Autore Topic: Massimiliano, balun AF  (Letto 430 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline 1 AT 983

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 40
  • Applausi 1
  • Attendere, prego...
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: 1 AT 983
Massimiliano, balun AF
« il: 18 Ottobre 2021, 23:52:26 »


Offline IK3OCA

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 817
  • Applausi 36
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IK3OCA
Re:Massimiliano, balun AF
« Risposta #1 il: 19 Ottobre 2021, 21:52:25 »
Io non capisco quale sia il problema dello sbilanciamento in bassa frequenza e se necessiti questa roba anzichè, se proprio lo sbilanciamento fosse importante, un trasformatore.
Forse non si finisce mai di imparare.
73 Rosario

Offline ik2nbu Arnaldo

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2647
  • Applausi 226
  • Sesso: Maschio
  • Saldatore per Sempre
    • Mostra profilo
    • www.ik2nbu.com
    • E-mail
  • Nominativo: ik2nbu
Re:Massimiliano, balun AF
« Risposta #2 il: 19 Ottobre 2021, 22:11:30 »
Qualche spunto utile, nei sistemi audio dove trova largo impiego

https://www.thomann.de/blog/it/cavi-bilanciati-e-sbilanciati-un-approfondimento/

https://it.wikipedia.org/wiki/Linea_bilanciata

e video sulle interferenze acustiche:

« Ultima modifica: 19 Ottobre 2021, 22:13:07 da ik2nbu Arnaldo »


Offline 1 AT 983

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 40
  • Applausi 1
  • Attendere, prego...
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: 1 AT 983
Re:Massimiliano, balun AF
« Risposta #3 il: 19 Ottobre 2021, 22:46:33 »
Io non capisco quale sia il problema dello sbilanciamento in bassa frequenza e se necessiti questa roba

Nessuna necessità. Semplicemente, il discorso "uscita bilanciata - ingresso sbilanciato" è stata la scusa per sperimentare con i componenti discreti (FETs e valvole), cosa che preferisco rispetto ad utilizzare integrati. Qui, un 4558 sarebbe andato molto più che bene, ma giocare con i triodi è stato divertentissimo.

anzichè, se proprio lo sbilanciamento fosse importante, un trasformatore.

Sì, sarebbe andato benissimo. Purchè la sua risposta in frequenza sia omogenea all'interno della banda passante audio di un RTX. Ma credo che, da questo punto di vista, non ci sarebbero stati problemi.


Offline Aquila Fr

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2737
  • Applausi 160
  • Sesso: Maschio
  • cave ab homine unius libri
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IU0OGA
Re:Massimiliano, balun AF
« Risposta #4 il: 20 Ottobre 2021, 11:24:24 »
Io a suo tempo per fare un microfono da palco per tamburi a cornice ho risolto con un integrato che mi permetteva di usare pochissimi componenti. Ho provato anche la soluzione a transistor ma non ha funzionato, forse anzi sicuramente ho sbagliato qualcosa a livello circuitale ma sinceramente non ci sono stato a perdere tempo più di tanto.
qrz.com nihil iuris habeat valorem