Autore Topic: JUMBO ARISTOCRAT  (Letto 6337 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

jackaroe

  • Visitatore
JUMBO ARISTOCRAT
« il: 26 Marzo 2008, 11:09:47 »
Salve a tutti, mi hanno lasciato questo vecchio e malandato lineare, per vedere se si può fare qualcosa.
Apparteneva ad un vecchio cb un pò smanettone, ormai SK .
A parte lo sporco generale, mi lasciano perplesso qui tre fili staccati, escono dal trasformatore ma non capisco dove andavano.
Avete lo schema elettrico ? questo l'ho trovato !!!!
Sapete quanto erogava in origine ? Pure questo !!!
Per stabilire lo stato delle valvole come si può fare ?
Ringrazio tutti in anticipo
73





« Ultima modifica: 26 Marzo 2008, 11:33:47 da jackaroe »


Offline sly82

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 382
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
  • Carpe Diem...!!!!
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: JUMBO ARISTOCRAT
« Risposta #1 il: 17 Aprile 2009, 09:12:38 »
Salve a tutti...ho appena acquistato un jumbo aristocrat  come in queste foto pubblicate  dal nostro amico  jackaroe...a differenza che  il mio è in condizione  pari al nuovo..un vero affare...provandolo mi spara fuori quasi 200 watt in am...ma con un ingresso di quasi 10 watt...altrimenti con 6  arriva solo a  poco piu di 120----e se nn erro monta delle valvole  EL 509  nn posso sostituirle con qualche altra valvola piu potente....??? grazie.
magnum s9 mod. colt - galaxy pluto -alan 48 old colt- alan 48  excel -yeasu ft-8800 - rf kl 500 - rf  klv 1000

Ottone

  • Visitatore
Re: JUMBO ARISTOCRAT
« Risposta #2 il: 20 Aprile 2009, 12:12:11 »
Salve a tutti, mi hanno lasciato questo vecchio e malandato lineare, per vedere se si può fare qualcosa.
Apparteneva ad un vecchio cb un pò smanettone, ormai SK .
A parte lo sporco generale, mi lasciano perplesso qui tre fili staccati, escono dal trasformatore ma non capisco dove andavano.
Avete lo schema elettrico ? questo l'ho trovato !!!!
Sapete quanto erogava in origine ? Pure questo !!!
Per stabilire lo stato delle valvole come si può fare ?
Ringrazio tutti in anticipo
73







Ciao jackaroe,

purtroppo da dove sto scrivendo ora, la navigazione sul web è limitata e non posso aprire le immagini, quindi le vedo piccoline. Dal poco che vedo, sembrerebbero fili di grossa sezione, e dentro un lineare valvolare gli unic fili di grossa sezione sono quelli che portano corrente ai filamenti (6.3 volts). Potrebbero essere loro.

Raccomandandoti la massima attenzione (come già saprai) nel metter le mani su un ampli valvolare, date le alte tensioni in gioco, potresti misurare con un tester se e quale tensione arriva su quei fili.
Se l'ampli non viene acceso da una vita, come suppongo, è consigliabile prima accenderlo a bassa tensione, interponendo come suggerito dal buon r5000 in un altro topic, una lampada da 220 volts in serie con uno dei due fili di alimentazione sui 220 volts di rete elettrica.
Dopo averlo lasciato alcune ore a tensione più bassa, puoi man mano incrementare la tensione (mettendo altre lampade 220 volts in parallelo a quella di prima) per rigenerare pian piano gli elettrolitici alta tensione.
Oppure più semplicemente stacchi tutti i fili del trasfo (ad eccezione dell'ingresso della rete 220 volts) e connetti direttamente la rete 220 volts facendo le misurazioni sull'alternata in uscita del trasformatore.
Fatte le misurazioni, intanto capiamo cosa sono quei 3 fili scollegati.

Occhio alle tensioni, mi raccomando.  ;-)


Ottone

  • Visitatore
Re: JUMBO ARISTOCRAT
« Risposta #3 il: 20 Aprile 2009, 12:15:27 »
Salve a tutti...ho appena acquistato un jumbo aristocrat  come in queste foto pubblicate  dal nostro amico  jackaroe...a differenza che  il mio è in condizione  pari al nuovo..un vero affare...provandolo mi spara fuori quasi 200 watt in am...ma con un ingresso di quasi 10 watt...altrimenti con 6  arriva solo a  poco piu di 120----e se nn erro monta delle valvole  EL 509  nn posso sostituirle con qualche altra valvola piu potente....??? grazie.

Potrebbe essere un po' giù la driver (EL34), ma con due finali EL509/519 non aspettarti grandi potenze più di quelle che già leggi. Siamo lì, circa 90 watts per valvola massimi (armoniche, spurie e wattmetri generosi a parte). La driver da molto meno (credo una ventina abbondante di watts) e ha lo scopo di pilotare le due finali.

Offline sly82

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 382
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
  • Carpe Diem...!!!!
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: JUMBO ARISTOCRAT
« Risposta #4 il: 20 Aprile 2009, 13:12:27 »
Salve a tutti...ho appena acquistato un jumbo aristocrat  come in queste foto pubblicate  dal nostro amico  jackaroe...a differenza che  il mio è in condizione  pari al nuovo..un vero affare...provandolo mi spara fuori quasi 200 watt in am...ma con un ingresso di quasi 10 watt...altrimenti con 6  arriva solo a  poco piu di 120----e se nn erro monta delle valvole  EL 509  nn posso sostituirle con qualche altra valvola piu potente....??? grazie.

Potrebbe essere un po' giù la driver (EL34), ma con due finali EL509/519 non aspettarti grandi potenze più di quelle che già leggi. Siamo lì, circa 90 watts per valvola massimi (armoniche, spurie e wattmetri generosi a parte). La driver da molto meno (credo una ventina abbondante di watts) e ha lo scopo di pilotare le due finali.

..che tu sappia...esostono valvole..piu potenti...???
magnum s9 mod. colt - galaxy pluto -alan 48 old colt- alan 48  excel -yeasu ft-8800 - rf kl 500 - rf  klv 1000


Ottone

  • Visitatore
Re: JUMBO ARISTOCRAT
« Risposta #5 il: 20 Aprile 2009, 13:21:58 »

..che tu sappia...esostono valvole..piu potenti...???

Valvole più potenti ci sono, eccome. Ma non si possono adattare allo zoccolo e al pi-greco montati sul Jumbo Aristocrat.
E soprattutto richiedono tensioni di alimentazioni ben più alte di quelle fornite dal trasformatore montato sul Jumbo.

Tieni conto che una volta ottenuti 200-250 watts, per vedere ulteriori aumenti di segnale dovresti quanto meno raddoppiare la potenza (per aumentare un punto santiago sullo s-meter del baracchino, è necessario raddoppiare la potenza ogni volta).

Quindi tra un lineare che da 200 watts e uno che ne da 300, in sostanza cambia poco o nulla.

Offline sly82

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 382
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
  • Carpe Diem...!!!!
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: JUMBO ARISTOCRAT
« Risposta #6 il: 22 Aprile 2009, 17:30:06 »

..che tu sappia...esostono valvole..piu potenti...???

Valvole più potenti ci sono, eccome. Ma non si possono adattare allo zoccolo e al pi-greco montati sul Jumbo Aristocrat.
E soprattutto richiedono tensioni di alimentazioni ben più alte di quelle fornite dal trasformatore montato sul Jumbo.

Tieni conto che una volta ottenuti 200-250 watts, per vedere ulteriori aumenti di segnale dovresti quanto meno raddoppiare la potenza (per aumentare un punto santiago sullo s-meter del baracchino, è necessario raddoppiare la potenza ogni volta).

Quindi tra un lineare che da 200 watts e uno che ne da 300, in sostanza cambia poco o nulla.

uhm..capito.....ma qualche piccola modifica per farlo sparare un po meglio....nn c'è...???
magnum s9 mod. colt - galaxy pluto -alan 48 old colt- alan 48  excel -yeasu ft-8800 - rf kl 500 - rf  klv 1000