Autore Topic: Prova radio RRM  (Letto 482 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Skywave

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 179
  • Applausi 8
  • Sesso: Maschio
  • QTH VC
    • Mostra profilo
    • E-mail
Prova radio RRM
« il: 12 Ottobre 2020, 20:07:00 »
Sabato scorso, intorno alle 15:43, sul CH 08 PMR446 ho ascoltato qualcosa come "chiamata generale, Rete Radio Montana, c'è qualcuno in ascolto?", ripetuto due volte.
Ma io ero dentro casa, pianterreno, con un PMR446 TTi TXL-446, con la sua antenna stock 1/8 d'onda non modificata, presumo quindi che, a meno di qualche raro caso di tropospheric ducting e/o altri fenomeni, qualcuno abbia fatto una prova da dentro VC o immediate vicinanze...
In questo caso però mi sfugge lo scopo, considerando la location (100+ km Sud delle Alpi).

Offline Giovy

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1050
  • Applausi 127
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • Giovy's Blog
  • Nominativo: ALFA 1 (RRM)
Re:Prova radio RRM
« Risposta #1 il: 13 Ottobre 2020, 12:52:16 »
Sabato scorso, intorno alle 15:43, sul CH 08 PMR446 ho ascoltato qualcosa come "chiamata generale, Rete Radio Montana, c'è qualcuno in ascolto?", ripetuto due volte.
Ma io ero dentro casa, pianterreno, con un PMR446 TTi TXL-446, con la sua antenna stock 1/8 d'onda non modificata, presumo quindi che, a meno di qualche raro caso di tropospheric ducting e/o altri fenomeni, qualcuno abbia fatto una prova da dentro VC o immediate vicinanze...
In questo caso però mi sfugge lo scopo, considerando la location (100+ km Sud delle Alpi).

Ciao Skywave... beh, "presumi male", perchè da Vercelli (io vivo lì vicino) ha a portata tutte le Alpi... se ci fosse stato qualcuno ad Oropa (per dire il primo monte che conoscono tutti) l'avresti sentito senza problemi, come avresti sentito qualcuno sulla Capanna Regina Margherita. Il "limite" delle radio PMR446 è principalmente dovuto alla curvatura terrestre, data la scarsa potenza e l'antenna fissa. Ma se uno dei due corrispondenti sale di quota, la portata sale considerevolmente. Quindi non è affatto strano che tu abbia potuto ascoltare qualcuno in montagna, anzi... ;)

Un saluto da un asiglianese.
Giovanni
Responsabile Regionale Piemonte e Valle d'Aosta
progetto nazionale "Rete Radio Montana"

ID RRM: ALFA 1

Offline Skywave

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 179
  • Applausi 8
  • Sesso: Maschio
  • QTH VC
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Prova radio RRM
« Risposta #2 il: 16 Ottobre 2020, 22:54:37 »
Il "limite" delle radio PMR446 è principalmente dovuto alla curvatura terrestre, data la scarsa potenza e l'antenna fissa. Ma se uno dei due corrispondenti sale di quota, la portata sale considerevolmente. Quindi non è affatto strano che tu abbia potuto ascoltare qualcuno in montagna, anzi... ;)

Si, sono a conoscenza di taluni dettagli sulle comunicazioni radio.😊
E ascolto abitualmente, durante i loro periodi di apertura, i links radiotelefonici dei rifugi alpini, che sono nello stesso range di frequenza dei PMR446, tra i quali il Regina Margherita (sulla stessa freq si sente anche il rifugio Biella).
Però non credo di avere mai ascoltato escursionisti che usino i PMR446 non modificati...
« Ultima modifica: 16 Ottobre 2020, 22:56:10 da Skywave »

Offline Giovy

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1050
  • Applausi 127
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • Giovy's Blog
  • Nominativo: ALFA 1 (RRM)
Re:Prova radio RRM
« Risposta #3 il: 16 Ottobre 2020, 22:59:40 »
Beh, non posso parlare per tutti gli escursionisti italiani, ma io uso un Midland G18 non modificato (potenza regolare). E quelli che conosco e che fanno parte della mia Sezione CAI idem. 😀 Poi beh, sicuramente ci sarà qualcuno con la radio modificata, ma sono gli smanettoni appassionati, non certo gli escursioni a cui basta che la radio funzioni. 😀
Giovanni
Responsabile Regionale Piemonte e Valle d'Aosta
progetto nazionale "Rete Radio Montana"

ID RRM: ALFA 1

Offline IZ3ZLU

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 42
  • Applausi 3
  • Sesso: Maschio
  • qrp..... la nuova frontiera dello spazio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IZ3ZLU
Re:Prova radio RRM
« Risposta #4 il: 18 Ottobre 2020, 06:14:25 »
Se non sbaglio Rete Radio Montana é un sistema per la sicurezza in montagna. So che esiste anche qui da noi (Altopiano di Asiago ma mai sentita). Dovrebbe servire nel caso qualcuno sia in difficoltá a chiamare soccorsi.
Prima di tutto mi costruisco una Radio.... e poi comincio a trasmettere. iz3zlu.weebly.com