Trasferimento residenza all'estero - normativa

Aperto da Giando, 10 Ottobre 2022, 17:37:57

Discussione precedente - Discussione successiva

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questa discussione.

Giando

Buongiorno a tutti,
mi chiedevo in caso di trasferimento all'estero occorre per forza richiedere un nuovo nominativo nel nuovo paese? Il nominativo italiano viene perso?
Altre implicazioni?

Grazie


Merlot

Fino al rinnovo non credo ci siano problemi, poi devi sentire il ministero. Per la licenza estera, se paese Cept di solito si può usare la licenza italiana  per un tempo limitato, poi si deve  richiedere la licenza locale. Cmq ogni Paese ha la sua normativa. Il fatto che uno abbia ad es. la licenza inglese non implica che non possa avere anche quella italiana.

eurodani

#2
Personalmente ho cambiato nominativo perchè il mio è di fatto un trasferimento definitivo in Romania. Ho utilizzato il nominativo italiano fino a poco prima della scadenza ( la documentazione non deve essere scaduta ) e mi hanno ritirato tutta la doc italiana e convertito tutto. Nel giro di 7gg è arrivato a casa la card ( formato carta di credito ), call compreso, pertanto almeno nel mio caso non è possibile possedere due call di nazionalità diverse.
E' anche possibile richiedere un call personalizzato, con un costo supplementare e a determinate condizioni, proprio come le targhe automobilistiche ( mi sarebbe piaciuto YO4CUL ma era troppo "di tendenza" [emoji6]   )
Daniele - Romania

michele P67

Dani ottima spiegazione
Io stesso sono Italiano con residenza fissa in Romania ed infatti ho indicativo Romeno
YO9AEU

inviato 21081111RG using rogerKapp mobile



IU2IDU

IU2IDU operatore GIULIO
686-SM COTA - Associazione Radioamatori Carabinieri

dattero

Citazione di: eurodani il 10 Ottobre 2022, 20:19:50
Personalmente ho cambiato nominativo perchè il mio è di fatto un trasferimento definitivo in Romania. Ho utilizzato il nominativo italiano fino a poco prima della scadenza ( la documentazione non deve essere scaduta ) e mi hanno ritirato tutta la doc italiana e convertito tutto.
giusto per curiosità e per capire:
non sei più cittadino italiano? cittadino romeno?


Citazione di: michele P67 il 11 Ottobre 2022, 17:43:24
Io stesso sono Italiano con residenza fissa in Romania ed infatti ho indicativo Romeno
YO9AEU
inviato 21081111RG using rogerKapp mobile
E tu invece hai solo la residenza ,ma hai ancora la cittadinanza italiana?


eurodani

#6
Allo stato attuale ho solo la residenza qui e non sono ancora iscritto AIRE. Questo è un requisito che non viene chiesto quando devi cambiare nominativo. Prima di partire dall Italia avevo chiesto la cancellazione della residenza italiana ma non è stato possibile se non si è AIRE, in tale condizione è automatica la cancellazione della residenza italiana.
Non sono interessato a cambiare cittadinanza e poi non me la darebbero neppure perché imparare la lingua romena per me, sembrerà strano, è molto difficile.
Daniele - Romania


eurodani

Citazione di: michele P67 il 11 Ottobre 2022, 17:43:24
Dani ottima spiegazione
Io stesso sono Italiano con residenza fissa in Romania ed infatti ho indicativo Romeno
YO9AEU

inviato 21081111RG using rogerKapp mobile


Non lo sapevo che eri qui anche tu, il mondo è piccolo.
Daniele - Romania

dattero

Citazione di: eurodani il 12 Ottobre 2022, 06:39:50
Allo stato attuale ho solo la residenza qui e non sono ancora iscritto AIRE. Questo è un requisito che non viene chiesto quando devi cambiare nominativo. Prima di partire dall Italia avevo chiesto la cancellazione della residenza italiana ma non è stato possibile se non si è AIRE, in tale condizione è automatica la cancellazione della residenza italiana.⁹
Quindi a oggi sei ancora cittadino Italiano (giusto?)
e puoi richiedere il duplicato della patente ( che non ha scadenza) e richiedere un nominativo nuovo Italiano?

eurodani

#9
Per richiedere duplicati o rinnovo patente, essendo cittadino italiano,  credo sia sufficiente andare al Consolato o Ambasciata italiana qui a Bucarest oppure far un viaggio in Italia e chiede la documentazione che voglio come un normale cittadino italiano. Io ho preferito convertire la patente di guida italiana in patente romena perché mi stava scadendo e anche in questo caso problemi 0 perché è bastata la residenza romena.
Scusa. Forse intendevi patente radioamatoriale. Si, ma devi far le pratiche in Italia
Daniele - Romania

dattero


kz

nei casi simili vige il principio della reciprocità: le regole che valgono in Italia per i cittadini UE valgono in Romania per i cittadini italiani; analogamente, per le licenze radioamatoriali, in gran parte delle nazioni IARU ci sono forme di reciprocità.
ci sono alcuni casi particolari, il più noto è il caso degli USA: puoi usare la licenza italiana per periodi limitati ma non è possibile convertirla, è necessario fare gli esami ARRL.

michele P67

Rispondendo a Daniele
Resto cittadino Italiano
Mi è scaduta residenza provvisoria di 5 anni ed ora ho residenza fissa Romena
Documenti Romeni e pure patente auto convertita in occasione della scadenza
Patente e nominativo Romeno
Appunto YO9AEU
No Aire per il momento non ne ho bisogno
Confermami se sei Dan Buzău
Oppure Daniele in Costanza

inviato 21081111RG using rogerKapp mobile



eurodani

#13
Citazione di: michele P67 il 13 Ottobre 2022, 13:49:17
Rispondendo a Daniele
Resto cittadino Italiano
Mi è scaduta residenza provvisoria di 5 anni ed ora ho residenza fissa Romena
Documenti Romeni e pure patente auto convertita in occasione della scadenza
Patente e nominativo Romeno
Appunto YO9AEU
No Aire per il momento non ne ho bisogno
Confermami se sei Dan Buzău
Oppure Daniele in Costanza

inviato 21081111RG using rogerKapp mobile


Si, Daniele in Constanta, esatto.
A me scade la residenza provvisoria credo il prossimo anno ma restando qui credo mi diano quella definitiva, ora non conosco la prassi o le disposizioni.
AIRE per adesso non ci penso.
Daniele - Romania