Autore Topic: tras. doppio mod.  (Letto 9319 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline dukeluca86

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1962
  • Applausi 4
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: tras. doppio mod.
« Risposta #25 il: 04 Aprile 2008, 10:01:53 »
Esatto in pratica lo montano tutti, se guardi qualche oto è quel piccolo transistor sistemato su un angolino di metallo per raffreddarlo, si vede che è posticcio, quindi se guardi una foto lo trovi subito, non è altro che un regolatore in tensione.
Il miglior SO ? Linux !

Offline mascalzone

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 376
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: tras. doppio mod.
« Risposta #26 il: 04 Aprile 2008, 13:34:19 »
QUELLO CHE PERO VOGLIO FARE è MONTARLO COSI POI PROVARE CON IL REG. 
come và montato il diodo ?è dove?

Offline mascalzone

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 376
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: tras. doppio mod.
« Risposta #27 il: 04 Aprile 2008, 13:59:28 »
oltre al bdx 53 quali componenti devo comprare cè un dettaglio componenti con relativo schema?


Offline DukeAlex

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1803
  • Applausi 4
  • Sesso: Maschio
  • Sono io che vengo a prenderti!
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: tras. doppio mod.
« Risposta #28 il: 04 Aprile 2008, 17:06:41 »
compra un bdx53c oppure un tip 120 o tip 122.
un condensatore da 450 micro farad.
il diodo a mio parere non ti serve.non metterlo.c'e' gia' il transistor che funge da diodo.


W i lineari e chi li ha inventati!! Tutti dovrebbero usarli ! Ci ascolteremmo meglio.....

Offline mascalzone

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 376
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: tras. doppio mod.
« Risposta #29 il: 04 Aprile 2008, 19:03:14 »
SI ma come collegarlò è dove ?
« Ultima modifica: 04 Aprile 2008, 19:18:34 da mascalzone »


Offline DukeAlex

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1803
  • Applausi 4
  • Sesso: Maschio
  • Sono io che vengo a prenderti!
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: tras. doppio mod.
« Risposta #30 il: 05 Aprile 2008, 03:37:29 »


o guarda qui

http://digilander.libero.it/dukealex/page12.html

occhio al bdx ad individuarne i piedini giusti.


mi raccomando occhio a come giri il trasformatore,da una parte la radio e' piu forte e hai piu picchi...dall altro ci son pochi picchi e radio piu bassa.

« Ultima modifica: 05 Aprile 2008, 03:41:05 da DukeAlex »

W i lineari e chi li ha inventati!! Tutti dovrebbero usarli ! Ci ascolteremmo meglio.....

Offline mascalzone

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 376
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: tras. doppio mod.
« Risposta #31 il: 05 Aprile 2008, 21:12:03 »
grazie  ..  il primario e quello con 106 spire ?  ma dove và collegato il diodo parte anodo ò catodo?


Offline Cb Colt

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2617
  • Applausi 12
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: tras. doppio mod.
« Risposta #32 il: 05 Aprile 2008, 21:49:14 »
il primario è quello con poche spire(76 ne dovresti aver fatte) il diodo lo colleghi lato anodo ;)
Datemi un cacciavite e mi farò sentire dal mondo...

Chiamatemi sul CH13 o CH45 propagazione permettendo...
73 by Espresso Colt

New effetto eco! Molto soft e penetrante nel qrm

[url=http://www.postimage.org/image.php?v=Pq1oxd

Offline mascalzone

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 376
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: tras. doppio mod.
« Risposta #33 il: 05 Aprile 2008, 22:41:27 »
io dico nell apparato dalla parte catodo ...opp. anodo ?  è poi tiro via quello che cè qiusto ? 


Offline mascalzone

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 376
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: tras. doppio mod.
« Risposta #34 il: 05 Aprile 2008, 22:43:07 »
puoi mandarmi un fax dello stampato ?

Offline DukeAlex

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1803
  • Applausi 4
  • Sesso: Maschio
  • Sono io che vengo a prenderti!
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: tras. doppio mod.
« Risposta #35 il: 06 Aprile 2008, 18:40:43 »



ditemi se ho sbagliato qualcosa.

da notare che il transistor e' visto da dietro.non sbagliare i piedini del transistor.
ciao!

W i lineari e chi li ha inventati!! Tutti dovrebbero usarli ! Ci ascolteremmo meglio.....


Offline mascalzone

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 376
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: tras. doppio mod.
« Risposta #36 il: 06 Aprile 2008, 22:01:35 »
grazie ..  mi manca il cond.  gia ho fatto danno per montare il circuito ... é saltato l'integrato eco mn.. che culo!!  cmq dalle parti mie non ci sono negozzi di elett. devo andare a latina che dista circa  20 km ...  il bello è il tempo che manca speriamo domani di trov. il tempo  .
ma volendo si può mettere un trimmer al posto del pot. ?

Offline dukeluca86

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1962
  • Applausi 4
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: tras. doppio mod.
« Risposta #37 il: 06 Aprile 2008, 22:27:34 »
Si certo, puoi mettere un trimmer oppure due resistenze così sei sicuro che non ti si spostano di valore.
Il miglior SO ? Linux !


Offline mascalzone

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 376
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: tras. doppio mod.
« Risposta #38 il: 06 Aprile 2008, 22:31:42 »
meglio 10 ho 50 k log. opp. lineare?

Offline Cb Colt

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2617
  • Applausi 12
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: tras. doppio mod.
« Risposta #39 il: 11 Aprile 2008, 01:53:29 »
Dopo tanto sono riuscito a scattare una fotografia...l'ho fatto nel mentre riscaldavo il saldatore  :mrgreen:
Questo è il mio set di trasfo che ho autocostruito e testato ;-)
A partire da sinistra c'è il piccolino che si è rivelato un bel compromesso di radio-corposità-dimensioni...adatto per gli apparatini piccoli :up:
poi ce ne sta uno commerciale e subito si vede la differenza con il terzo che è un po più grande e ha lamelle belle scure...una modulazione davvero top, bella davvero(m son dimenticato di mettere le guaine sui fili :-\)
il quarto invece è un mostro...ha un bel pacco lamellare e date le dimensioni dovrebbe esser montato sul retro dell'apparato.Una scheda di doppio modulatore classico non ce la fa a manternerlo data la molta potenza che gli serve per funzionare, infatti si nota che il doppio non ce la fa a pilotarlo, ma comunque ha una modulazione corposa pari al terzo ma un pelo più forte.
Quello che sta al centro invece non l'ho fatto io ma è prodotto da un artigiano che li fa su richiesta :up:



Datemi un cacciavite e mi farò sentire dal mondo...

Chiamatemi sul CH13 o CH45 propagazione permettendo...
73 by Espresso Colt

New effetto eco! Molto soft e penetrante nel qrm

[url=http://www.postimage.org/image.php?v=Pq1oxd


Offline DukeAlex

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1803
  • Applausi 4
  • Sesso: Maschio
  • Sono io che vengo a prenderti!
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: tras. doppio mod.
« Risposta #40 il: 11 Aprile 2008, 02:32:42 »
per curiosita...quanto ti ha chiesto l' artigiano?
son curioso di sapere quanto vogliono per fare un trasformatore del genere.

W i lineari e chi li ha inventati!! Tutti dovrebbero usarli ! Ci ascolteremmo meglio.....

Offline claudia

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 268
  • Applausi 0
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: tras. doppio mod.
« Risposta #41 il: 13 Maggio 2008, 23:51:22 »
una piccola curiosità ,na come si avvolge un trasf. si prende prima un un filo si avvolge tuttoe poi sopra ci si avvolge l'altro, oppure si prendono i due fili e si avvolgono o come?
scusate l'ignoranza ,m a se nessuno lo spiega non posso saperlo.

un bacione a tutti


Offline r5000

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 16001
  • Applausi 390
  • qth bergamo
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: tras. doppio mod.
« Risposta #42 il: 14 Maggio 2008, 00:06:48 »
una piccola curiosità ,na come si avvolge un trasf. si prende prima un un filo si avvolge tuttoe poi sopra ci si avvolge l'altro, oppure si prendono i due fili e si avvolgono o come?
scusate l'ignoranza ,m a se nessuno lo spiega non posso saperlo.

un bacione a tutti

73 a tutti  ci sono entrambi i modi, però il modo più semplice e usato è avvolgere prima un'avvolgimento e poi sopra l'altro,avvolgere entrambe gli avvolgimenti contemporaneamente è usato solo negli amplificatori valvolari hifi esoterici che per capirci costano quasi come una macchina,serve per linearizzare la curva di risposta audio e avere la massima qualità audio possibile,roba da matti che guardano anche la disposizione dei cavi per evitare le interferenze con il campo magnetico che distorce ( a loro dire...) il suono... se vuoi fare delle prove ti conviene smontare uno abbastanza grosso(40-100watt) di recupero e fare pratica, poi riesci a farlo anche con i trasformatori piccoli

Offline claudia

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 268
  • Applausi 0
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: tras. doppio mod.
« Risposta #43 il: 14 Maggio 2008, 00:20:37 »
grazie per la risposta r5000 .

sono sempre curiosa di sapere e sperimentare , ma questa dei trasformatori mi sembra molto difficile


73  bacino


Offline r5000

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 16001
  • Applausi 390
  • qth bergamo
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: tras. doppio mod.
« Risposta #44 il: 14 Maggio 2008, 00:36:15 »
73 a tutti non è nulla di difficile, serve solo una morsa per fissare il trasformatore e poi smontare il mantello, c'è da usare scalpello e martello, quindi un minimo di precauzione per non farsi male,ma non è nulla di difficile, quando riesci a sbloccare un lamierino poi tutti gli altri si smontano molto facilmente, lo stesso poi a rimontarlo, i primi vanno a posto facilmente, l'ultimo è il più duro e và picchiato,poi per l'avvolgimento vero e propio quando hai tolto il mantello è come una bobina,recuperi il filo su un rocchetto contando le spire e poi ne avvolgi uguali con il filo nuovo(questo se vuoi rifare un trasformatore cotto) se vuoi fare esperimenti, fai più prese o più secondari e provi la differenza, ricordo che ci sono dei post a riguardo del numero di spire,io ho avvolto diversi trasformatori per usi diversi, in particolare per adattarli a tensioni di lavoro diverse,per esempio,se un'amplificatore aveva bisogno di tensioni diverse, prendevo un trasformatore di  tensione nota e riavvolgevo il secondario in base al nuovo valore che mi serviva.(di solito serviva sempre una presa centrale  che non trovavo facilmente...)

Offline dukeluca86

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1962
  • Applausi 4
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: tras. doppio mod.
« Risposta #45 il: 14 Maggio 2008, 00:59:43 »
Esatto io me ne sono avvolti una marea da 5 a 300 W
Il miglior SO ? Linux !


Offline cimabue

  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 7071
  • Applausi 78
  • Sesso: Maschio
  • UTENTE NEONATO
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: 1RGK024
Re: tras. doppio mod.
« Risposta #46 il: 14 Maggio 2008, 23:30:10 »
ma il numero di lamierini da inserire è un numero preciso o si inseriscono fin che entrano?

Offline r5000

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 16001
  • Applausi 390
  • qth bergamo
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: tras. doppio mod.
« Risposta #47 il: 14 Maggio 2008, 23:40:32 »
73 a tutti dipende dalla potenza, se vuoi rifare un trasformatore della stessa potenza usi tutti i lamierini, se ti serve meno potente puoi farlo con meno lamierini, e rifare il supporto dell'avvolgimento più piccolo,se guardi il radioutilitario c'è pure le formule per calcolare la potenza in base alla superfice del mantello.


Offline spiderman

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 966
  • Applausi 23
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: tras. doppio mod.
« Risposta #48 il: 14 Maggio 2008, 23:49:06 »
Ciao a tutti ma un trafo cosi piccolo quando viene a costare?
Un esperto è una persona che sa sempre di più su sempre di meno, fino a sapere tutto di nulla.(Max Weber)

Offline r5000

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 16001
  • Applausi 390
  • qth bergamo
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: tras. doppio mod.
« Risposta #49 il: 15 Maggio 2008, 01:16:22 »
73 a tutti in fiera a montichiari li vendevano a 10 euro,senza circuito, solo trasformatore.se recuperi un trasformatore da qualche radiosveglia o piccolo elettrodomestico si può smontare e ricostruire come serve,ma secondo me conviene prenderlo già fatto,quelli più grossi sono più facili da maneggiare,e ha senso ricostruirli.