Autore Topic: ghz  (Letto 1598 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline aquiladellanotte

  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3341
  • Applausi 136
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
ghz
« il: 28 Marzo 2008, 15:36:22 »
ragazzo su questa fetta di freq. come e che cosa si trasmette? si fanno qso tipo vhf?
aquila della notte 1adn089
IZ0PQE

Online gattonero

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1770
  • Applausi 20
  • Sesso: Maschio
  • C.B. GattoNero Salento - Puglia
    • Mostra profilo
    • Radioamatore
    • E-mail
  • Nominativo: IW7ED
Re: ghz
« Risposta #1 il: 28 Marzo 2008, 16:41:05 »
Sono frequenze particolari..... :grin: :grin:
1-R G K-129 -----Station Dx 11meter - 1 T.M.129
                 1 F R I 1857 -  Free-Radio-Italia
                             PMR/LPD Italy 
                                 Op.Fabio
    
             Sito WEB: http://iw7ed.jimdo.com/

Offline uw21

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 403
  • Applausi 14
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • FreeRadioNetwork Italia
Re: ghz
« Risposta #2 il: 28 Marzo 2008, 17:04:12 »
In quasi la totalita' dei casi si lavora in direttiva e si stanno installando diversi ponti sui 1200 addirittura link ATV... Frequenze particolari ma molto speciali :) magari avere la possibilita' di operarci !

saluti
Protezione Civile Nostrum
saluti sparsi a tutti


Offline PAPERO ( THE DUCK )

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 4954
  • Applausi 23
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • materassi ruega www.ruegamaterassi.com
Re: ghz
« Risposta #3 il: 28 Marzo 2008, 17:15:50 »
DERRICK, FATTI VIVO CHE QUESTO E' IL TUO CAMPO
RTX : FT 890 AT , FT 990 AT , FT 7800 , FT 8800, G7 , WOUXUN KVD1, JACKSON + ECO MASTER PLUS , MB 40
ANTENNA : MANTOVA 5 , X50N , DIPOLO CUSCRUFT D4d
www.ruegamaterassi.com

Offline eurodani

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2813
  • Applausi 18
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: 233KW1
Re: ghz
« Risposta #4 il: 28 Marzo 2008, 17:25:45 »
Anche sui Ghz i radioamatori han le loro fette di frequenza. Principalmente a 1,2 e 2,4 Ghz.

Sono frequenze principalmente utilizzate per comunicazioni satellitari, telefonia e servizi di diffusione televisiva.

Si utilizzano antenne principalmente paraboliche ma anche direttive multielementi, cavi o guida d'onda e connettori di alta qualita' visto la elevata frequenza in gioco.

Le microonde attraversano l'atmosfera terrestre senza subire interferenze, come accade invece per le onde radio. Si ha inoltre più larghezza di banda (e quindi possibilità di trasportare più informazione) nelle microonde che non nelle frequenze piu' basse.

Queste frequenze , e precisamente a 2,45 Ghz, vengono anche utilizzate nei forni a microonde, appunto, capaci di produrre con 800-1000 watt , oscillazioni nelle molecole che possiedono polarizzazione, principalmente acqua.
« Ultima modifica: 28 Marzo 2008, 17:37:54 da eurodani »
233KW1 - Romania

Transceiver: Icom IC-7700 or Kenwood TS-950SDX
CB Antenna: Long-Yagi LFA 4 elem. @ 15mt tower


Offline aquiladellanotte

  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3341
  • Applausi 136
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: ghz
« Risposta #5 il: 28 Marzo 2008, 18:27:06 »
e in particolare i radioamatori?
aquila della notte 1adn089
IZ0PQE

Offline Derrick

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 547
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: ghz
« Risposta #6 il: 28 Marzo 2008, 19:29:29 »
Come giustamente riportato da eurodani, le caratteristiche delle microonde sono assai particolari e interessanti.
I radioamatori hanno numerose porzioni di banda (anche se strettissime) fino a svariate decine di GHz. Certo l'attività quì è essenzialmente sperimentale: non pensate che ci si metta a fare "CQ CQ" sui 24 GHz  sperando che qualcuno risponda...  :mrgreen: :mrgreen:  I collegamenti si effettuano quasi sempre su sked ("appuntamento") un po' come le sperimentazioni del Papero con le sue direttive in banda PMR.
La banda più "umana" è quella dei 1200 MHz (1,2 GHz) nei quali si usano ancora direttive tipo yagi, apparati "normali" (per esempio la Kenwood produce una versione del TS2000 che lavora anche in 1200) ecc.
La ATV (Amateur TV) è una delle modalità di collegamento in microonde, ed esistono anche alcuni ponti ripetitori amatoriali per questa attività. Gli appassionati sono pochi (rispetto a HF e VHF) ma molto attivi e preparati.
Personalmente è un'attività che mi attrae poco... sarà che all'università l'esame di microonde è l'unico nel quale ho preso solo 18  :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

Ciao!


Danaxr

  • Visitatore
Re: ghz
« Risposta #7 il: 28 Marzo 2008, 20:13:21 »
Non è per tutti...
Non solo per la carenza (!) di corrispondenti, ma anche perchè è necessaria una "predisposizione"... le perdite nei cavi assumono valori rilevanti, dunque  se vuoi far qualcosa di buono ne devi avere veramente poco.
In 1200 si ragiona ancora, ma dimentichiamoci a 50 metri di cavo... che per giunta va buono.. l'ottimo Rg213 qui è una skifezza adatta solo se ne usi pochissimo...
Cavi così così raggiungono i 5 - 6 euro al metro, il 58 perde circa 2 dB al metro, come dire un metro e mezzo e ti sei mangiato metà potenza, tre metri e sei a 1/4...
Insomma, devi abitare in soffitta, meglio  se direttamente sul tetto.
Trovi roba commerciale solo fino ai 1200, poi o costruisci oppure ti cerchi chi costruisce.
QSO di qualche centinaio di Km sono da segnare sul calendario.
Decisamente non per tutti, sembra una pubblicità.
Va meglio con transverter sul tetto, sotto l'antenna, spesso per traffico via sat si fa così, ma anche così non è semplice.
Non per tutti, anzi quasi per nessuno... infatti il traffico è piuttosto limitato,  e solo su sked, appunto.
Non pensarci, c'è di meglio, più immediato, che da ugualmente soddisfazione senza uccidersi strozzati dal cavo (carissssimo!).
Poi... ognuno perde il proprio tempo come meglio crede, ovviamente.

buona domenica

daniele


Offline aquiladellanotte

  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3341
  • Applausi 136
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: ghz
« Risposta #8 il: 29 Marzo 2008, 12:58:38 »
grazie.
avevo letto su rr un apparato per le ghz e mi ha incuriosito
preferisco dx in hf
aquila della notte 1adn089
IZ0PQE


Offline dukeluca86

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1962
  • Applausi 4
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: ghz
« Risposta #9 il: 29 Marzo 2008, 13:15:19 »
Una volta ho assisito con un amico a dei radioamatori che nelle alture qui intorno hanno fatto 600Km a 2.4 e 24 Ghz, con la val d'aosta, ma non in direttivam a utilizzando sperimentalmente il rain scattering, rifrazione delle onde radio in nuvole cariche di particelle d'acqua, una cosa stupenda, la parabola per i 24Ghz non è un gran chè ma quella per i 2.4Ghz è un pò ingombrante, in ogni caso la connessione è molto precaria a prove fatte una mano o un foglio di stagnola bloccano il segnale, anche se c'è da dire che le potenze erano nell'ordine dei 20W.
Ad ogni modo io lo trovo interessante, e c'è (se hai la patente) molto spazio per sperimentare, comunque non sono sicuro ma mi sembra che a 2.4 Ghz ci sia una fetta di frequenza di libero uso o quasi almeno, seppur limitata a potenze molto basse, tipo quelle del bluetoot.
Il miglior SO ? Linux !

Danaxr

  • Visitatore
Re: ghz
« Risposta #10 il: 29 Marzo 2008, 18:20:45 »
le normali reti wifi sono a 2,4 Ghz... se cerchi in rete trovi cose interessanti...


Offline maury70

  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2012
  • Applausi 2
  • Sesso: Maschio
  • N°1
    • Mostra profilo
Re: ghz
« Risposta #11 il: 29 Marzo 2008, 18:44:09 »
Ciao a tutti , come si è sempre detto uno si orienta dove e più portato o dove a maggior interesse , comunque molto bella l'atv , ci sono gli amici di parma e modena che sono molto operativi in ATV e a disposizione sui vari siti si trova schemi per realizzate piccoli sistemi.
Maury70,1rgk174