Autore Topic: Teledrin  (Letto 467 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline aquiladellanotte

  • 1RGK458
  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3583
  • Applausi 137
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Teledrin
« il: 13 Settembre 2020, 20:45:48 »
Ciao, forse riesco a reperire 4 teledrin. Ho letto che funzionano tramite dtmf sui 161mhz. Posso usarli con le nostre radio?
Grazie

inviato Redmi Note 8 Pro using rogerKapp mobile

aquila della notte 1adn089
IZ0PQE

Offline -Tuscania-

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2463
  • Applausi 217
  • Sesso: Maschio
  • ID-DMR 2222203
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IW2HLQ
qrp-png2" border="0 stemma3-gif-2" border="0 download" border="0 Immagine" border="0 Ldmr" border="0

Offline dattero

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2526
  • Applausi 138
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: 1RGK471 ----IZ2OGG----GINO
Re:Teledrin
« Risposta #2 il: 13 Settembre 2020, 21:10:26 »
interessante , ma se è marchiato teledrin essi lavoravano con la rete etacs e non di certo in vhf, per come la ricordo io.
Mi ricordo che cerano dei cercapersona che lavoravano a frequenze molto più basse, addirittura attorno alla 27 Mhz (quelle famoso GP che si trovano ancora su edifici vecchi , qualcuna ancora intatta , qualcuno rotta)
rtx YAESU FT 817-857-950
     HR2510  ALAN48OLD CTE ALAN K350BC
antenne verticali IMAX2000 X300 X50 
40-80homemade
direttiva VHF 17 elementi polarizzazione orizzontale
direttive homemade 2 elementi 20 metri-2 elementi 17 metri 3 elementi 12 metri
CREATE V730 (la cornuta) direttiva 4 elementi incrociata VHF-UHF homemade

Offline aquiladellanotte

  • 1RGK458
  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3583
  • Applausi 137
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Teledrin
« Risposta #3 il: 13 Settembre 2020, 21:20:50 »
Ah che peccato... Devo vedere appena arrivano. Nel caso non fossero etacs?

inviato Redmi Note 8 Pro using rogerKapp mobile

aquila della notte 1adn089
IZ0PQE

Offline IU4GPY

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 79
  • Applausi 5
  • Sesso: Maschio
  • IU4GPY
    • Mostra profilo
    • https://iu4gpy.jimdo.com/
  • Nominativo: IU4GPY
Re:Teledrin
« Risposta #4 il: 13 Settembre 2020, 21:22:29 »
L'Azienda per cui lavoravo li usava, ci venivano consegnati quando si usciva in trasferta. Funzionavano sulla rete SIP VHF c'erano vari ponti Utilizzati sia per i primi telefoni auto che non erano cellulari, usciti dal raggio di copertura del ponte cadeva la linea e non potevano effettuare chiamate.
Comunque col teledrin potevamo ricevere un codice con cui sapevamo chi ci cercava. Chi ci chiamava doveva conoscere in che area ci trovavamo per poter inoltrare il messaggio. Poi a metà anni 90 ci fornirono di cellulare etacs.
« Ultima modifica: 13 Settembre 2020, 21:24:16 da IU4GPY »
73 da Aldo - IU4GPY
ex IW4ANV
QTH LOCATOR: JN54NG
https://www.qrz.com/db/IU4GPY
https://iu4gpy.jimdo.com/


Offline kz

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3413
  • Applausi 121
    • Mostra profilo
  • Nominativo: RRM TANGO34
Re:Teledrin
« Risposta #5 il: 13 Settembre 2020, 21:33:14 »


interessante , ma se è marchiato teledrin essi lavoravano con la rete etacs e non di certo in vhf, per come la ricordo io.
Mi ricordo che cerano dei cercapersona che lavoravano a frequenze molto più basse, addirittura attorno alla 27 Mhz (quelle famoso GP che si trovano ancora su edifici vecchi , qualcuna ancora intatta , qualcuno rotta)

I cercapersone sui 27 MHz si usavano negli ospedali per rintracciare i medici di guardia.
I teledrin con messaggi erano sul vecchio radiomobile a 450 MHz, anche prima di ETACS, ma l'uso era troppo macchinoso, da noi non si è diffuso molto.
Forse i più vecchi erano VHF ma non credo ci si riesca a fare qualcosa.

Offline IU4GPY

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 79
  • Applausi 5
  • Sesso: Maschio
  • IU4GPY
    • Mostra profilo
    • https://iu4gpy.jimdo.com/
  • Nominativo: IU4GPY
Re:Teledrin
« Risposta #6 il: 13 Settembre 2020, 21:43:57 »

I cercapersone sui 27 MHz si usavano negli ospedali per rintracciare i medici di guardia.
I teledrin con messaggi erano sul vecchio radiomobile a 450 MHz, anche prima di ETACS, ma l'uso era troppo macchinoso, da noi non si è diffuso molto.
Forse i più vecchi erano VHF ma non credo ci si riesca a fare qualcosa.
Esatto, dopo quelli che usavamo in VHF arrivarono quelli a 450MHz con cui si potevano ricevere messaggi.
73 da Aldo - IU4GPY
ex IW4ANV
QTH LOCATOR: JN54NG
https://www.qrz.com/db/IU4GPY
https://iu4gpy.jimdo.com/

Offline dattero

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2526
  • Applausi 138
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: 1RGK471 ----IZ2OGG----GINO
Re:Teledrin
« Risposta #7 il: 13 Settembre 2020, 21:48:31 »

I cercapersone sui 27 MHz si usavano negli ospedali per rintracciare i medici di guardia.
I teledrin con messaggi erano sul vecchio radiomobile a 450 MHz, anche prima di ETACS, ma l'uso era troppo macchinoso, da noi non si è diffuso molto.
Forse i più vecchi erano VHF ma non credo ci si riesca a fare qualcosa.
Quelli in 27 venivano usati anche in aziende e/o grandi fabbriche, il display indicava il numero del chiamante, poi si andava al telefono fisso  più vicino e si componeva tale numero
rtx YAESU FT 817-857-950
     HR2510  ALAN48OLD CTE ALAN K350BC
antenne verticali IMAX2000 X300 X50 
40-80homemade
direttiva VHF 17 elementi polarizzazione orizzontale
direttive homemade 2 elementi 20 metri-2 elementi 17 metri 3 elementi 12 metri
CREATE V730 (la cornuta) direttiva 4 elementi incrociata VHF-UHF homemade

Offline -Tuscania-

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2463
  • Applausi 217
  • Sesso: Maschio
  • ID-DMR 2222203
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IW2HLQ
Re:Teledrin
« Risposta #8 il: 13 Settembre 2020, 22:45:20 »
« Ultima modifica: 13 Settembre 2020, 22:50:25 da -Tuscania- »
qrp-png2" border="0 stemma3-gif-2" border="0 download" border="0 Immagine" border="0 Ldmr" border="0


Offline IZ2UUF (davj2500)

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3595
  • Applausi 598
  • Sesso: Maschio
  • Op. Davide
    • Mostra profilo
    • IZ2UUF Web Site
  • Nominativo: IZ2UUF
Re:Teledrin
« Risposta #9 il: 13 Settembre 2020, 23:09:16 »
Ciao a tutti.

Volevo segnalare questo articolo di qualche tempo fa dell'amico Emanuele IU2CIQ che si era interessato all'uso radioamatoriale dei "teledrin".
In pratica, è possibile riprogrammare dei ricevitori di messaggi tipo i teledrin per ricevere in banda amatoriale a 144 MHz e quindi usarli per ricevere emissioni codificate in banda radioamatoriale.
Purtroppo non si vedono le immagini, ma l'articolo originale con le relative immagini era stato pubblicato su ARI Milano ma qualcuno, per ragioni a me sconosciute, ha cancellato tutto.

http://www.dapnet-italia.it/joomla/index.php/articoli/11-iniziare-con-il-cercapersone

Esiste una rete radioamatoriale chiamata DAPNET costituita da trasmettitori a 144.5125 che trasmettono via pager brevi messaggi ricevuti da internet.

http://www.dapnet-italia.it

Ciaoo
Davide
IZ2UUF - Davide - http://www.iz2uuf.net/

Offline aquiladellanotte

  • 1RGK458
  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3583
  • Applausi 137
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Teledrin
« Risposta #10 il: 13 Settembre 2020, 23:51:12 »
Io esattamente quello volevo fare!!! Dici che posso fare una email al iu2 per avere maggiori informazioni? Oppure posto le foto del modello qui

inviato Redmi Note 8 Pro using rogerKapp mobile

aquila della notte 1adn089
IZ0PQE


Offline kz

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3413
  • Applausi 121
    • Mostra profilo
  • Nominativo: RRM TANGO34
Re:Teledrin
« Risposta #11 il: 13 Settembre 2020, 23:52:38 »
leggi bene l'articolo che ha indicato IZ2UUF: sono necessari degli apparati dedicati.

Offline zaff99

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 5
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Teledrin
« Risposta #12 il: 14 Settembre 2020, 00:08:41 »
Anch’io ne ho uno funzionante a 161 mhz, ho fatto qualche ricerca in passato per poterlo riutilizzare (Solo a scopo sperimentale vista la frequenza fuori banda) ma in rete non sono riuscito a trovare nulla riguardo il protocollo utilizzato da sip all’epoca.

Offline IZ1PNY

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2451
  • Applausi 121
  • ARI Milazzo IQ9MY - Qth Saluzzo "CN"
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IZ1PNY/5R8NY
Re:Teledrin
« Risposta #13 il: 14 Settembre 2020, 20:10:55 »
Mi avete ricordato gli anni fine '90.
In forza al Comune di Forlì, mi avevano fornito di Teledrin a 161 mhz, con identificazione di codice o numero chiamante, oltre che di questo cellulare in analogico a valigetta...attaccabile in auto ad antenna esterna, la gente nei locali pubblici mi prendeva per marziano o chissà che…il già sindaco Sedioli, poi Rusticali, dicevano che costavo troppo...

Bei ricordi…

Ho dei portatili Motorola, Radius, di lavoro, i quali fungono in wake up su chiamata selettiva, ovvero sono ricetrasmittenti, ma fanno anche da cercapersone...su segnale inviato.

 [emoji106]

Offline IW4BJG

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 341
  • Applausi 45
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Teledrin
« Risposta #14 il: 14 Settembre 2020, 20:44:16 »
[emoji121]

anche io ho dei bellissimi ricordi della reperibilita'con il teledrin.in tre anni non ho mai ricevuto chiamate.e per forza ..dove abito io non c'e mai stata copertura radio teledrin. non ricordo come era fatto il protocollo radio del teledrin ma sicuramente non basta certo mandare toni dtmf sulla sua frequenza. dal documento allegato si vede che la modulazione è fsk con 4khz di deviazione.
« Ultima modifica: 14 Settembre 2020, 21:10:33 da IW4BJG »
"L'egoismo comune cagiona e necessita l'egoismo di ciascuno" ( G.Leopardi)
"La violenza è l'ultimo rifugio degli incapaci" (I.Asimov)
"Siamo tutti dilettanti.Non viviamo abbastanza per diventare di più."  (C.Chaplin)