Autore Topic: nanoVNA  (Letto 10557 volte)

0 Utenti e 2 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Offline vesuvio21

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 518
  • Applausi 61
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:nanoVNA
« Risposta #75 il: 02 Novembre 2020, 14:33:05 »
Direi nient'altro se non la presenza della batteria e l'indicatore di carica della stessa sulla parte sx in alto del display. In questo  caso avresti la versione H piu' aggiornata come HW (l'indicazione della batteria prevede un diodo schottky sul PCB che e' connesso tra il polo positivo della batteria e il pin 1 della MCU STM32F072CBT6). Ormai su tulle le versioni inscatolate della versione H e' gia' presente il tutto se no bisogna fare la modifica e upgradare il FW per la gestione. Dalla foto pero' non vedo i rte connettori per la calibrazione SOLT. Forse sono fuori dalla foto in quanto sono semplre acclusi nella vendita insieme ad un adattatore F/F SMA. Verifica la calibrazione attraverso il diagramma della carta di Smith e se non e' preciso rifallo piu' volte perche e' un po brogoso. Ricordati che la calibrazione va fatta sul piano di riferimento e cioe' se usi i due cavetti di RG174 intestati con due SMA maschi e' li che dovrai fare la calibrazione se no se la fai direttamente sui connettori femmina DUT e DET del nanovna e poi usi i cavetti la calibrazione non sara' piu' precisa. In HF potrebbe passare con un errore contenuto ma in V e U no.
73' Franco
Grazie di tutto.
Si ho avuto anche kit di calibrazione. Su ebay, il tizio della prov di Torino, vende il nanovna BIANCO con batteria, ma senza i due spezzoni di cavo. Poi, allo stesso prezzo  vende il nanoVNA  NERO, senza batteria ma con i due spezzoni di cavo. Strano accoppiamento.
Il Radioamatore è leale, cortese e altruista.....
Yaesu FTDX3000, CREATE 730v1

Offline IK4MDZ-Franco

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 994
  • Applausi 124
  • Sesso: Maschio
  • http://web.tiscali.it/ellepi_progetti/
    • Mostra profilo
    • il mio sito
    • E-mail
  • Nominativo: IK4MDZ
Re:nanoVNA
« Risposta #76 il: 02 Novembre 2020, 16:34:03 »
Nessun ringraziamento, dovere, se non ci si aiuta tra di noi allora che ci stiamo a fare sul forum.
73'
L'ambizione e' l'ultimo rifugio dei falliti
Oscar Wilde

Offline vesuvio21

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 518
  • Applausi 61
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:nanoVNA
« Risposta #77 il: 02 Novembre 2020, 17:01:17 »
Nessun ringraziamento, dovere, se non ci si aiuta tra di noi allora che ci stiamo a fare sul forum.
73'
Un vero OM. Grazie
Il Radioamatore è leale, cortese e altruista.....
Yaesu FTDX3000, CREATE 730v1

Offline IU4BIW

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 106
  • Applausi 16
  • Marco
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: iu4biw
Re:nanoVNA
« Risposta #78 il: 02 Novembre 2020, 23:32:32 »
Ho trovato questo link, che spiega l'uso fondamentale del NanoVna, se può interessare..
sotto al video sono elencati altri link su varie versioni, forum.. ecc..
in video la versione V2, l'uso di base credo sia uguale x tutte le varie versioni



altro link.
https://www.youtube.com/user/superduramen/videos?fbclid=IwAR1pbIc20a98-x2lZNt4zHSvV-m-UotEDCKzHJ-MyAflE3A8l4xoT6JfreE


saluti
« Ultima modifica: 02 Novembre 2020, 23:39:51 da IU4BIW »
IU4BIW - Marco - A.R.I. sezione di Piacenza
www.qrz.com/db/IU4BIW

Offline IK4MDZ-Franco

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 994
  • Applausi 124
  • Sesso: Maschio
  • http://web.tiscali.it/ellepi_progetti/
    • Mostra profilo
    • il mio sito
    • E-mail
  • Nominativo: IK4MDZ
Re:nanoVNA
« Risposta #79 il: 03 Novembre 2020, 06:13:50 »
Quest'ultimo link parla del tiny SA cioe' dello Spectrum Analyzer che arriva al max a 300MHz che e' uno spin off del nanovna. E' progettato da HUGEN , colui che ha messo a punto le versioni H del nanovna originale di edy555. Sembrano lo stesso perche' usano lo stesso contenitore ma sono due cose diverse tra loro. il nanovna e' un Vector Analyzer, il tinySA e' un analizzatore di spettro.
73'
« Ultima modifica: 03 Novembre 2020, 06:17:19 da IK4MDZ-Franco »
L'ambizione e' l'ultimo rifugio dei falliti
Oscar Wilde


Offline IU4BIW

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 106
  • Applausi 16
  • Marco
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: iu4biw
Re:nanoVNA
« Risposta #80 il: 03 Novembre 2020, 14:06:22 »
Grazie Franco x la delucidazione in merito.
IU4BIW - Marco - A.R.I. sezione di Piacenza
www.qrz.com/db/IU4BIW

Offline IK4MDZ-Franco

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 994
  • Applausi 124
  • Sesso: Maschio
  • http://web.tiscali.it/ellepi_progetti/
    • Mostra profilo
    • il mio sito
    • E-mail
  • Nominativo: IK4MDZ
Re:nanoVNA
« Risposta #81 il: 03 Novembre 2020, 15:29:00 »
Di niente, tra l'altro per quello che costa il tinySA si puo' prendere per misure alla buona, senza scomodare strumenti molto piu' costosi.
73'
L'ambizione e' l'ultimo rifugio dei falliti
Oscar Wilde