoi spendere, meglio un cavo a bassa perdita; per il cordino... occhio che sia resistente ad UV ed agenti atmosferici ! Riguardo al palo, se puoi, un telescopico sarebbe ottimo

[edit]

considera che potresti usare il palo anche come ancoraggio per uno dei bracci del dipolo, considerando il cordino, il dipolo non darà fastidio alla verticale, nel caso tu decidessi di tenere in opera entrambe le antenne

Infatti era mia idea comprare/recuperare un palo da destinare sia alla 5/8 sia al dipolo



inviato iPhone using rogerKapp mobile
President McKinley
CB Albrecht 5890EU
PMR Polmar Easy

kz

ci sono equivalenti del Belden H155 di fabbricazione italiana (SIVA, M&P, Cavel, etc) guarda quale sia quello più conveniente, prendine sempre un bel po' in più: a tagliare si fa sempre in tempo, ma la giunzione è sempre una rogna, relativa, ma rogna.

AZ6108

Citazione di: Jena il 08 Dicembre 2022, 15:33:06
Infatti era mia idea comprare/recuperare un palo da destinare sia alla 5/8 sia al dipolo



inviato iPhone using rogerKapp mobile

prima che mi dimentichi, sotto al centrale del dipolo avvolgi questo (immagine di esempio)



avvolgendo 10 spire dello stesso coassiale usato per alimentare il dipolo su un supporto (es.tubo in PVC) con diametro 10cm, il tutto sarà quindi "appeso" sotto il punto di alimentazione

la choke di cui sopra potrà essere usata senza problemi anche per la verticale
Violence is the last refuge of the Incompetent
Salvor Hardin

AZ6108

Violence is the last refuge of the Incompetent
Salvor Hardin

HAWK

Tutti i natali mi arrivano omaggi, ceste e panettoni, vini, io sono astemio, MA, prometto che appena il collega ha fatto l' impianto, ne stappo una di vino, un Amarone, dicono sia molto buono, o un prosecco da 2 litri della Valdobbiana...

[emoji106] [emoji106] [emoji106] [emoji106]

AZ6108

Citazione di: HAWK il 10 Dicembre 2022, 13:20:51
Tutti i natali mi arrivano omaggi, ceste e panettoni, vini, io sono astemio, MA, prometto che appena il collega ha fatto l' impianto, ne stappo una di vino, un Amarone, dicono sia molto buono, o un prosecco da 2 litri della Valdobbiana...

[emoji106] [emoji106] [emoji106] [emoji106]

cos'è... il VARO del dipolo  [emoji23] ?
Violence is the last refuge of the Incompetent
Salvor Hardin

Jena

Sono via per il ponte (scuole chiuse). Quindi rimandato tutto prox settimana.




inviato iPhone using rogerKapp mobile
President McKinley
CB Albrecht 5890EU
PMR Polmar Easy

AZ6108

#96
Citazione di: Jena il 10 Dicembre 2022, 15:27:34
Sono via per il ponte (scuole chiuse). Quindi rimandato tutto prox settimana.

Beh, goditi la vacanza !

Nel frattempo, per ricapitolare

* calcolo del dipolo

Ltot = ((C/F)*K)/2

dove Ltot è la lunghezza TOTALE del dipolo, C è una costante che rappresenta la velocità della luce e che, per semplicità viene approosimata a 300, F è la frequenza, espressa in MHz, ad esempio 27.175, K è il fattore di accorciamento che andrebbe calcolato in base alla velocità di propagazione del materiale usato (rame, alluminio...) ed al rapporto tra lunghezza e diametro dei conduttori che formano i bracci, per semplificare, assumiamo che il valore di K sia 0.965; il 2 finale è... perché il nostro dipolo dovrà essere lungo 1/2 onda

Con le informazioni di cui sopra, la formula diventa

Ltot = ((300/27.175)*0.965)/2


(5.326m)

ed a questo punto, la lunghezza di ciascun braccio del nostro dipolo sarà

Lbraccio = Ltot/2

(2.663m)

converrà comunque tagliare il filo dei due bracci leggermente più lungo, in modo da averne a sufficienza per la connessione centrale al coassiale e per l'ancoraggio degli estremi dei bracci

Per quanto riguarda l'ancoraggio, usare dei cordini robusti e resistenti ad UV ed agenti atmosferici, tagliando i cordini ad una lunghezza tale da permettere di abbassare il dipolo a terra e che permetta di mantenere gli estremi dei bracci (ed il centrale, se ancorato) ad una buona distanza da pali/muri/fili...

Riguardo l'alimentazione, essendo il dipolo un'antenna bilanciata, mentre il coassiale è una linea sbilanciata, sarà necessario piazzare un BalUn al punto di alimentazione, tale BalUn potrà essere realizzato avvolgendo alcune spire dello stesso coassiale usato per alimentars il dipolo, nel caso degli 11m (27MHz) il balun potrà essere realizzato avvolgendo 10 spire affiancate di coassiale su uno spezzone di tubo in PVC con un diametro di circa 10cm ottenendo qualcosa di questo genere



Per quanto riguarda l'altezza di installazione, le altezze ideali sono 0.20, 0.60 ed 1.14 lambda (lambda=11m), preferendo l'altezza maggiore possibile, per ulteriori info, vedere

https://www.voacap.com/antennas/squeezing-decibels-out-of-dipole/

Per la taratura, si abbassa il dipolo tramite i cordini, si accorciano di 1cm o meno entrambe le estremità dei bracci, si risolleva il dipolo e si misura il valore SWR, ripetendo il tutto fino a raggiungere il minimo SWR alla frequenza di centro banda desiderata; in fase di taratura conviene ripiegare gli estremi dei bracci e tagliare solo quando il filo in eccesso superi i 3cm, in tal modo si potrà ri-allungare i bracci, nel caso li si sia accorciati troppo (facile durante le ultime fasi di taratura)
Violence is the last refuge of the Incompetent
Salvor Hardin

Jena

Buonasera a tutti.
Scusate l'assenza ma sta settimana è iniziata male e sta proseguendo peggio tra mille impegni, casini ed imprevisti.
Nota positiva: oggi mi sono inserito in una ruota locale e sono riuscito a trovare persone particolarmente competenti. Qui sono state montate un po' di Imax2000 ma.... la quasi totalità hanno avuto vita breve se non brevissima, mentre le A99 tengono botta e qualcuna è ancora al suo posto dopo ben 20 anni.
Forse ho trovato una persona che potrebbe dare un occhio al semidefunto Albrecht.
Oggi devo dire che c'erano molte persone attive.
Bella sta storia..... :D
President McKinley
CB Albrecht 5890EU
PMR Polmar Easy

HAWK

Questo è un buon passo; in loco, ci sono esperienze dirette, come hai detto, su antenne ed altro, tutti i consigli sono buoni, la esperienza materiale in luogo supera tutto.
Ho già scritto in altri post, ieri, come le esperienze diverse sono utili, poi ogni zona è diversa dalle altre.

Aver conosciuto gente, c'è sempre il competente su queste cose, sul posto, è meglio che fare decine di scritture, su qualcosa a distanza...e mai materiale, quì puoi trovare delle indicazioni, ma non magari risolutive sul tuo luogo.
Le mie battute di mandarti qualcuno, era proprio in modo scherzoso, di evidenziare questo, appoggio fisico e sul tuo materiale e diretto, cosa che sembra tu abbia trovato.

Non erano semplici inutili battute.
Erano da capire in modo subliminale.
Buone esperienze.

Jena

Un'altra info.
Qui qualcuno ha installato la President Himalaya e pare essere contento.
Sulla carta oltre ad essere più "aperta" della A99.

Altri dubbi e perplessità si aggiungono :D
President McKinley
CB Albrecht 5890EU
PMR Polmar Easy