Autore Topic: tras. doppio mod.  (Letto 9232 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline mascalzone

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 376
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
tras. doppio mod.
« il: 22 Marzo 2008, 22:41:22 »
73 a tutti   ...  mi sono stufato di aspett.re un mio amico  che da tre mi sta avvolgendo il trasf.   dove si puo compr.re ?  opp. è facile avvolgere i trasf. dell doppio moulatore  ...  grazie

Offline dukeluca86

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1962
  • Applausi 4
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: tras. doppio mod.
« Risposta #1 il: 22 Marzo 2008, 23:35:19 »
Avvolgere i trasfo per il doppio è facile, fai 106 spire di filo da 0.5mm (meglio 0.8 ), e 76 spire da 0.3 o 0.4 mm.

76 sono quelle del primario e vanno al doppio, 106 sono del secondario e vanno al finale.

Il tutto su un trasformatore da una decina di watt, anche più se lo trovi e se c' entra.
« Ultima modifica: 22 Marzo 2008, 23:36:54 da dukeluca86 »
Il miglior SO ? Linux !

Offline Cb Colt

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2617
  • Applausi 12
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: tras. doppio mod.
« Risposta #2 il: 22 Marzo 2008, 23:40:08 »
Luca mi hai bruciato sul secondo  :mrgreen:
Quoto si può fare benissimo in casa il trasfo con le dovute accortezze mentre si avvolge il trasfo:per ogni andata o ritorno il numero di spire su ogni strato deve essere uguale.
Si può giocare sui diametri, quelli commerciali hanno sempre diametro 0,75 o 0,50 sicuramente perchè così non si usano 2 tipi di rame differenti, quindi il costo non sale assai e forse anche per praticità.
Un po tutti i trasfo possono andare bene, meglio se sono trasfo con le lamelle scure  :up:
Datemi un cacciavite e mi farò sentire dal mondo...

Chiamatemi sul CH13 o CH45 propagazione permettendo...
73 by Espresso Colt

New effetto eco! Molto soft e penetrante nel qrm

[url=http://www.postimage.org/image.php?v=Pq1oxd


Offline r5000

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 15958
  • Applausi 389
  • qth bergamo
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: tras. doppio mod.
« Risposta #3 il: 23 Marzo 2008, 00:13:56 »
Luca mi hai bruciato sul secondo  :mrgreen:
Quoto si può fare benissimo in casa il trasfo con le dovute accortezze mentre si avvolge il trasfo:per ogni andata o ritorno il numero di spire su ogni strato deve essere uguale.
Si può giocare sui diametri, quelli commerciali hanno sempre diametro 0,75 o 0,50 sicuramente perchè così non si usano 2 tipi di rame differenti, quindi il costo non sale assai e forse anche per praticità.
Un po tutti i trasfo possono andare bene, meglio se sono trasfo con le lamelle scure  :up:
73 a tutti esatto, il colore del traferro è molto importante...

Offline mascalzone

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 376
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: tras. doppio mod.
« Risposta #4 il: 24 Marzo 2008, 22:30:42 »
maa..  proviamo non ho mai avv.lto  un trasf.  cmq  proviamo


Offline mascalzone

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 376
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: tras. doppio mod.
« Risposta #5 il: 25 Marzo 2008, 22:32:49 »
qulalcuno a il ciruito stamp.   in misura 1 a1  dell dopp. mod.  sulla mille fori è uno scandalo ?

Offline hafrico

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 23268
  • Applausi 251
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: tras. doppio mod.
« Risposta #6 il: 25 Marzo 2008, 22:46:59 »
qulalcuno a il ciruito stamp.   in misura 1 a1  dell dopp. mod.  sulla mille fori è uno scandalo ?


NO UNO SCANDALO NO...........  una pasticciata si .......... di sicuro............ ma lo sai le tensioni che circolano ......... e la rf che gira........... faresti.... prima un lungo fischio.... e poi un grosso botto...........


Offline mascalzone

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 376
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: tras. doppio mod.
« Risposta #7 il: 25 Marzo 2008, 23:00:14 »
vado bene x capodanno ...  penso che sia meglio il circ. stampato   ma di trasf. ci vuole quello con i due avv. uno sopra è uno sotto  opp. quelli che vanno insieme ma separati prima uno è poi laltro?

Offline dukeluca86

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1962
  • Applausi 4
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: tras. doppio mod.
« Risposta #8 il: 25 Marzo 2008, 23:32:31 »
Allora funziona uguale, ma è meglio completare tutta la larghezza del lamierino, quindi meglio quelli che fai un avvolgimento di filo, poi uno di isolante e poi un'altro di filo, a strati.
Il miglior SO ? Linux !


Offline mascalzone

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 376
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: tras. doppio mod.
« Risposta #9 il: 26 Marzo 2008, 01:12:59 »
dove poss. prend.lisolante ?   opp. cosa posso metere x isolarlo?

Offline r5000

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 15958
  • Applausi 389
  • qth bergamo
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: tras. doppio mod.
« Risposta #10 il: 26 Marzo 2008, 01:32:44 »
73 a tutti puoi usare una striscia di carta o del nastro isolante, meglio il teflon, usato dagli idraulici per i rubinetti... considera che il trasformatore scalda, quindi il nastro deve essere adatto e non troppo spesso  per l'ingombro.


Offline leonardo6357

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 647
  • Applausi 1
  • Sesso: Maschio
  • Speriamo che funzioni
    • Mostra profilo
Re: tras. doppio mod.
« Risposta #11 il: 26 Marzo 2008, 01:51:34 »
R5000 sei un'artista. :up: :up: :up: :up: :birra:
La radio è la tua voce , se la tocchi la rompi.

Offline mascalzone

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 376
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: tras. doppio mod.
« Risposta #12 il: 26 Marzo 2008, 18:21:22 »
il teflon fino 50 gradi regge tranq.  si mette alle sonde di mandata delle caldaie      sono un tecnico di caldaie ... di qst sono sicuro   non sò  pero se va bene   ...
ho visto foto dell dopp. mod.  ma il trasf.  non mi sembra di 20w  ma di 10  max 15w
avendo un  cb vecchio ho smontato un trasf.  pero a 5 fili  potrebbe andare bene ? 
opp. ci vuole  uno specif.?  grazie a tutti


Offline mascalzone

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 376
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: tras. doppio mod.
« Risposta #13 il: 30 Marzo 2008, 22:17:20 »
ragazzi ho finito la scheda ma cè sicuro qualche prob.   esce la voce ma si sente fruscio è strappa  .
ma i condenzatori sono tutti in poliestere?   oppure probab. che cè qlc che mi sfugge sul circuito !

Offline r5000

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 15958
  • Applausi 389
  • qth bergamo
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: tras. doppio mod.
« Risposta #14 il: 30 Marzo 2008, 22:30:09 »
73 a tutti provalo con un'altoparlante( meglio sarebbe con una resistenza di carico da 4 ohm e una cuffia con in serie una resistenza da 470ohm) e vedi se la qualità è adeguata, ovviamente all'ingresso non usi un microfono ma una sorgente audio,altrimenti innesca tutto tipo megafono... se funziona perfettamente così ma collegato al tx no è probabile un ritorno rf e quindi problemi... prima accertati che funziona bene come bassa frequenza(ad averlo sarebbe pure da controllare con l'oscilloscopio se c'è degli inneschi a livello audio,o meglio a frequenze ultrasoniche) poi devi curare la schermatura\filtraggio rf.


Offline mascalzone

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 376
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: tras. doppio mod.
« Risposta #15 il: 31 Marzo 2008, 08:40:31 »
si io  lò provato con un altp. ma strappa proba. che non è schermato ?

Offline hafrico

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 23268
  • Applausi 251
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: tras. doppio mod.
« Risposta #16 il: 31 Marzo 2008, 10:00:07 »
DEVI  CURARE MOLTISSIMO LE MASSE...... GUARDA CHE SONO IMPORTANTISSIME...... PIU MASSA FAI E MEGLIO E'...... FIDATI DI UNO CHE STAVA ANDANDO DI CERVELLO...... PER UNA MASSA....


Offline dukeluca86

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1962
  • Applausi 4
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: tras. doppio mod.
« Risposta #17 il: 31 Marzo 2008, 10:15:14 »
Guarda che se gracchia non dipende dal trasfo, il trafo si è da 10 o 15 watt, se gracchia può dipendere dall'altoparlante che non è buono, da eccessiva potenza per quell'altoparlante, o da difetti agli integrati audio, ma dal trasfo è proprio fuori questione, il trasfo induce una corrente attraverso un flusso magnetico, non c'è modo in cui possa fare distorsione, magari può tagliare parte della banda passante, di solito le frequenze più alte.
Il miglior SO ? Linux !

Offline mascalzone

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 376
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: tras. doppio mod.
« Risposta #18 il: 31 Marzo 2008, 12:52:31 »
il circuito stampato è fatto in casa cmq, i condenzatori sono tutti in poliestere?


Offline mascalzone

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 376
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: tras. doppio mod.
« Risposta #19 il: 02 Aprile 2008, 08:41:26 »
ok funziona tutto  ok ...  il circ.  come faccio ad aprire il trasf. ?

Offline Cb Colt

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2617
  • Applausi 12
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: tras. doppio mod.
« Risposta #20 il: 02 Aprile 2008, 11:52:09 »
beh è da vedere che strumenti hai a casa, cmq con un cacciavite piccolo e un martello puoi battere sulle lamelle in modo da farle uscire una alla volta.Appena ne hai tolte 3,4 le altre si dovrebbero togliere da se solo nel caso in cui non siano incollate tra loro per effetto della vernice ke si mette.
non è difficile,basta stare attenti quando si smonta a vedere il sistema usato xke al montaggio poi dovrai mettere una lamella ad E da una parte e una striscia dall'altra ad I questo per ogni lamella...
+ facile a farsi ke a dirsi
Datemi un cacciavite e mi farò sentire dal mondo...

Chiamatemi sul CH13 o CH45 propagazione permettendo...
73 by Espresso Colt

New effetto eco! Molto soft e penetrante nel qrm

[url=http://www.postimage.org/image.php?v=Pq1oxd


Offline mascalzone

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 376
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: tras. doppio mod.
« Risposta #21 il: 02 Aprile 2008, 12:51:39 »
proviamo ... piu di rompere un trasf. il danno è poco

Offline mascalzone

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 376
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: tras. doppio mod.
« Risposta #22 il: 04 Aprile 2008, 00:41:20 »
ho finito adesso il trasf.  che  dite è meglio con il reg. di tensione opp.  classico,  a patto sempre se funziona il trasf.
si sente piu forte con il reg.?


Offline dukeluca86

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1962
  • Applausi 4
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: tras. doppio mod.
« Risposta #23 il: 04 Aprile 2008, 01:34:24 »
Aumenta un pò di radio ma perdi in potenza
Il miglior SO ? Linux !

Offline DukeAlex

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1803
  • Applausi 4
  • Sesso: Maschio
  • Sono io che vengo a prenderti!
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: tras. doppio mod.
« Risposta #24 il: 04 Aprile 2008, 02:10:22 »
ho finito adesso il trasf.  che  dite è meglio con il reg. di tensione opp.  classico,  a patto sempre se funziona il trasf.
si sente piu forte con il reg.?
non esiste montare un doppio modulatore senza regolatore.

rischi al 99 per cento che la radio sia piu bassa di un 48 originale.

il trucco e' usare il regolatore per dare - potenza al finale e quindi + potenza radio.

ciao.

W i lineari e chi li ha inventati!! Tutti dovrebbero usarli ! Ci ascolteremmo meglio.....