Autore Topic: Fate i calcoli che volete  (Letto 2556 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline M74

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 397
  • Applausi 99
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: Maurizio
Re:Fate i calcoli che volete
« Risposta #50 il: 23 Dicembre 2021, 10:27:51 »
Non ho letto nel dettaglio tutto il topic ma trovo da rammentare questo punto. La totalità delle antenne commerciali CB base o veicolari che siano sono prodotte per avere impedenza circa 50 ohm e ROS 1 e trovare valori di ROS troppo diversi da 1 è effettivamente indicativo di qualcosa che non quadra. O è troppo bassa o è entrata acqua da qualche parte o c'è qualche vite o fascetta non ben serrata o la si è tarata male o si sta trasmettendo dove non si dovrebbe o si è in qualche modo danneggiata o magari c'è solo una cornacchia appollaiata su un radiale o sulla cima o si è danneggiato il cavo o per effetto della trazione dovuta alla gravità un cavo non fissato al palo ha tirato il PL e si è rotto qualcosa eccetera eccetera. Quando il valore legittimamente atteso è 50 ohm e ROS 1, l'allontanarsi da questo valore indica effettivamente qualcosa. Nella misura in cui le antenne commerciali CB sono progettate e costruite per i 50 Ohm, quindi, dare un'occhiata alle stazionarie prima di trasmettere non è affatto una cattiva idea.
E' vero, ma solo se l'antenna è installata a regola d'arte.
Se è messa a ridosso di un muro, accanto a strutture metalliche, sottoterra o dentro casa il rosmetro non ti da più indicazioni utili.
E' come bilanciare un pneumatico dal gommista, la bilanciatrice non ti dice come andrà effettivamente su strada, se è nuovo probabilmente bene, se è consumato magari si bilancia lo stesso ma poi come va non si sa.