Autore Topic: President Herbert  (Letto 1646 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline dukeluca86

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1962
  • Applausi 4
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
President Herbert
« il: 15 Aprile 2008, 10:11:22 »
Bene ragazzi, Ho modificato il mio baracco e vorrei condividere con voi i risultati visto che su questo cb non ci sono molte informazioni, dopo un pò di prove, mi ritengo soddisfatto del mio herbert vecchio modello.

Ho migliorato la ricezione mettendo un filtro quarzato a 8 poli,la sensibilità però era molto abbassata e quindi ho ponticellato la resistenza da 470 ohm in serie al filtro, poi ho sostituito i diodi rivelatori con altri al germanio con caduta di tensione minore, guardate bene che la frequenza in gioco è di 455khz e quindi non è altissima e potete provarci molti tipi di diodi, sono riuscito a farlo diventare ancora più sensibile e selettivo di com'era in origine, chi c'e l'ha sà di cosa parlo.

Una nota positiva l'ho ottenuta anche in trasmissione, Ho tolto il trasfo di modulazione e ho sfilato il pacco dei lamierini che ho cambiato con uno di tipo nero che avevo rimediato da una vecchia carcassa, dopodiche l'ho rimesso al suo posto, ho tolto il diodo piccolo vicino al trasfo (mi embra D21 oppure D22),poi ho montato al posto del diodo grosso che è in serie tra trasfo\mod e finale un modulatore m90, poi ho tolto la resistenza da 2.2ohm tra pilota e finale e anche il condensatore gli stava in serie, poi ho ponticellato il tutto con un condensatore da 330 pico messo dal lato saldature, e per finire ho messo un finale che avevo, una vera chicca di quelli vecchi con i terminali in argento, un 2SC1945 che ha nche un guadagno più alto di 3 db rispetto al 2SC1969, e quindi è più adatto a essere messoin questo cb che ha uno stadio pilota di bassissima potenza (200mW), ho tolto la bobina più vicina la bocchettone antenna e gli ho tolto una spira, poi l'ho rimessa al suo posto, regolato poi la bobina mobile (quella con la ferrite dentro), e ho avuto 2W muti e 8-10W modulati, che su questo cb non sono male.
Il miglior SO ? Linux !

Offline r5000

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 15937
  • Applausi 386
  • qth bergamo
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: President Herbert
« Risposta #1 il: 16 Aprile 2008, 01:07:28 »
Bene ragazzi, Ho modificato il mio baracco e vorrei condividere con voi i risultati visto che su questo cb non ci sono molte informazioni, dopo un pò di prove, mi ritengo soddisfatto del mio herbert vecchio modello.

Ho migliorato la ricezione mettendo un filtro quarzato a 8 poli,la sensibilità però era molto abbassata e quindi ho ponticellato la resistenza da 470 ohm in serie al filtro, poi ho sostituito i diodi rivelatori con altri al germanio con caduta di tensione minore, guardate bene che la frequenza in gioco è di 455khz e quindi non è altissima e potete provarci molti tipi di diodi, sono riuscito a farlo diventare ancora più sensibile e selettivo di com'era in origine, chi c'e l'ha sà di cosa parlo.

Una nota positiva l'ho ottenuta anche in trasmissione, Ho tolto il trasfo di modulazione e ho sfilato il pacco dei lamierini che ho cambiato con uno di tipo nero che avevo rimediato da una vecchia carcassa, dopodiche l'ho rimesso al suo posto, ho tolto il diodo piccolo vicino al trasfo (mi embra D21 oppure D22),poi ho montato al posto del diodo grosso che è in serie tra trasfo\mod e finale un modulatore m90, poi ho tolto la resistenza da 2.2ohm tra pilota e finale e anche il condensatore gli stava in serie, poi ho ponticellato il tutto con un condensatore da 330 pico messo dal lato saldature, e per finire ho messo un finale che avevo, una vera chicca di quelli vecchi con i terminali in argento, un 2SC1945 che ha nche un guadagno più alto di 3 db rispetto al 2SC1969, e quindi è più adatto a essere messoin questo cb che ha uno stadio pilota di bassissima potenza (200mW), ho tolto la bobina più vicina la bocchettone antenna e gli ho tolto una spira, poi l'ho rimessa al suo posto, regolato poi la bobina mobile (quella con la ferrite dentro), e ho avuto 2W muti e 8-10W modulati, che su questo cb non sono male.
73 a tutti bel lavoro,il filtro sicuramente aiuta conto gli sblatteri,ma con la resistenza di 470 ohm era meno sensibile o troppo selettivo?l'impedenza dovrebbe discostarsi poco rispetto ai filtri ceramici originali,forse è più una questione di capacità,bisogna correggere con un compensatore per caricare il filtro nuovo,se lo sovrapiloti(togliendo la resistenza)crea la saturazione del quarzo che intermodula di suo,dipende poi dal segnale se è sufficentemente alto,però io proverei, se ottieni la stessa sensibilità dell'originale ma hai i fianchi ripidi del filtro a sufficenza diventa super,senza problemi di sblatteri... quasi una radio hf...

Offline dukeluca86

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1962
  • Applausi 4
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: President Herbert
« Risposta #2 il: 16 Aprile 2008, 09:27:39 »
La resistenza era in serie ma dopo il filtro, e diminuiva la sensibilità. I quarzi sono tutti dello stesso tipo. Sono quelli da 10.695 con tre piedini, ne ho messi 4 in serie con i centrali a massa.
Il miglior SO ? Linux !


Offline r5000

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 15937
  • Applausi 386
  • qth bergamo
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: President Herbert
« Risposta #3 il: 16 Aprile 2008, 14:52:16 »
73 a tutti ma l'hai costruito solo con i quarzi o hai messo anche i condensatori d'accoppiamento?

Offline dukeluca86

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1962
  • Applausi 4
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: President Herbert
« Risposta #4 il: 16 Aprile 2008, 15:27:52 »
No ho messo slo i quarzi, perchè non saprei come regolarmi con i condensatori, se mi dai qualche consiglio è sempre gradito ovviamente.
Il miglior SO ? Linux !


Offline r5000

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 15937
  • Applausi 386
  • qth bergamo
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: President Herbert
« Risposta #5 il: 17 Aprile 2008, 01:19:27 »
73 a tutti i filtri a quarzo devono avere i giusti condensatori di trasferimento per far lavorare i quarzi,di solito un quarzo è costruito in modo da funzionare con un carico capacitivo parallelo o serie a seconda se oscilla in frequenza fondamenale o armonica, se metti più quarzi ma non li adatti è come avere un'equalizzatore audio con alcuni cursori al massimo e alcuni al minimo,la voce ne viene alterata e distorta,se porti tutti i cursori allo stesso livello, la voce non viene modificata e la riproduzione è fedele all'originale, il fattore di forma e l'ondulazione del filtro a quarzo sono importantissimi e giustificano l'alto costo che hanno,scegliere e accoppiare diversi quarzi identici nelle caratteristiche è difficile,per questo motivo vengono venduti optional e non sono solitamente montati di serie su tutte le radio...
questo sicuramente lo può spiegare meglio http://www.radioamatoriteamsviluppo.it/quarzi.htm