Autore Topic: PMR446 in centro abitato  (Letto 891 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Skywave

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 297
  • Applausi 13
  • Sesso: Maschio
  • QTH VC
    • Mostra profilo
    • E-mail
PMR446 in centro abitato
« il: 28 Giugno 2022, 20:32:59 »
Qualcuno è a conoscenza di modelli di PMR446 omologati che riescano a comunicare decentemente nel
caso reale dall'interno di due edifici, distanti circa 800 m in linea d'aria, in un centro abitato?
Pur non essendovi di mezzo palazzine alte, in base alle mie prove temo di no, perlomeno non con potenza legale...
« Ultima modifica: 28 Giugno 2022, 20:34:35 da Skywave »


Offline HAWK

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 4224
  • Applausi 177
    • Mostra profilo
Re:PMR446 in centro abitato
« Risposta #1 il: 29 Giugno 2022, 05:44:24 »
Hai toccato direttamente la vera realtà... [emoji106]
Ti devi basare su un modello che abbia, antenna lunga, tipo le G13, seria in stabilità, sensibile in rx, batteria carica al max se non oltre, principalmente attento a quelle con le batterie da 3,5 volt,  vai di quelle a 7,5, un voltaggio maggiore manda in meno sofferenza la batteria ed in totale tutto il sistema...magari dura di più.

Ti presterei due G13, le quali rispetto ad altre sembrano meno giocattoli come sono fatte e realizzate, ma sei lontano.

Personalmente andrei o su G13 o sulle ComtraK o Alinco, per rimanere su costi medi.

Cmq. penso di averti dato delle poche ma sicure indicazioni su cosa scegliere.

C'è ne una marea decantata, ma vanno sul libero, in discesa, vela alzata vento a favore e motore acceso a 200 all'ora.


Nella mia stazione sento sul canale 8 due store grandi, distanti 4 Km. al chiuso dei magazzini...hanno i Comtrak, io antenna esterna, ma valutando la distanza a 800 metri devo sentirli anche in palmare.

Cosa ne pensi ?
« Ultima modifica: 29 Giugno 2022, 05:48:59 da HAWK »

Offline bergio70

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3933
  • Applausi 137
    • Mostra profilo
Re:PMR446 in centro abitato
« Risposta #2 il: 29 Giugno 2022, 06:15:51 »
Dipende anche da come sono costruiti gli edifici.
Opinione personale...
800m in città per un pmr446 sono tanti, troppi?? mah.
L'unica è la prova del budino... ovvero provare sul campo.

Offline Antenna

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1317
  • Applausi 56
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:PMR446 in centro abitato
« Risposta #3 il: 29 Giugno 2022, 06:44:20 »
Io personalmente,a MILANO.
I tecnici erano alla base di un palazzo , io a circa 700-800m dentro un Lidl (tipico capannone di blocchi in cemento armato prefatto)….
Ho avuto dei buchi all’interno nell’angolo più remoto del negozio….

Radio : Motorola xt660d

Ma a volte con le stesse radio, capita che i tecnici siano 8/10piani sul tetto e io alla base,e si verificano alcuni momenti di buco .


Inviato dal mio iPhone utilizzando RogerKApp


Offline pat0691

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2076
  • Applausi 110
  • Sesso: Maschio
  • QTH Latina
    • Mostra profilo
    • Stazione Meteo Meteolatina (Latina Sud)
  • Nominativo: IK0EHZ - 1AT643
Re:PMR446 in centro abitato
« Risposta #4 il: 29 Giugno 2022, 07:04:30 »
Io invece sono un po' pessimista. 800 metri all'interno di una citta', non sono pochi per un PMR omologato.
Ok se si tratta solo di ascoltare sporadicamente le emissioni all'interno di un capannone, ma da qui ad avere una comunicazione (RX e TX) stabile ce ne vuole

Offline radaneus

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 40
  • Applausi 1
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:PMR446 in centro abitato
« Risposta #5 il: 29 Giugno 2022, 08:59:07 »
Col dPMR  (tipo Kenwood TK 3701 per intenderci) ci sarebbero maggiori probabilità secondo voi?

inviato moto g 5G using rogerKapp mobile


Offline bergio70

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3933
  • Applausi 137
    • Mostra profilo
Re:PMR446 in centro abitato
« Risposta #6 il: 29 Giugno 2022, 09:15:49 »
come sopra, bisogna provare.
essendo radio con la medesima potenza, e della stessa classe, ci si aspettano prestazioni analoghe.


Offline HAWK

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 4224
  • Applausi 177
    • Mostra profilo
Re:PMR446 in centro abitato
« Risposta #7 il: 29 Giugno 2022, 09:56:01 »
IL problema sono le performance e caratteristiche non il tipo di emissione...ma la tipologia di radio.

Offline dattero

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3793
  • Applausi 167
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: 1RGK471 ----IZ2OGG----GINO
Re:PMR446 in centro abitato
« Risposta #8 il: 29 Giugno 2022, 19:13:10 »
se posso dire la mia credo che non avresti problemi a fare 800 metri.
Fai conto che con dei PMR446 (non dico il modello essendo che dovrebbero essere ATEX )in una raffineria come quella di Sannazzaro , che non è piccola (vedi su MAPS), si comunica tranquillamente in mezzo agli impianti fatti di tanto ferro e cemento
rtx YAESU FT 817-857-950
     HR2510  ALAN48OLD CTE ALAN K350BC
antenne verticali IMAX2000 X200 
80-60-160 homemade
direttiva VHF 17 elementi polarizzazione orizzontale
direttive homemade 2 elementi 20 metri-2 elementi 17 metri 3 elementi 12 metri
CREATE V730 (la cornuta) direttiva 4 elementi incrociata VHF-UHF homemade, dipolo V invertita home made 12-17-60


Offline Antenna

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1317
  • Applausi 56
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:PMR446 in centro abitato
« Risposta #9 il: 30 Giugno 2022, 07:54:20 »
se posso dire la mia credo che non avresti problemi a fare 800 metri.
Fai conto che con dei PMR446 (non dico il modello essendo che dovrebbero essere ATEX )in una raffineria come quella di Sannazzaro , che non è piccola (vedi su MAPS), si comunica tranquillamente in mezzo agli impianti fatti di tanto ferro e cemento
Non ho capito se sono radio Atex (e quindi non pmr446,anche se dovrebbero avere la potenza ad 1w),
O se usano pmr446 anche se dovrebbero avere le atex….


Inviato dal mio iPhone utilizzando RogerKApp

Offline dattero

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3793
  • Applausi 167
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: 1RGK471 ----IZ2OGG----GINO
Re:PMR446 in centro abitato
« Risposta #10 il: 30 Giugno 2022, 08:57:17 »
Non ho capito se sono radio Atex (e quindi non pmr446,anche se dovrebbero avere la potenza ad 1w),
O se usano pmr446 anche se dovrebbero avere le atex….


Inviato dal mio iPhone utilizzando RogerKApp
Io non ho detto niente.




((La seconda))
rtx YAESU FT 817-857-950
     HR2510  ALAN48OLD CTE ALAN K350BC
antenne verticali IMAX2000 X200 
80-60-160 homemade
direttiva VHF 17 elementi polarizzazione orizzontale
direttive homemade 2 elementi 20 metri-2 elementi 17 metri 3 elementi 12 metri
CREATE V730 (la cornuta) direttiva 4 elementi incrociata VHF-UHF homemade, dipolo V invertita home made 12-17-60

Offline HAWK

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 4224
  • Applausi 177
    • Mostra profilo
Re:PMR446 in centro abitato
« Risposta #11 il: 30 Giugno 2022, 09:21:14 »
RADIO VHF PMR446 ATEX | Teleindustria - Industrial telephones

Forse quì...forse !

Mi sembra di leggere una incongruenza, PMR e VHF.

Offline dattero

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3793
  • Applausi 167
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: 1RGK471 ----IZ2OGG----GINO
Re:PMR446 in centro abitato
« Risposta #12 il: 30 Giugno 2022, 09:29:57 »
RADIO VHF PMR446 ATEX | Teleindustria - Industrial telephones

Forse quì...forse !

Mi sembra di leggere una incongruenza, PMR e VHF.
Sarebbero interessanti, in 4 versioni


rtx YAESU FT 817-857-950
     HR2510  ALAN48OLD CTE ALAN K350BC
antenne verticali IMAX2000 X200 
80-60-160 homemade
direttiva VHF 17 elementi polarizzazione orizzontale
direttive homemade 2 elementi 20 metri-2 elementi 17 metri 3 elementi 12 metri
CREATE V730 (la cornuta) direttiva 4 elementi incrociata VHF-UHF homemade, dipolo V invertita home made 12-17-60


Offline Skywave

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 297
  • Applausi 13
  • Sesso: Maschio
  • QTH VC
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:PMR446 in centro abitato
« Risposta #13 il: 30 Giugno 2022, 16:37:55 »
Hai toccato direttamente la vera realtà... [emoji106]
Ti devi basare su un modello che abbia, antenna lunga, tipo le G13, seria in stabilità, sensibile in rx, batteria carica al max se non oltre, principalmente attento a quelle con le batterie da 3,5 volt,  vai di quelle a 7,5, un voltaggio maggiore manda in meno sofferenza la batteria ed in totale tutto il sistema...magari dura di più.

Si, le G13 sono uno dei modelli che prenderò in considerazione per il futuro, assieme a G9 Pro e alcuni modelli Comtrak, proprio per l'antenna di dimensioni più vicine al quarto d'onda in UHF, rispetto a quelle troppo corte di altri modelli (che praticamente sono solo loading coil).
Anche il Polmar Smart sembrerebbe un modello serio.

Offline Skywave

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 297
  • Applausi 13
  • Sesso: Maschio
  • QTH VC
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:PMR446 in centro abitato
« Risposta #14 il: 30 Giugno 2022, 16:48:06 »
Una radio per ambienti difficili come le Entel sarebbe l'ideale da dare in mano ai miei parenti, dato che non hanno alcuna sensibilità tecnologica (per così dire). 🙂
Vedrò più avanti, fondi permettendo...


Offline HAWK

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 4224
  • Applausi 177
    • Mostra profilo
Re:PMR446 in centro abitato
« Risposta #15 il: 30 Giugno 2022, 16:53:42 »
Ciao carissimo, non sono un peroratore dei PMR quando usati fuori dalla sua natura tecnico progettuale, gli Ingegneri TLC quando hanno dato al ministero, le relazioni tecniche, per dare la possibilità al cittadino di giocarci senza arte ne parte, sono più istruiti del mondo appassionato di codesto sistema...a fonte di centinaia di recensioni, lodi e pichi della mirandola.

Ovvero, abbi fede della mia obiettività...vai su quelli che hanno il vezzo e caratteristiche costruttive pari e simili ai V/U amatoriali e norme mil, i giocattoli lasciali perdere, ricorda batterie da 7,5...di fatti gli amatoriali fino a 3 watt ipotetici sicuri 1,5 hanno anche i 3,5...VX1,2,3...ma quelli che devono dare affidabilità migliore, sono tutti a 7,5 un motivo ci sarà.

Grazie mille, ancora vedo che sei di riflessiva e seria valutazione, sei uomo di mondo reale, non sei un Don Chisciotte del PMR, o un Tartarino di Tarascona del sistema
Onori al merito.  HI.

Con simpatia.

Offline HAWK

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 4224
  • Applausi 177
    • Mostra profilo
Re:PMR446 in centro abitato
« Risposta #16 il: 30 Giugno 2022, 16:55:20 »
Posso far fare un buon prezzo magari per i G13, vedo il mio spacciatore...cosa può fare se non ti offendi, poi nel caso, gli dirai, mi  manda picone...e risparmi.
[emoji12] [emoji56] [emoji4]


Offline Skywave

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 297
  • Applausi 13
  • Sesso: Maschio
  • QTH VC
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:PMR446 in centro abitato
« Risposta #17 il: 02 Luglio 2022, 00:38:39 »
Ovvero, abbi fede della mia obiettività...vai su quelli che hanno il vezzo e caratteristiche costruttive pari e simili ai V/U amatoriali e norme mil, i giocattoli lasciali perdere

Si, mi fido, ho notato da tempo che sei uno dei più esperti.

Grazie mille, ancora vedo che sei di riflessiva e seria valutazione, sei uomo di mondo reale, non sei un Don Chisciotte del PMR, o un Tartarino di Tarascona del sistema

Per forza...
Le leggi fisiche non sono opinioni...

Offline Skywave

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 297
  • Applausi 13
  • Sesso: Maschio
  • QTH VC
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:PMR446 in centro abitato
« Risposta #18 il: 02 Luglio 2022, 00:44:33 »
Posso far fare un buon prezzo magari per i G13, vedo il mio spacciatore...cosa può fare se non ti offendi, poi nel caso, gli dirai, mi  manda picone...e risparmi.
[emoji12] [emoji56] [emoji4]

Si, grazie, se è un seller online mi interesserebbe,
non per l'immediato, ma per i prossimi mesi.
Se non è online potrei avere problemi di raggiungibilità, comunque tra Milano e Torino potrei pensarci.