Autore Topic: Antenna Extreme e accordatore remoto da palo  (Letto 626 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline iz0miy

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 76
  • Applausi 1
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IZØMIY
Antenna Extreme e accordatore remoto da palo
« il: 21 Agosto 2020, 19:47:36 »
Salve
Qualcuno usa e ha modificato la extreme di iw2en togliendo il balun e mettendo un accordatore da palo ? Come si comporta ?
Grazie
73 de IZØMIY op. Marco
TRX: Icom 7300 - Drake TR4C
Dmr: Radioddity GD77 
MICRO: Icom SM-30
PWR:
HF ANT: Verticale multibanda
HF ANT: Longwire :10-12-15-17-20-40-80-160mt |
VHF/UHF ANT: Diamond X30
Accordatore remoto CG3000
Freq. Monitor:
- Vhf - 145.2375 Simplex
- Uhf - RU5  430.125 shift + 5.000
- DMR-ID: 2220740
Qsl manager Ari Monterosi IQØMX

Offline dattero

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2471
  • Applausi 138
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: 1RGK471 ----IZ2OGG----GINO
Re:Antenna Extreme e accordatore remoto da palo
« Risposta #1 il: 21 Agosto 2020, 21:03:28 »
Decisamente meglio, io avuto in prova la extreme e fa quel che può, io la considero al pari di una ribavok(CDP), poi ho avuto la fortuna di provare il cg3000 collegato ad filo di 9 metri in verticale e non c'è paragone.
Ora non so quanto valga la pena comprare la extreme, privargli dello scatolotto e collegare l'acc. da palo, se hai già l'acc. prova prima con canna da pesca ed il filo elettrico e qualche radiale di varie misure, vedrai che ti diverti
rtx YAESU FT 817-857-950
     HR2510  ALAN48OLD CTE ALAN K350BC
antenne verticali IMAX2000 X300 X50 
40-80homemade
direttiva VHF 17 elementi polarizzazione orizzontale
direttive homemade 2 elementi 20 metri-2 elementi 17 metri 3 elementi 12 metri
CREATE V730 (la cornuta) direttiva 4 elementi incrociata VHF-UHF homemade

Offline iz0miy

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 76
  • Applausi 1
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IZØMIY
Re:Antenna Extreme e accordatore remoto da palo
« Risposta #2 il: 22 Agosto 2020, 06:36:27 »
Ho già la extreme montata che uso quotidianamente con buoni risultati. È che qualcuno ha fatto questa modifica e a loro dire cambia dal giorno alla notte e prima mi metterci le mani volevo qualche informazione in più
73 de IZØMIY op. Marco
TRX: Icom 7300 - Drake TR4C
Dmr: Radioddity GD77 
MICRO: Icom SM-30
PWR:
HF ANT: Verticale multibanda
HF ANT: Longwire :10-12-15-17-20-40-80-160mt |
VHF/UHF ANT: Diamond X30
Accordatore remoto CG3000
Freq. Monitor:
- Vhf - 145.2375 Simplex
- Uhf - RU5  430.125 shift + 5.000
- DMR-ID: 2220740
Qsl manager Ari Monterosi IQØMX

Offline LP_65

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 491
  • Applausi 67
  • Sesso: Maschio
  • Il palo e' cosi alto che l'antenna non si vede..;)
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IZ2XMK
Re:Antenna Extreme e accordatore remoto da palo
« Risposta #3 il: 22 Agosto 2020, 08:34:45 »
Plurime volte negli anni si e’ suggerito di applicare un accordatore da palo ad una mantova eventualmente aggiungendo radiali filari....( in alternativa all’acquisto di antenne di quel tipo) ci vuole del tempo ma piano piano....
73's, Luigi - IZ2XMK.

L'uomo accorto impara dai propri errori, il saggio dalle esperienze altrui.

Offline IK3OCA

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 681
  • Applausi 23
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IK3OCA
Re:Antenna Extreme e accordatore remoto da palo
« Risposta #4 il: 22 Agosto 2020, 12:55:52 »
Salve, sulla validità di un'antenna di IW2EN è il caso di leggere ciò che spiega il nostro IZ2UUF

http://www.arifidenza.it/Forum/topic.asp?ARCHIVE=true&TOPIC_ID=266938

73 Rosario



Offline iz0miy

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 76
  • Applausi 1
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IZØMIY
Re:Antenna Extreme e accordatore remoto da palo
« Risposta #5 il: 22 Agosto 2020, 17:30:41 »
Qualcuno l’avrà pur provata questa configurazione 🤔
73 de IZØMIY op. Marco
TRX: Icom 7300 - Drake TR4C
Dmr: Radioddity GD77 
MICRO: Icom SM-30
PWR:
HF ANT: Verticale multibanda
HF ANT: Longwire :10-12-15-17-20-40-80-160mt |
VHF/UHF ANT: Diamond X30
Accordatore remoto CG3000
Freq. Monitor:
- Vhf - 145.2375 Simplex
- Uhf - RU5  430.125 shift + 5.000
- DMR-ID: 2220740
Qsl manager Ari Monterosi IQØMX

Offline IK3OCA

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 681
  • Applausi 23
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IK3OCA
Re:Antenna Extreme e accordatore remoto da palo
« Risposta #6 il: 22 Agosto 2020, 22:01:51 »
Salve, non conosco direttamente l'antenna extreme, la vedo solo nelle immagini, ma se si tratta di uno stilo con radiali, allora sostituendo il "balun" (non è chiaro come sia veramente fatto) con un accordatore remoto e aggiungendo un balun choke prima o dopo l'accordatore io posso scommettere che va meglio di prima.

73 Rosario


Offline turbomassi

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 264
  • Applausi 14
  • Sesso: Maschio
  • Sono come l'acqua e l'acqua non si può fermare...
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IU4HNT
Re:Antenna Extreme e accordatore remoto da palo
« Risposta #7 il: 05 Settembre 2020, 09:18:13 »
Buon giorno a tutti, caro iz0miy probabilmente la Extreme sarà la miglior antenna della sua categoria ma senza entrare in argomenti tecnici sulla sua validità più di tanto non bisogna pretendere.

In merito ad antenne verticali di circa Mt. 7 sto valutando la seguente configurazione per attività in portatile:

Sirio new tornado 27 e accordatore cinese modificato. Il costo totale non è bassissimo ma vista la mia pochissima disponibilità di tempo libero credo che al momento sia la soluzione migliore ovviamente per il sottoscritto.

Per modifica dell’accordatore intendo replicare il pulsante di accordo con 2 fili in parallelo e un secondo pulsante da tenere vicino alla radio per premerlo comodamente.

Come idea è sicuramente “balzana” e lascia il tempo che trova ma visto che hai già l’antenna, nel tuo caso con meno di 100 Euro ( accordatore, scatola stagna da elettricista, cavo a due fili e un secondo pulsante ) puoi provare.

Ovviamente l’accordatore in questione non è assolutamente da paragonare al cg3000 o prodotti simili e non avendolo ancora acquistato non so dirti se sia valido, ma visto il prezzo e la nazionalità se vale i soldi spesi ci si può già ritenere soddisfatti.

Altro suggerimento ( scusa se mi permetto ) fai il salvadanaio per un antenna più performante e in futuro sostituisci la extreme che puoi vendere o usare per attività in portatile.

Sotto il link degli articoli menzionati:

https://www.sirioantenne.it/it/prodotti/hf/new-tornado

https://es.aliexpress.com/item/1005001308877214.html?src=google&albch=rmkt&acnt=576-373-4425&isdl=y&aff_short_key=UneMJZVf&albcp=10872724285&albag=106399816065&slnk=&trgt=aud-650926889202&plac=www.rogerk.net&crea=457715755346&netw=d&device=c&mtctp=&albbt=Google_7_rmkt&aff_platform=google&gclid=EAIaIQobChMI0vKup7zR6wIVjYl3Ch1yCwM9EAEYASADEgIRHfD_BwE
Un problema in quanto tale ha una soluzione se non ha soluzione non è un problema.

https://massimilianoseno.weebly.com/

SCUSATE SE RISPONDO SEMPRE IN RITARDO.

Offline turbomassi

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 264
  • Applausi 14
  • Sesso: Maschio
  • Sono come l'acqua e l'acqua non si può fermare...
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IU4HNT
Re:Antenna Extreme e accordatore remoto da palo
« Risposta #8 il: 05 Settembre 2020, 09:40:32 »
P.S. Fra le due idee quella del salvadanaio e sicuramente meglio, cercare di ottenere il massimo con il minimo spesso a suon di migliorie si spende di più.

In ogni caso le idee alla Willy il Coyote a volte portano buoni risultati e se i risultati non arrivano si fa esperienza quindi il tutto è da ritenersi positivo.

Tralasciamo il discorso tempo/denaro se finanze e tempo sono pochi andare ad imbarcarsi nella nave dei tentativi forse non è il caso...
« Ultima modifica: 05 Settembre 2020, 09:42:41 da turbomassi »
Un problema in quanto tale ha una soluzione se non ha soluzione non è un problema.

https://massimilianoseno.weebly.com/

SCUSATE SE RISPONDO SEMPRE IN RITARDO.


Offline iz0miy

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 76
  • Applausi 1
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IZØMIY
Re:Antenna Extreme e accordatore remoto da palo
« Risposta #9 il: 05 Settembre 2020, 10:23:31 »
P.S. Fra le due idee quella del salvadanaio e sicuramente meglio, cercare di ottenere il massimo con il minimo spesso a suon di migliorie si spende di più.

In ogni caso le idee alla Willy il Coyote a volte portano buoni risultati e se i risultati non arrivano si fa esperienza quindi il tutto è da ritenersi positivo.

Tralasciamo il discorso tempo/denaro se finanze e tempo sono pochi andare ad imbarcarsi nella nave dei tentativi forse non è il caso...
Buon giorno a tutti, caro iz0miy probabilmente la Extreme sarà la miglior antenna della sua categoria ma senza entrare in argomenti tecnici sulla sua validità più di tanto non bisogna pretendere.

In merito ad antenne verticali di circa Mt. 7 sto valutando la seguente configurazione per attività in portatile:

Sirio new tornado 27 e accordatore cinese modificato. Il costo totale non è bassissimo ma vista la mia pochissima disponibilità di tempo libero credo che al momento sia la soluzione migliore ovviamente per il sottoscritto.

Per modifica dell’accordatore intendo replicare il pulsante di accordo con 2 fili in parallelo e un secondo pulsante da tenere vicino alla radio per premerlo comodamente.

Come idea è sicuramente “balzana” e lascia il tempo che trova ma visto che hai già l’antenna, nel tuo caso con meno di 100 Euro ( accordatore, scatola stagna da elettricista, cavo a due fili e un secondo pulsante ) puoi provare.

Ovviamente l’accordatore in questione non è assolutamente da paragonare al cg3000 o prodotti simili e non avendolo ancora acquistato non so dirti se sia valido, ma visto il prezzo e la nazionalità se vale i soldi spesi ci si può già ritenere soddisfatti.

Altro suggerimento ( scusa se mi permetto ) fai il salvadanaio per un antenna più performante e in futuro sostituisci la extreme che puoi vendere o usare per attività in portatile.

Sotto il link degli articoli menzionati:

https://www.sirioantenne.it/it/prodotti/hf/new-tornado

https://es.aliexpress.com/item/1005001308877214.html?src=google&albch=rmkt&acnt=576-373-4425&isdl=y&aff_short_key=UneMJZVf&albcp=10872724285&albag=106399816065&slnk=&trgt=aud-650926889202&plac=www.rogerk.net&crea=457715755346&netw=d&device=c&mtctp=&albbt=Google_7_rmkt&aff_platform=google&gclid=EAIaIQobChMI0vKup7zR6wIVjYl3Ch1yCwM9EAEYASADEgIRHfD_BwE

Ciao Buongiorno..
La extreme non è la migliore antenna della sua categoria.
E' che al momento ho questa verticale che volevo far funzionare in maniera diversa da come si comporta ora con un accordatore da palo CG3000 che già ho in casa
Siccome avevo sentito che ci sono persone che hanno fatto questa modifica mi chiedevo se valeva la pena. E' vero si che ci sono delle verticali più performanti della extreme ma anche i costi sono decisamente onerosi per una antenna del genere che poi queste grandissime differenze in termini pratici non danno. Pensare di montare una Hi-Gain av640 per il solo gusto di spendere 600 euro sarebbe sciocco.
Non ho usato spesso verticali  ma mi piacerebbe averne una che funzioni decentemente e che mi possa dare anche soddisfazioni specialmente nei collegamenti dx anche se in periodo della propagazione è quello che è.
Mi rimetto a chi conosce meglio la materia delle verticali. ;-)
attendo tue
73 de IZØMIY op. Marco
TRX: Icom 7300 - Drake TR4C
Dmr: Radioddity GD77 
MICRO: Icom SM-30
PWR:
HF ANT: Verticale multibanda
HF ANT: Longwire :10-12-15-17-20-40-80-160mt |
VHF/UHF ANT: Diamond X30
Accordatore remoto CG3000
Freq. Monitor:
- Vhf - 145.2375 Simplex
- Uhf - RU5  430.125 shift + 5.000
- DMR-ID: 2220740
Qsl manager Ari Monterosi IQØMX

Offline turbomassi

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 264
  • Applausi 14
  • Sesso: Maschio
  • Sono come l'acqua e l'acqua non si può fermare...
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IU4HNT
Re:Antenna Extreme e accordatore remoto da palo
« Risposta #10 il: 05 Settembre 2020, 11:50:21 »
Se l'accordatore è già in tuo possesso prova
Un problema in quanto tale ha una soluzione se non ha soluzione non è un problema.

https://massimilianoseno.weebly.com/

SCUSATE SE RISPONDO SEMPRE IN RITARDO.


Offline ik2nbu Arnaldo

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1524
  • Applausi 116
  • Sesso: Maschio
  • Saldatore per Sempre
    • Mostra profilo
    • www.ik2nbu.com
  • Nominativo: ik2nbu
Re:Antenna Extreme e accordatore remoto da palo
« Risposta #11 il: 05 Settembre 2020, 18:57:13 »
Ciao Buongiorno..
La extreme non è la migliore antenna della sua categoria.
E' che al momento ho questa verticale che volevo far funzionare in maniera diversa da come si comporta ora con un accordatore da palo CG3000 che già ho in casa
Siccome avevo sentito che ci sono persone che hanno fatto questa modifica mi chiedevo se valeva la pena. E' vero si che ci sono delle verticali più performanti della extreme ma anche i costi sono decisamente onerosi per una antenna del genere che poi queste grandissime differenze in termini pratici non danno. Pensare di montare una Hi-Gain av640 per il solo gusto di spendere 600 euro sarebbe sciocco.
Non ho usato spesso verticali  ma mi piacerebbe averne una che funzioni decentemente e che mi possa dare anche soddisfazioni specialmente nei collegamenti dx anche se in periodo della propagazione è quello che è.
Mi rimetto a chi conosce meglio la materia delle verticali. ;-)
attendo tue
Ci sono 4 fattori principali che rendono la verticale performante oppure no:

a) La lunghezza fisica dell'elemento radiante rispetto alla frequenza RTX, c'è molta differenza se antenna risuona come 1/4 onda oppure 1/2 onda o altre frazioni Lambda
b) La presenza di un buon piano di massa, indispendabile per antenne 1/4 onda o multipli dispari
c) La bontà del sistema di accordo, che può introdurre perdite significative anche se leggi ros 1.2 in stazione
d) Dove fisicamente è installata antenna: terreno, tetto, qth libero oppure schermato all'orizzonte

Ovviamente sto parlando di verticali monobanda, quando passi alle multibanda i compromessi aumentano.
Qui il video della mia verticale da giardino di 14 metri ( 1/4 Onda in banda 5 mhz):



in banda 60 è eccezionale, in banda 80 perde 2 punti sulla filare di 20 metri ma si difende.

73 Arnaldo ik2nbu
« Ultima modifica: 05 Settembre 2020, 19:00:55 da ik2nbu Arnaldo »