Autore Topic: RM HLA-300V BLACK NEW VERSION - consigli  (Letto 1277 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline vesuvio21

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 543
  • Applausi 61
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
RM HLA-300V BLACK NEW VERSION - consigli
« il: 18 Dicembre 2020, 07:55:14 »
Bungiorno,
sto decidendo di acquistare il mio 1° amplificatore HF, da non spendere tanto.
Cercando in giro, mi sono soffermato sul modello RM HLA-300V BLACK (NUOVA VERSIONE), dal costo di 500-520 euro.
Trattasi di un modello nuovo, per cui mi piacerebbe sapere qualche vostro parere,tipo:
1) se i finali sono diversi da quelli della versione precedente
2) se è un buon prodotto
3) se  vale la pena spendere 500,00 euro

Grazie
Rocky
Il Radioamatore è leale, cortese e altruista.....
Yaesu FTDX3000, CREATE 730v1


Offline pat0691

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1562
  • Applausi 53
  • Sesso: Maschio
  • QTH Latina
    • Mostra profilo
    • Sezione ARI di Latina
  • Nominativo: IK0EHZ
Re:RM HLA-300V BLACK NEW VERSION - consigli
« Risposta #1 il: 18 Dicembre 2020, 10:18:59 »
Ti diro' come la penso io...
A meno che non lo vuoi usare prettamente in macchina, io sarei piu' per l'acquisto di un modello da base. Non fosse altro per il fatto che non devi acquistare un alimentatore bello tosto per alimentarlo. Poi c'e' una questione di potenza, che comunque con questo apparato e' limitata.
Ma ovviamente bisogna vedere con cosa hai intenzione di pilotarlo.
73's de Patrizio

Offline IK4MDZ-Franco

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1136
  • Applausi 142
  • Sesso: Maschio
  • http://web.tiscali.it/ellepi_progetti/
    • Mostra profilo
    • il mio sito
    • E-mail
  • Nominativo: IK4MDZ ex IW4APT dal 1977 al 1987
Re:RM HLA-300V BLACK NEW VERSION - consigli
« Risposta #2 il: 18 Dicembre 2020, 10:19:11 »
Stai parlando della versione non HP ? Se e' cosi' allora le specifiche sono le seguenti :



Monta 4 SD1446 e dichiara, come da specifiche 260W out PeP.

Poi esiste una versione denominata HLA-300V PLUS HP che costa circa 60/70 euro in piu' e che monta invece 4 2sc2879 capaci di erogare intorno ai 400W grazie alla loro caratteristica di maggiore dissipazione.

Entrambe le versioni, e questo e' estremamente importante, montano filtri di banda che si selezionano automaticamente o manualmente rendendo l'emissione decisamente piu' pulita rispetto ad altri che non li montano (larga banda HF).
Per entrambe la potenza di ingresso massima da non superare e' 15/20W.
Non so con cosa lo piloterai ma se utilizzi un apparecchio HF da 100W dovrai ridurne la potenza in uscita per un corretto pilotaggio.
73'
L'ambizione e' l'ultimo rifugio dei falliti
Oscar Wilde


Offline IZ1PNY

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2567
  • Applausi 127
  • ARI Milazzo IQ9MY - Qth Saluzzo "CN"
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IZ1PNY/5R8NY
Re:RM HLA-300V BLACK NEW VERSION - consigli
« Risposta #3 il: 18 Dicembre 2020, 10:53:43 »
Ho avuto la versione Sommerkamp la precedente…

Ogni due x 3 andava in protezione...per SWR/calore...anche su carico…

Dato via poco dopo, presi il larga banda 500, poi il 505...

Ora, a fronte delle info che danno, sui finali, abbiamo un 3D sul forum che ne parla di questi giocattolini, non montano tutti i finali citati, ma i soliti MRF455...con rendimento al max 60%...

In produzione sembra siano tornati indietro, escluso il 506...che parrebbe monti realmente gli SD1446...
In concreto da verifiche fatte in negozio, le istruzioni dicono una cosa, materialmente sono altri…

Info che risale a marzo 2020...come verifica, poi non saprei.

Tornando ai filtrati...al max ci spenderei 300/350 euro, poi andrei sulle basi.

Ho un alimentatore da 50 della sempre RM...il 1050S funziona egregiamente con tali lineari…

Buona decisione.

Penso che prenderò il 505 Black version...fa più figo tutto ner1o...
« Ultima modifica: 18 Dicembre 2020, 10:58:31 da IZ1PNY »

Offline vesuvio21

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 543
  • Applausi 61
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:RM HLA-300V BLACK NEW VERSION - consigli
« Risposta #4 il: 18 Dicembre 2020, 17:22:06 »
Ringrazio tutti per le informazioni ricevute.
Io devo usare l'amplificatore in stazione fissa, non in auto.
Per cui, dopo aver letto varie informazioni su questi RM HLA...., lascio perdere e mi cerco uno usato tipo AMERITRON AL 811 XCE.
Nuovo un AMERITRON AL 811 XCE viene venduto a 1300-1350 euro, vedrò di trovarlo usato.

grazie
Il Radioamatore è leale, cortese e altruista.....
Yaesu FTDX3000, CREATE 730v1


Offline pat0691

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1562
  • Applausi 53
  • Sesso: Maschio
  • QTH Latina
    • Mostra profilo
    • Sezione ARI di Latina
  • Nominativo: IK0EHZ
Re:RM HLA-300V BLACK NEW VERSION - consigli
« Risposta #5 il: 18 Dicembre 2020, 18:16:18 »
Fai benissimo. Usati se ne trovano un bel po' in giro. Basta avere pazienza.
E' un ampli robusto che ti da ottimi 500 watt e le valvole di ricambio costano poco.
73's de Patrizio

Offline IW2OGQ

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 378
  • Applausi 16
  • Sesso: Maschio
  • Il rispetto è la regola migliore
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IW2OGQ
Re:RM HLA-300V BLACK NEW VERSION - consigli
« Risposta #6 il: 18 Dicembre 2020, 19:28:30 »
Ciao,

leggere questa discussione è, secondo me,molto istruttiva.

http://www.arifidenza.it/Forum/topic.asp?TOPIC_ID=376413

http://www.arifidenza.it/Forum/topic.asp?TOPIC_ID=376724

73 de Rick

PS: Buone Feste a tutti.


Offline pesciolino73

  • 1RGK275
  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3283
  • Applausi 44
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IL MIO
Re:RM HLA-300V BLACK NEW VERSION - consigli
« Risposta #7 il: 18 Dicembre 2020, 21:03:26 »
Io possiedo il 300 hla..(quello a 300 watt) ,modificato hp arriva a 500/550
Watt...va meravigliosamente bene...
Certo non da i 750 watt...
Mi sembra molto caro il black.....

inviato CPH1941 using rogerKapp mobile


Offline pesciolino73

  • 1RGK275
  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3283
  • Applausi 44
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IL MIO
Re:RM HLA-300V BLACK NEW VERSION - consigli
« Risposta #8 il: 18 Dicembre 2020, 21:07:09 »
Una precisazione: la versione  che ho  io è quella con la modifica elaborata dal noto tecnico di Battipaglia.pilotaggio fino a  40 watt ma tiene anche di più...
Mai avuto problemi.


inviato CPH1941 using rogerKapp mobile
« Ultima modifica: 18 Dicembre 2020, 21:14:22 da pesciolino73 »


Offline Maxxim

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 264
  • Applausi 17
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IU0JAZ
Re:RM HLA-300V BLACK NEW VERSION - consigli
« Risposta #9 il: 18 Dicembre 2020, 23:14:13 »
Una precisazione: la versione  che ho  io è quella con la modifica elaborata dal noto tecnico di Battipaglia.pilotaggio fino a  40 watt ma tiene anche di più...
Mai avuto problemi.


inviato CPH1941 using rogerKapp mobile

Ho lo stesso modello, ed anche io mi ci trovo bene

Offline (Surplus)

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 285
  • Applausi 21
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:RM HLA-300V BLACK NEW VERSION - consigli
« Risposta #10 il: 18 Dicembre 2020, 23:34:50 »
Ringrazio tutti per le informazioni ricevute.
Io devo usare l'amplificatore in stazione fissa, non in auto.
Per cui, dopo aver letto varie informazioni su questi RM HLA...., lascio perdere e mi cerco uno usato tipo AMERITRON AL 811 XCE.
Nuovo un AMERITRON AL 811 XCE viene venduto a 1300-1350 euro, vedrò di trovarlo usato.

grazie
@VESUVIO21....73'
Penso, che anche per te sia finito il momento di Giocare e far le cose sul serio..!
Lascia stare i GIOCATTOLI, a chi ancora si sente bambino...
NON metto in dubbio, le recensioni di chi usa questo tipo di Amplificatore , specie il PLUS modificato....MA....
IO personalmente , qualche anno fa' quando usci' il Rm 300 HLA , agli arborei .. acquistato come muletto di scorta, nonostante attenendomi alle specifiche d'uso ..ando' in assistenza 2 volte.. per poi sbarazzarmene il piu' presto e veloce possibile..

Un tuo indirizzo , sulla  scelta  di un AMERITRON , 811 XCE  e' tutto un altro mondo ( le valvole son valvole ), MA ANCHE LUI ha bisogno di Accurate Manovre e per questo , ti esorto a leggerti i  link che ti ha esposto
IW2OGQ.... molto veritieri , che purtroppo condannano le valvole 811a di Nuova generazione , piuttosto obsolete a rispetto di quelle di vecchia guardia , avendo Dissipazione inferiore......Ma costano poco.. e forse sara' per quello , della scarna durata di esse ( SE TRATTATO MALE...!!!)..... Indubbiamente...
Poi, quando  avviene la Frittata mediamente , salta qualche altro componente , fortunatamente risolvibile in quanto la componentistica e' molto semplice  ( lo stretto necessario).. ma funzionale..

In quell'amplificatore si possono montare anche le 572B , che senza ombra di dubbio , son migliori delle 811a
 ad un costo decisamente superiore...ma non eccessivo ...

Attento nell'acquisto USATO... se non da Amico/parente in loco , altrimenti MEGLIO da rivenditore Serio con sorta di GARANZIA... anche se le valvole non son comprese in essere...

Guardati un po' i giro...anche un YAESU FL2100Z  non sarebbe male anzi.. Forse meglio dell'Ameritron.. ( sempre se messo BENE..) ma fra i due scorrono tanti anni.. il che sarebbe come cercare un ago in un pagliaio..
pero' ne varrebbe la pena..

buona attivita' 
73's
Sono sempre io..


Offline IK4MDZ-Franco

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1136
  • Applausi 142
  • Sesso: Maschio
  • http://web.tiscali.it/ellepi_progetti/
    • Mostra profilo
    • il mio sito
    • E-mail
  • Nominativo: IK4MDZ ex IW4APT dal 1977 al 1987
Re:RM HLA-300V BLACK NEW VERSION - consigli
« Risposta #11 il: 19 Dicembre 2020, 10:26:43 »
Scusate, una domanda al possessore dell'HLA300 modificato dal tecnico di Battipaglia, hai mai visto che tipo di emissione ha e quindi il suo contenuto armonico ?
Facciamo due conti moto semplici partendo dai dati di specifica per il 300 PLUS non H e cioe' quello che monta 4xSD1446.
Alimentazione 13,8V
Assorbimento max 40A
Dissipazione max per ogni SD1446 = 70W
Rendimento in classe AB1 per SSB=60% e sono stato ottimista.

La potenza assorbita risulta 13.8 x 40 = 552W
Potenza erogata = 552x 60 / 100 = 331.2W (Questo significa che il rendimento e' minore in quanto la potenza di uscita dichiarata e' 260W e quindi si avvicina piu' al 50% (276W output)
La dissipazione totale e' 552-331.2=220.8W nel caso di un rendimento del 60%.
Ma con rendimento al 50% si ha 552-276=276W.
Ora se dividiamo la dissipazione totale per 4 otteniamo 55.2W/[email protected]% rendimento, 276/4=69W per per transistor con un rendimento del 50%. entrambe i valori sono compatibili con le specifiche del transitor dichiarate.

Ora, vorrei che qualcuno mi spegasse come, attraverso una "modifica" e senza cambiare la polarizzazione verso la classe C (rendimento 80% utilizzabile esclusivamente in CW)) e senza sostituire i transistors con altri piu' performanti, si possa ottenere 550W in uscita. Premesso che per potere ottenere tale potenza occorrerebbe assorbire 916W che a 13.8V corrispondono a 66A ottenendo una dissipazione totale di 916-550=366W che divisi per 4 danno una dissipazione per transistor di 91.5W al di sopra delle caratteristiche limite dichiarate sul data sheet del transistor.
E questo con un rendimento del 60%, se poi il rendimento e' del 50% la situazione peggiora e si arriva ad una dissipazione totale di 458W a cui corrisponde una dissipazione per transistor di 114.5W ben maggiore dei 70 max.

Ho fatto questa domanda perche', se andassimo a vedere con un analizzatore di spettro l'emissione del oggetto miracolosamente modificato, ho il sospetto che il contenuto armonico sarebbe molto elevato. Cosa che con un wattmetro non si vede in quanto misura la somma della potenza distribuita sulla fondamentale e sulle armoniche.
Quindi la potenza in uscita realmente sfruttabile e' molto minore di quello che si legge sul wattmetro.
I calcoli fatti si possono applicare con la stessa modalita' anche ad amplificatori a tubo conoscendo la dissipazione di placca.

73'
« Ultima modifica: 19 Dicembre 2020, 12:13:48 da IK4MDZ-Franco »
L'ambizione e' l'ultimo rifugio dei falliti
Oscar Wilde

Offline Maxxim

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 264
  • Applausi 17
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IU0JAZ
Re:RM HLA-300V BLACK NEW VERSION - consigli
« Risposta #12 il: 19 Dicembre 2020, 12:25:55 »
Scusate, una domanda al possessore dell'HLA300 modificato dal tecnico di Battipaglia, hai mai visto che tipo di emissione ha e quindi il suo contenuto armonico ?
Facciamo due conti moto semplici partendo dai dati di specifica per il 300 PLUS non H e cioe' quello che monta 4xSD1446.
Alimentazione 13,8V
Assorbimento max 40A
Dissipazione max per ogni SD1446 = 70W
Rendimento in classe AB1 per SSB=60% e sono stato ottimista.

La potenza assorbita risulta 13.8 x 40 = 552W
Potenza erogata = 552x 60 / 100 = 331.2W (Questo significa che il rendimento e' minore in quanto la potenza di uscita dichiarata e' 260W e quindi si avvicina piu' al 50% (276W output)
La dissipazione totale e' 552-331.2=220.8W nel caso di un rendimento del 60%.
Ma con rendimento al 50% si ha 552-276=276W.
Ora se dividiamo la dissipazione totale per 4 otteniamo 55.2W/[email protected]% rendimento, 276/4=69W per per transistor con un rendimento del 50%. entrambe i valori sono compatibili con le specifiche del transitor dichiarate.

Ora, vorrei che qualcuno mi spegasse come, attraverso una "modifica" e senza cambiare la polarizzazione verso la classe C (rendimento 80% utilizzabile esclusivamente in CW)) e senza sostituire i transistors con altri piu' performanti, si possa ottenere 550W in uscita. Premesso che per potere ottenere tale potenza occorrerebbe assorbire 916W che a 13.8V corrispondono a 66A ottenendo una dissipazione totale di 916-550=366W che divisi per 4 danno una dissipazione per transistor di 91.5W al di sopra delle caratteristiche limite dichiarate sul data sheet del transistor.
E questo con un rendimento del 60%, se poi il rendimento e' del 50% la situazione peggiora e si arriva ad una dissipazione totale di 458W a cui corrisponde una dissipazione per transistor di 114.5W ben maggiore dei 70 max.

Ho fatto questa domanda perche', se andassimo a vedere con un analizzatore di spettro l'emissione del oggetto miracolosamente modificato, ho il sospetto che il contenuto armonico sarebbe molto elevato. Cosa che con un wattmetro non si vede in quanto misura la somma della potenza distribuita sulla fondamentale e sulle armoniche.
Quindi la potenza in uscita realmente sfruttabile e' molto minore di quello che si legge sul wattmetro.
I calcoli fatti si possono applicare con la stessa modalita' anche ad amplificatori a tubo conoscendo la dissipazione di placca.

73'
I transistor montati da ES non sono gli SD1446 ma gli 2SC2879 HP.


Offline pesciolino73

  • 1RGK275
  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3283
  • Applausi 44
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IL MIO
Re:RM HLA-300V BLACK NEW VERSION - consigli
« Risposta #13 il: 19 Dicembre 2020, 12:41:35 »
non mi addentro in tecnicismi in quanto non sono in grado di tenere la discussione.
la modifica non è solo sui finali... ma su quasi tutto... come mi disse il tecnico quando chiesi spiegazioni in merito.
seguo con interesse la discussione.
73 Carlo

Offline IZ1PNY

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2567
  • Applausi 127
  • ARI Milazzo IQ9MY - Qth Saluzzo "CN"
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IZ1PNY/5R8NY
Re:RM HLA-300V BLACK NEW VERSION - consigli
« Risposta #14 il: 19 Dicembre 2020, 12:42:08 »
Proprio il signore di Battipaglia, verificò che, a suo tempo dietro mia richiesta, c'era la differenza dei finali, cosa che nelle istruzioni a schema era diversa.

Pesciolino, leggi con calma le teorie di IK4MDZ, sono esposte in modo facili, ed ha ragione da vendere sui rendimenti posti.

Le armoniche addotte, negli ampli RM...sono oggetto di discussione internazionale...financo...quindi rimodificare tutto seguendo le armoniche prodotte ed imbrigliate, ha un grande valore tecnico.

73'.
« Ultima modifica: 19 Dicembre 2020, 12:45:50 da IZ1PNY »


Offline pesciolino73

  • 1RGK275
  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3283
  • Applausi 44
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IL MIO
Re:RM HLA-300V BLACK NEW VERSION - consigli
« Risposta #15 il: 19 Dicembre 2020, 12:55:34 »
seguo bene ik4 ...non rispondo per evitare gli strafalcioni in cui potrei incorrere.HI
Per le armoniche ..... Posso dire con tutta semplicità..ed empiricita' del caso...che ho l'antenna TV condominiale un metro sotto la mia cornuta con coassiali vecchi di 40 anni.... Mai avuto problemi.(forse ho appena detto una stupidata e me ne scuso...HI.)
Per quanto riguarda il prezzo del Black mi sembra veramente esagerato...  Non capisco come mai... Il vecchio hla costava 300.... Mi ricordo che con la modifica si arrivava a 500 550 euro....  Ci stava la spesa.... La modifica se non ricordo male era €250... Certo se uno deve spendere 500 + altre 250 di modifica...... Non vale proprio la candela....
Buona domenica a tutti.

inviato CPH1941 using rogerKapp mobile


Offline IK4MDZ-Franco

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1136
  • Applausi 142
  • Sesso: Maschio
  • http://web.tiscali.it/ellepi_progetti/
    • Mostra profilo
    • il mio sito
    • E-mail
  • Nominativo: IK4MDZ ex IW4APT dal 1977 al 1987
Re:RM HLA-300V BLACK NEW VERSION - consigli
« Risposta #16 il: 19 Dicembre 2020, 13:28:08 »
Una semplice prova indicativa la puoi fare con l'antenna il piu' possibile adattata (SWR=1.1,1.2).
Poni il misuratore di onde stazionarie in uscita dall'amplificatore verso l'antenna. Poiche' si puo' assimilare l'antenna risonante ad un filtro che risuona sulla frequenza dove hai SWR = 1.1,1.2, mettendo in trasmissione il solo TX misuri le stazionarie. Se l'amplificatore e' lineare  e quindi esente da armoniche (minori di almeno 40dB), una volta inserito non dovresti notare variazioni nell'SWR o quantomeno minime. Se invece noti che l'SWR aumenta significativamente significa che l'amplificatore non funziona in modo lineare ed emette armoniche, in genere sono quelle di ordine dispari che danno da fare).
73'

PS : non ho capito se i 2sc2879 vengono montati con la modifica. Se e' cosi il costo e' elevato poiche' ogni transistor costa circa 40 euro. Peraltro non sono dati per funzionare al di sotto dei 2MHz e quindi i 160 metri non si fanno. Forse non e' cosi' conveniente.
« Ultima modifica: 19 Dicembre 2020, 13:31:07 da IK4MDZ-Franco »
L'ambizione e' l'ultimo rifugio dei falliti
Oscar Wilde


Offline pesciolino73

  • 1RGK275
  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3283
  • Applausi 44
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IL MIO
Re:RM HLA-300V BLACK NEW VERSION - consigli
« Risposta #17 il: 19 Dicembre 2020, 13:41:47 »
In 20 15 e 10 metri non uso l accordatore.solo in 40..
Non so se può essere una risposta...
73'

inviato CPH1941 using rogerKapp mobile


Offline IK4MDZ-Franco

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1136
  • Applausi 142
  • Sesso: Maschio
  • http://web.tiscali.it/ellepi_progetti/
    • Mostra profilo
    • il mio sito
    • E-mail
  • Nominativo: IK4MDZ ex IW4APT dal 1977 al 1987
Re:RM HLA-300V BLACK NEW VERSION - consigli
« Risposta #18 il: 19 Dicembre 2020, 13:49:54 »
No, non hai capito.
73'
L'ambizione e' l'ultimo rifugio dei falliti
Oscar Wilde


Offline Maxxim

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 264
  • Applausi 17
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IU0JAZ
Re:RM HLA-300V BLACK NEW VERSION - consigli
« Risposta #19 il: 19 Dicembre 2020, 16:08:57 »
PS : non ho capito se i 2sc2879 vengono montati con la modifica. Se e' cosi il costo e' elevato poiche' ogni transistor costa circa 40 euro. Peraltro non sono dati per funzionare al di sotto dei 2MHz e quindi i 160 metri non si fanno. Forse non e' cosi' conveniente.

Si vengono montati con la modifica, ed i filtri per i 160 metri ci sono, se poi funziona o no, questo non lo sò perchè non ho l'antenna adatta

Offline IK4MDZ-Franco

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1136
  • Applausi 142
  • Sesso: Maschio
  • http://web.tiscali.it/ellepi_progetti/
    • Mostra profilo
    • il mio sito
    • E-mail
  • Nominativo: IK4MDZ ex IW4APT dal 1977 al 1987
Re:RM HLA-300V BLACK NEW VERSION - consigli
« Risposta #20 il: 19 Dicembre 2020, 16:14:51 »
Ecco le specifiche, in rosso la banda dove lavora.


Probabilmente lavorera' anche sotto i 2MHz ma con un HFE piu' basso.


73'
« Ultima modifica: 19 Dicembre 2020, 16:17:44 da IK4MDZ-Franco »
L'ambizione e' l'ultimo rifugio dei falliti
Oscar Wilde

Offline Maxxim

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 264
  • Applausi 17
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IU0JAZ
Re:RM HLA-300V BLACK NEW VERSION - consigli
« Risposta #21 il: 19 Dicembre 2020, 16:19:45 »
Allora non ci arriva, comunque a me personalmente cambia poco, come detto, non ho l'antenna per i 160, ed il mio traffico è concentrato a  15; 20 e 40 metri

Offline pesciolino73

  • 1RGK275
  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3283
  • Applausi 44
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IL MIO
Re:RM HLA-300V BLACK NEW VERSION - consigli
« Risposta #22 il: 19 Dicembre 2020, 22:02:44 »
se può essere utile...
non mi sembra male...
« Ultima modifica: 19 Dicembre 2020, 22:07:13 da pesciolino73 »


Offline IK4MDZ-Franco

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1136
  • Applausi 142
  • Sesso: Maschio
  • http://web.tiscali.it/ellepi_progetti/
    • Mostra profilo
    • il mio sito
    • E-mail
  • Nominativo: IK4MDZ ex IW4APT dal 1977 al 1987
Re:RM HLA-300V BLACK NEW VERSION - consigli
« Risposta #23 il: 20 Dicembre 2020, 08:39:21 »
Se questo e' il manuale del tuo allora ci siamo, infatti e' la versione HP che monta 4x2SC2879 e che assorbe 60A. Questo corrisponde ai calcoli che avevo fatto nel mio primo intervento. Come vedi ci sono andato molto vicino. L'emissione armonica e' contenuta poiche utilizza i filtri di banda, e' in po' aggiore la terza armonica sui160 metri dove i 2sc2879 faticano a lavorare bene. Queste misure di emissione le avevo fatte su un 300 PLUS HP che mi avevano portato in riparazione.
Da quello che avevi scritto sembrava avessi la versione normale 300 PLUS e quindi non mi tornavano i conti.

73'
L'ambizione e' l'ultimo rifugio dei falliti
Oscar Wilde

Offline vesuvio21

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 543
  • Applausi 61
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:RM HLA-300V BLACK NEW VERSION - consigli
« Risposta #24 il: 20 Dicembre 2020, 09:51:12 »
@VESUVIO21....73'
Penso, che anche per te sia finito il momento di Giocare e far le cose sul serio..!
Lascia stare i GIOCATTOLI, a chi ancora si sente bambino...
NON metto in dubbio, le recensioni di chi usa questo tipo di Amplificatore , specie il PLUS modificato....MA....
IO personalmente , qualche anno fa' quando usci' il Rm 300 HLA , agli arborei .. acquistato come muletto di scorta, nonostante attenendomi alle specifiche d'uso ..ando' in assistenza 2 volte.. per poi sbarazzarmene il piu' presto e veloce possibile..

Un tuo indirizzo , sulla  scelta  di un AMERITRON , 811 XCE  e' tutto un altro mondo ( le valvole son valvole ), MA ANCHE LUI ha bisogno di Accurate Manovre e per questo , ti esorto a leggerti i  link che ti ha esposto
IW2OGQ.... molto veritieri , che purtroppo condannano le valvole 811a di Nuova generazione , piuttosto obsolete a rispetto di quelle di vecchia guardia , avendo Dissipazione inferiore......Ma costano poco.. e forse sara' per quello , della scarna durata di esse ( SE TRATTATO MALE...!!!)..... Indubbiamente...
Poi, quando  avviene la Frittata mediamente , salta qualche altro componente , fortunatamente risolvibile in quanto la componentistica e' molto semplice  ( lo stretto necessario).. ma funzionale..

In quell'amplificatore si possono montare anche le 572B , che senza ombra di dubbio , son migliori delle 811a
 ad un costo decisamente superiore...ma non eccessivo ...

Attento nell'acquisto USATO... se non da Amico/parente in loco , altrimenti MEGLIO da rivenditore Serio con sorta di GARANZIA... anche se le valvole non son comprese in essere...

Guardati un po' i giro...anche un YAESU FL2100Z  non sarebbe male anzi.. Forse meglio dell'Ameritron.. ( sempre se messo BENE..) ma fra i due scorrono tanti anni.. il che sarebbe come cercare un ago in un pagliaio..
pero' ne varrebbe la pena..

buona attivita'
73's
Grazie Surplus e grazie a tutti che state dando ottimi consigli.
Purtoppo, se si dispone di un Budget di circa 600-700 euro, non potendo andare sul nuovo e per evitare la fregatura, conviene sempre chiedere a chi ne sa di più di me.
CERCANDO sul nuovo, il più economico dell'ACOM è il modello ACOM 1010, circa 1.820 euro (dovrei fare il finanziamento).
Sono in fase riflessiva.
Grazie per gli ottimi consigli che sto leggendo
« Ultima modifica: 20 Dicembre 2020, 10:04:08 da vesuvio21 »
Il Radioamatore è leale, cortese e altruista.....
Yaesu FTDX3000, CREATE 730v1