Autore Topic: eliminare i picchi negativi su lms200  (Letto 596 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Massimoapache

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 4
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
  • Nominativo: Massimoapache
eliminare i picchi negativi su lms200
« il: 19 Agosto 2022, 08:44:43 »
ciao a tutti ho un lms 200 ma non riesco ad eliminare i picchi negativi. sapete come potermi dare un consiglio o una modifica grazie


Offline LuckyLuciano®

  • 1RGK075
  • RGK dx Group
  • *******
  • Post: 18979
  • Applausi 146
  • Sesso: Maschio
  • Cb Luciano TIGRE- Paesano 100%
    • Mostra profilo
    • http://www.elaborare.com
Re: eliminare i picchi negativi su lms200
« Risposta #1 il: 19 Agosto 2022, 20:14:15 »
Per eliminarli devi alimentare i TR prepilota, pilota e finale con 12v.
Dopo di che, modulare al 100% con poco controllo AMC. E soprattutto avere una potenza di portante muta non oltre i 2-3w. Sopra i 5w non avrai picco. Sopra i 7w saranno comunque negativi anche con questo intervento.
Per eliminare il problema alla radice bisogna intervenire radicalmente con un modulatore con trasformatore.
Non si può descrivere la passione, la si può solo vivere®
La stanchezza passa, le ferite guariscono, la gloria...è eterna©
Homines, dum docent, discunt™

Offline HAWK

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 4648
  • Applausi 195
    • Mostra profilo
Re: eliminare i picchi negativi su lms200
« Risposta #2 il: 19 Agosto 2022, 20:20:59 »
Et voilà, dopo 40 anni Lucky Luciano mi ha svelato xchè il mio LMS200 non riuscivo a farlo andare in positivo...avevo uno dei primi arrivati in Sicilia, costava circa 400 mila lire...negli anni quando arrivò...una patela.


Offline acquario58

  • 1rgk043
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 11321
  • Applausi 391
  • Sesso: Maschio
  • TORINO-ITALY QTH locator : JN35TA94SV
    • Mostra profilo
  • Nominativo: sempre i miei
Re: eliminare i picchi negativi su lms200
« Risposta #3 il: 20 Agosto 2022, 01:05:39 »
Et voilà, dopo 40 anni Lucky Luciano mi ha svelato xchè il mio LMS200 non riuscivo a farlo andare in positivo...avevo uno dei primi arrivati in Sicilia, costava circa 400 mila lire...negli anni quando arrivò...una patela.
Infatti I cb Ham International: Multimode e Concorde..con stessa circuiteria ma con potenza inferiore....hanno picchi in positivo.... Come anche la prima versione del Hygain V... 120 ch...


Offline LuckyLuciano®

  • 1RGK075
  • RGK dx Group
  • *******
  • Post: 18979
  • Applausi 146
  • Sesso: Maschio
  • Cb Luciano TIGRE- Paesano 100%
    • Mostra profilo
    • http://www.elaborare.com
Re: eliminare i picchi negativi su lms200
« Risposta #4 il: 20 Agosto 2022, 13:38:38 »
Et voilà, dopo 40 anni Lucky Luciano mi ha svelato xchè il mio LMS200 non riuscivo a farlo andare in positivo...avevo uno dei primi arrivati in Sicilia, costava circa 400 mila lire...negli anni quando arrivò...una patela.

Ma si, alla fine quel genere di radio la si sceglie per una buona ricezione ed una modulazione "naturale". Chiara e cristallina.
Personalmente mi piace.
Non si può descrivere la passione, la si può solo vivere®
La stanchezza passa, le ferite guariscono, la gloria...è eterna©
Homines, dum docent, discunt™

Offline AZ6108

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 4386
  • Applausi 74
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: eliminare i picchi negativi su lms200
« Risposta #5 il: 20 Agosto 2022, 14:14:14 »
Ma si, alla fine quel genere di radio la si sceglie per una buona ricezione ed una modulazione "naturale". Chiara e cristallina.
Personalmente mi piace.

Ciao Luciano, perdonami per l'intervento, ma sinceramente non riesco a capire tutta questa "mania" relativa alla modulazione AM, alla fine si tratta solo del come è disegnato il modulatore, la modulazione positiva e quella negativa sono perfettamente "legittime" ed entrambe hanno pro e contro, ma se il ciclo di inviluppo del modulatore è tarato correttamente, entrambe forniscono ottima intellegibilità del segnale, per cui non capisco questa mania della "modulazione positiva"; a cosa è dovuta ?

Offline LuckyLuciano®

  • 1RGK075
  • RGK dx Group
  • *******
  • Post: 18979
  • Applausi 146
  • Sesso: Maschio
  • Cb Luciano TIGRE- Paesano 100%
    • Mostra profilo
    • http://www.elaborare.com
Re: eliminare i picchi negativi su lms200
« Risposta #6 il: 20 Agosto 2022, 15:01:18 »
Ciao Luciano, perdonami per l'intervento, ma sinceramente non riesco a capire tutta questa "mania" relativa alla modulazione AM, alla fine si tratta solo del come è disegnato il modulatore, la modulazione positiva e quella negativa sono perfettamente "legittime" ed entrambe hanno pro e contro, ma se il ciclo di inviluppo del modulatore è tarato correttamente, entrambe forniscono ottima intellegibilità del segnale, per cui non capisco questa mania della "modulazione positiva"; a cosa è dovuta ?


Semplicemente una "moda" nata 30 anni fa per emulare le radio che l'avevano.
Ora da moda è diventata una "mania". Se non ce l'hai, sei fuori. [emoji1]
Sai son quelle cose che vanno e vengono. Ora vanno. [emoji41]
Personalmente mi piace che la modulazione sia forte a prescindere del picco.
Però mi impegno per render "positive" anche le radio più assurde dal quale la maggiorparte direbbe: "ma dai, dove vuoi andare con quel coso?" [emoji23]
Non si può descrivere la passione, la si può solo vivere®
La stanchezza passa, le ferite guariscono, la gloria...è eterna©
Homines, dum docent, discunt™


Offline AZ6108

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 4386
  • Applausi 74
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: eliminare i picchi negativi su lms200
« Risposta #7 il: 20 Agosto 2022, 16:42:17 »
Semplicemente una "moda" nata 30 anni fa per emulare le radio che l'avevano.
Ora da moda è diventata una "mania". Se non ce l'hai, sei fuori. [emoji1]
Sai son quelle cose che vanno e vengono. Ora vanno. [emoji41]
Personalmente mi piace che la modulazione sia forte a prescindere del picco.
Però mi impegno per render "positive" anche le radio più assurde dal quale la maggiorparte direbbe: "ma dai, dove vuoi andare con quel coso?" [emoji23]

ah ok, grazie, la mia era pura curiosità; sinceramente credo che se un apparato è stato progettato per modulare in negativo, andare a stravolgerlo ha poco senso, ripeto, entrambi gli approcci hanno un loro perché; nel caso della "positiva" la portante ha un livello inferiore al massimo e viene modulata verso questo, nel caso della "negativa" la portante è al massimo e viene modulata verso il minimo, semplifico (ritengo tu lo comprenda), ma in entrambi i casi ci sono pro e contro e non credo che uno sia migliore dell'altro; una discussione interessante in proposito è quella reperibile qui

https://www.radioworld.com/tech-and-gear/find-your-modulation-sweet-spot

checché ne possa dire chi scrive solo per futili critiche, credo che quanto sopra sia interessante

Offline HAWK

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 4648
  • Applausi 195
    • Mostra profilo
Re: eliminare i picchi negativi su lms200
« Risposta #8 il: 20 Agosto 2022, 17:24:56 »
Ritornando alla circuiteria LMS 200, ogni tanto n un esemplare di un vicino di casa, la lancetta rimaneva a quasi fondo scala, in SSB, questo amico che smanettava con circuiti, si chiamava Skylab, metteva la radio aperta sotto sopra, a sinistra verso il fondo, c'era un ponticello bianco, con una ferrite, piegando diversamente codesta ferrite risolveva...divenne poi un IW9, cmq, era uno dei cacciavite d'oro all'epoca...sempre a regolare e chiedere controlli...che tempi.
73'.


Offline AZ6108

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 4386
  • Applausi 74
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: eliminare i picchi negativi su lms200
« Risposta #9 il: 20 Agosto 2022, 18:06:06 »
Ritornando alla circuiteria LMS 200, ogni tanto n un esemplare di un vicino di casa, la lancetta rimaneva a quasi fondo scala, in SSB, questo amico che smanettava con circuiti, si chiamava Skylab, metteva la radio aperta sotto sopra, a sinistra verso il fondo, c'era un ponticello bianco, con una ferrite, piegando diversamente codesta ferrite risolveva...divenne poi un IW9, cmq, era uno dei cacciavite d'oro all'epoca...sempre a regolare e chiedere controlli...che tempi.
73'.

beh... pur non avendo sottomano lo schema, quello che descrivi mi somiglia parecchio ad una autooscillazione e, considerando che gli apparati CB sono (erano ?) progettati per sopportare parecchi strapazzi, una autooscillazione mi fa pensare che quel povero "baracco" fosse stato scacciavitato di brutto, e... come al solito SENZA uno straccio di strumentazione degna di questo nome (ammesso che ci fosse, ovviamente)