Autore Topic: La leggenda della famosa antenna FIRENZE 2  (Letto 34540 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline bafio72

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 85
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
Re: La leggenda della famosa antenna FIRENZE 2
« Risposta #75 il: 14 Agosto 2009, 18:12:07 »
ciao, quella è solo la posizione x una prova che è andata a buon fine dato che da nord milano o collegato napoli e sicilia con 15 watt logicamente con propagazione...... l'antenna è italiana il nome dell'azienda si chiamava commant il modello non so .....so solo chè è 5/8 e so che una ditta spagnola ( tagra ) ne fece una copia simile dopo qualche anno....... negli anni 80 e 95 era montata sul tetto con 8 metri di palo e mi ha dato grandi soddisfazioni in dx con qsl  di conferma con il mio galaxy2 ....... cmq mi hanno regalato una mantova 5 e voglio fare una prova x vedere la differenza delle 2 antenne sia in tx che rx ok ...cmq voglio vedere qualche foto della tua firenze 2 quando sara montata sul tetto ciao bulldog  :up:

Offline bulldog

  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 225
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
  • 1RGK060 giannibulldog
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: La leggenda della famosa antenna FIRENZE 2
« Risposta #76 il: 14 Agosto 2009, 19:07:36 »
certo :up: che se monto la Firenze2 posto le foto, come è giusto che sia su un forum di radio per condividere :dance: con tutti pregi e difetti delle varie antenne ! ! ! . . . . la Tagra fece anche la "Tagra F4" che era la fotocopia della Firenze2 Oro, cioè quella con l'anodizzazione che gli dava quell'effetto dorato, aveva solo differenti sistemi di connessione tra le varie parti dello stilo, non aveva i manicotti di giunzione in alluminio che si stringevano con 2 viti a brugola passanti (stasera da casa ti posto una foto di detti manicotti e dei radiali, che davvero non erano un colpo di genio, per come erano innestati, le foto poi parleranno per me :mrgreen: ! ! !), ma lo stilo Tagra si innestava con delle strozzature, tipo la vecchia Mantova1, che non era tanto male ;-) ! ! ! . . . . ok, per ora è tutto da casa riprendo con le foto  . . . . ciao Bafio e buona serata a tuttiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii ....................
quod me nutrit me destruit ! ! !  giannibulldog

Offline r5000

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 16042
  • Applausi 394
  • qth bergamo
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: La leggenda della famosa antenna FIRENZE 2
« Risposta #77 il: 09 Novembre 2009, 15:23:38 »
.

Premetto raga Che sono in radio dal 1974....

giustamente, in quel periodo  la firenze2 ,antenna a 5 ottavi d'onda...se la Giocava con la stragrande maggioranza delle Groundplanead un quarto d'onda ...

e, la differenza di guadagno si riscontrava.........

C'E' UN PERO' !!!!!!!
CREDETEMI VISTO CON I MIEI OCCHI !!!!!..........E' UN' ECCELLENTE PARAFULMINI !!!!! ATTENTI !!!!

ECCO IL MOTIVO DELLA SUA SCOMPARSA !!!!!!

BEN TRE OPERATORI SU TRE DEL MIO VECCHIO CLUB  CB " SOLLEVATI LODIGIANI " Con Sede in Borghetto Lodigiano, Si sono visti la casa Fortemente Danneggiata Da Fulmini ATTIRATI da tale sistema di ANTENNA....


La Firenze2 Presenta una Capacita' nella parte superiore ... Questa Cosi' Dicono... si carica elettrostaticamente  attirando fortemente i Fulmini..

ai tempi si sentivano Parecchi di questi casi...  e Sempre con lo Stesso Tipo Di Antenna !!! Troppo Strano !!!.... CREDETEMI, E RIPETO :TRE CASI LI HO VISTI CON I MIEI OCCHI !!!! 


MIO MODESTO CONSIGLIO: STATENE  LONTANI !!!!..........Anche nel Dubbio....  NON SI SA MAI !!!!

le moderne antenne a  5 Ottavi offrono tutte livelli di guadagno e " SICUREZZA " Eccellenti
 
Ciao A tutti


.
73 a tutti diciamo che questa è però una leggenda,la certezza è che i fulmini cadono dove gli capita e se hanno colpito alcune antenne non fà testo,ci sono innumerevoli fulmini che cadono su alberi,fienili,o comunque dove non esistono antenne e impianti elettrici,se poi è capitato non è che l'antenna è stata la causa ma è uno delle possibilità,si sà che l'elettricità statica si accumula sulle punte e se monti un'antenna sul cucuzzolo del monte nel punto più alto è probabile che se deve cadere un fulmine lo vede come preferenziale ma non è sempre così,anzi in montagna spesso i fulmini cadono e vetrificano delle rocce pur avendo ripetitori e tralicci in posizioni migliori,ovvio che queste strutture hanno protezioni adeguate (parafulmine più alto e dispersori adeguati) ma di fatto pochi fulmini colpiscono le strutture e altri (tanti) invece cadono altrove,quindi se un parafulmine non attira tutti i fulmini nemmeno sul cucuzzolo non c'è nessuna certezza che un'antenna sul tetto di casa attira nulla,se fosse così tutte le antenne prendono un fulmine prima o poi e invece è un'evento rarissimo... come per chi cammina per strada e si fulmina,capita,ma non è la regola...

Offline piero3p

  • Orecchio di gomma
  • *
  • Post: 1
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: La leggenda della famosa antenna FIRENZE 2
« Risposta #78 il: 14 Gennaio 2010, 14:02:11 »
Ragazziiiii!!!  8O
Io ho una F2 Special....dal 1989 al 2001 l'ho avuta sul tetto di casa mia, inutile dirvi una favola!
I miei "contatti" sono aumentati a dismisura.

Però forse é vera la storia dei fulmini, sia io che un mio amico (entrambi con F2 Spec.) abbiamo preso un fulmine in pieno temporale estivo!!
Lui ci ha rimesso la radio ed il linerare...io solo il partitore d'antenna.Tutti e 2 molta puzza e moltisssimo spavento!

Sulla robustezza vorrei dirvi che la F2 Spec. non aveva più questo problema, non so dirvi cosa fosse cambiato ma vi garantisco che la mia di raffiche di vento e nevicate ne ha prese parecchie....e poi così mi fù detto da alcuni "esperti" del tempo.
Che nostaligia di qui tempi della "radio"
Ciao

Offline 1cf002

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 790
  • Applausi 12
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: La leggenda della famosa antenna FIRENZE 2
« Risposta #79 il: 19 Gennaio 2010, 23:48:15 »
La F2 andava bene perche' era una delle prime 5/8 a diffondersi ; allora andava alla grande la GP per forza  che la Firenze "urtava",..poi c'e' da dire che il sole pure per via di macchie non scherzava,...
IZ5DMQ - 1CF002
LAT.43°50'29"  LON.10°27'56"
QTH JN53FU
OM icom 756pro2 + AL1200 - lz 10-5 10 el. / dipolo prosistel 40 / 5 elementi 50mhz LZ / long wire 30 -80 - 160
CB alan 555 / BV2001 / mantova 5 prima serie


Offline stefano1972

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 46
  • Applausi 2
    • Mostra profilo
Re:La leggenda della famosa antenna FIRENZE 2
« Risposta #80 il: 16 Ottobre 2015, 14:21:37 »
qualcuno può' postare una foto della mitica firenze2
? oppure una pagina dell' epoca con le caratteristiche
grazie

Offline Pol

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 401
  • Applausi 52
  • Sesso: Maschio
  • MQC 149
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IU1AGT
Re:La leggenda della famosa antenna FIRENZE 2
« Risposta #81 il: 16 Ottobre 2015, 15:47:38 »
a pagina 22 di questa rivista c'è una pubblicità
 http://www.introni.it/pdf/CQ%20elettronica%201984_10.pdf

Offline aemme92

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 6
  • Applausi 1
    • Mostra profilo
Re:La leggenda della famosa antenna FIRENZE 2
« Risposta #82 il: 08 Marzo 2016, 18:58:26 »
Domani la tiro fuori e la fotografo per ben benino!  :-D :-D :-D

Offline aemme92

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 6
  • Applausi 1
    • Mostra profilo
Re:La leggenda della famosa antenna FIRENZE 2
« Risposta #83 il: 07 Aprile 2016, 18:01:38 »
Buongiorno!! Finalmente l'ho fotografata!
Premesso che:
1) Avrebbe bisogno di una seduta di bellezza con trattamento a base di coca cola
2)Siccome li ho infognati da qualche parte nella cassetta non ho trovato i radiali, dovrei svuotare un mobile
3) è un pelo più lunga rispetto alla lunghezza della foto.... ho fissato un po di fretta il giunto e il penultimo pezzo mi è rientrato quasi tutto, arriva a metà della persiana al primo piano
4) Spero di vederla operativa al più presto HI HI HI
ECCO A VOI, LA FIRENE2:


Offline aemme92

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 6
  • Applausi 1
    • Mostra profilo
Re:La leggenda della famosa antenna FIRENZE 2
« Risposta #84 il: 07 Aprile 2016, 18:02:58 »
[continua...]

Offline IZ1PNY

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1458
  • Applausi 67
  • ARI Milazzo IQ9MY - Qth Saluzzo "CN"
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:La leggenda della famosa antenna FIRENZE 2
« Risposta #85 il: 16 Giugno 2019, 16:26:00 »
https://www.ebay.it/itm/ANTENNA-RADIO-CB-ECO-26-30MHZ-FIRENZE-2-MAI-MONTATA-RESTA-COMPLETA-INTROVABILE/254232729718?hash=item3b31739876:g:DmUAAOSwr7ZcLkhj

C'è una vendita di questa antenna storica...chi la vuole provare ?

Su un CQ dell'epoca leggevo che era alta, una edizione, 1.75 e radiali da 50 cm., quindi montabile anche in balcone.
« Ultima modifica: 16 Giugno 2019, 16:33:21 da IZ1PNY »


Offline acquario58

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 10147
  • Applausi 343
  • Sesso: Maschio
  • TORINO-ITALY QTH locator : JN35TA94SV
    • Mostra profilo
  • Nominativo: sempre i miei
Re:La leggenda della famosa antenna FIRENZE 2
« Risposta #86 il: 16 Giugno 2019, 18:53:32 »
https://www.ebay.it/itm/ANTENNA-RADIO-CB-ECO-26-30MHZ-FIRENZE-2-MAI-MONTATA-RESTA-COMPLETA-INTROVABILE/254232729718?hash=item3b31739876:g:DmUAAOSwr7ZcLkhj

C'è una vendita di questa antenna storica...chi la vuole provare ?

Su un CQ dell'epoca leggevo che era alta, una edizione, 1.75 e radiali da 50 cm., quindi montabile anche in balcone.

la F2 è UNICA e la sola.(gli altri modelli lunghe..corte ecc.. sono falsi)
quella in vendita é la clone: la WEGA 27 della ECO o simile marchiata FALCON.......
anche se all'epoca un noto commerciante del Piemonte approfittando del nome e della cessata attività da alcuni anni ..commissionava a un produttore sempre di zona antenne con il marchio Firenze 2..che non avevano niente da fare con l'originale...
la F2 x bloccare i vari elementi non usava fascette o ghiere...ma Giunti in alluminio fuso bloccati con brugole....la base anche questa in alluminio fuso con marchio F2 impresso direttamente durante la fusione..
...

..
« Ultima modifica: 16 Giugno 2019, 20:00:24 da acquario58 »

Offline IZ1PNY

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1458
  • Applausi 67
  • ARI Milazzo IQ9MY - Qth Saluzzo "CN"
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:La leggenda della famosa antenna FIRENZE 2
« Risposta #87 il: 17 Giugno 2019, 06:55:41 »
Ho capito chi è il negoziante...c'era il padre che decideva a suo tempo, se non sbaglio...in quel negozio.
Come da pagine di pubblicità sui CQ.
Grazie per le info, una storicità utile.

Offline pat0691

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 863
  • Applausi 24
  • Sesso: Maschio
  • QTH Latina
    • Mostra profilo
    • Sezione ARI di Latina
  • Nominativo: IK0EHZ
Re:La leggenda della famosa antenna FIRENZE 2
« Risposta #88 il: 17 Giugno 2019, 08:27:43 »
Ragazzi, non so se dalle vostre parti esiste come qui a Catania, una leggenda che si tramanda da CB in CB.

Si tratta della famosissima antenna FIRENZE 2 uscita fuori produzione un 20 ina di anni fa.

Si racconta che questa antenna avesse un guadagno bestiale superiore a qualsiasi altra Mantova o Sirio sul mercato.
Proprio per questo tolta dal mercato perchè troppo performante(ho i miei dubbi).

Qui conoscono la antenna FIRENZE 2, come una antenna miracolosa.......la mia opinione invece è questa:

Visto che 20 anni fa tutti modulavano con le GROUND PLANE, e ancora le 5/8 non erano arrivate.....chi per primo acquisto la FIRENZE 2 fece strabiliare la maggior parte dei CB che ora la ricordano come miracolosa......certo tutto gli altri avevano le ground plane!!!

Tra le altre cose io so anche che era molto gracilina come robustezza e prendeva pure acqua all'interno!!!

Qualcuno conosce questa antenna?
L'hai mai avuta ma sopratutto SMONTATA???

Ciao RAGAZZI!
Devo confessarvi che ho letto solo ora questa discussione e poche altre risposte al primo messaggio di Marcello, quindi rispondo di getto, magari dicendo quello che hanno gia' detto.
E' vero Marcello...in quel tempo tutti avevano la famosa ground plane 1/4 d'onda con 4 radiali (me compreso) e chi aveva la Firenze 2 era parecchio avvantaggiato, dato il maggiore guadagno...ed e' solo per questo che si e' creato questo mito, proprio perche' fu la prima (o una delle prima) 5/8 prodotte, tra l'altro qui dalle mie parti.
Solo dopo molti anni la Eco fece la Wega 27, che e' considerata un clone di quella mitica antenna, ma anche essa ormai non piu' in produzione da tempo, comunque nata in un periodo in cui non mancavano certo le 5/8 d'onda, e che quindi non fece tanto scalpore.... Io ne ho una montata da 15 anni.
Non credo ci siano altre spiegazioni per la "mitica" Firenze 2.e
« Ultima modifica: 17 Giugno 2019, 08:30:02 da pat0691 »
73's de Patrizio

Offline korradoroma

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 20
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
Re:La leggenda della famosa antenna FIRENZE 2
« Risposta #89 il: 21 Giugno 2019, 08:56:40 »
per qualche anno l'hanno prodotta vicino Caserta, prima di cessare definitamente la produzione. 
http://www.introni.it/pdf/CQ%20elettronica%201985_05.pdf (pagina 5)


Offline IZ1PNY

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1458
  • Applausi 67
  • ARI Milazzo IQ9MY - Qth Saluzzo "CN"
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:La leggenda della famosa antenna FIRENZE 2
« Risposta #90 il: 21 Giugno 2019, 09:31:35 »
La versione da 1.75...sempre da CQ dell'epoca, era chiamata "AURORA" antenna da balcone/viaggio….

La comodità...poteva essere che sviluppava verso l'alto, non al centrale come attacco di sostegno,(vedi GP),ma subito in basso...in tal si modo risulta più comoda con un minimo di sostegno.

Offline LuckyLuciano®

  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 18323
  • Applausi 121
  • Sesso: Maschio
  • Cb Luciano TIGRE- Paesano 100%
    • Mostra profilo
    • http://www.elaborare.com
Re:La leggenda della famosa antenna FIRENZE 2
« Risposta #91 il: 21 Giugno 2019, 17:51:58 »
La versione da 1.75...sempre da CQ dell'epoca, era chiamata "AURORA" antenna da balcone/viaggio….

La comodità...poteva essere che sviluppava verso l'alto, non al centrale come attacco di sostegno,(vedi GP),ma subito in basso...in tal si modo risulta più comoda con un minimo di sostegno.


La mia prima antenna qui a Torino.
Ne ho sciolta una con uno zetagi B550p  [emoji1]
Non si può descrivere la passione, la si può solo vivere®
La stanchezza passa, le ferite guariscono, la gloria...è eterna©
Homines, dum docent, discunt™

Offline IZ1PNY

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1458
  • Applausi 67
  • ARI Milazzo IQ9MY - Qth Saluzzo "CN"
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:La leggenda della famosa antenna FIRENZE 2
« Risposta #92 il: 22 Giugno 2019, 06:54:59 »
E caro mio, sono sicuro che hi fatto ancora di peggio….
[emoji33]  [emoji12]

Tuttavia, la concezione della "AURORA" non era malvagia, 1,75, radiali corti in orizzontale, ovvero meglio da posizionare in un balcone, rispetto alle boomerang, più ingombranti di misura ed estensione, o vari mini ultra mini GP, dove il sostegno è al centro, punto di connessione tra radiali e stilo centrale.

Non mi sembra che ci sia un cugino attuale paragonabile, oppure, uno stilo da veicolare, con sotto quella famosa corona applicabile di radialini della Nagoya...o come delle già veicolari della C.T.E. che le avevano sopra la basetta magnetica…

Opinioni ?
Gradite.
« Ultima modifica: 22 Giugno 2019, 06:59:38 da IZ1PNY »

Offline LuckyLuciano®

  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 18323
  • Applausi 121
  • Sesso: Maschio
  • Cb Luciano TIGRE- Paesano 100%
    • Mostra profilo
    • http://www.elaborare.com
Re:La leggenda della famosa antenna FIRENZE 2
« Risposta #93 il: 22 Giugno 2019, 10:19:48 »
E caro mio, sono sicuro che hi fatto ancora di peggio….
[emoji33]  [emoji12]

Tuttavia, la concezione della "AURORA" non era malvagia, 1,75, radiali corti in orizzontale, ovvero meglio da posizionare in un balcone, rispetto alle boomerang, più ingombranti di misura ed estensione, o vari mini ultra mini GP, dove il sostegno è al centro, punto di connessione tra radiali e stilo centrale.

Non mi sembra che ci sia un cugino attuale paragonabile, oppure, uno stilo da veicolare, con sotto quella famosa corona applicabile di radialini della Nagoya...o come delle già veicolari della C.T.E. che le avevano sopra la basetta magnetica…

Opinioni ?
Gradite.


Si, la riparai per poterla utilizzare.
A mio parere, volendo renderla davvero robusta, andrebbe ridimensionata la bobina. sia come sezione del cavo avvolto che del tipo di isolatore utilizzato.
Mi son trovato davvero bene con quell'antenna. Ed ero ad un 1° piano :O
Non si può descrivere la passione, la si può solo vivere®
La stanchezza passa, le ferite guariscono, la gloria...è eterna©
Homines, dum docent, discunt™